P2P, anche ExtraTorrent getta la spugna

Uno dei principali motori di ricerca torrent del momento chiude i battenti e saluta gli utenti. Una decisione apparentemente volontaria che poco cambia per il settore: caduta una testa, l'idra continuerà a vivere e proliferare

Roma – Con un breve messaggio testuale dai contenuti inequivocabili, ExtraTorrent ha comunicato l’interruzione del servizio di ricerca torrent per i milioni di utenti che ne usufruivano ogni giorno. Uno dei maggiori player del “business” della condivisione di contenuti su BitTorrent, i fan del P2P sul network ideato da Bram Cohen se ne faranno una ragione e continueranno – con tutta l’evidenza del caso – ad andare avanti come se nulla fosse.


Il messaggio pubblicato dagli admin di ExtraTorrent non lascia spazio alla speranza: il motore di ricerca principale e i mirror secondari sono stati messi offline , si legge sulla (ex) homepage del sito, tutti i dati sono stati cancellati e agli utenti viene consigliato di “stare alla larga” dai presunti cloni di ExtraTorrent che hanno già cominciato a proliferare come funghi a poche ore dalla chiusura dell’originale.

L’autenticità del “necrologio” di ET è stata verificata da TorrentFreak , mentre per quanto riguarda i motivi che hanno portato a questa decisione ci si deve al momento accontentare delle speculazioni: gli admin tengono il becco chiuso, e qualcuno parla di possibili pressioni da parte di un’industria dei contenuti più che mai pronta a combattere il sito per vie legali o con la censura tecnologica.

Quale che sia la ragione, la chiusura di ET rappresenta l’ennesimo, duro colpo alla condivisione di contenuti su rete BitTorrent da un po’ di tempo a questa parte: il 2016 era stato un anno orribile con la capitolazione di KickassTorrents (KAT), Torrentz.eu e What.cd , il 2017 si è aperto con notizie ancora peggiori – almeno dal punto di vista degli utenti del P2P – con vittime eccellenti del calibro di NYAA e ora di ExtraTorrent.

Dopo la chiusura di KAT, ET aveva conosciuto un incremento esponenziale di popolarità diventando presto il secondo motore di ricerca torrent su Internet, dopo l’inossidabile The Pirate Bay; ora che anche l’avventura di ExtraTorrent è finita, l’enorme massa di appassionati del P2P super-veloce di BitTorrent dovrà trovarsi una nuova casa fra i tanti portali (Rarbg, YTS, 1337x, la solita Baia, il redivivo KAT ) capaci di reggere all’incremento di traffico.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • maxsix scrive:
    aria d'impeachment...
    [yt]i3R9ObwXgdw[/yt]
  • rago scrive:
    Raga domanda
    Raga domanda, che canzone era quella che faceva tipoAdsonfaieeeerAdsonfaier gurio lertitontintontontoAdsonfaieeeeeer
  • Grump scrive:
    Mumble mumble
    E intanto Trump sta scoprendo che esistono dei coyote molto peggio di lui, capaci di manipoolare l'opinione pubblica per anni, iniettando montagne di soldi, pur di toglierlo dai piedi.Alla fine sono anche fortunati, visto che il Trump non esista a scavarsi la fossa da solo...
    • 0fe00b06dfb scrive:
      Re: Mumble mumble
      Vale la stessa risposta:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4387056&m=4387312#p4387312
      • sandro scrive:
        Re: Mumble mumble
        Ah si, senza dubbio TUTTI i politici prendono per i fondelli la gente.Nei decenni hanno affondato il pianeta, lasciando a società commerciali la decisione di produrre cose non riciclabili, inquinanti, depauperanti per la terra, dannose per la salute, e così via...Per distogliere l'opinione pubblica dai loro XXXXXX/corruzione usano due tecniche: colpevolizzare la gente (per esempio: consumate troppa corrente, vergognatevi, usate troppa acqua, vergognatevi, odiate gli immigrati che sono utilissimi e producono ricchezza (?!?), vergognatevi, ecc.) e i circensis , cioè tutto il circo mediatico, che paradossalmente comprende gli stessi politici (perché comunque anche loro si fanno le scarpe a vicenda, quando possono).
        • 972eda35192 scrive:
          Re: Mumble mumble
          - Scritto da: sandro
          Ah si, senza dubbio TUTTI i politici prendono per
          i fondelli la
          gente.
          Nei decenni hanno affondato il pianeta, lasciando
          a società commerciali la decisione di produrre
          cose non riciclabili, inquinanti, depauperanti
          per la terra, dannose per la salute, e così
          via...

          Per distogliere l'opinione pubblica dai loro
          XXXXXX/corruzione usano due tecniche:...
          <b
          colpevolizzare la gente </b

          <b
          circensis </b
          Beh hai elencato alcune delle armi che usano le elites per controllare la popolazione e mantenere il potere.Però il tuo qualunquismo fa parte di quelle armi.
        • tizio scrive:
          Re: Mumble mumble
          Ma Trump non è un politico.
  • prova123 scrive:
    Che triste siparietto
    Prima delle votazioni i servizi a 3 lettere hanno dipinto la Clinton come la "XXXXXXXXssima" che non sa usare nemmeno le email per poi chiedere alle elezioni al popolo bue americano: chi volete ... la XXXXXXXXssima o il lampadato ? ... :-o
    • maxsix scrive:
      Re: Che triste siparietto
      - Scritto da: prova123
      Prima delle votazioni i servizi a 3 lettere hanno
      dipinto la Clinton come la "XXXXXXXXssima" che
      non sa usare nemmeno le email per poi chiedere
      alle elezioni al popolo bue americano:

      chi volete ... la XXXXXXXXssima o il lampadato ?
      ...
      :-oA me piaceva molto quello che ha conteso la candidatura alla clinton. Non mi ricordo come si chiama, ma qualche pezzo dei suoi discorsi li ho sentiti su Sky e mi sembrava una persona molto a modo, educata, determinata e con argomenti niente male.Forse, anzi sicuramente, gli mancava un po' quel piglio di "aquila" che un POTUS deve avere, ma anche il buon soffegottoclinton tutto sembrava tranne il cowboy con il lazo e il winchester in mano.
      • prova123 scrive:
        Re: Che triste siparietto
        il reale problema di soffegottoclinton è stato che lui "non faceva" guerre, siccome l'industria delle armi usa "democraticamente"paga la campagna elettorale di tutti quindi chiunque vada alla guida del paese poi deve fare vendere le armi. Un altro presidente non guerrafondaio fu kennedy che una sera di un giorno di novembre del 63 non torno più a casa. Da allora il governo usa ha imparato la lezione: non si può avere un presidente scarsamente ricattabile poco incline alle guerre, ma mettere come presidente una persona tranquillamente ricattabile sfruttando i soliti punti deboli delle persone: sesso, denaro, etc.La tecnica negli anni ovunque si è raffinata, mettono in un posto importante uno che agli occhi della gente sembra fuori dai giochi e che ci creda veramente nel proprio ruolo in modo che quando inizia a commettere un pò troppi "errori" viene supportato da persone più competenti alla "vive la France!".Nixon era un alcolizzato, accecato dal potere e la mente fortemente disturbata che democraticamente lo fecero andare al potere (al secondo giro...) e poi l'hanno venduta dicendo che nonostante i problemi di nixon il governo americano è stato in grado di gestire la situazione: qusto significa semplicemente che comunque quelli che decidevano non erano davanti alle telecamere, ma davanti le telecamere ci deve essere "un pupazzo" che non deve assolutamente dubitare di esserlo, in modo da risultare più credibile.Adesso hanno messo su il lampadato e con la pantomima del russiangate ogni tanto gli ricordano chi è che tira il morso.
        • maxsix scrive:
          Re: Che triste siparietto
          - Scritto da: prova123
          il reale problema di soffegottoclinton è stato
          che lui "non faceva" guerre, siccome l'industria
          delle armi usa "democraticamente"paga la campagna
          elettorale di tutti quindi chiunque vada alla
          guida del paese poi deve fare vendere le armi. Un
          altro presidente non guerrafondaio fu kennedy che
          una sera di un giorno di novembre del 63 non
          torno più a casa. Da allora il governo usa ha
          imparato la lezione: non si può avere un
          presidente scarsamente ricattabile poco incline
          alle guerre, ma mettere come presidente una
          persona tranquillamente ricattabile sfruttando i
          soliti punti deboli delle persone: sesso, denaro,
          etc.
          La tecnica negli anni ovunque si è raffinata,
          mettono in un posto importante uno che agli occhi
          della gente sembra fuori dai giochi e che ci
          creda veramente nel proprio ruolo in modo che
          quando inizia a commettere un pò troppi "errori"
          viene supportato da persone più competenti alla
          "vive la
          France!".
          Nixon era un alcolizzato, accecato dal potere e
          la mente fortemente disturbata che
          democraticamente lo fecero andare al potere (al
          secondo giro...) e poi l'hanno venduta dicendo
          che nonostante i problemi di nixon il governo
          americano è stato in grado di gestire la
          situazione: qusto significa semplicemente che
          comunque quelli che decidevano non erano davanti
          alle telecamere, ma davanti le telecamere ci deve
          essere "un pupazzo" che non deve assolutamente
          dubitare di esserlo, in modo da risultare più
          credibile.
          Adesso hanno messo su il lampadato e con la
          pantomima del russiangate ogni tanto gli
          ricordano chi è che tira il
          morso.Io fossi in te sposterei l'armadio nella tua cameretta. Vuoi vedere che trovi il babau?
          • prova123 scrive:
            Re: Che triste siparietto
            Io se fossi in te leggerei i giornali di stamattina:http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2017/05/20/trump-vende-a-riad-armi-per-110-miliardi-di-dollari_2838d51c-9a1e-49a1-bae8-da1de8bb1ff5.htmlquesto non è il mondo delle fate...
          • maxsix scrive:
            Re: Che triste siparietto
            - Scritto da: prova123
            Io se fossi in te leggerei i giornali di
            stamattina:

            http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2017/05/20/t

            questo non è il mondo delle fate...Guarda che gli USA vendono da sempre all'Arabia Saudita (storico alleate del mondo occidentale) armi per milioni e milioni di dollari.La cosa strana invece è proprio il contrario, perchè ne parlano.Ah giusto per finire di rompere il tuo mondo di fiabe con il piccone, lo sai che anche noi andiamo di gran moda con i nostri fucili d'assalto Beretta che vendiamo bene, ma bene bene bene. E proprio li dove Trump va a fare il ganassa con il parrucchino http://www.metallirari.com/i-10-paesi-che-vendono-piu-armi-nel-mondo/Vedete quanto quel giullare del XXXXX vi riempie la testa di XXXXX [cit.]?E poi dite agli altri di andare a leggere il giornale.Incredibile.
      • Cinico Blog scrive:
        Re: Che triste siparietto

        A me piaceva molto quello che ha conteso la
        candidatura alla clinton. Non mi ricordo come si
        chiama, ma qualche pezzo dei suoi discorsi li ho
        sentiti su Sky e mi sembrava una persona molto a
        modo, educata, determinata e con argomenti niente
        male.
        ma maxsis credi ancora ad i discorsi dei politici?
        • maxsix scrive:
          Re: Che triste siparietto
          - Scritto da: Cinico Blog

          A me piaceva molto quello che ha conteso la

          candidatura alla clinton. Non mi ricordo come si

          chiama, ma qualche pezzo dei suoi discorsi li ho

          sentiti su Sky e mi sembrava una persona molto a

          modo, educata, determinata e con argomenti
          niente

          male.



          ma maxsis credi ancora ad i discorsi dei politici?Ascoltare con interesse non vuol dire credere.Come ascoltare il grillo nazionale va bene. Anche a teatro, dove personalmente sono andato, pagando, 3 volte. Divertente.Ma di sicuro non sono disposto ad atti di fede a un giullare.
        • 0fe00b06dfb scrive:
          Re: Che triste siparietto
          Forse era solo un politico come dici tu. Però gli sforzi fatti dai mezzi di comunicazione per tagliarlo fuori mi fanno sospettare che fosse più anti-sistema del finto anti-sistema che hanno eletto o del grande ciarlatano italiano di cui parla maxsix nella sua risposta. Il fatto che il suo nome sia già stato dimenticato non è un caso.
      • Hisashi scrive:
        Re: Che triste siparietto
        Bernie Sanders
  • belin scrive:
    tutto finto, tutto vero
    Alla fine gli 'antagonisti' forse ce la faranno a trombare Trump, troppo instabile, reazionario e vero, per gente politica e quindi finta e ipocrita.Con l'aiuto dell'opinione pubblica, presa per i fondelli per un anno e manipolata a dovere con l'aiuto dei media.Il periodo storico è questo e mi arrendo all'evidenza.Il re è morto, viva il re.
    • ff36f71e40a scrive:
      Re: tutto finto, tutto vero
      Non ci sono antagonisti. Come si suol dire se la cantano e se la sonano.I toni drammatici e la minaccia di impeachment servono solo a rendere più credibile la commedia.Il loro obiettivo è creare confusione ed incertezza e attirare l'attenzione si fatti ridicoli, così quando cercano di piazzare le loro balle la gente le recepisce così come sono senza pensarci tanto.P.S. Tra 4 anni Trump sarà ancora la. Mi chiedo solo se lo faranno rieleggere o passeranno la mano ad un altro buffone.
  • f3a764ff5f5 scrive:
    Aria de che
    Aria di impeachment? Ma de che. Al massimo vanno avanti con la sceneggiata sullo stile Clinton Monica Lewinsky occupando per anni lo spazio sui giornali con il nulla assoluto.
    • maxsix scrive:
      Re: Aria de che
      - Scritto da: f3a764ff5f5
      Aria di impeachment? Ma de che. Al massimo vanno
      avanti con la sceneggiata sullo stile Clinton
      Monica Lewinsky occupando per anni lo spazio sui
      giornali con il nulla
      assoluto.Eh non è proprio la stessa cosa.Non si può paragonare un soffegotto di una stagista alla violazione dell'interesse nazionale.
      • panda rossa scrive:
        Re: Aria de che
        - Scritto da: maxsix
        - Scritto da: f3a764ff5f5

        Aria di impeachment? Ma de che. Al massimo
        vanno

        avanti con la sceneggiata sullo stile Clinton

        Monica Lewinsky occupando per anni lo spazio
        sui

        giornali con il nulla

        assoluto.

        Eh non è proprio la stessa cosa.
        Non si può paragonare un soffegotto di una
        stagista alla violazione dell'interesse
        nazionale.Soprattutto quando avresti voluti esserci tu sotto quella scrivania.
        • maxsix scrive:
          Re: Aria de che
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: maxsix

          - Scritto da: f3a764ff5f5


          Aria di impeachment? Ma de che. Al
          massimo

          vanno


          avanti con la sceneggiata sullo stile
          Clinton


          Monica Lewinsky occupando per anni lo
          spazio

          sui


          giornali con il nulla


          assoluto.



          Eh non è proprio la stessa cosa.

          Non si può paragonare un soffegotto di una

          stagista alla violazione dell'interesse

          nazionale.

          Soprattutto quando avresti voluti esserci tu
          sotto quella
          scrivania.Proietti eh?Dai pentastellato che oggi in 4 post hai mostrato una tale massa di ignoranza da far vergognare un bradipo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 maggio 2017 15.32-----------------------------------------------------------
          • mingo scrive:
            Re: Aria de che
            - Scritto da: maxsix
            Proietti eh?
            Dai pentastellato che oggi in 4 post hai mostrato
            una tale massa di ignoranza da far vergognare un
            bradipo.
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 19 maggio 2017 15.32
            --------------------------------------------------Che t'ha fatto il bradipo??
          • maxsix scrive:
            Re: Aria de che
            - Scritto da: mingo
            - Scritto da: maxsix

            Proietti eh?

            Dai pentastellato che oggi in 4 post hai
            mostrato

            una tale massa di ignoranza da far
            vergognare
            un

            bradipo.


            --------------------------------------------------

            Modificato dall' autore il 19 maggio 2017
            15.32


            --------------------------------------------------
            Che t'ha fatto il bradipo??Vero, chiedo venia ai bradipi.
          • zzzzzz scrive:
            Re: Aria de che

            Che t'ha fatto il bradipo??Nel mondo anglosassone chiamare qualcuno bradipo è un insulto.
        • Peter scrive:
          Re: Aria de che
          Tenendo conto che oggi la stagista è molto ricca.Questa cosa, le ha dato una grande notorietà e non piange proprio miseria.
      • collione scrive:
        Re: Aria de che
        - Scritto da: maxsix
        stagista alla violazione dell'interesse
        nazionale.a parte che Clinton fu cacciato non per la storiella erotica ma perche' menti' al Grand Jury, cosa gravissima per un Presidentema la violazione di cui parli si basa sul nulla, non hanno uno straccio di prove, solo una montagna di XXXXXXX che varie giornaloni pompano a palla, citandosi l'un l'altro ( tutti rigorosamente di proprieta' delle 4 sorelle della stampa mainstream )
        • maxsix scrive:
          Re: Aria de che
          - Scritto da: collione
          - Scritto da: maxsix


          stagista alla violazione dell'interesse

          nazionale.

          a parte che Clinton fu cacciato non per la
          storiella erotica ma perche' menti' al Grand
          Jury, cosa gravissima per un
          Presidente
          Cosa fu Clinton?Cacciato?O ascolta, via di corsa sui libri di storia.Ma subito.
          ma la violazione di cui parli si basa sul nulla,
          non hanno uno straccio di prove, solo una
          montagna di XXXXXXX che varie giornaloni pompano
          a palla, citandosi l'un l'altro ( tutti
          rigorosamente di proprieta' delle 4 sorelle della
          stampa mainstream
          )E di questo se ne occuperà il commissario che è stato messo li proprio per questo. Ma diciamo pure che se la notizia fosse uscita da "Rolling stones" o "Playboy" potremmo bollarla quasi da subito come XXXXXXX, ma dal Washington post, hmmm
      • fb8d3b61d79 scrive:
        Re: Aria de che


        Eh non è proprio la stessa cosa.
        Non si può paragonare un soffegotto di una
        stagista alla violazione dell'interesse
        nazionale.Condividere informazioni con il paese che più di tutti ha bombardato l'ISIS una violazione dell'interesse nazionale?Per una volta ti devo dare ragione.
        • .... scrive:
          Re: Aria de che
          - Scritto da: fb8d3b61d79



          Eh non è proprio la stessa cosa.

          Non si può paragonare un soffegotto di una

          stagista alla violazione dell'interesse

          nazionale.

          Condividere informazioni con il paese che più di
          tutti ha bombardato l'ISIS una violazione
          dell'interesse
          nazionale?
          Per una volta ti devo dare ragione.I servizi segreti non funzionano cosí. Io Israele ho rapporti di intelligence con gli USA , mentre con la Russia ne ho un altro e non tutte le informazione le condivido con Putin. Ora se io Israele passo a te USA delle informazioni , mi aspetto che tu poi non le passi ai tuoi alleati che potrebbero non esserlo con me.E' una bella botta alla fiducia tra servizi segreti.
        • maxsix scrive:
          Re: Aria de che
          - Scritto da: fb8d3b61d79



          Eh non è proprio la stessa cosa.

          Non si può paragonare un soffegotto di una

          stagista alla violazione dell'interesse

          nazionale.

          Condividere informazioni con il paese che più di
          tutti ha bombardato l'ISIS una violazione
          dell'interesse
          nazionale?
          Per una volta ti devo dare ragione.Mi sembra che stai facendo correre un po' troppo i cavalli. Non sappiamo ancora il contenuto delle informazioni (e probabilmente mai lo sapremo).Non ci resta che assistere agli eventi.
    • rockroll scrive:
      Re: Aria de che
      - Scritto da: f3a764ff5f5
      Aria di impeachment? Ma de che. Al massimo vanno
      avanti con la sceneggiata sullo stile Clinton
      Monica Lewinsky occupando per anni lo spazio sui
      giornali con il nulla
      assoluto.Ma de che? Se clinton se la faceva privatamente colla Lewimsky, fatti suoi non coinvolgenti lo stato, ma se il pachiderma lampadato se la fa con sPutin (o addirittura è sul suo libro paga stile mafia...) la cosa mi pare un tantino più grave, solo un tantino...
  • Trumpone scrive:
    Peggior presidente della storia
    E figura di XXXXX mondiale. Complimentoni anche ai cerebrolesi che qui lo sostenevano e che continuano a farlo.
    • panda rossa scrive:
      Re: Peggior presidente della storia
      - Scritto da: Trumpone
      E figura di XXXXX mondiale. Complimentoni anche
      ai cerebrolesi che qui lo sostenevano e che
      continuano a
      farlo.Ma a noi che ci frega, scusa?Forse che agli americani e' fregato qualcosa quando da noi si e' insediato un non eletto, per salvare il padre bancarottiere?
      • Ogekury scrive:
        Re: Peggior presidente della storia
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Trumpone

        E figura di XXXXX mondiale. Complimentoni
        anche

        ai cerebrolesi che qui lo sostenevano e che

        continuano a

        farlo.

        Ma a noi che ci frega, scusa?
        Forse che agli americani e' fregato qualcosa
        quando da noi si e' insediato un non eletto, per
        salvare il padre
        bancarottiere?A me personalmente Renzi sta sulle palle, ma la storia del non eletto è veramente una XXXXXXXta. Siamo in una repubblica parlamentare e prima dell'avvento del silvio nessuno prometteva un presidente del consiglio...
        • panda rossa scrive:
          Re: Peggior presidente della storia
          - Scritto da: Ogekury
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: Trumpone


          E figura di XXXXX mondiale.
          Complimentoni

          anche


          ai cerebrolesi che qui lo sostenevano e
          che


          continuano a


          farlo.



          Ma a noi che ci frega, scusa?

          Forse che agli americani e' fregato qualcosa

          quando da noi si e' insediato un non eletto,
          per

          salvare il padre

          bancarottiere?

          A me personalmente Renzi sta sulle palle, ma la
          storia del non eletto è veramente una XXXXXXXta.
          Siamo in una repubblica parlamentare e prima
          dell'avvento del silvio nessuno prometteva un
          presidente del
          consiglio...Prima dell'avvento del silvio si chiamava "prima repubblica" e comunque pure a quei tempi il presidente del consiglio veniva scelto tra parlametari eletti.Persino Re Giorgio ha avuto la decenza di nominare senatore a vita Monti prima di imporlo, in modo che fosse un parlamentare.Esistono delle consuetudini a garanzia del mantenimento della democrazia.Quando si cominciano a violare le consuetudini vuol dire che ci si sta avviando verso una cosa diversa dalla democrazia.
          • maxsix scrive:
            Re: Peggior presidente della storia
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Ogekury

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Trumpone



            E figura di XXXXX mondiale.

            Complimentoni


            anche



            ai cerebrolesi che qui lo
            sostenevano
            e

            che



            continuano a



            farlo.





            Ma a noi che ci frega, scusa?


            Forse che agli americani e' fregato
            qualcosa


            quando da noi si e' insediato un non
            eletto,

            per


            salvare il padre


            bancarottiere?



            A me personalmente Renzi sta sulle palle, ma
            la

            storia del non eletto è veramente una
            XXXXXXXta.

            Siamo in una repubblica parlamentare e prima

            dell'avvento del silvio nessuno prometteva un

            presidente del

            consiglio...

            Prima dell'avvento del silvio si chiamava "prima
            repubblica" e comunque pure a quei tempi il
            presidente del consiglio veniva scelto tra
            parlametari
            eletti.

            Persino Re Giorgio ha avuto la decenza di
            nominare senatore a vita Monti prima di imporlo,
            in modo che fosse un
            parlamentare.

            Esistono delle consuetudini a garanzia del
            mantenimento della
            democrazia.
            Quando si cominciano a violare le consuetudini
            vuol dire che ci si sta avviando verso una cosa
            diversa dalla
            democrazia.Solo una capra pentastellata come te riesce a scrivere così tante XXXXXXXte in 20 righe.Torna dal tuo padrone.
          • provolone scrive:
            Re: Peggior presidente della storia
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Ogekury


            - Scritto da: panda rossa



            - Scritto da: Trumpone




            E figura di XXXXX mondiale.


            Complimentoni



            anche




            ai cerebrolesi che qui lo

            sostenevano

            e


            che




            continuano a




            farlo.







            Ma a noi che ci frega, scusa?



            Forse che agli americani e' fregato

            qualcosa



            quando da noi si e' insediato un
            non

            eletto,


            per



            salvare il padre



            bancarottiere?





            A me personalmente Renzi sta sulle
            palle,
            ma

            la


            storia del non eletto è veramente una

            XXXXXXXta.


            Siamo in una repubblica parlamentare e
            prima


            dell'avvento del silvio nessuno
            prometteva
            un


            presidente del


            consiglio...



            Prima dell'avvento del silvio si chiamava
            "prima

            repubblica" e comunque pure a quei tempi il

            presidente del consiglio veniva scelto tra

            parlametari

            eletti.



            Persino Re Giorgio ha avuto la decenza di

            nominare senatore a vita Monti prima di
            imporlo,

            in modo che fosse un

            parlamentare.



            Esistono delle consuetudini a garanzia del

            mantenimento della

            democrazia.

            Quando si cominciano a violare le
            consuetudini

            vuol dire che ci si sta avviando verso una
            cosa

            diversa dalla

            democrazia.

            Solo una capra pentastellata come te riesce a
            scrivere così tante XXXXXXXte in 20
            righe.
            Torna dal tuo padrone.cogliun tagliatela quella testa una volta e per sempre, finocchio
          • Ogekury scrive:
            Re: Peggior presidente della storia
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Ogekury

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Trumpone



            E figura di XXXXX mondiale.

            Complimentoni


            anche



            ai cerebrolesi che qui lo
            sostenevano
            e

            che



            continuano a



            farlo.





            Ma a noi che ci frega, scusa?


            Forse che agli americani e' fregato
            qualcosa


            quando da noi si e' insediato un non
            eletto,

            per


            salvare il padre


            bancarottiere?



            A me personalmente Renzi sta sulle palle, ma
            la

            storia del non eletto è veramente una
            XXXXXXXta.

            Siamo in una repubblica parlamentare e prima

            dell'avvento del silvio nessuno prometteva un

            presidente del

            consiglio...

            Prima dell'avvento del silvio si chiamava "prima
            repubblica" e comunque pure a quei tempi il
            presidente del consiglio veniva scelto tra
            parlametari
            eletti.E sti XXXXX? Non è diventata una repubblica presidenziale.
            Persin
            Esistono delle consuetudini a garanzia del
            mantenimento della
            democrazia.
            Quando si cominciano a violare le consuetudini
            vuol dire che ci si sta avviando verso una cosa
            diversa dalla
            democrazia.Le consuetudini non sono le regole. Se si violano le regole ci si può allarmare, ma questo aveva una maggioranza in parlamento e senato (che poi fosse discutibile il modo in cui era formata OK) per cui gli urlacci "non è stato eletto" lasciano il tempo che trovano.
          • panda rossa scrive:
            Re: Peggior presidente della storia
            - Scritto da: Ogekury

            Persin

            Esistono delle consuetudini a garanzia del

            mantenimento della

            democrazia.

            Quando si cominciano a violare le
            consuetudini

            vuol dire che ci si sta avviando verso una
            cosa

            diversa dalla

            democrazia.

            Le consuetudini non sono le regole. Se si violano
            le regole ci si può allarmare, ma questo aveva
            una maggioranza in parlamento e senato (che poi
            fosse discutibile il modo in cui era formata OK)
            per cui gli urlacci "non è stato eletto" lasciano
            il tempo che
            trovano.Infatti e' stato discutibile e siamo qui a discutere.E discutendo possiamo arrivare a stabilire che la consuetudine e' meglio che venga normata.Chiunque ambisca a diventare presidente del consiglio durante una legislatura, faccia il piacere di presentare la sua faccia all'elettorato.Persino gente come il Berlusca, come Trump, come la Le Pen, come quegli altri in Austria e Germania fanno lo sforzo di presentarsi alle elezioni.Questo qua invece si era presentato alle primarie del PD di sindaco di Firenze portando a votare tutti i cinesi di Prato.Vinte le primarie diventa sindaco perche' da quelle parti, cantano "Bandiera Rossa" e votano PD pensando che sia un partito di sinistra.Non fa neanche un giorno in comune, ma indice un comizio alla Leopolda dove parla di rottamare, e poi fa un giro in camper per l'italia (tutto questo mentre lo spread galoppava).In questo modo si presenta alle primarie del PD dove prende percentuali da prefisso telefonico. Vinse giustamente Bersani.Allora piange e strilla perche' a quelle primarie potevano votare solo gli iscritti.Bersani allora, invece di schiacciare l'insetto come avrebbe meritato, concesse di rifare le primarie concedendo il voto anche ai non iscritti.E cosi' alle primarie bis, furono piu' gli elettori di Casa Pound di quelli del PD a partecipare.Questa e' la storia.Che tutti i piddini hanno gia' dimenticato.
          • maxsix scrive:
            Re: Peggior presidente della storia
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Ogekury



            Persin


            Esistono delle consuetudini a garanzia
            del


            mantenimento della


            democrazia.


            Quando si cominciano a violare le

            consuetudini


            vuol dire che ci si sta avviando verso
            una

            cosa


            diversa dalla


            democrazia.



            Le consuetudini non sono le regole. Se si
            violano

            le regole ci si può allarmare, ma questo
            aveva

            una maggioranza in parlamento e senato (che
            poi

            fosse discutibile il modo in cui era formata
            OK)

            per cui gli urlacci "non è stato eletto"
            lasciano

            il tempo che

            trovano.

            Infatti e' stato discutibile e siamo qui a
            discutere.
            E discutendo possiamo arrivare a stabilire che la
            consuetudine e' meglio che venga
            normata.
            Chiunque ambisca a diventare presidente del
            consiglio durante una legislatura, faccia il
            piacere di presentare la sua faccia
            all'elettorato.

            Persino gente come il Berlusca, come Trump, come
            la Le Pen, come quegli altri in Austria e
            Germania fanno lo sforzo di presentarsi alle
            elezioni.

            Questo qua invece si era presentato alle primarie
            del PD di sindaco di Firenze portando a votare
            tutti i cinesi di
            Prato.
            Vinte le primarie diventa sindaco perche' da
            quelle parti, cantano "Bandiera Rossa" e votano
            PD pensando che sia un partito di
            sinistra.

            Non fa neanche un giorno in comune, ma indice un
            comizio alla Leopolda dove parla di rottamare, e
            poi fa un giro in camper per l'italia (tutto
            questo mentre lo spread
            galoppava).

            In questo modo si presenta alle primarie del PD
            dove prende percentuali da prefisso telefonico.

            Vinse giustamente Bersani.
            Allora piange e strilla perche' a quelle primarie
            potevano votare solo gli
            iscritti.
            Bersani allora, invece di schiacciare l'insetto
            come avrebbe meritato, concesse di rifare le
            primarie concedendo il voto anche ai non
            iscritti.

            E cosi' alle primarie bis, furono piu' gli
            elettori di Casa Pound di quelli del PD a
            partecipare.

            Questa e' la storia.
            Che tutti i piddini hanno gia' dimenticato.Lascialo stare l'alcool. Ti fa male, e si vede.
          • .... scrive:
            Re: Peggior presidente della storia
            Ma io dico , ma con che coraggio un pentastellato viene qui a disquisire di regole politiche e democrazia ?! Sei proprio senza vergogna fino all'osso.
          • maxsix scrive:
            Re: Peggior presidente della storia

            Le consuetudini non sono le regole. Tutto bene tranne questo. Nel senso che le consuetudini (e gli usi) fanno parte dell'ordinamento giuridico italiano. Detto questo PR ha sparato le sue solite XXXXXXXte pentastellate.
          • panda rossa scrive:
            Re: Peggior presidente della storia
            - Scritto da: maxsix

            Le consuetudini non sono le regole.

            Tutto bene tranne questo. Nel senso che le
            consuetudini (e gli usi) fanno parte
            dell'ordinamento giuridico italiano. Detto questo
            PR ha sparato le sue solite XXXXXXXte
            pentastellate.Non perdo neanche tempo ad insultarti.Sei un applefan piddino e non c'e' niente di peggio per definirti.
          • maxsix scrive:
            Re: Peggior presidente della storia
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: maxsix


            Le consuetudini non sono le regole.



            Tutto bene tranne questo. Nel senso che le

            consuetudini (e gli usi) fanno parte

            dell'ordinamento giuridico italiano. Detto
            questo

            PR ha sparato le sue solite XXXXXXXte

            pentastellate.

            Non perdo neanche tempo ad insultarti.Non serve ne usciresti con le ossa spezzate.
            Sei un applefan piddino e non c'e' niente di
            peggio per
            definirti.Diciamo che sono utilizzatore Apple come di tutto il resto Linux compreso.E lasciamo perdere il mio colore politico.Ma è come il mio umore quando leggo le tue ignorantate pentastellate.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 maggio 2017 22.50-----------------------------------------------------------
          • PndIgnrnt scrive:
            Re: Peggior presidente della storia
            - Scritto da: panda rossa
            Prima dell'avvento del silvio si chiamava "prima
            repubblica" e comunque pure a quei tempi il
            presidente del consiglio veniva scelto tra
            parlametari
            eletti.Sarà cambiato un nome ma la Costituzione non è cambiata. Tu invece avevi cambiato avatar a suo tempo per fare propaganda al suo non-cambiamento.E quindi: anche (come in informatica) in merito alla Costituzione hai dimostrato di essere un emerito ignorante; e siccome la difendevi senza neppure conoscerla hai dimostrato pure di essere un c*gli*n3. Vai da Beppe a dire cosa devi rispondere poi torna.
            Persino Re Giorgio ha avuto la decenza di
            nominare senatore a vita Monti prima di imporlo,
            in modo che fosse un
            parlamentare.Studia la Costituzione prima di dire fesserie.
            Esistono delle consuetudini a garanzia del
            mantenimento della
            democrazia.
            Quando si cominciano a violare le consuetudini
            vuol dire che ci si sta avviando verso una cosa
            diversa dalla
            democrazia.Consuetudini ? Ma di cosa stai parlando ? La legge è fatta di regole non di consuetudini.Allora diciamo che se da domani tolgono la consuetudine del cappuccino in parlamento la nostra democrazia è in pericolo :DNon c'è niente da fare per te, non ti perdi un giorno per dare ampie dimostrazioni della tua c*gli0n4gg1ne (rotfl)
      • .... scrive:
        Re: Peggior presidente della storia
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Trumpone

        E figura di XXXXX mondiale. Complimentoni
        anche

        ai cerebrolesi che qui lo sostenevano e che

        continuano a

        farlo.

        Ma a noi che ci frega, scusa?
        Forse che agli americani e' fregato qualcosa
        quando da noi si e' insediato un non eletto, per
        salvare il padre
        bancarottiere?Come non gli é interessata la storia della ex futura sindaca di Genova eletta e poi scartata del suo stesso partito politico con la motivazione che ..... "fidatevi di me".
        • maxsix scrive:
          Re: Peggior presidente della storia
          - Scritto da: ....
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: Trumpone


          E figura di XXXXX mondiale.
          Complimentoni

          anche


          ai cerebrolesi che qui lo sostenevano e
          che


          continuano a


          farlo.



          Ma a noi che ci frega, scusa?

          Forse che agli americani e' fregato qualcosa

          quando da noi si e' insediato un non eletto,
          per

          salvare il padre

          bancarottiere?

          Come non gli é interessata la storia della ex
          futura sindaca di Genova eletta e poi scartata
          del suo stesso partito politico con la
          motivazione che ..... "fidatevi di
          me".Non c'è mica niente di strano eh.Cioè è ovvio che il giullare genovese per tenere testa a un popolo di gente di spessore come PR, iRoby e compagnia cantante deve usare il mazzo duro.Mica può spiegare le cose, deve farle bere come atti di fede.E loro bevono.... eccome se bevono.
    • 3524d6b96a1 scrive:
      Re: Peggior presidente della storia
      Ancora non ha sulla coscienza tanti morti quanti ne ha Bush.
    • bradipao scrive:
      Re: Peggior presidente della storia
      - Scritto da: Trumpone
      E figura di XXXXX mondiale. Complimentoni anche
      ai cerebrolesi che qui lo sostenevano e che
      continuano a farlo.La figura colossale è degli americani, che non sono stati in grado di proporre un avversario più decente di Trump.
      • panda rossa scrive:
        Re: Peggior presidente della storia
        - Scritto da: bradipao
        - Scritto da: Trumpone

        E figura di XXXXX mondiale. Complimentoni anche

        ai cerebrolesi che qui lo sostenevano e che

        continuano a farlo.

        La figura colossale è degli americani, che non
        sono stati in grado di proporre un avversario più
        decente di
        Trump.Pensa a come sono messi in Corea del Nord che manco sanno che altrove si vota.
        • fb8d3b61d79 scrive:
          Re: Peggior presidente della storia

          Pensa a come sono messi in Corea del Nord che
          manco sanno che altrove si vota.Pensa come sei messo te che ti fai la tua opinione sulla Corea del Nord in base a quello che dice la stampa americana.
          • .... scrive:
            Re: Peggior presidente della storia
            L'unica altra alternativa é andare a controllare in Corea del Nord di persona vista l'ermeticitá di quello Stato.
          • rockroll scrive:
            Re: Peggior presidente della storia
            - Scritto da: ....
            L'unica altra alternativa é andare a controllare
            in Corea del Nord di persona vista
            l'ermeticitá di quello
            Stato.Ammesso che lo facciano entrare, non lo fanno più uscire (vivo).
  • ... scrive:
    Toglietelo di mezzo
    E tirare lo sciacquone
    • f3a764ff5f5 scrive:
      Re: Toglietelo di mezzo
      E poi come fanno ad attirarre l'attenzione?- Scritto da: ...
      E tirare lo sciacquoneE' troppo presto, lo faranno quando la gente sará stufa.
      • denn scrive:
        Re: Toglietelo di mezzo
        - Scritto da: f3a764ff5f5
        E' troppo presto, lo faranno quando la gente sará
        stufa.non puoi, o meglio si potrà fare solo tra 4 anni a scadenza mandato. Prima è verosimilmente impossibile a meno di gravi accuse (fondate).
    • provolone scrive:
      Re: Toglietelo di mezzo
      - Scritto da: ...
      E tirare lo sciacquoneil tuo puzzo rimane sempre però
  • Ubaldo scrive:
    Colabrodo
    "...Mentre i ricercatori di sicurezza evidenziano una volta di più la totale incapacità del presidente quando si tratta di tecnologia e "tematiche cyber": le sue proprietà sono un colabrodo dal punto di vista della sicurezza..."Android + Samsung = totale incapacità e colabrodo.Mai termini furono più azzeccati
    • Quello che ti chiama coglione scrive:
      Re: Colabrodo
      - Scritto da: Ubaldo
      "...Mentre i ricercatori di sicurezza evidenziano
      una volta di più la totale incapacità del
      presidente quando si tratta di tecnologia e
      "tematiche cyber": le sue proprietà sono un
      colabrodo dal punto di vista della
      sicurezza..."

      Android + Samsung = totale incapacità e colabrodo.

      Mai termini furono più azzeccatiQuante XXXXXXXte. Adesso l'incompetenza dell'utente é colpa del SO.No sei più XXXXXXXX solo perché non t'alleni.
      • .... ... scrive:
        Re: Colabrodo
        Bravo , ma dillo anche a pandino quando parla di Windows. Non fare il puntiglioso selettivo.
      • Ubaldo scrive:
        Re: Colabrodo
        - Scritto da: Quello che ti chiama XXXXXXXX
        Quante XXXXXXXte. Adesso l'incompetenza
        dell'utente é colpa del SO.
        L'incompetenza dell'utente E' LA SCELTA del S.O.Razza di XXXXXXXXX
    • denn scrive:
      Re: Colabrodo
      - Scritto da: Ubaldo
      Android + Samsung = totale incapacità e colabrodo.

      Mai termini furono più azzeccatiio ho Android + Huawei: va meglio?
    • Peter scrive:
      Re: Colabrodo
      E poi ci chiediamo chi è che vota 'sta gente...Mammaliturchi!Ma hai una vaga idea della vastità che c'è oltre il tuo piccolo orto?E lascia stare Android, i Pokemon o la campagna acquisti dell'Inter.Homo sapiens a me? Ma de chè, aò! Che stai a ddì? Cellai l'aifone?
    • provolone scrive:
      Re: Colabrodo
      - Scritto da: Ubaldo
      "...Mentre i ricercatori di sicurezza evidenziano
      una volta di più la totale incapacità del
      presidente quando si tratta di tecnologia e
      "tematiche cyber": le sue proprietà sono un
      colabrodo dal punto di vista della
      sicurezza..."

      Android + Samsung = totale incapacità e colabrodo.

      Mai termini furono più azzeccatidiamogli pure un iphone, così quelle due cose che ha imparato le disimpara col tempo, siete delle capre voi fan apple.
      • Ubaldo scrive:
        Re: Colabrodo
        - Scritto da: provolone
        - Scritto da: Ubaldo

        "...Mentre i ricercatori di sicurezza
        evidenziano

        una volta di più la totale incapacità del

        presidente quando si tratta di tecnologia e

        "tematiche cyber": le sue proprietà sono un

        colabrodo dal punto di vista della

        sicurezza..."



        Android + Samsung = totale incapacità e
        colabrodo.



        Mai termini furono più azzeccati
        diamogli pure un iphone, così quelle due cose che
        ha imparato le disimpara col tempo, siete delle
        capre voi fan apple.Ehi provolone! Stiamo parlando del presidente usa, quello della stanza dei bottoni eh? Android non è neanche l'ultima scelta, è proprio da scartare a priori...
        • Peter scrive:
          Re: Colabrodo
          aaah, ma tte cciai l'aifone!e allora nun te ammazza nessuno attése sa che er ppiù mejo e ki ccià l'aifone ci capisce 'na cifra
          • schizzo scrive:
            Re: Colabrodo
            - Scritto da: Peter
            aaah, ma tte cciai l'aifone!
            e allora nun te ammazza nessuno atté
            se sa che er ppiù mejo e ki ccià l'aifone ci
            capisce 'na
            cifraE da come scrivi posso solo dedurre che tu non ce l'hai , nevvero ? :D
          • Ubaldo scrive:
            Re: Colabrodo
            - Scritto da: Peter
            aaah, ma tte cciai l'aifone!
            e allora nun te ammazza nessuno atté
            se sa che er ppiù mejo e ki ccià l'aifone ci
            capisce 'na
            cifraEh, accattatevill!
    • Garson Pollo scrive:
      Re: Colabrodo
      Secondo me stavano parlando di te.Anche se su Samsung ti potrei dare in parte ragione.
      • .... scrive:
        Re: Colabrodo
        Mah ! Col passare del tempo mi sembri piú XXXXXXXX di PR e iRoby messi insieme. Ma sicuramente é una mia impressione.
Chiudi i commenti