Norton Crypto: miner Ethereum in Norton 360

Norton Crypto: miner Ethereum in Norton 360

Norton Crypto è la nuova funzionalità inclusa in Norton 360 che permette di effettuare il mining della criptovaluta Ethereum nel Norton Wallet.
Norton Crypto è la nuova funzionalità inclusa in Norton 360 che permette di effettuare il mining della criptovaluta Ethereum nel Norton Wallet.

Norton 360 è una suite di sicurezza che offre diverse funzionalità, tra cui il blocco del cryptojacking. La software house ha ora deciso di includere un miner per la criptovaluta Ethereum, in modo da ridurre al minimo il rischio di installare codice infetto. Norton Crypto è al momento riservato agli utenti che ricevono un invito.

Norton Crypto per minare Ethereum

Sul sito ufficiale viene chiaramente specificato che Norton 360 offre una difesa contro il cryptojacking, ovvero una particolare categoria di malware che sfrutta le risorse del computer per generare monete digitali. La nuova funzionalità è stata sviluppata soprattutto per gli utenti che disattivano l'antivirus per effettuare il mining delle criptovalute. Ciò può portare a spiacevoli conseguenze, come l'installazione di codice infetto o il furto del portafoglio digitale conservato su disco.

Norton Crypto consente di minare Ethereum senza rischi. Quando attivata, la funzionalità utilizzerà la GPU per generare le monete digitali (se il computer è in idle). La somma verrà trasferita nel Norton Wallet sul cloud. Sicuramente occorrerà un PC con una dotazione hardware adeguata.

Norton 360 - Norton Crypto

Al momento la funzionalità è accessibile ad un numero limitato di utenti che riceverà un invito. Norton Crypto sarà disponibile per tutti nelle prossime settimane. In futuro è prevista l'aggiunta di altre criptovalute “affidabili”. Come è noto, le monete digitali sono notoriamente nemiche dell'ambiente (il mining incrementa il consumo di elettricità).

Si deve tenere conto anche degli aspetti fiscali. Negli Stati Uniti sono soggette a tassazione. In Italia le criptovalute sono equiparate alle valute estere, quindi in caso di cessione è necessario pagare le imposte sull'eventuale plusvalenza.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 06 2021
Link copiato negli appunti