Nokia, lo smartwatch che non fu

Indiscrezioni con tanto di immagini parlano di uno smartwatch marchiato Nokia quasi pronto per il mercato. Un gadget che alla fine è stato cassato nel nome dei piani di Microsoft

Roma – Prima di diventare parte integrante di Microsoft Corporation, Nokia era al lavoro su uno smartwatch con tanto di colori intercambiabili per il cinturino da polso. Il management di Redmond ha però deciso di chiudere il progetto dedicandosi piuttosto al wearable per applicazioni fitness (Microsoft Band).

La prova dell’esistenza dello smartwatch Nokia, noto con il nome in codice di Moonraker, è comparsa in rete per iniziativa del designer Microsoft Pei-Chi Hsieh: il materiale grafico-promozionale di Moonraker era stato inizialmente pubblicato su un Tumblr , e ora che il blog è chiuso le immagini si sono ovviamente sparse per tutta la Rete, rilanciate dal sempre informatissimo @evleaks .

Secondo le indiscrezioni e le succitate immagini, Moonraker era equipaggiato con un corpo rettangolare e cinturini dal colore intercambiabile, specifiche hardware ignote e un’interfaccia grafica non molto dissimile dai paradigmi spigolosi dell’interfaccia Metro/Modern di Windows 8.x.

Il progetto Moonraker era apparentemente in una fase di sviluppo molto avanzata, al punto che Nokia avrebbe mostrato i prototipi dello smartwatch in una conferenza a porte chiuse durante l’edizione 2014 del Mobile World Congress di Barcellona. Avrebbe potuto essere lanciato come dispositivo da affiancare ad uno smartphone, ma non ha mai visto la luce.

I piani di Microsoft per entrare nel mercato del wearable computing erano evidentemente in conflitto con quelli di Nokia: dopo aver completato, nell’aprile del 2014, l’acquisizione dell’ex-colosso finlandese, Redmond ha archiviato il progetto Moonraker.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Freddy scrive:
    L'oblio non ha confini
    L'oblio non ha confini![yt]oG82rgoowcI[/yt]
  • Lorenzo scrive:
    e la francia fini' in sandbox ...
    Finira' che google dirottera' tutti gli ip francesi su una sandbox ( che diventera' la parte .fr dei suoi siti ) e fine della storia .Come quando pretendevano che tutto internet fosse tradotto in francese ...
    • Basilisco di Roko scrive:
      Re: e la francia fini' in sandbox ...

      Come quando pretendevano che tutto internet fosse
      tradotto in francese
      ...Ai francesi brucia molto il fatto di non avere più il Minitel, che potevano controllare come volevano.
  • Luca scrive:
    Un non diritto
    Praticamente il diritto all'oblio sancisce non che l'informazione debba sparire, ma che non possa essere ricercata. Una sana ricerca d'archivio vecchio stile e risalta fuori.Che ridicolaggine. Come l'avviso sui cookie....
    • panda rossa scrive:
      Re: Un non diritto
      - Scritto da: Luca
      Praticamente il diritto all'oblio sancisce non
      che l'informazione debba sparire, ma che non
      possa essere ricercata. Una sana ricerca
      d'archivio vecchio stile e risalta
      fuori.Ma anche non vecchio stile.Il punto e' che tutte queste richieste le stanno inoltrando a Google oggi.Domani nasce un nuovo soggetto Giigle che si mette a fare concorenza a Google nel campo della ricerca su internet, e sguinzaglia i suoi robots a cercare in rete informazioni, e tutte queste che Google ha rimosso dietro richiesta, torneranno visibili su Giigle, il quale non ha ricevuto nessuna richiesta in tal senso.E dopo di lui sara' Gaagle, e poi Guugle...Se l'informazione e' in rete, qualcuno o qualcosa prima o poi la trova.
      • webwizard scrive:
        Re: Un non diritto
        E comunque, nel frattempo, ci sono sempre Yahoo, Bing e altri disponibili in rete...
        • ... scrive:
          Re: Un non diritto
          - Scritto da: webwizard
          E comunque, nel frattempo, ci sono sempre Yahoo,
          Bing e altri disponibili in
          rete...e ci saranno sempre baidu (cinese) e yandex (russo) che con le leggi UE non si puliscono nemmeno il di dietro
          • prova123 scrive:
            Re: Un non diritto
            se su yandex cerchi in russo è ancora meglio!ma si consiglia sempre di ripristinare la partizione con una immagine pulita, si fa prima! :D
          • ... scrive:
            Re: Un non diritto
            - Scritto da: prova123
            se su yandex cerchi in russo è ancora meglio!
            ma si consiglia sempre di ripristinare la
            partizione con una immagine pulita, si fa prima!
            :D :D :D :D :D :D :D :D :D(anonimo)(anonimo)(anonimo)(anonimo)(anonimo) :D :D(anonimo)(newbie)(newbie)(newbie)(anonimo) :D :D(anonimo)(newbie) :-o(newbie)(anonimo) :D :D(anonimo)(newbie)(newbie)(newbie)(anonimo) :D :D(anonimo)(anonimo)(anonimo)(anonimo)(anonimo) :D :D :D :D :D :D :D :D
  • Kim Jong un scrive:
    giusto così...
    ...dopo di che, anche noi trasmetteremo tutti gli URL che Google dovrà rimuovere worldwide!
Chiudi i commenti