Cumulus Networks è la nuova acquisizione di NVIDIA

NVIDIA mette le mani su Cumulus Networks, realtà specializzata nell'offrire soluzioni open source per la gestione dei data center.
NVIDIA mette le mani su Cumulus Networks, realtà specializzata nell'offrire soluzioni open source per la gestione dei data center.

Fondata nel 2010 e fin qui capace di raccogliere investimenti per un totale pari a circa 134 milioni di dollari, Cumulus Networks è la nuova acquisizione annunciata oggi da NVIDIA. Il comunicato che rende nota l’operazione non svela quale sia l’entità della somma messa sul piatto per portare a termine con successo l’accordo.

NVIDIA compra Cumulus Networks

L’azienda è specializzata nel fornire soluzioni open source dedicate alla gestione dei data center. Tra le altre cose ha anche confezionato una propria distribuzione Linux per gli switch di rete. Offre inoltre Express, un apparato hardware adatto a tale scopo.

Con sede a Mountain View, Cumulus Networks in passato ha collaborato con Mellanox, altra realtà che opera nell’ambito dei data center acquisita da NVIDIA nel marzo dello scorso anno a fronte di un investimento quantificato in 6,9 miliardi di dollari. Ha preso parte anche al progetto OpenStack.

Fonte: NVIDIA
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti