OOXML costa meno di ODF?

Lo sostiene un'analisi indipendente. Nel calcolo rientrano i costi di gestione e di introduzione in azienda. Ma la sorpresa sta tutta nel finale

Roma – Alla fine vincerà OOXML ; o forse no. Strano a dirsi, è questo il messaggio che si riceve dando una lettura al più recente studio presentato da Burton Group , azienda specializzata in ricerche di mercato che si autodefinisce indipendente , intitolato What’s Up,.DOC? ODF, OOXML, and the Revolutionary Implications of XML in Productivity Applications ( Come va.DOC? ODF, OOXML e le implicazioni rivoluzionarie di XML nelle applicazioni di produttività ).

Secondo gli autori della ricerca, il formato XML aperto proposto da Microsoft è nel complesso migliore dell’alternativa sponsorizzata tra gli altri da SUN, Novell e IBM. I motivi sono molteplici, ma si concentrano soprattutto nella migliore capacità di OOXML di rispondere ai requisiti operativi nelle aziende.

Per Burton Group, OOXML non solo dispone di strumenti più adatti a gestire dati complessi e articolati , ma grazie alla sua capacità di recepire meglio le formattazioni e le caratteristiche dei precedenti formati chiusi di Microsoft, finirà per imporsi per la sua “familiarità”.

Ma soprattutto è una questione di costi: sebbene molte aziende ed enti pubblici potrebbero guardare a ODF, e alle applicazioni gratuite che lo supportano come OpenOffice, come una valida ed economica alternativa ai programmi Microsoft, non è tutto oro quello che luccica.

Nel calcolo, secondo lo studio, dovrebbero entrare anche i costi di introduzione in azienda e soprattutto quelli di gestione: gli acquirenti finirebbero comunque per sottoscrivere un contratto di manutenzione con SUN per StarOffice, con IBM per Symphony o con Novell per OpenOffice. Ma, sempre secondo Burton Group, in questo campo Microsoft non teme confronti: la sua economia di scala è tale da consentirle di battere qualsiasi concorrente .

Eppure, alla fine ogni sforzo sarà vano. OOXML forse si affermerà nelle aziende, ODF tra i consumatori (soprattutto se utenti Linux), ma per Burton Groups alla fine tra i due litiganti si affermerà un terzo standard . Sia OOXML che ODF sono infatti basati su formati W3C, e non c’è motivo di ritenere che in futuro sia proprio questa organizzazione a definire il formato che si imporrà su tutti gli altri. Una ipotesi ventilata ai lettori di Punto Informatico anche da Andrea Valboni, National Technology Officer di Microsoft Italia, in una recente intervista .

Ma se la storia è già scritta, cosa spinge una organizzazione indipendente quale Burton Group a concludere uno studio sostenendo apertamente un formato come OOXML destinato a scomparire entro qualche anno? A quanto si legge sul blog dell’azienda, sarebbe il desiderio di contribuire al dibattito in vista della nuova votazione prevista per febbraio, che deciderà l’ammissione o meno di OOXML tra gli standard ISO .

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • fabio scrive:
    vista vs xp vs linux
    Io ho sul mio dell xps m1330 con t7500 e 2 gb di ram sia vista ke xp ke ubuntu. vista è abbastanza veloce nel boot, poco più di xp e un bel pò più veloce di linux. Xp xò mi serve x la compatibilità di alcune app e linux per sfizio... cmq vista non è poi così male, ricordo tempi di windows 98 e me ke si bloccava ogni 5 min.. vista non si blocca quasi mai e va tutto discretamente... eccetto qualche applicazione vecchiotta ke funziona solo su xp ma è normale che con un nuovo sistema operativo qualcosa non funzioni, è l'evoluzione...e riguardo la batteria con xp farò al max 5 min in più ke con vista e con linux siamo li... 3 ore e 15 di batteria con tt e 3 più o meno...
  • skin83it scrive:
    Vista fa pena
    Ciao,ho letto il vostro "dibattito" su XP-VISTA.Vorrei far riflettere chiunque si sia azzardato a difendere Vista, che questa chiavica di nuovo SO in realtà è un'evoluzione in peggio:1) le batterie del portatile durano sensibilmente meno2) anche se le funzioni standby e ibernazioni velocizzano il boot comunque il vero boot è LENTISSIMO3) richiedere il doppio di risorse per qualche miglioria grafica e niente più è un punto decisamente a sfavoreComunque continuo a usarlo su uno dei miei due computer esclusivamente per mantenere le hotkeys del portatile e niente più...e non mi sembra una grande motivazione.Valerio
    • Lorenzo scrive:
      Re: Vista fa pena
      Concordo , se poi pensiamo che xp con la sospensione funziona benissimo ... ( anche windows 2000 a dire la verita' ) Ho perso il conto degli amici che mi hanno chiesto di installare xp al posto di vista sul portatile , purtroppo non e' sempre possibile trovare i driver ( specie di alcune schede grafiche ) e tra un po' temo che trovare una licenza di xp diventera' impossibile . In ogni caso se c'e' questo fuggi fuggi da vista un motivo ci sara' ...
    • LUCIANO IOVINE scrive:
      Re: Vista fa pena
      MA PERCHè CONTINUI A SPARARE CAXXATE??????- Scritto da: skin83it
      Ciao,
      ho letto il vostro "dibattito" su XP-VISTA.
      Vorrei far riflettere chiunque si sia azzardato a
      difendere Vista, che questa chiavica di nuovo SO
      in realtà è un'evoluzione in
      peggio:

      1) le batterie del portatile durano sensibilmente
      meno

      2) anche se le funzioni standby e ibernazioni
      velocizzano il boot comunque il vero boot è
      LENTISSIMO

      3) richiedere il doppio di risorse per qualche
      miglioria grafica e niente più è un punto
      decisamente a
      sfavore

      Comunque continuo a usarlo su uno dei miei due
      computer esclusivamente per mantenere le hotkeys
      del portatile e niente più...e non mi sembra una
      grande
      motivazione.

      Valerio
    • Alberto scrive:
      Re: Vista fa pena
      Skin83it.Il mio portatile (sony vaio FZ21S) fa il boot in 33-35 secondi con Vista Home premium, dopo che ci ho messo le mani io, ottimizzando, togliendo i servizi inutili, i bloatware inutili preinstallati da sony, pulendo il registro di sistema, eccetera.Ovvio che se lo lasci come te lo danno microsoft ed il produttore del tuo notebook, con 500 mila cagate in autostart, avrà un boot necessariamente lento.
      • alex.tg scrive:
        Re: Vista fa pena
        Scusate, per curiosita`, ma la sospensione, o ibernazione su disco, non esiste in Vista?ps.no, niente... ho letto il capothread, ignorate la domanda.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 gennaio 2008 21.02-----------------------------------------------------------
  • emulman scrive:
    Re: Quante stupidaggini
    se mi sai dire come hai fatto..sul mio Athlon 4200 Mhz con 4 giga di RAM DDR2 e Radeon X1550 512 Mb PC-Express e due HD SATA Vista ci mette un paio di minuti a caricare pi un minuto er caricare tutte le icone, se faccio clic destro prima che appaia il menu pop-up passano 4-5 secondi, OpeOffice Writer ci mette mezzo minuto a caricarlo (con XP 10 secondi neanche)..mentre sul mio Kubuntu col nuovo KDE 4 e Compiz-Beryl il tutto gira ad una velocità impressionante, pure mentre faccio ruotare il cubo e Videolan sta facendo girare un film DivX rippato da DVD...
    • nome e cognome scrive:
      Re: Quante stupidaggini
      - Scritto da: emulman
      se mi sai dire come hai fatto..sul mio Athlon
      4200 Mhz con 4 giga di RAM DDR2 e Radeon X1550
      512 Mb PC-Express e due HD SATA Vista ci mette un
      paio di minuti a caricare pi un minuto er
      caricare tutte le icone, se faccio clic destro
      prima che appaia il menu pop-up passano 4-5
      secondi, OpeOffice Writer ci mette mezzo minuto a
      caricarlo (con XP 10 secondi neanche)..mentre sul
      mio Kubuntu col nuovo KDE 4 e Compiz-Beryl il
      tutto gira ad una velocità impressionante, pure
      mentre faccio ruotare il cubo e Videolan sta
      facendo girare un film DivX rippato da
      DVD...A me vista boota ancora prima di premere il bottone di accensione, e mentre gioco a quake wars nella finestra di preview, rippo un dvd blueray, lo carico su un disco di rete, scrivo una lettera, ne detto un'altra con il riconoscimento vocale, e ne scannerizzo una con l'OCR. Sul secondo monitor invece controllo la rete della mia azienda da 50.000 dipendenti chattando con ognuno di loro. Il tutto a velocità impressionate mentre il mio kubuntu linux ci mette 20 minuti solo a sincronizzare l'orologio al boot.
  • Buaaaaahhhh hh scrive:
    Qualcuno l'ha provato ?
    Ho sul portatile quell'orrore di Vista in dual boot ed al momento è inutilizzabile salvo avere tempo da perdere.
  • Blacula scrive:
    SICUREZZA
    [img]http://obligement.free.fr/images/windows_firewall.jpg[/img]
  • TheB scrive:
    Re: Quante stupidaggini
    OK"Disabiliti qualche servizio inutile ed e' anche veloce"Sara' ma (appena provato su un portatole DELL XPS M1330) con VIsta era una chiavica lenta impossibile da usare con un Core Duo 2.2 e 2 GB di ram.Piallato, installato XP con *tutti* i driver ufficiali Dell (Grazie, Dell per la serieta' per chi vuole fare un upgrade da Vista a XP) e come per magilla il portatile non e' veloce del doppio rispetto a Vista: di piu'!Tanto per fare il paragone che salta di piu' all'occhio: boot time: Vista circa 2 minuti, XP: 30 secondi.
    • bootta scrive:
      Re: Quante stupidaggini
      ma si.. valutiamo un SO dal suo boot time... sisi!!che bello vedere la gente che dice che vista è più lento perchè ci mette di piu a caricarsi...boh.. ho vista.. su un vaio n11 e va che è un amore...sbattete il grugno.. gente... e tutto funziona a dovere...
      • ciufciuf scrive:
        Re: Quante stupidaggini
        - Scritto da: bootta
        ma si.. valutiamo un SO dal suo boot time...
        sisi!!

        che bello vedere la gente che dice che vista è
        più lento perchè ci mette di piu a
        caricarsi...

        boh..
        ho vista.. su un vaio n11 e va che è un amore...

        sbattete il grugno.. gente... e tutto funziona a
        dovere...beh certo che anche le tue argomentazioni per sostenere che vista è meglio di XP fanno ridere....almeno lui qualche dato lo ha messo sul tavolo. tu, invece...
      • anonimo01 scrive:
        Re: Quante stupidaggini
        almeo lui ha portato due numeri e considerazioni, per quanto banali si possano considerare."sbattere il grugno" invece è il tuo cavallo di battaglia?benissssimo :D vi confermate pieni di attività neuronale-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 gennaio 2008 17.47-----------------------------------------------------------
      • pinco pallone scrive:
        Re: Quante stupidaggini
        - Scritto da: bootta
        ma si.. valutiamo un SO dal suo boot time...
        sisi!!

        che bello vedere la gente che dice che vista è
        più lento perchè ci mette di piu a
        caricarsi...

        boh..
        ho vista.. su un vaio n11 e va che è un amore...

        sbattete il grugno.. gente... e tutto funziona a
        dovere...sai che il boot time è la fase più critica a causa dell'uso intensivo del disco?indovina perché il pc si pianta quando esaurisce la ram?
    • bitor scrive:
      Re: Quante stupidaggini
      - Scritto da: TheB
      Tanto per fare il paragone che salta di piu'
      all'occhio: boot time: Vista circa 2 minuti, XP:
      30 secondi.la mia esperienza è esattamente opposta. La cosa che mi è piaciuta di Vista è proprio la velocità nel fare boot, una vera scheggia.
      • bootta scrive:
        Re: Quante stupidaggini
        infatti! e comunque.. tra l'altro.. uso lo standby (dato che non è sempre necessario fare il reboot del sistema) e il tempo di "accensione" è di 3 secondi netti!impariamo ad usare tutto ciò che il sistema operativo mette a disposizione!!
        • ciao ciciu scrive:
          Re: Quante stupidaggini
          boot time Vista su Sony vaio 1 GB ram = 2 minutini scarsi...boot time mac OS X 10.4 macbookpro 2gb ram = 13 secondi netti:)
          • ciufciuf scrive:
            Re: Quante stupidaggini
            - Scritto da: ciao ciciu
            boot time Vista su Sony vaio 1 GB ram = 2
            minutini
            scarsi...
            boot time mac OS X 10.4 macbookpro 2gb ram = 13
            secondi
            netti

            :)mi paiono un po pochi quei 13 secondi...è anche vero che il mac che ho ancora in giro è vecchiotto ;-)
          • Thermoponch scrive:
            Re: Quante stupidaggini
            ehm..volevo farti notare che il MAc ha il doppio della RAM :D
        • ciufciuf scrive:
          Re: Quante stupidaggini
          - Scritto da: bootta
          infatti! e comunque.. tra l'altro.. uso lo
          standby (dato che non è sempre necessario fare il
          reboot del sistema) e il tempo di "accensione" è
          di 3 secondi
          netti!

          impariamo ad usare tutto ciò che il sistema
          operativo mette a
          disposizione!!dipende che hw hai...non è per tutti così.su un PC vecchiotto c'ho messo vista che è più lento di XP solo perché mi ha installato quasi tutti i driver necessari da solo. con XP dovevo sempre passare del tempo in rete a cercare parecchia roba.dato che lo uso solo per poche cose posso sopportare, ma lato reattività XP era sicuramente meglio...sarà anche solo un'impressione soggettiva ma a me questo sembra.
        • Paolino scrive:
          Re: Quante stupidaggini
          - Scritto da: bootta
          infatti! e comunque.. tra l'altro.. uso lo
          standby (dato che non è sempre necessario fare il
          reboot del sistema) e il tempo di "accensione" è
          di 3 secondi
          netti!Ah, quando vista fa il boot veloce e' un dato da valutare.Se un'altro dice che e' lento a fare il boot dici che e' ridicolo valutare il sistema dal boot time.Belle argomentazioni, soprattutto coerenti! :-D
          impariamo ad usare tutto ciò che il sistema
          operativo mette a
          disposizione!!E ti serviva Vista per usare lo standby?? Forse ti e' sfuggito che anche gli altri OS possono usare questa mirabolante feature di cui ci porti a conoscenza :-D
  • anonimo scrive:
    XP SP3: Quando?
    CdO, ci sono date di rilascio per il Service Pack 3 di WIndows XP (in italiano)?
    • anonimo01 scrive:
      Re: XP SP3: Quando?
      - Scritto da: anonimo
      CdO, ci sono date di rilascio per il Service Pack
      3 di WIndows XP (in
      italiano)?il 30 Febbrinaio è previsto l'Update che renderà la struttura di windows sabile per sempre, grazie a profonde e radicali modifiche alla gestione di Tutto. :)
      • anonimo scrive:
        Re: XP SP3: Quando?
        - Scritto da: anonimo01
        - Scritto da: anonimo

        CdO, ci sono date di rilascio per il Service
        Pack

        3 di WIndows XP (in

        italiano)?


        il 30 Febbrinaio è previsto l'Update che renderà
        la struttura di windows sabile per sempre, grazie
        a profonde e radicali modifiche alla gestione di
        Tutto.

        :)E poi?
        • Pacco Servizievo le scrive:
          Re: XP SP3: Quando?

          E poi?e poi verrà reso disponibile per il download il 32 Febbraio.
          • slo scrive:
            Re: XP SP3: Quando?
            - Scritto da: Pacco Servizievo le

            E poi?

            e poi verrà reso disponibile per il download il
            32
            Febbraio...hem.. forse non ti ricordi che di solito febbraio ne ha 28quest'anno 29
          • anonimo01 scrive:
            Re: XP SP3: Quando?

            ..hem.. forse non ti ricordi che di solito
            febbraio ne ha
            28
            quest'anno 29sei un Genio®© : Hai vinto.
          • la marmotta scrive:
            Re: XP SP3: Quando?
            - Scritto da: Pacco Servizievo le

            E poi?

            e poi verrà reso disponibile per il download il
            32
            Febbraio.Ordinabile anche su CD confezionato personalmente dalla marmotta.
    • Furioso scrive:
      Re: XP SP3: Quando?
      Scaricare il filehttp://download.microsoft.com/download/a/e/4/ae43e777-d69b-4b96-b554-d1a2a0f40fac/windowsxp-kb936929-sp3-x86-enu.exeInstallare windows sp3 nei pc in lingua non ingleseAndare nella seguente chiave di registro facendo start eseguiHKEY_LOCAL_MACHINESYSTEMControlSet001ControlNlsLanguageModificare i valori Default in 0409e InstallLanguage in 0409Dopo Di che andare in pannello di controlloIn opzioni Regionali e della lingua andare su avanzate e scegliere inglese stati uniti d'america per la lingua non-UnicodeRiavviare il pc ed eseguire il file del service pack 3 e come per magia si installera!Una volta che avete installato il service pack riportate i valori Default in 0410e InstallLanguage in 0410e la lingua non-Unicode in ItalianoFatelo necessariamente perchè se no windows vi funzionerà maleGuida ideata e scritta da Furioso
      • anonimo scrive:
        Re: XP SP3: Quando?
        Ma è una Release Candidate o è proprio l'SP3?
        • anonimo scrive:
          Re: XP SP3: Quando?
          E' questo:http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=75ed934c-8423-4386-ad98-36b124a720aa&DisplayLang=enuna RC, io intendevo quando uscirà l'SP3 'ufficiale'
      • Daniele scrive:
        Re: XP SP3: Quando?
        e poi è linux il sistema operativo complicato? :-D
        • 1977 scrive:
          Re: XP SP3: Quando?
          - Scritto da: Daniele
          e poi è linux il sistema operativo complicato? :-DTi basterebbe un gameboy, credo.
          • anonimo01 scrive:
            Re: XP SP3: Quando?
            - Scritto da: 1977
            - Scritto da: Daniele

            e poi è linux il sistema operativo complicato?
            :-D

            Ti basterebbe un gameboy, credo.per linux, anche si (l'hack più spinto che ho visto è stato su PET :| ) per win no.ma non c'entra, 4 righe di console fanno gridare allo scandalo e smadonnamenti con chiavi di registo, file doppi in cartelle triple e "premi f8 al boot alla velocità della luce" è..."normale"?(rotfl)me ne ricorderò :D
          • rock3r scrive:
            Re: XP SP3: Quando?
            un nuovo genio, un ragazzo di 12,35 anni di malepanensia (provincia di nolonara in rwanda del nord) imitando il 14enne polacco che ha deviato i treni della sua città ha hackato gli scambi dei treni dell'unica ferrovia del far west e ci ha fatto girare una distro di edubuntu; con quest'atto ha portato all'attenzione del pubblico il fatto che spesso si sottovaluta la velocità dei pistoleri del west.ah si dimenticavo: il tutto è avvenuto ieri, pignadì -5 dell'anno 666 dopo bill
    • Emanuele Benatti scrive:
      Re: XP SP3: Quando?
      xp sp2 + ubuntu 7.10 a vita.non ho altro da dire :D
  • Crazy scrive:
    Meglio non Farlo, rischio TC
    CIAO A TUTTInon e` ben carto se questo Service Pack attivera` o no funzionalita` di Trusted Computing, apparentemente ne attivera` solo alcune... nel dubbio, e` meglio lasciarlo perdere non fare piu` UpDates fino a che il TCG si smembrera`, per ora, la cosa pi`u furba da fare resta quella di non comperare Windows Vista e continuare ad usare XP, e nel dubbio, meglio non aggiornare neppure quello.DISTINTI SALUTI
    • Pinco Pallone scrive:
      Re: Meglio non Farlo, rischio TC
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      non e` ben carto se questo Service Pack attivera`
      o no funzionalita` di Trusted Computing,
      apparentemente ne attivera` solo alcune... nel
      dubbio, e` meglio lasciarlo perdere non fare piu`
      UpDates fino a che il TCG si smembrera`, per ora,
      la cosa pi`u furba da fare resta quella di non
      comperare Windows Vista e continuare ad usare XP,
      e nel dubbio, meglio non aggiornare neppure
      quello.
      DISTINTI SALUTIsììì meglio non aggiornare mai windows e rischiare di venire infettati da ogni tipo di malware solo per paranoie su truzzed compuzzing inesistenti. questo si che è ragionare!
      • Fabrizio scrive:
        Re: Meglio non Farlo, rischio TC

        sììì meglio non aggiornare mai windows e
        rischiare di venire infettati da ogni tipo di
        malware solo per paranoie su truzzed compuzzing
        inesistenti. questo si che è
        ragionare!lasciando perdere il discorso di crazy secondo te con uno windows aggiornato non prendi malware?ogni bugfix apre 4 bug nuovi
        • Pinco Pallone scrive:
          Re: Meglio non Farlo, rischio TC

          ogni bugfix apre 4 bug nuovibeh credo che questa affermazione non meriti nemmeno una risposta
          • Ubaldo Cecioni scrive:
            Re: Meglio non Farlo, rischio TC
            - Scritto da: Pinco Pallone

            ogni bugfix apre 4 bug nuovi

            beh credo che questa affermazione non meriti
            nemmeno una
            rispostaEssendo molto vicina alla realtà, in effetti non occorre commento.
      • L_eon scrive:
        Re: Meglio non Farlo, rischio TC
        ...Guarda che il paranoico sei tu e con te tutti quelli che credono alle belle favole dei sistemi che si preoccupano di tutelare la sicurezza dell'utente o per meglio dire dell' " UTONTO " !.____________________________________________________________rischiare di venire infettati da ogni tipo di malware solo per paranoie su truzzed compuzzing inesistenti____________________________________________________________
    • pazzia scrive:
      Re: Meglio non Farlo, rischio TC

      la cosa pi`u furba da fare resta quella di non
      comperare Windows Vista e continuare ad usare XP,
      e nel dubbio, meglio non aggiornare neppure
      quello.
      DISTINTI SALUTINon hai ancora trovato uno bravo che riesca a curarti .... vero ??
    • BLah scrive:
      Re: Meglio non Farlo, rischio TC
      Soprattutto diffidate da chiunque vi venga a parlare di Palladium, Trusted Computing e c**zi (nel culo) vari.Mai visti, mai successo nulla, mai succederà (se viene fuori, il giorno dopo qualcuno l'avrà già smontato, come da sempre).Ricordo ancora qualche anno fa, prima di Vista, quanti rompevano le palle con Palladium... Mamma mia quante caz*ate, quanto tempo buttato a leggere roba inutile scritta da pirletti che subito dopo averla scritta e aver polemizzato tornano su pornotube.
      • anonimo scrive:
        Re: Meglio non Farlo, rischio TC
        Ancora a pornotube? Il futuro è 2.0, il futuro è youporn!
      • virgult scrive:
        Re: Meglio non Farlo, rischio TC
        - Scritto da: BLah
        pirletti che
        subito dopo averla scritta e aver polemizzato
        tornano su
        pornotube.Allora vedi che sono persone intelligenti? ;)
    • anonimo scrive:
      Re: Meglio non Farlo, rischio TC
      siiii così si fa!non lo aggiornare, anzi non installare neanche il service pack, che non è ancora maturo...meglio una sana installazione di xp versione 2001 senza niente...disattiva anche antivirus e firewall, che non servono!
    • fabio scrive:
      Re: Meglio non Farlo, rischio TC
      - Scritto da: Crazy
      la cosa pi`u furba da fare resta quella di non
      comperare Windows Vista e continuare ad usare XP,certo certo, continua pure ad usare xp come administrator e riempirti di antispy, antiqua, antirootkit, ecc. che io mi godo Vista da utente con minori privilegi
    • fabio scrive:
      Re: Meglio non Farlo, rischio TC
      - Scritto da: Crazy
      la cosa pi`u furba da fare resta quella di non
      comperare Windows Vista e continuare ad usare XP,certo certo, continua pure ad usare xp come administrator e riempirti di antispy, antiqua, antirootkit, ecc. che io mi godo Vista da utente con minori privilegi senza dover installare antidiqua e antidila..
      • TLH scrive:
        Re: Meglio non Farlo, rischio TC
        ti godi vista? che culo!!
        • Max3D scrive:
          Re: Meglio non Farlo, rischio TC
          il primo impatto e' stato disorientante ma tutto sommato ti confesso che mi ci trovo benone, certo, senza UAC e' molto meglio e del resto se non prendevo schifezze prima, non vedo perché dovrebbe capitarmi adesso, la maggiore vulnerabilità di un OS e' il suo utilizzatore(geek)
          • fabio scrive:
            Re: Meglio non Farlo, rischio TC
            - Scritto da: Max3D
            la maggiore
            vulnerabilità di un OS e' il suo
            utilizzatore(geek)lavorare con privilegi minimi per poi elevarsi al bisogno è la cosa fondamentale. Se tu disabiliti lo UAC, sei un pirlotto che non ha capito nulla di sistemi operativi.
          • Robba scrive:
            Re: Meglio non Farlo, rischio TC
            A pensare male si pecca ma molto spesso ci si azzecca...Chi vivra vedra...AL momento niente?Bene, continuo a tenermi vigile...
    • luca scrive:
      Re: Meglio non Farlo, rischio TC
      ma basta con questa storia del TC....mi avete scassato il c***o.. e non solo a me credo
    • BuDuS scrive:
      Re: Meglio non Farlo, rischio TC
      E pensare che per me e' un rottame persino XP, preferisco il 2000 nettamente (rotfl)Ma non solo, alla faccia di quello che dicono altri in risposta a questo post, aggiungo che ad uccidere Windows sono proprio patch e antivirus.Onestamente sulle prime non mi sono mai capitate grosse sfighe, pero' diciamo che se un sistema funziona senza problemi o comunque non c'e' la necessita' di installarle (ex: un programma che richiede un certo SP e non puoi fare a meno di quel programma ...), evitare di metterle su' puo' essere cosa buona: ora va, dopo non lo sai ...Gli Antivirus invece sono una roba devastante, io non so come si faccia a sopportarli, trasformano un P4 in un 386, scassano le balle a tutto spiano, una roba indegna.Aldila' del fatto che, con qualche piccolo accorgimento, prendere virus credo sia realmente difficile, rimango dell'idea che qualsiasi virus preso "una volta ogni tot" (e non e' nemmeno detto che cio' accada) sia meno frustrante che un Antivirus che scassa le palle tutti i giorni (che e' una certezza) !Per quanto riguarda il TC in particolare: come hanno segato le gambine a quelli che con il winzoz piratato potevano scaricarsi/aggiornare qualsiasi cosa (non solo le patch :D), non vedo perche' dovrebbero aver paura a fregare anche su altri versanti, sono convinto sia solo questione di tempo, prima o poi la tirano la sifonata (rotfl)
      • Claudio Messora scrive:
        Re: Meglio non Farlo, rischio TC
        Sull'antivirus sono daccordo. Se fai un uso accorto del computer, è difficile avere casini. Ogni tanto potresti farti una passata con qualche tool che per funzionare non abbia bisogno di installarsi anche nelle mutande di tua moglie, ..così, tanto per essere sicuri di non avere qualche trojan che ti spia..Tra gli antivirus, in particolare evitare come la peste l'onnnipresente Norton, che trasforma un Core 2 Duo in un Celeron 400Mh con 4 mega di ram.
  • Ciccetto scrive:
    Provo o non provo...
    ...sentiamo che dice Microsoft:".... Microsoft ne sconsiglia l'installazione ..."Bene, ok. Se a ammetterlo son pure loro..."Prima linea Beta Testers, sull'attenti all'attacco... montate sui fucili i coltelli e all'arma bianca!!!""Signore, ma i nemici hanno armi da fuoco...""Cadetto palla di lardo ho detto all'attacco! Se hanno armi da fuoco allora non spareranno finchè non avranno visto il bianco dei vostri occhi. Mi pare evidente, bendatevi e all'assalto!!!"Funziona cosi' il beta testing? Si testa quando reggono gli hardwares?
  • Mauro scrive:
    bugggggg
    Io non so bene cosa loro correggono ma io continuo a vedere fastidiosissimi comportamenti stravaganti... chiamiamoli così... esempio:Esplora risorse dimentica continuamente le impostazioni personalizzate di visualizzazione delle cartelle !Esplora risorse spesso non refresha l'albero di sinistraIl dialog box "file apri" "file salva" etc etc si aprono sempre alle dimensioni che vuole lui, ricordarsi le ultime no ?? e il path ???tutti bug che arrivano da lontano e mai corretti..sulle prestazioni... insomma !!! così cosìmiei opinioni eh !!!
    • fabio scrive:
      Re: bugggggg
      - Scritto da: Mauro
      Esplora risorse dimentica continuamente le
      impostazioni personalizzate di visualizzazione
      delle cartellea me non capita mai. Sicuro che non siano i programmi di terze parti a causarti quel bug?
      Esplora risorse spesso non refresha l'albero di
      sinistranon ci ho mai fatto caso, non mi sembra che ci sia quel bug.
      Il dialog box "file apri" "file salva" etc etc si
      aprono sempre alle dimensioni che vuole lui,
      ricordarsi le ultime no ?? e il pathveramente esplora risorse, IE7 ecc. ricordano sempre l'ultimo path cui hai acceduto. Tieni presente che nei programmi, ciascun programmatore può fare quelo che vuole: richiamare la API di openfiledialog mantenendo l'ultimo path salvato da win oppure no. Quindi è per questo che noti comportamenti diversi ogni volta, è compito dei programmi di terze parti a richiamare correttamente la api con tutte le opzioni giuste, una delle opzioni è proprio quella che dice se riportarsi all'ultimo path acceduto oppure no.
    • PincoPallin o scrive:
      Re: bugggggg
      Mai provato a inserire un DVD vuoto e a fare drag and drop di alcune cartelle (in sequenza, non insieme) sull'explorer del DVD?Il masterizzatore si mette subito a masterizzare e visto che le richieste sono concorrenti scrive a turno una porzione di ogni dato saltando da una parte all'altro, fermandosi e ripartendo ogni volta... tempo previsto per 47MB: 5 giorni!Roba che se mi fa fuori il masterizzatore gli faccio causa a sti imbecilli della MS. Un sistema operativo così fatto male non l'ho mai visto. E dunque mi sono fatto un'ipotesi: il team che ha sviluppato WinXP finora ha fatto manutenzione dello stesso mentre un altro sviluppava WinVista. Mentre il secondo farà manutenzione di Vista il primo ricomincerà a sviluppare il nuovo Win. Mi viene quindi da supporre che la prossima versione sarà meglio mentre quella successiva ancora deboluccia come Vista e così via...
      • Romano Scuri scrive:
        Re: bugggggg

        E dunque mi sono fatto un'ipotesi: il team che hasviluppato WinXP finora ha fatto manutenzione dello stesso mentre un altro sviluppava WinVista. Mentre il secondo farà manutenzione di Vista il primo ricomincerà a sviluppare il nuovo Win. Mi viene quindi da supporre che la prossima versione sarà meglio mentre quella successiva ancora deboluccia come Vista e così via...Interessantissima teoria. Vuoi vedere che il team di Vista era quello di Windows ME.
      • Zeross scrive:
        Re: bugggggg
        - Scritto da: PincoPallin o
        E dunque mi sono fatto un'ipotesi: il team che ha
        sviluppato WinXP finora ha fatto manutenzione
        dello stesso mentre un altro sviluppava WinVista.
        Mentre il secondo farà manutenzione di Vista il
        primo ricomincerà a sviluppare il nuovo Win. Mi
        viene quindi da supporre che la prossima versione
        sarà meglio mentre quella successiva ancora
        deboluccia come Vista e così via...Non è così.A grandi linee c'è un team che si occupa di mettere in piedi un nuovo sistema operativo, e uno che si occupa di fare manutenzione dei precedenti.Una volta che un sistema è stato ufficialmente rilasciato la palla passa dal primo al secondo team, mentre il primo prosegue lo sviluppo di una nuova versione.
        • pinco pallone scrive:
          Re: bugggggg
          - Scritto da: Zeross
          - Scritto da: PincoPallin o

          E dunque mi sono fatto un'ipotesi: il team che
          ha

          sviluppato WinXP finora ha fatto manutenzione

          dello stesso mentre un altro sviluppava
          WinVista.

          Mentre il secondo farà manutenzione di Vista il

          primo ricomincerà a sviluppare il nuovo Win. Mi

          viene quindi da supporre che la prossima
          versione

          sarà meglio mentre quella successiva ancora

          deboluccia come Vista e così via...

          Non è così.
          A grandi linee c'è un team che si occupa di
          mettere in piedi un nuovo sistema operativo, e
          uno che si occupa di fare manutenzione dei
          precedenti.
          Una volta che un sistema è stato ufficialmente
          rilasciato la palla passa dal primo al secondo
          team, mentre il primo prosegue lo sviluppo di una
          nuova
          versione.Mi sa che ti è morto il gene dell'ironia...
    • virgult scrive:
      Re: bugggggg
      - Scritto da: Mauro
      Esplora risorse dimentica continuamente le
      impostazioni personalizzate di visualizzazione
      delle cartelle
      !
      Niente più thumbs.db e desktop.ini??? ERA ORA!!! Erano insopportabilmente fastidiosi, le volte che si guardavano partizioni ntfs con altri sistemi operativi...
  • Michele scrive:
    Eh beh certo...
    ...Secondo quanto dichiarato da un portavoce di Microsoft alla giornalista Mary Jo Foley, l'RC Refresh contiene ancora un certo numero di bug presenti nella precedente versione preliminare dell'SP1. Anche per questo motivo Microsoft ne sconsiglia l'installazione su sistemi di produzione...Quindi se il mio pc se ne va quel paese e devo reinstallare tutto poco male... ma va va! Testatelo tu la prossima volta! :P
    • Mauro scrive:
      Re: Eh beh certo...
      si e poi... ci pagano per testarlo ??
      • Demistificatore scrive:
        Re: Eh beh certo...
        - Scritto da: Mauro
        si e poi... ci pagano per testarlo ??No semmai con i sistemi di redmond è sempre l'opposto, ossia PAGATE per avere un so perennemente in beta.Installare sta specie di SP1 è da folli (l'ho provata è ho dovuto formattare)...cosa che con i sistemi Open non avviene..
        • Franz87 scrive:
          Re: Eh beh certo...
          - Scritto da: Demistificatore
          Installare sta specie di SP1 è da folli (l'ho
          provata è ho dovuto formattare)...cosa che con i
          sistemi Open non
          avviene..A dire il vero con Ubuntu c'è chi ha avuto problemi (anche se l'aggiornamento di versione è un po' più di una SP)...Non che io sia contro linux, anzi... ma cose del genere avvengono ovunque.... bastano anche solo poche sViste del programmatore a tirar su macelli!
          • Paolino scrive:
            Re: Eh beh certo...
            - Scritto da: Franz87
            - Scritto da: Demistificatore


            Installare sta specie di SP1 è da folli (l'ho

            provata è ho dovuto formattare)...cosa che con i

            sistemi Open non

            avviene..

            A dire il vero con Ubuntu c'è chi ha avuto
            problemi (anche se l'aggiornamento di versione è
            un po' più di una
            SP)...

            Non che io sia contro linux, anzi... ma cose del
            genere avvengono ovunque.... bastano anche solo
            poche sViste del programmatore a tirar su
            macelli!Si, la differenza con linux e' che non devi pagare TU per fare da betatester :-D. Al max lo fai gratis... che gia' e' meglio che farlo pagando
    • innominato scrive:
      Re: Eh beh certo...
      - Scritto da: Michele
      Quindi se il mio pc se ne va quel paese e devo
      reinstallare tutto poco male... ma va va!
      Testatelo tu la prossima volta!
      :PForse non ti è chiara la differenza tra prodotto definitivo e versioni di test.Se uno lo installa e gli va a quel paese tutto allora è un emerito pirla al pari di quelli che si vanno a visitare i siti porno pieni di malware :)Al pubblico le versioni di test servono sia per velocizzare il rilascio finale (quindi cercando bug e facendoli prontamente correggere) sia per iniziare a testare gli effetti che potrebbe avere l'installazione del nuovo SO/Programma/Service Pack.L'utente comune non dovrebbe proprio nemmeno guardare le release di test.
      • Ciccetto scrive:
        Re: Eh beh certo...
        TESTARE: verbo dai molteplici significati il cui forse più adatto alla situazione consiste nel prendere la rincorsa e colpire di testa violentemente l'hard disk con all'interno l'OS in questione. Fatto questo proverete un certo senso di refresh...
      • Paolino scrive:
        Re: Eh beh certo...
        - Scritto da: innominato
        - Scritto da: Michele[cut]
        L'utente comune non dovrebbe proprio nemmeno
        guardare le release di
        test.E a quale utente e' rivolto il rilascio di versioni di test? Solo all' "emerito pirla" che installa le versioni di test facendo aggratis da beta tester?
Chiudi i commenti