Otellini: a proposito di Intel

Il CEO di Santa Clara parla di tablet, smartphone e netbook al meeting annuale con gli investitori. L'azienda punta ancora più forte sul mobile, e rinnova la sfida: sarà una maratona, non uno sprint

Roma – Il consueto meeting annuale con gli azionisti rivela i prossimi piani dell’azienda di Santa Clara. Il CEO Paul Otellini ha fatto il punto della situazione, mobile e non, confermando la buona salute del settore embedded, i cantieri aperti con i tablet, la volontà di reinventare il computer e quella di lanciare un primo smartphone Intel. Entro il 2012.

In verità, il boss Intel è stato piuttosto avaro di dettagli riguardo al progetto “telefonino”, ma ha fatto sapere agli investitori che la nuova CPU per smartphone da 32 nanometri, chiamata Medfield , giocherà un ruolo fondamentale. Otellini ha dato la colpa agli accordi saltati con Nokia per il ritardo accumulato sulla roadmap, e ha spazzato via i rumor precisando che non c’è alcuna volontà di legarsi ad ARM .

È vero che il colosso di Santa Clara possiede la licenza per utilizzare l’architettura ARM e il suo set di istruzioni, ma il dirigente ha dichiarato ai presenti di non averne assolutamente bisogno, dato che la tecnologia Medfield già rispetta tutti i rigorosi requisiti di sostentamento degli smartphone.

Anche se Microsoft ha recentemente confermato che Windows 8 potrà davvero girare sui dispositivi mobile con SoC ARM, Otellini non si è mostrato più di tanto impressionato. Del resto, sembra che tablet e smartphone ARM dovranno accontentarsi di una versione “depotenziata” del sistema operativo che non potrà eseguire tutte le applicazioni legacy di Redmond.

Il CEO Intel si è soffermato molto più a lungo sul discorso tablet. Nel futuro prossimo l’azienda californiana resterà in prima linea per quanto riguardo la fornitura di processori da tavoletta, e attualmente sta lavorando a 35 progetti, basati su diversi sistemi operativi, compresi i modelli basati su Windows già in spedizione.

Secondo Otellini “la guerra dei tablet non è neppure lontanamente finita. Perché nessuno conosce la vera portata di questo nuovo mercato. Non bisogna considerare soltanto i tablet, ma anche gli ibridi e le diverse varianti che usciranno. Nei prossimi anni vedremo sicuramente una gran quantità di esperimenti”.

A proposito di esperimenti, Intel si sta anche concentrando sulla costruzione di nuovi Atom universali, realizzati a 22 e 14 nanometri, dedicati a smarthone, tablet e netbook. La società dichiara di aver messo versatilità e consumi in cima alla lista delle priorità e sta anche lavorando con i partner, come Microsoft, sul fronte software e hardware per reinventare il PC in base alle nuove esigenze della mobilità.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Green scrive:
    McDonald's? No, grazie
    McDonald's? No grazie, preferisco sopravvivere...Super Size Mehttps://secure.wikimedia.org/wikipedia/en/wiki/Supersize_me
  • enzo scrive:
    McDonalds
    Ma invece di offrire cibo di qualità almeno un pochino superiore, che fanno questi? Pensano alle XXXXXXX. Gli hamburger del Mcdonald è un qualcosa di inclassificabile. Non mangiateci se non per sfizio una volta all'anno. Sono dei boia!
    • enzo scrive:
      Re: McDonalds
      - Scritto da: enzo
      Ma invece di offrire cibo di qualità almeno un
      pochino superiore, che fanno questi? Pensano alle
      XXXXXXX. Gli hamburger del Mcdonald è un qualcosa
      di inclassificabile. Non mangiateci se non per
      sfizio una volta all'anno. Sono dei
      boia!E vi dirò di più, in un hamburger ci sono anche tracce di escrementi. Gli americani, che popolo di idioti....
      • asd scrive:
        Re: McDonalds
        mica tanto idioti, guarda quanti soldi fanno con mc donald e quanto e' diffuso, gli idioti siamo noi
      • shevathas scrive:
        Re: McDonalds

        E vi dirò di più, in un hamburger ci sono anche
        tracce di escrementi. Gli americani, che popolo
        di
        idioti....e invece di andare di corsa a denunciare ai NAS stai a scrivere FUD in un forum ?
      • Funz scrive:
        Re: McDonalds
        - Scritto da: enzo
        E vi dirò di più, in un hamburger ci sono anche
        tracce di escrementi. Non che sia un fan del MerDonalds (C), ma dov'è l'articolo di giornale, o la denuncia?
  • il signor rossi scrive:
    In giappone è già così
    In Giappone in moltissimi posti è già così. Al tavolo ti viene dato un dispositivo wireless con un display touch con cui effettuare le ordinazioni. Poi paghi comunque alla cassa a fine serata. I camerieri non prendono le ordinazioni ma portano solo il cibo. Non è così dappertutto, ma è abbastanza diffuso.Onestamente, volenti o nolenti, credo sia il futuro. Purtroppo ogni innovazione che consente a un imprenditore di risparmiare sulla manodopera avrà un sucXXXXX assicurato.
    • pippO scrive:
      Re: In giappone è già così
      - Scritto da: il signor rossi
      In Giappone in moltissimi posti è già così. Al
      tavolo ti viene dato un dispositivo wireless con
      un display touch con cui effettuare le
      ordinazioni.Qui dovrebbero incatenarlo al tavolo... :D
      • il signor rossi scrive:
        Re: In giappone è già così
        - Scritto da: pippO

        Qui dovrebbero incatenarlo al tavolo... :DAh ah! :D Beh, è piuttosto grosso e soprattutto non serve a altro! :)
      • OldDog scrive:
        Re: In giappone è già così
        - Scritto da: pippO
        - Scritto da: il signor rossi

        In Giappone in moltissimi posti è già così. Al

        tavolo ti viene dato un dispositivo wireless con

        un display touch con cui effettuare le

        ordinazioni.
        Qui dovrebbero incatenarlo al tavolo... :DBeh, basta attaccarci un mezzo mattone in cemento, come fanno con le chiavi dei bagni nei bar... oltretutto rende più comodo l'effetto "lancio del martello" quando il touchscreen starato e unto ti seleziona per la terza volta a fila il panino sbagliato... :)
      • Funz scrive:
        Re: In giappone è già così
        - Scritto da: pippO
        - Scritto da: il signor rossi

        In Giappone in moltissimi posti è già così. Al

        tavolo ti viene dato un dispositivo wireless con

        un display touch con cui effettuare le

        ordinazioni.
        Qui dovrebbero incatenarlo al tavolo... :DMa come, non dovevano mettere il Microsoft Surface in tutti i ristoranti del mondo?
        • enzo scrive:
          Re: In giappone è già così
          - Scritto da: Funz
          - Scritto da: pippO

          - Scritto da: il signor rossi


          In Giappone in moltissimi posti è già così. Al


          tavolo ti viene dato un dispositivo wireless
          con


          un display touch con cui effettuare le


          ordinazioni.

          Qui dovrebbero incatenarlo al tavolo... :D

          Ma come, non dovevano mettere il Microsoft
          Surface in tutti i ristoranti del
          mondo?Mica lo decide Ms. Chi vuole può, certo che sarebbe sprecato IMHO
    • Marco Togni scrive:
      Re: In giappone è già così
      In Giappone non è assolutamente così come dici col dispositivo sul tavolo ma casomai è come da Mc Donald.Il dispositivo sul tavolo in Giappone c'è in pochissimi posti (ad esempio Kappa Zushi), e spesso invece si paga al "distributore automatico" fuori dal ristorante che rilascia la ricevuta per il pagamento (come fanno al Mac in Europa di cui si parla nell'articolo).
  • fabio massimo scrive:
    correzzione
    10/20 euro non 10720 euro...
  • fabio massimo scrive:
    Bah
    Intanto non capisco come degli italiani cresciuti in una famiglia,abituati a nutrirsi con cibi base come farina di grano duro,olio di oliva Extr.,passate di pomodoro,verdure e frutta fresca,pasticcerie fantastiche e in caso di necessità bar che confezionano panini e tramezzini di qualità possano adeguarsi al peggior cibo in the world.L'igiene precaria,i lavoratori che cambiano spesso,i cibi solo surgelati e dissurgelati senza seguire le regole base e di misteriosa provenienza unite ad un prezzo che a me pare non conveniente possano indurre una persona che conosce l'altro modo di cibarsi a fermarsi ad un Mac Donald.Aggiungo di visionare le piastre dove vengono cotti gli hamburgher e magari porsi la domanda di quanto cancerogeni siano tutte quelle bruciature continue di grassi ed oli che caratterizzano il cibo di MD.Dal lato commerciale non accettano ticket,i bancomat vanno usati sotto l'occhio di cento persone e chi lavora oggi domani non è reperibile,dargli una carta di credito per 10720 euro è per me da folli.Poi code,fazzoletti contati e sempre più fini,bustine di salse da 10 cc a pagamento ma il wi-fi se funziona è gratis.Non copiamo anche i difetti USA quando non è il caso.
    • Joe Tornado scrive:
      Re: Bah
      Io ci vado e sopravvivo ... ma non ci vado più di una volta per semestre !
    • Funz scrive:
      Re: Bah
      - Scritto da: fabio massimo
      Intanto non capisco come degli italiani cresciutiVero, ma aspetta di avere dei bambini e toccherà pure a te io sono un mangiatore di mezzi happy meal avanzati dai bimbi inappetenti ^_^;
    • Umi-Bozu scrive:
      Re: Bah
      - Scritto da: fabio massimo
      Intanto non capisco come degli italiani cresciuti
      in una famiglia,abituati a nutrirsi con cibi base
      come farina di grano duro,olio di oliva
      Extr.,passate di pomodoro,verdure e frutta
      fresca,pasticcerie fantastiche e in caso di
      necessità bar che confezionano panini e
      tramezzini di qualità possano adeguarsi al
      peggior cibo in the
      world.
      L'igiene precaria,i lavoratori che cambiano
      spesso,i cibi solo surgelati e dissurgelati senza
      seguire le regole base e di misteriosa
      provenienza unite ad un prezzo che a me pare non
      conveniente possano indurre una persona che
      conosce l'altro modo di cibarsi a fermarsi ad un
      Mac
      Donald.
      Aggiungo di visionare le piastre dove vengono
      cotti gli hamburgher e magari porsi la domanda di
      quanto cancerogeni siano tutte quelle bruciature
      continue di grassi ed oli che caratterizzano il
      cibo di
      MD.
      Dal lato commerciale non accettano ticket,i
      bancomat vanno usati sotto l'occhio di cento
      persone e chi lavora oggi domani non è
      reperibile,dargli una carta di credito per 10720
      euro è per me da
      folli.
      Poi code,fazzoletti contati e sempre più
      fini,bustine di salse da 10 cc a pagamento ma il
      wi-fi se funziona è
      gratis.
      Non copiamo anche i difetti USA quando non è il
      caso. Non sono un fan di mcdonald (dove non ci vado da un paio d'anni), e ritengo tu abbia ragione, in buona parte. Ma ci sono degli appunti fondamentali. L'igiene: su questo sono molto pignoli al mcdonald. Ho lavorato in cucine di ristoranti "rinomati" ed "eleganti" ed ho visto un schifo immane. Al contrario, al mcdonald, che ha questa fama di sporcizia, ci sono spesso controlli delle autorità, e per questo loro tengono tutto in ordine. Questo vale anche per il metodo di surgelamento e scongelamento dei cibi. L'olio usato per le patatine è un prodotto per friggere a base di olio di semi e viene cambiato ogni giorno. Per dire, i normali ristoranti lo tengono per mesi.Detto questo, il cibo non è certamente di qualità eccelsa. Ma il McDonald non pretende di fare cucina, è una semplice catena di montaggio. Non si va certo al McDonald per soddisfare il palato
      • anony scrive:
        Re: Bah
        - Scritto da: Umi-Bozu
        Non sono un fan di mcdonald (dove non ci vado da
        un paio d'anni), e ritengo tu abbia ragione, in
        buona parte. Ma ci sono degli appunti
        fondamentali. L'igiene: su questo sono molto
        pignoli al mcdonald. Ho lavorato in cucine di
        ristoranti "rinomati" ed "eleganti" ed ho visto
        un schifo immane. Al contrario, al mcdonald, che
        ha questa fama di sporcizia, ci sono spesso
        controlli delle autorità, e per questo loro
        tengono tutto in ordine. Questo vale anche per il
        metodo di surgelamento e scongelamento dei cibi.
        L'olio usato per le patatine è un prodotto per
        friggere a base di olio di semi e viene cambiato
        ogni giorno. Per dire, i normali ristoranti lo
        tengono per
        mesi.infatti, con tutti i controlli a cui sono sottoposti a cause della "cattiva fama", quasi quasi, sarei tentato di dire che è più "sicuro" il McDonald che non altri ristoranti cosiddetti "rinomati" e "di classe".
      • Deus Ex scrive:
        Re: Bah
        - Scritto da: Umi-Bozu
        - Scritto da: fabio massimo

        Intanto non capisco come degli italiani
        cresciuti

        in una famiglia,abituati a nutrirsi con cibi
        base

        come farina di grano duro,olio di oliva

        Extr.,passate di pomodoro,verdure e frutta

        fresca,pasticcerie fantastiche e in caso di

        necessità bar che confezionano panini e

        tramezzini di qualità possano adeguarsi al

        peggior cibo in the

        world.

        L'igiene precaria,i lavoratori che cambiano

        spesso,i cibi solo surgelati e dissurgelati
        senza

        seguire le regole base e di misteriosa

        provenienza unite ad un prezzo che a me pare non

        conveniente possano indurre una persona che

        conosce l'altro modo di cibarsi a fermarsi ad un

        Mac

        Donald.

        Aggiungo di visionare le piastre dove vengono

        cotti gli hamburgher e magari porsi la domanda
        di

        quanto cancerogeni siano tutte quelle bruciature

        continue di grassi ed oli che caratterizzano il

        cibo di

        MD.

        Dal lato commerciale non accettano ticket,i

        bancomat vanno usati sotto l'occhio di cento

        persone e chi lavora oggi domani non è

        reperibile,dargli una carta di credito per 10720

        euro è per me da

        folli.

        Poi code,fazzoletti contati e sempre più

        fini,bustine di salse da 10 cc a pagamento ma il

        wi-fi se funziona è

        gratis.

        Non copiamo anche i difetti USA quando non è il

        caso.

        Non sono un fan di mcdonald (dove non ci vado da
        un paio d'anni), e ritengo tu abbia ragione, in
        buona parte. Ma ci sono degli appunti
        fondamentali. L'igiene: su questo sono molto
        pignoli al mcdonald. Ho lavorato in cucine di
        ristoranti "rinomati" ed "eleganti" ed ho visto
        un schifo immane. Al contrario, al mcdonald, che
        ha questa fama di sporcizia, ci sono spesso
        controlli delle autorità, e per questo loro
        tengono tutto in ordine. Questo vale anche per il
        metodo di surgelamento e scongelamento dei cibi.
        L'olio usato per le patatine è un prodotto per
        friggere a base di olio di semi e viene cambiato
        ogni giorno. Per dire, i normali ristoranti lo
        tengono per
        mesi.
        Detto questo, il cibo non è certamente di qualità
        eccelsa. Ma il McDonald non pretende di fare
        cucina, è una semplice catena di montaggio. Non
        si va certo al McDonald per soddisfare il
        palatoConcordo sulla questione igiene. Uscivo con una ragazza che ci ha lavorato mentre studiava e mi diceva sempre che per l'igiene sono veramente severissimi. E per quanto riguarda la carne, almeno in Italia non è necessariamente peggiore di quella che si compra al supermercato, visto che i fornitori sono in larga misura gli stessi. Sulla bontà dell'olio non mi esprimo, fino a qualche tempo fa friggevano in grassi animali...In ogni caso non voglio passare per difensore del Mac, visto che non ci entro praticamente mai...se mi serve un fast food preferisco la classica piadineria, anche se sono meno sicuro dell'igiene ;)
  • nervous scrive:
    rapporto umano?
    ma quale rapporto umano volete avere con un commesso del mc donald? Ma per favore :)Benvengano i touchscreen! Almeno con quelli non c'è rischio di sbagliare l'ordine o di fare errori col resto!
    • Picchiatell o scrive:
      Re: rapporto umano?
      - Scritto da: nervous
      ma quale rapporto umano volete avere con un
      commesso del mc donald? Ma per favore
      :)
      Benvengano i touchscreen! Almeno con quelli non
      c'è rischio di sbagliare l'ordine o di fare
      errori col
      resto!spero che nel futuro quando lavorerai ti mettano al tuo posto un touchscreen...che felicità...
      • krane scrive:
        Re: rapporto umano?
        - Scritto da: Picchiatell o
        - Scritto da: nervous

        ma quale rapporto umano volete avere con un

        commesso del mc donald? Ma per favore :)

        Benvengano i touchscreen! Almeno con quelli non

        c'è rischio di sbagliare l'ordine o di fare

        errori col resto!
        spero che nel futuro quando lavorerai ti mettano
        al tuo posto un touchscreen...che felicità...Qual e' il problema di evolversi ?
        • pippO scrive:
          Re: rapporto umano?
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Picchiatell o

          - Scritto da: nervous


          ma quale rapporto umano volete avere con un


          commesso del mc donald? Ma per favore :)


          Benvengano i touchscreen! Almeno con quelli
          non


          c'è rischio di sbagliare l'ordine o di fare


          errori col resto!


          spero che nel futuro quando lavorerai ti mettano

          al tuo posto un touchscreen...che felicità...

          Qual e' il problema di evolversi ?mac donald ed evoluzione nella stessa frase?
          • krane scrive:
            Re: rapporto umano?
            - Scritto da: pippO
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Picchiatell o


            - Scritto da: nervous



            ma quale rapporto umano volete avere con



            un commesso del mc donald? Ma per favore :)



            Benvengano i touchscreen! Almeno con



            quelli non c'è rischio di sbagliare



            l'ordine o di fare errori col resto!


            spero che nel futuro quando lavorerai


            ti mettano al tuo posto un


            touchscreen...che felicità...

            Qual e' il problema di evolversi ?
            mac donald ed evoluzione nella stessa frase?Io parlavo del lavoratore.E' il lavoratore che deve evolversi, se tutto quello che sa fare puo' farlo un tuch screen merita, come tale, di essere rottamato all'arrivo di un modello nuovo.
          • pippO scrive:
            Re: rapporto umano?
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: pippO

            - Scritto da: krane


            Qual e' il problema di evolversi ?

            mac donald ed evoluzione nella stessa frase?

            Io parlavo del lavoratore.
            E' il lavoratore che deve evolversi, se tutto
            quello che sa fare puo' farlo un tOuch screen
            merita, come tale, di essere rottamato all'arrivo
            di un modello
            nuovo.e dove lo buttiamo nell'umido? :D
        • Picchiatell o scrive:
          Re: rapporto umano?
          - Scritto da: krane

          Qual e' il problema di evolversi ?se evoluzione tu intendi che paghi per lavorare ( fare gli ordini con il touchscreen) e ricevi del "materiale" liofilizzato , surgelato e una acqua minerale da 1/2 litro a 2,5 euro siamo messi male.ripeto non e' evoluzione e' una tagliare i costi che alla fine della ruota imporrà tagli di costi ( e posti ) in alto...il taglio dei "lavori umili" non comporta un riposizionamento in alto di chi perde il lavoro comporta che un bel giorno che andando in giro con un ipod, un iphone o qualsiasi altro oggetto alla moda per strada li ritroveranno con la gola squarciata da parte a parte...
          • krane scrive:
            Re: rapporto umano?
            - Scritto da: Picchiatell o
            - Scritto da: krane

            Qual e' il problema di evolversi ?
            se evoluzione tu intendi che paghi per lavorare (
            fare gli ordini con il touchscreen) e ricevi del
            "materiale" liofilizzato , surgelato e una acqua
            minerale da 1/2 litro a 2,5 euro siamo messi
            male.
            ripeto non e' evoluzione e' una tagliare i costi
            che alla fine della ruota imporrà tagli di costi
            ( e posti ) in alto...
            il taglio dei "lavori umili" non comporta un
            riposizionamento in alto di chi perde il lavoro
            comporta che un bel giorno che andando in giro
            con un ipod, un iphone o qualsiasi altro oggetto
            alla moda per strada li ritroveranno con la gola
            squarciata da parte a parte...http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3166072&m=3177728#p3177728
        • Ruppolo scrive:
          Re: rapporto umano?
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Picchiatell o

          - Scritto da: nervous


          ma quale rapporto umano volete avere con un


          commesso del mc donald? Ma per favore :)


          Benvengano i touchscreen! Almeno con quelli
          non


          c'è rischio di sbagliare l'ordine o di fare


          errori col resto!


          spero che nel futuro quando lavorerai ti mettano

          al tuo posto un touchscreen...che felicità...

          Qual e' il problema di evolversi ?E' sicuramente un'evoluzione tecnologica, ma ancor più sicuramente un'altro sintomo della spersonalizzazione e involuzione sociale, sempre più uno schifo.Qualche giorno fa sono andato in una filiale di una famosa banca per depositare un'assegno sul conto, pur essendoci una bancaria carina, questa mi ha indirizzato a una scatola simil bancomat a pochi metri, dentro la banca, e mi ha insegnato come depositare l'assegno facendo tutto tramite touchscrenn e bancomat. Certo, tutto molto efficiente, ma mi è venuto un brivido e un dispiacere per lei, avere la cassiera a pochi metri e dover interagire con una cacchio di macchina, che non puoi guardare negli occhi perché non li ha, a cui non puoi fare un sorriso, e non puoi neanche dire:"buongiorno, come va?", è una cosa "spiacevole". Sicuramente la bancaria/cassiera carina resterà vittima di una delle prossime ristrutturazioni del personale della famosa banca, che così taglia i costi. Tanto c'è l'efficientissima macchina che fa tutto, ma gelida e non ti considera neanche per sbaglio, come una macchina, appunto.
          • Picchiatell o scrive:
            Re: rapporto umano?
            - Scritto da: Ruppolo è una cosa
            "spiacevole". Sicuramente la bancaria/cassiera
            carina resterà vittima di una delle prossime
            ristrutturazioni del personale della famosa
            banca, che così taglia i costi. Tanto c'è
            l'efficientissima macchina che fa tutto, ma
            gelida e non ti considera neanche per sbaglio,
            come una macchina,
            appunto.tendenzialmente succede questo il "manager" di turno deve tagliare e per tagliare la prima regola e' tagliare i posti di lavoro si incomincia dal basso e poi su a salire non si salva nessuno in quanto quasi tutti i servizi vengono subappaltati come pure le assistenza tecniche,ammesso e non conXXXXX che il sistema "tecnico-tecnico" evoluto costi meno del sistema "tecnico-umano"...
          • shevathas scrive:
            Re: rapporto umano?

            Qualche giorno fa sono andato in una filiale di
            una famosa banca per depositare un'assegno sul
            conto, pur essendoci una bancaria carina, questa
            mi ha indirizzato a una scatola simil bancomat a
            pochi metri, dentro la banca, e mi ha insegnato
            come depositare l'assegno facendo tutto tramite
            touchscrenn e bancomat. Certo, tutto molto
            efficiente,
            ma
            mi è venuto un brivido e un dispiacere per lei,
            avere la cassiera a pochi metri e dover
            interagire con una cacchio di macchina, che non
            puoi guardare negli occhi perché non li ha, a cui
            non puoi fare un sorriso, e non puoi neanche
            dire:"buongiorno, come va?", è una cosa
            "spiacevole". Sicuramente la bancaria/cassiera
            carina resterà vittima di una delle prossime
            ristrutturazioni del personale della famosa
            banca, che così taglia i costi. Tanto c'è
            l'efficientissima macchina che fa tutto, ma
            gelida e non ti considera neanche per sbaglio,
            come una macchina,
            appunto.dai, è solo un po' di comprensibile disagio ad usare dispositivi elettronici che non hanno una mela stampata sopra...
          • sRuppolo scrive:
            Re: rapporto umano?
            - Scritto da: shevathas

            Qualche giorno fa sono andato in una filiale di

            una famosa banca per depositare un'assegno sul

            conto, pur essendoci una bancaria carina, questa

            mi ha indirizzato a una scatola simil bancomat a

            pochi metri, dentro la banca, e mi ha insegnato

            come depositare l'assegno facendo tutto tramite

            touchscrenn e bancomat. Certo, tutto molto

            efficiente,

            ma

            mi è venuto un brivido e un dispiacere per lei,

            avere la cassiera a pochi metri e dover

            interagire con una cacchio di macchina, che non

            puoi guardare negli occhi perché non li ha, a
            cui

            non puoi fare un sorriso, e non puoi neanche

            dire:"buongiorno, come va?", è una cosa

            "spiacevole". Sicuramente la bancaria/cassiera

            carina resterà vittima di una delle prossime

            ristrutturazioni del personale della famosa

            banca, che così taglia i costi. Tanto c'è

            l'efficientissima macchina che fa tutto, ma

            gelida e non ti considera neanche per sbaglio,

            come una macchina,

            appunto.

            dai, è solo un po' di comprensibile disagio ad
            usare dispositivi elettronici che non hanno una
            mela stampata sopra...Ecco perche' era cosi' poco user frendly !!!
          • anony scrive:
            Re: rapporto umano?
            - Scritto da: Ruppolo
            E' sicuramente un'evoluzione tecnologica, ma
            ancor più sicuramente un'altro sintomo della
            spersonalizzazione e involuzione sociale, sempre
            più uno
            schifo.

            Qualche giorno fa sono andato in una filiale di
            una famosa banca per depositare un'assegno sul
            conto, pur essendoci una bancaria carina, questa
            mi ha indirizzato a una scatola simil bancomat a
            pochi metri, dentro la banca, e mi ha insegnato
            come depositare l'assegno facendo tutto tramite
            touchscrenn e bancomat. Certo, tutto molto
            efficiente,
            ma
            mi è venuto un brivido e un dispiacere per lei,
            avere la cassiera a pochi metri e dover
            interagire con una cacchio di macchina, che non
            puoi guardare negli occhi perché non li ha, a cui
            non puoi fare un sorriso, e non puoi neanche
            dire:"buongiorno, come va?", è una cosa
            "spiacevole". Sicuramente la bancaria/cassiera
            carina resterà vittima di una delle prossime
            ristrutturazioni del personale della famosa
            banca, che così taglia i costi. Tanto c'è
            l'efficientissima macchina che fa tutto, ma
            gelida e non ti considera neanche per sbaglio,
            come una macchina,
            appunto.LoL, perché? che tipo d'interazione volevi avere con l'impiegata bancaria?pensavi per caso di portartela a cena la sera stessa? no? e allora?! bah...a me sembra che il tipo di rapporto umano che avresti avuto con lei, sarebbe stato lo stesso di un qualsiasi commesso del McDonald... sempre che si possa definire "rapporto umano" il fare un'ordinazione al mcdonald, o il depositare un assegno in banca...La conversazione che avresti avuto con l'impiegata sarebbe stata con molta probabilità sterile, ed esclusivamente finalizzata al completamento dell'operazione per cui eri lì;tra una conversazione sterile, vuota e banale e l'interagire con un bancomat... sinceramente non vedo tutta questa differenza.
    • tunele scrive:
      Re: rapporto umano?
      quoto!
    • anony scrive:
      Re: rapporto umano?
      - Scritto da: nervous
      ma quale rapporto umano volete avere con un
      commesso del mc donald? Ma per favore
      :)più che altro forse intendeva dire errore umano :)mi è capito, più di una volta, di commessi che non capivano l'ordine che avevo appena fatto e mi toccava ripeterlo più volte, oppure di commessi che prendevano il primo panino che sbucava fuori e me lo mettevano lì, salvo poi accorgersi (in ritardo, dando una sbirciatina allo scontrino) che non era mio, e allora vai di: "ah, no. mi scusi, ho sbagliato. aspetti un attimo che..." (rotfl)
      Benvengano i touchscreen! Almeno con quelli non
      c'è rischio di sbagliare l'ordine o di fare
      errori col
      resto!concordo.meno code, più comodità. e, soprattutto, meno errore umano. ;)
      • Ser scrive:
        Re: rapporto umano?
        Prima di dire meno errore umano, fatevi un giro alle casse automatiche dell'Ikea... ;) (Le adette si fanno un mazzo così per vigilare e correggere i XXXXXX della gente che vuol giocare alla cassiera)
        • Picchiatell o scrive:
          Re: rapporto umano?
          - Scritto da: Ser
          Prima di dire meno errore umano, fatevi un giro
          alle casse automatiche dell'Ikea... ;) (Le adette
          si fanno un mazzo così per vigilare e correggere
          i XXXXXX della gente che vuol giocare alla
          cassiera)la maggioranza della gente a malapena sa come si accende un telefonino...ma non ho ancora capito perche' io cliente devo LAVORARE per poi pagare due volte la merce che acquisto...
          • Funz scrive:
            Re: rapporto umano?
            - Scritto da: Picchiatell o
            - Scritto da: Ser

            Prima di dire meno errore umano, fatevi un giro

            alle casse automatiche dell'Ikea... ;) (Le
            adette

            si fanno un mazzo così per vigilare e correggere

            i XXXXXX della gente che vuol giocare alla

            cassiera)

            la maggioranza della gente a malapena sa come si
            accende un telefonino...ma non ho ancora capito
            perche' io cliente devo LAVORARE per poi pagare
            due volte la merce che
            acquisto...Perché pagare due volte?Le ultime volte che sono passato all'IKEA la cassa automatica mi ha fatto risparmiare un bel po' di coda, visto che ce n'era sempre una libera mentre gli analfabeti tecnologici preferivano aspettare la cassiera...
          • Picchiatell o scrive:
            Re: rapporto umano?
            - Scritto da: Funz

            Perché pagare due volte?
            Le ultime volte che sono passato all'IKEA la
            cassa automatica mi ha fatto risparmiare un bel
            po' di coda, visto che ce n'era sempre una libera
            mentre gli analfabeti tecnologici preferivano
            aspettare la
            cassiera...quella della coda non l'ho capita in un negozio non si deve far coda punto e basta...hai pagato di meno ? no... beh la prossima volta che andrai al supermercato ti affetterai i salumi, ti sfornerai il pane , preleverai dal magazzino i prodotti e poi naturalmente ti farai da solo il conto.....svegliatevi e' proprio cosi' che la GDO vuole spostare i costi da loro al cliente finale, dolente o nolente hai lavorato a gratis per loro....
          • anony scrive:
            Re: rapporto umano?
            - Scritto da: Picchiatell o
            quella della coda non l'ho capita in un negozio
            non si deve far coda punto e
            basta...utopisticamente parlando, dovrebbe essere come dici, sì.ma la realtà dei fatti è ben diversa... purtroppo le code esistono, quindi ben venga qualsiasi metodo per ridurle almeno un po'.visto che ora come ora sono una delle cose più fastidiose di quando uno si reca a far compere.
            beh la prossima volta che andrai al supermercato
            ti affetterai i salumi, ti sfornerai il pane ,
            preleverai dal magazzino i prodotti e poi
            naturalmente ti farai da solo il
            conto.....mah, la vedo dura. quelli che elenchi sono tutti "lavori manuali" che la maggior parte della gente non ha voglia di fare.un conto è "giochicchiare" con un touch screen per fare l'ordinazione, ben altra cosa è "fartela" da te l'ordinazione, letteralmente.
          • Picchiatell o scrive:
            Re: rapporto umano?
            - Scritto da: anony

            utopisticamente parlando, dovrebbe essere come
            dici,
            sì.
            ma la realtà dei fatti è ben diversa... purtroppo
            le code esistono, quindi ben venga qualsiasi
            metodo per ridurle almeno un
            po'.
            visto che ora come ora sono una delle cose più
            fastidiose di quando uno si reca a far
            compere.il problema principale e' che ancora molti non capiscono che le CODE sono gestite-pensate e se c'e' una coda e' perche' qualcuno vuole che ci sia la coda, se poi trovano utenti come funz che lavorano a gratis pur di non fare una coda creata all'uopo perche' non vogliono pagare le cassiere...allora...

            mah, la vedo dura. quelli che elenchi sono tutti
            "lavori manuali" che la maggior parte della gente
            non ha voglia di
            fare.

            un conto è "giochicchiare" con un touch screen
            per fare l'ordinazione, ben altra cosa è
            "fartela" da te l'ordinazione,
            letteralmente.la mia e' una estremizzazione lo ammetto ma oramai e' una moda far lavorare il cliente in qualsiasi ambito per poi scucirli euro a man bassa senza dargli alcun servizio ...
          • Funz scrive:
            Re: rapporto umano?
            - Scritto da: Picchiatell o
            - Scritto da: Funz




            Perché pagare due volte?

            Le ultime volte che sono passato all'IKEA la

            cassa automatica mi ha fatto risparmiare un bel

            po' di coda, visto che ce n'era sempre una
            libera

            mentre gli analfabeti tecnologici preferivano

            aspettare la

            cassiera...


            quella della coda non l'ho capita in un negozio
            non si deve far coda punto e
            basta...Tua opinione rispettabile, ma io se posso scegliere tra una coda di 8 persone e nessuna coda, la scelta per me è ovvia.
            hai pagato di meno ? no... Il mio tempo ha un valore, forse il tuo no?Poi una cassa di quel genere permette di risparmiare sul personale, forse forse una parte di quel risparmio finirà ad abbassare i prezzi.
            beh la prossima volta che andrai al supermercato
            ti affetterai i salumi, ti sfornerai il pane ,
            preleverai dal magazzino i prodotti e poi
            naturalmente ti farai da solo il
            conto.....Perché devi inventarti casi estremi? Ci sono casse che funzionano bene senza cassieri umani, altre cose hanno ancora bisogno dell'uomo.Sempre all'IKEA da sempre i mobili te li vai a prelevare da te in magazzino, e la gente non si formalizza. Poi ci sono le casse che leggono gli RFID dei prodotti senza che tu debba tirarli fuori dal carrello, arriveranno pure quelle.
            svegliatevi e' proprio cosi' che la GDO vuole
            spostare i costi da loro al cliente finale,
            dolente o nolente hai lavorato a gratis per
            loro....Ma alzare la pistoletta laser e puntarla sui codici a barre ti fa cascare l'ernia?Se per me è un vantaggio in termini di comodità e risparmio di tempo, ben venga. Pazienza per i cassieri, tanto facevano un orribile lavoro da automi per 8 ore al giorno, e sarebbe il caso di trovargli un'occupazione più consona ad un essere umano.L'unica cosa che mi spiace è che quando la cassa automatica sarà obbligatoria per tutti, non saranno più sempre libere ma saranno ingolfate di pensionati e altri tecno-impaired :p Le terranno sempre tutte aperte però, non come ora che a qualunque ora metà delle casse è vuota...
          • Picchiatell o scrive:
            Re: rapporto umano?
            - Scritto da: Funz

            Tua opinione rispettabile, ma io se posso
            scegliere tra una coda di 8 persone e nessuna
            coda, la scelta per me è
            ovvia.te lo ripeto per l'ennesima volta la coda non dovrebbe esistere come un tempo non esisteva nei negozi viene fatta ad arte per ridurre le spese cosi' se vedi la coda di 8 persona fatta per ridurre i costitu vai su una cassa automatica fatta per ridurre i costi e LAVORI per PAGARE quello che hai acquistato snza sconti od altro...contento bene...sei un buon cliente che spede a lavora per loro...

            Il mio tempo ha un valore, forse il tuo no?
            Poi una cassa di quel genere permette di
            risparmiare sul personale, forse forse una parte
            di quel risparmio finirà ad abbassare i
            prezzi.vedi quello sopra la creazione della coda e' ingegnerizzata preferisco acquistare dove non c'e' coda o presentarmi alle casse quando non c'e' coda...

            Perché devi inventarti casi estremi? Ci sono
            casse che funzionano bene senza cassieri umani,
            altre cose hanno ancora bisogno
            dell'uomo.
            Sempre all'IKEA da sempre i mobili te li vai a
            prelevare da te in magazzino, e la gente non si
            formalizza. Poi ci sono le casse che leggono gli
            RFID dei prodotti senza che tu debba tirarli
            fuori dal carrello, arriveranno pure
            quelle.non mi invento casi estremi c'e' gia'....e si chiamano discount...solo che li hanno prezzi inferiori..

            Ma alzare la pistoletta laser e puntarla sui
            codici a barre ti fa cascare
            l'ernia?te lo ripeto per l'ennesima volta hai lavorato a "gratis" e pure hai acquistato a caro prezzo...e ne sei felice...manco in apple sono arrivati a questo con ruppolo...
          • Funz scrive:
            Re: rapporto umano?
            - Scritto da: Picchiatell o
            te lo ripeto per l'ennesima volta la coda non
            dovrebbe esistere come un tempo non esisteva nei
            negozi viene fatta ad arte per ridurre le spesema và? Secondo te un supermercato dovrebbe tenere una fila infinita di casse sempre aperte per far passare tutti subito? Te devi aver studiato Economia :p
            cosi' se vedi la coda di 8 persona fatta per
            ridurre i costitu vai su una cassa automatica
            fatta per ridurre i costi e LAVORI per PAGARE
            quello che hai acquistato snza sconti od
            altro...Sai che lavoro... quei cinque minuti di coda ogni giorno che risparmierei potrei usarli per attività più proficue che fissare la cassiera mentre passa gli acquisti di qualcun altro.
            contento bene...sei un buon cliente che spede a
            lavora per
            loro...




            Il mio tempo ha un valore, forse il tuo no?

            Poi una cassa di quel genere permette di

            risparmiare sul personale, forse forse una parte

            di quel risparmio finirà ad abbassare i

            prezzi.

            vedi quello sopra la creazione della coda e'
            ingegnerizzata preferisco acquistare dove non
            c'e' coda o presentarmi alle casse quando non
            c'e'
            coda...Se lavori quando mai? Forse se vai all'apertura... Lo sai benissimo che il numero di casse aperte è funzione della clientela presente al momento, e la lunghezza della coda è mantenuta più o meno costante. D'altronde serve anche a far comprare le XXXXXXXte poste strategicamente all'ingresso dele casse...

            Perché devi inventarti casi estremi? Ci sono

            casse che funzionano bene senza cassieri umani,

            altre cose hanno ancora bisogno

            dell'uomo.

            Sempre all'IKEA da sempre i mobili te li vai a

            prelevare da te in magazzino, e la gente non si

            formalizza. Poi ci sono le casse che leggono gli

            RFID dei prodotti senza che tu debba tirarli

            fuori dal carrello, arriveranno pure

            quelle.

            non mi invento casi estremi c'e' gia'....e si
            chiamano discount...solo che li hanno prezzi
            inferiori..Al discount, appena il sistema sarà diventato economico, le cassiere salteranno per prime.

            Ma alzare la pistoletta laser e puntarla sui

            codici a barre ti fa cascare

            l'ernia?

            te lo ripeto per l'ennesima volta hai lavorato a
            "gratis" e pure hai acquistato a caro prezzo...e
            ne sei felice...manco in apple sono arrivati a
            questo con
            ruppolo...Guarda che io detesto i supermercati e ci vado meno che posso :DQuando fare la coda alla cassiera porterà via meno tempo che alla cassa automatica, ricomincerò ad andarci.Ma poi: il lavoro alla cassa lo fai già tutto tu: carica la roba sul nastro, scaricala nel sacchetto. O hai qualcuno che lo fa per te? Una cosa che non sopporto proprio è all'iperCOOP la cassiera che ti imbusta la roba in sacchettini minuscoli, due cose per ciascuno. Spreco enorme di plastica per una cretinata assurda.
  • banca scrive:
    cassa amica auchan
    fosse così sarebbe perfetto visto che accetta anche contanti, ne ho viste simili anche al Panificio Da Raffaele
Chiudi i commenti