Office 2003 al suo terzo pacco

Microsoft sta per rilasciare un nuovo e probabilmente ultimo service pack per Office 2003 che, oltre a correggere le vulnerabilità fin qui scoperte, migliora varie funzionalità e l'integrazione con Windows Vista
Microsoft sta per rilasciare un nuovo e probabilmente ultimo service pack per Office 2003 che, oltre a correggere le vulnerabilità fin qui scoperte, migliora varie funzionalità e l'integrazione con Windows Vista

Redmond (USA) – Nelle prossime ore Microsoft renderà disponibile il terzo service pack (SP3) per Office 2003, un’edizione della suite per l’ufficio di Microsoft che, sebbene ad inizio anno abbia lasciato il passo a Office 2007, resta ancora di gran lunga la più diffusa.

Il nuovo service pack migliora l’intergrazione del non più giovanissimo Office 2003 con gli ultimi pargoli di Microsoft, quali Windows Vista, Office 2007, Internet Explorer 7 e Windows SharePoint Services 3.0.

La dimensione del download è di circa 120 MB per la versione inglese e, stando ad un portavoce di Microsoft, non più di 140 MB per le varie localizzazioni. Gli utenti che utilizzano la funzionalità Aggiornamenti automatici di Windows potranno scaricare l’SP3 direttamente da qui, ma non prima di qualche settimana.

L’aggiornamento non introduce funzionalità di particolare rilievo, ma si limita a migliorare vari aspetti, tra i quali la compatibilità con i formati di Office 2007, la funzione di ripristino dei file, la possibilità di installare gli add-in di Access sotto Vista ecc. Infine, come anticipato ieri , l’SP3 disattiva la funzione fast save per meglio salvaguardare la privacy degli utenti.

Una descrizione dettagliata dell’SP3 per Office 2003, e delle patch in esso contenute, è stata pubblicata da Microsoft qui .
Update (ore 0,55) – La versione italiana dell’SP3 è ora disponibile qui .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

18 09 2007
Link copiato negli appunti