Norton 360 Premium: funzioni, caratteristiche e prezzi

Norton 360 Premium: funzioni, caratteristiche e prezzi

Norton 360 Premium è uno dei software antivirus più completi e performanti del mercato, vediamo quindi come funziona e quanto costa
Norton 360 Premium è uno dei software antivirus più completi e performanti del mercato, vediamo quindi come funziona e quanto costa

Il computer è ormai diventato il centro principale per ogni attività, che essa sia relativa all'ambito lavorativo, di studio o semplicemente di svago. Per questo motivo, l'utente decide di conservare al suo interno tutti i file e i documenti più utili per la vita di tutti i giorni. Tuttavia, non bisogna trascurare il fattore sicurezza, in quanto, a causa dell'elevata quantità di servizi malevoli reperibili online, non si è mai troppo al sicuro dagli attacchi informatici. Per difendersi al meglio quindi, è necessario l'utilizzo di un antivirus professionale e fornito, il quale incarna tutti gli aspetti migliori all'interno di Norton 360 Premium, ovvero l'offerta più ricca della stessa azienda Norton. In questa guida cercheremo di spiegare nello specifico tutte le sue caratteristiche, le funzioni e, ovviamente, anche i prezzi.

Le caratteristiche di Norton 360 Premium

Norton 360 Premium screen

 

Norton 360 Premium si pone indubbiamente al top della categoria degli antivirus, principalmente grazie alla qualità dei servizi offerti e, da non sottovalutare, anche dalla quantità di computer protetti in contemporanea.

La suddetta offerta offre infatti la possibilità di difendere, in tempo reale, e fino ad un totale di 10 dispositivi in contemporanea (sia mobile che desktop), da virus, malware, spyware e ransomware. Si tratta quindi di una protezione sostanzialmente totale verso qualunque tipo di attività potenzialmente dannosa per i propri device.

Inoltre, inclusi nel prezzo, non mancano anche: 75GB di archiviazione per i backup online del PC (sul cloud) e una VPN (Rete Virtuale Privata), capace di difendere la privacy dell'utente online e consentirgli di navigare anche su siti offerti unicamente in determinate zone del mondo, sempre strizzando un'occhio alla privacy.

>> Vai all'offerta Norton 360 Premium

I prezzi di Norton 360 Premium

Come accade per ogni prodotto di Norton, anche Norton 360 Premium può essere richiesto sotto forma di abbonamento annuale o biennale, con conseguente offerta relativa al primo anno (o ai primi due anni) di utilizzo.

Scegliendo la prima delle due proposte infatti, si andrà a pagare soltanto 44,99 euro per i primi 12 mesi, con incluse ovviamente tutte le funzioni del servizio. Scaduto l'anno, l'abbonamento si rinnoverà automaticamente (a meno che l'utente non lo annulli) per un altro anno, ma stavolta al prezzo di 104,99.

Optando invece per la seconda, il prezzo in promozione per i primi due anni sarà di 109,99 euro. Al termine, si passerà ad un costo di 209,99 euro per altri 24 mesi. Il tutto avverrà, anche in questo caso, in maniera completamente automatica, a meno che l'utente non decida di annullare l'abbonamento.

L'annullamento potrà ovviamente essere richiesto in qualsiasi istante e tramite l'area clienti di Norton. Per quanto riguarda invece la questione legata ai rimborsi, bisognerà far fede alla politiche di reso ufficiale.

>> Vai all'offerta Norton 360 Premium

Come si usa Norton 360 Premium

 

norton antivirus_funzioni

L'utilizzo generale di Norton 360 Premium, passa sostanzialmente per il programma accessibile da qualsiasi computer, che esso sia basata su sistema operativo Windows o macOS. Alcune delle sue funzioni saranno disponibili in background, perciò, l'utente non dovrà far altro che tenere avviato il software e la protezione avverrà in tempo reale e automaticamente.

Altre invece (che vedremo più in basso), potranno essere utilizzate manualmente e, ancora una volta, sfruttando il programma di Norton. Quest'ultimo potrà essere scaricato e installato, sia su Windows che su macOS, tramite l'area personale, perciò, vediamo immediatamente in che modo farlo.

Installazione

Per richiedere il download di Norton 360 Premium, bisognerà necessariamente eseguire l'accesso all'area personale dedicata alla gestione di tutte le informazioni relative all'abbonamento. I dati per il login saranno obbligatori e dovranno essere richiesti subito dopo aver richiesto l'attivazione del servizio (annuale o biennale che sia).

Una volta aver eseguito l'accesso, non servirà altro che premere su “Scarica”, presente nell'area My Norton, e subito partirà il download del software pensato per il sistema operativo del computer in possesso. Qualora invece si utilizzi Windows 10 nella sua versione “S”, basterà soltanto cliccare su Ottieni da Microsoft” e attendere che si avvii il Microsoft Store. Da qui, si dovrà quindi far partire il download scegliendo il tasto blu alla destra dell'icona di Norton. In ogni caso, per confermare l'operazione, bisognerà cliccare sul pulsante “Accetto e scarica”.

Su Windows

A questo punto, su computer dotato di Windows, le operazioni di installazione risulteranno semplici e rapide. Basterà infatti cliccare per due volte consecutive sull'icona del software appena scaricato (Ctrl + J sulla tastiera per far apparire la cartella dei download), scegliere “Continua” nella finestra di controllo utente che apparirà e confermare l'installazione seguendo i passaggi indicati sullo schermo.

Su Mac

Qualora si utilizzasse un qualsiasi Mac invece, bisognerà prima di tutto consentire l'installazione di applicazioni di terze parti dal Web. Fortunatamente, sarà la stessa Norton ad indicare tutti i passaggi da seguire, i quali non saranno comunque complessi e lunghi.

La prima cosa da fare, sarà ovviamente cliccare per due volte consecutive sul software precedentemente scaricato e poi procedere tramite il tasto “Install”. Per confermare la richiesta, bisognerà poi inserire nome utente e password utilizzati per l'accesso al computer, continuare con il tasto “Install Helper” e cliccare su “Riavvia”.

Dopo che il computer si sarà riavviato, basterà aprire nuovamente il programma di Norton, scegliere l'opzione “Apri preferenze” e poi “Apri le Preferenze di sicurezza”. Adesso, bisognerà premere sull'icona a forma di lucchetto in basso, inserire di nuovo la password di accesso del Mac, cliccare su “Sblocca” e confermare con “Consenti” in basso a destra della stessa finestra.

Dopo aver chiuso le Preferenze di Sistema ed essere ritornati sul programma di Norton, bisognerà cliccare su “Continua”, poi su “Consenti” (quando verrà richiesto di installare “Norton Security”) e infine nuovamente su “Apri preferenze”. Ora bisognerà accedere alla sezione “Sicurezza e privacy”, spostarsi nel tab “Privacy” in alto a destra, spuntare la voce “Estensione di sistema Norton” (qualora non lo fosse già), tornare al programma di installazione e confermare la procedura con “Completa”.

Funzioni

Dopo aver analizzato in maniera più generale le caratteristiche e i prezzi di Norton, cerchiamo di capire nello specifico tutte le funzionalità disponibili nell'offerta di Norton 360 Premium. Ricordiamo però nuovamente che, le operazioni più importanti di sicurezza verranno eseguite sempre in background, 24 su 24 e in maniera automatica (dopo il consenso dell'utente ovviamente).

Scansione del sistema

Nel caso in cui si decida invece di verificare personalmente la presenza di virus, malware, spyware e ransomware, sarà comunque possibile sfruttare l'opzione relativa alla scansione del sistema, la quale andrà ad effettuare un controllo approfondito su tutto il computer, scovando (ed eliminando) eventuali minacce presenti nel sistema.

Ma non solo, perché grazie alle funzioni di Smart Firewall per PC e Firewall per Mac, anche la condivisione tra computer risulterà più sicura. Norton eseguirà infatti automaticamente un controllo sui computer connessi al proprio, evitando quindi l'eventuale passaggio di servizi malevoli.

Ottimizzazione del sistema

Con l'opzione di ottimizzazione del sistema invece, si potrà utilizzare Norton 360 Premium per “purificare” il proprio dispositivo, eliminando eventuali file spazzatura o identificati come temporanei. Ovviamente tale pulizia non andrà in alcun modo a rimuovere dati sensibili e visibili, ma soltanto quelli considerati assolutamente inutili.

In questo modo, la macchina risulterà più pulita, fattore importante per consentire una migliore fluidità del sistema e anche per garantire più spazio in memoria per conservare file e documenti importanti.

Secure VPN

Come accennato nell'introduzione della guida, nell'abbonamento sarà anche inclusa una VPN, grazie alla quale l'utente potrà sentirsi più al sicuro durante la navigazione online. La suddetta rete virtuale privata infatti, impedirà qualunque tracciamento di dati e nasconderà sempre e comunque la posizione dell'indirizzo IP del computer. Inoltre, con l'aggiunta della crittografia avanzata, anche i dati relativi a password ed estremi dei conti bancari saranno resi anonimi.

Backup nel cloud

Tra le funzioni disponibili negli abbonamenti Norton, non manca anche l'opzione di backup sul cloud, decisamente utile per il salvataggio dei file e dei documenti e per prevenire gli eventuali attacchi possibili. Qualora quindi un virus riuscisse anche a bypassare la sicurezza di Norton, si potrà comunque ripristinare il computer rimuovendo il soggetto malevolo e riottenere tutti i file tramite backup. In particolare nella versione 360 Premium, lo spazio a disposizione sarà di 75GB, accessibili per tutta la durata dell'abbonamento.

Password Manager

Da non sottovalutare anche la funzione di password manager, accessibile sotto forma di contenitore utile per conservare indirizzi email e password (o anche i numeri delle carte di pagamento) di ogni sito Web di cui si dispone un'area riservata. Inoltre, grazie all'opzione di generazione password, sarà possibile creare delle chiavi di accesso praticamente impossibili da scovare.

Protezione minori

Inclusa all'interno della versione Premium di Norton 360, sarà la protezione dei minori, perfetta per monitorare costantemente l'attività dei propri figli. In particolare, si potrà: ottenere informazioni in tempo reale sui siti visitati dai minori, gestire il tempo davanti al PC, filtrare le parole di ricerca online, recuperare report dettagliati dell'intera attività sul web, bloccare l'accesso ai siti web durante alcune ore del giorno e consultare un portale per avere una panoramica precisa di tutti dati relativi alla navigazione dei propri figli.

Dark Web Monitoring

Una novità esclusiva di Norton 360 Premium è infine il monitoraggio del Dark Web, grazie al quale si riceverà un avviso nel caso in cui un qualsiasi dato sensibile apparirà in una fuga di informazioni, come: nomi utente e indirizzi e-mail. In questo modo, sarà possibile procedere immediatamente con la modifica dei dati e stare molto attenti in caso di futuri attacchi o truffe online.

>> Vai all'offerta Norton 360 Premium

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 09 2021
Link copiato negli appunti