Nuovo malware su Google Play ruba le credenziali bancarie e intercetta gli SMS

Nuovo malware su Google Play ruba le credenziali bancarie e intercetta gli SMS

Un nuovo malware prende di mira i conti bancari, mettendo a rischio anche le password monouso: cos'è e come contrastare Xenomorph.
Un nuovo malware prende di mira i conti bancari, mettendo a rischio anche le password monouso: cos'è e come contrastare Xenomorph.

A quanto pare, non c’è pace per gli utenti che utilizzano spesso Google Play. Di recente infatti, è stato individuato un nuovo malware denominato Xenomorph, un trojan bancario incorporato con un’app presente nella libreria del suddetto store.

L’agente malevolo, individuato dal team di Zscaler ThreatLabz, si diffonde attraverso l’app Todo: Day manager, un software che conta più di 1.000 download. C’è da sperare che la maggior parte degli utenti coinvolti abbia dotato il proprio dispositivo di un antivirus efficace.

Tale malware infatti, risulta alquanto temibile: si particolare predilezione per rubare le credenziali di accesso di app bancarie, oltre alla capacità di intercettare messaggi SMS e altre notifiche mostrate sullo smartphone.

In questo modo, anche in caso di password monouso, gli hacker riescono comunque ad ottenere l’accesso ai conti delle malcapitate vittime. Un tipo di minaccia a dir poco temibile, che presto potrebbe diffondersi su vasta scala attraverso altre app.

Il nuovo malware è in grado di aggirare sistemi di password monouso e autenticazione a due fattori

Xenomorph non è un pericolo da sottovalutare e, proprio per questo, un antivirus adeguato è essenziale.

Su mobile, così come in ambiente desktop, Norton 360 Standard si rivela uno strumento molto interessante quando si parla di protezione digitale. Non si parla solo della grande esperienza del produttore, attivo da decenni nel settore, ma anche delle tante utility che mette a disposizione deli utenti.

Si parla infatti di una VPN, essenziale per tutelare privacy e anonimato quando si naviga online. A questa va aggiunto anche un altro strumento molto utile come il password manager, in grado di generare, gestire e proteggere le parole d’accesso di app e servizi vari.

Il tutto senza dimenticare il classico strumento di scansione e rilevamento, la funzione basilare di ogni antivirus che si rispetti.

E il costo? Grazie all’attuale sconto del 60% è possibile ottenere tutta la protezione di Norton 360 Standard spendendo solo 29,99 euro all’anno.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 14 nov 2022
Link copiato negli appunti