Nintendo, tagli tedeschi

L'azienda chiude una sede in Germania e annuncia il contestuale ridimensionamento della forza lavoro. Mentre Sony, per la prima volta dopo 8 anni, vende più console della mamma di Super Mario

Roma – Che Nintendo versi da tempo in una situazione non rosea, schiacciata dalla concorrenza di console dall’hardware più avanzato, è cosa nota: la tendenza è costante da tre anni a questa parte, netta come i numeri di bilancio della casa di Super Mario. Ora sono di nuovo i numeri a rappresentare una sconfitta per Nintendo: nell’ultimo anno ha venduto 16,3 milioni di console, superata dopo 8 anni da Sony che, complice l’avvento di PS4, ha piazzato 18,7 milioni di dispositivi.

Si tratta per Nintendo di vendite in calo del 31 per cento: se Nintendo 3DS ha mancato il traguardo dei 13,5 milioni di vendite, un traguardo già ridimensionato nel mese di gennaio, anche Wii U non ha saputo stare al passo con le aspettative. Il settore software, con certi titoli come Mario Kart 8, garantisce nonostante tutto soddisfazioni non da poco.

E se proprio sul software punterà la presentazione presso l’E3 di Los Angeles, le modalità apparentemente sottotono della partecipazione di Nintendo all’evento dedicato al mondo videoludico tradiscono, secondo alcuni osservatori , il momento di crisi.

Un segnale ben più evidente delle difficoltà che sta attraversando Nintendo, però, è l’ annuncio del ridimensionamento dei propri avamposti europei: la sede tedesca di Großostheim verrà chiusa e venduta, per trasferire le attività presso la non lontana sede di Francoforte. Nintendo spiega che questa scelta, “non operata con leggerezza, ma risultato di attente analisi e considerazioni”, “purtroppo avrà delle conseguenze dirette per alcuni degli impiegati degli uffici di Großostheim e di Francoforte”: saranno 130 i lavoratori che perderanno il posto, a favore di pratiche di “outsourcing e riorganizzazione” non meglio precisate.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • jikmKKuizAR scrive:
    sZThBYUPNgADhsliIZ
    iDLR6g http://www.FyLitCl7Pf7kjQdDUOLQOuaxTXbj5iNG.com
  • ... scrive:
    e' una cagata
    risposte alla XXXXX di cane: filtra la domanda in cerca di parole chiave e poi va a percare in un database di risposte preconfezionate.Sembra il "libro delle risposte" in voga qualche anno fa, un serplice trucco spicologico e niente piu'.Bocciato senza appello.
    • krane scrive:
      Re: e' una cagata
      - Scritto da: ...
      risposte alla XXXXX di cane: filtra la domanda in
      cerca di parole chiave e poi va a percare in un
      database di risposte preconfezionate.
      Sembra il "libro delle risposte" in voga qualche
      anno fa, un serplice trucco spicologico e niente
      piu'.
      Bocciato senza appello.Ma i giornalisti ci son caduti tutti con tutte le scarpe, ormai meglio non leggere le notizie sui giornali ma direttamente le opinioni dei lettori.
      • ... scrive:
        Re: e' una cagata
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: ...

        risposte alla XXXXX di cane: filtra la
        domanda
        in

        cerca di parole chiave e poi va a percare in
        un

        database di risposte preconfezionate.

        Sembra il "libro delle risposte" in voga
        qualche

        anno fa, un serplice trucco spicologico e
        niente

        piu'.


        Bocciato senza appello.

        Ma i giornalisti ci son caduti tutti con tutte le
        scarpe, ormai meglio non leggere le notizie sui
        giornali ma direttamente le opinioni dei lettori.giorrnalisti solo per sentito dire (leggi: maruccia) hanno un grosso valore sociale: fanno crescere lo spirito critico nel lettore.
  • Puffo inventore scrive:
    yahoo answers
    Facciamogli rispondere alle domande di yahoo answers (rotfl)(rotfl)
  • Nome e cognome scrive:
    certo... come no...
    Maruccia... studia un pochettino prima di abboccare alle bufalehttp://attivissimo.blogspot.it/2014/06/no-un-supercomputer-non-ha-superato-il.html
    • bubba scrive:
      Re: certo... come no...
      - Scritto da: Nome e cognome
      Maruccia... studia un pochettino prima di
      abboccare alle
      bufale

      http://attivissimo.blogspot.it/2014/06/no-un-superalmeno linka techdirt .. https://www.techdirt.com/articles/20140609/07284327524/no-computer-did-not-pass-turing-test-first-time-everyone-should-know-better.shtml
      • iRoby scrive:
        Re: certo... come no...
        Che peccato, gli operatori call center e di telemarketing rimarranno ancora a lungo allora...Sarebbero stati i primi ad essere sostituiti dai bot.
      • ... scrive:
        Re: certo... come no...
        - Scritto da: bubba
        - Scritto da: Nome e cognome

        Maruccia... studia un pochettino prima di

        abboccare alle

        bufale




        http://attivissimo.blogspot.it/2014/06/no-un-super
        almeno linka techdirt ..
        https://www.techdirt.com/articles/20140609/0728432devi capire che Maruccia non e' Montanelli. Su PI pubblica un centinaio di pezzi al mese: la tecnica e' -leggi gli rss per trovare un articolo- googletraducilo alla bell'e meglio - schiaffalo in prima pagina senza starci a pensare troppo. Non ci sono le risorse (temporali, economiche, culturali, etc) per fare verifiche prima della pubblicazione.D'altronde non paghi per venire su PI a leggere, quindi non puoi neppure pretendere.
    • Pino scrive:
      Re: certo... come no...
      Interessante soprattutto l'ultima parte, che riporto:"Non c'è nessuna intelligenza artificiale in arrivo: continueremo a essere circondati dalla stupidità naturale e dall'ingenuità dei giornalisti boccaloni che scrivono di cose che non sanno e pubblicano qualunque cosa senza verificarla. E questo test dimostra semmai che se basta così poco per imitare un tredicenne, allora i tredicenni non sono esseri pensanti. Ho qualche dubbio in proposito anche su molti giornalisti.":D
      • ... scrive:
        Re: certo... come no...
        - Scritto da: Pino
        Interessante soprattutto l'ultima parte, che
        riporto:

        "Non c'è nessuna intelligenza artificiale in
        arrivo: continueremo a essere circondati dalla
        stupidità naturale e dall'ingenuità dei
        giornalisti boccaloni che scrivono di cose che
        non sanno e pubblicano qualunque cosa senza
        verificarla. E questo test dimostra semmai che
        se basta così poco per imitare un tredicenne,
        allora i tredicenni non sono esseri pensanti. Ho
        qualche dubbio in proposito anche su molti
        giornalisti."

        :Dnon potendo citare direttamente maruccia, ha fatto un giro di parole per farlo capire, tutto qua. :D
    • ... scrive:
      Re: certo... come no...
      - Scritto da: Nome e cognome
      Maruccia... studia un pochettino prima di
      abboccare alle
      bufale

      http://attivissimo.blogspot.it/2014/06/no-un-superlo pagano (poco) un tanto ad articolo: che siano cose corrette o cose sbagliate, fotteXXXX. Questo e' PI, bellezza, PI: e tu non puoi farci niente, niente!
    • ... scrive:
      Re: certo... come no...
      - Scritto da: Nome e cognome
      Maruccia... studia un pochettino prima di
      abboccare alle
      bufale

      http://attivissimo.blogspot.it/2014/06/no-un-superse lo facesse, non sarebbe piu' il maruccia che conosciamo.
    • ... scrive:
      Re: certo... come no...
      - Scritto da: Nome e cognome
      Maruccia... studia un pochettino prima di
      abboccare alle
      bufale

      http://attivissimo.blogspot.it/2014/06/no-un-supermaruccia lo tengono solo perche' per legge devono assumere una certa percentuale di diversamente abili.
  • jack scrive:
    percentuali
    Turing non aveva stabilito soglie percentuali, la sua era una definizione generica (e chi ha scritto l'articolo avrebbe fatto bene a riportarla).COME AL SOLITO giornalismo frettoloso e copiaincolla.
    • ... scrive:
      Re: percentuali
      - Scritto da: jack
      COME AL SOLITO giornalismo frettoloso e
      copiaincolla.benvenuto su PI tadaaaaaa
    • esonse scrive:
      Re: percentuali
      - Scritto da: jack
      Turing non aveva stabilito soglie percentuali, la
      sua era una definizione generica (e chi ha
      scritto l'articolo avrebbe fatto bene a
      riportarla).
      COME AL SOLITO giornalismo frettoloso e
      copiaincolla.Beh, è un articolo di Maruccia.
  • Angelo Branduardi scrive:
    Fa XXXXXX
    O i giudici erano ubriachi oppure si sono ritrovati le tasche piene di soldi, testatelo pure a http://default-environment-sdqm3mrmp4.elasticbeanstalk.com/
  • mcmcmcmcmc scrive:
    tutti a riportare sta bufala?
    bit.ly/1pz86f8saluti
  • probabilmen te scrive:
    credo proprio che
    Se invece di Eugene Goostman avessero emulato Alfonso Maruccia il boot avrebbe raggiunto il 149% ..... dando una percezione di intelligenza e prontezza addirittura superiore del soggetto umano di riferimento.
  • cicciobello scrive:
    Su questo forum andrebbe benissimo
    Prova a mettere un chatbot contro maxsix, o aniello caputo, o simili... vai tranquillo che nessuno riuscirebbe a distinguerli.
    • Elrond scrive:
      Re: Su questo forum andrebbe benissimo
      - Scritto da: cicciobello
      Prova a mettere un chatbot contro maxsix, o
      aniello caputo, o simili... vai tranquillo che
      nessuno riuscirebbe a
      distinguerli.Ma va', sarebbe facilissimo distinguerli, invece. Fai fare ad entrambi un test sul QI ed il chatbot vince con 50 punti di distacco.
  • ... scrive:
    33% di sucXXXXX?
    quindi un giudice su tre era ubriaco, molto bene.
    • prova123 scrive:
      Re: 33% di sucXXXXX?
      no, un giudice su 3 aveva l'aifon!!! (LOL) (LOL)http://www.youtube.com/watch?v=FDjssYXbc_E
    • prova123 scrive:
      Re: 33% di sucXXXXX?
      no, un giudice su 3 aveva l'aifon!!! (LOL) (LOL)http://www.youtube.com/watch?v=FDjssYXbc_E
    • cicciobello scrive:
      Re: 33% di sucXXXXX?
      In realtà, l'esperimento si sarebbe potuto considerare un sucXXXXX se il 50% dei giudici avesse sbagliato. Infatti, se non è possibile capire se il tuo interlocutore è un umano o un software (quindi, il software avrebbe superato il test di Turing), ma devi rispondere per forza, l'unica è tirare a indovinare: e visto che le possibilità sono solo due (l'umano, o il software), hai il 50% di probabilità di indovinare per puro caso. Quindi, con il 30%, significa che la maggior parte dei giudici ha riconosciuto il programma, che quindi non ha superato la prova.
      • stronzolo scrive:
        Re: 33% di sucXXXXX?
        Mmmmh, non proprio, nel senso che quello che intendeva Turing è che almeno nel 30% dei casi il bot deve convincerti senza ombra di dubbio di essere umano. È un po' diverso.
  • ... scrive:
    Appena provato
    Veramente PESSIMO. Provate a fargli una domanda tipo "cosa farai questo weekend"... etc... non risponde a niente, non fa altro che chiedere di parlare di te stesso invece, continuando a chiedere "da dove vieni" anche se gli hai già detto che non vuoi rispondere a quella domanda. Solo un demente non si accorgerebbe che non è una persona reale.
    • ... scrive:
      Re: Appena provato
      - Scritto da: ...
      Veramente PESSIMO. Provate a fargli una domanda
      tipo "cosa farai questo weekend"... etc... non
      risponde a niente, non fa altro che chiedere di
      parlare di te stesso invece, continuando a
      chiedere "da dove vieni" anche se gli hai già
      detto che non vuoi rispondere a quella domanda.
      Solo un demente non si accorgerebbe che non è una
      persona
      reale.link?
      • ... scrive:
        Re: Appena provato
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: ...

        Veramente PESSIMO. Provate a fargli una domanda

        tipo "cosa farai questo weekend"... etc... non

        risponde a niente, non fa altro che chiedere di

        parlare di te stesso invece, continuando a

        chiedere "da dove vieni" anche se gli hai già

        detto che non vuoi rispondere a quella domanda.

        Solo un demente non si accorgerebbe che non è
        una

        persona

        reale.

        link?http://default-environment-sdqm3mrmp4.elasticbeanstalk.com/
        • ... scrive:
          Re: Appena provato
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: ...

          - Scritto da: ...


          Veramente PESSIMO. Provate a fargli una
          domanda


          tipo "cosa farai questo weekend"...
          etc...
          non


          risponde a niente, non fa altro che
          chiedere
          di


          parlare di te stesso invece,
          continuando
          a


          chiedere "da dove vieni" anche se gli
          hai
          già


          detto che non vuoi rispondere a quella
          domanda.


          Solo un demente non si accorgerebbe che
          non
          è

          una


          persona


          reale.



          link?

          http://default-environment-sdqm3mrmp4.elasticbeansA quanto pare oltre ad essere una ciofeca non regge neppure un numero di connessioni decente visto che in questo momento il server manco risponde. :-o
  • ... scrive:
    Vai Eugene
    Se ad Eugene installano il plugin "tradurre articoli", il povero maruccia si ritrovera' per presto sotto un ponte :-)
  • Maronso Alfuccia scrive:
    Eugene, un bot molto umano
    Eugene, un bot molto umano[img]http://curiosando708090.altervista.org/wp-content/uploads/2011/06/fracchia-2.jpg[/img]
  • gianni scrive:
    Cortana di Windows Phone lo batte
    l'ho appena provato, e non è stato in grado di rispondere alle più elementari domande. Cortana di Windows Phone 8.1 lo sotterra!
  • Dario scrive:
    Mediocre
    Interessante. Penso però che i "giudici" erano alquanto XXXXXXXXX, visto che, avendolo testato personalmente, mi è sembrato piuttosto scarso. Sul web se ne trovano di migliori.
    • ... scrive:
      Re: Mediocre
      - Scritto da: Dario
      Interessante. Penso però che i "giudici" erano
      alquanto XXXXXXXXX, visto che, avendolo testato
      personalmente, mi è sembrato piuttosto scarso.
      Sul web se ne trovano di
      migliori.Stra-quoto. Siamo al livello di quello che avevano su Italia on Line 15 anni fa (non ricordo il nome). Intelligenza artificiale indistinguibile da un umano? Ma per favore...
      • ... scrive:
        Re: Mediocre
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: Dario

        Interessante. Penso però che i "giudici" erano

        alquanto XXXXXXXXX, visto che, avendolo testato

        personalmente, mi è sembrato piuttosto scarso.

        Sul web se ne trovano di

        migliori.

        Stra-quoto. Siamo al livello di quello che
        avevano su Italia on Line 15 anni fa (non ricordo
        il nome). Intelligenza artificiale
        indistinguibile da un umano? Ma per
        favore...se non puoi alzare l'uno, abbassa l'altro.Facebook sta provvedendo in modo egregio a degradare la razza ben sotto Eugene, dagli una 30ina d'anni e gli oranghi sembreranno geni al nostro confronto.
Chiudi i commenti