Panasonic rosso cupo

Il gigante che viene dal Giappone presenta un bilancio da panico. Eppure, per il futuro gli analisti non sono troppo preoccupati

Roma – Quello di Sony, da 1 miliardo di dollari, era sembrato enorme: ma quello di Panasonic, a confronto, è una catastrofe. Il deficit nell’anno fiscale 2009 del marchio un tempo conosciuto come Matsushita è pari a 379 miliardi di yen, all’incirca 3 miliardi di euro : un calo legato alla flessione generale del mercato, in linea con le previsioni , ma che pone problemi e impone soluzioni diverse da quelle fin qui adottate dalla concorrenza nipponica.

Nessuno dei molti settori in cui opera Panasonic si salva dal calo: calano i prodotti audio-video digitali del 13 per cento, calano gli elettrodomestici del 9 per cento così come i prodotti per la domotica e l’health-care. Cala del 21 per cento la fornitura di componenti elettronici , il settore che va peggio di tutti, ma calano del 14 per cento anche tutti gli altri piccoli comparti in cui l’azienda nipponica è impegnata.

Nel complesso , il fatturato nella madrepatria è calato di poco meno di 500 miliardi di yen, pari al 10 per cento del risultato del 2008: è andata meglio che oltreoceano, dove il pur conosciuto marchio Panasonic ha visto ridursi del 19 per cento gli introiti. Uno squilibrio che secondo l’azienda di Osaka è senz’altro legato all’origine dell’attuale crisi economica: il crack finanziario è partito dagli Stati Uniti , uno dei più importanti mercati esteri, portandosi appresso un po’ tutta la baracca e facendo calare drasticamente gli utili per non parlare dei dividendi.

Come se ciò non bastasse, con il rafforzamento dello yen sul mercato valutario e la contrazione della domanda, anche il valore dei beni mobili e immobili di Panasonic è calato di quasi 1.000 miliardi di yen (7,7 miliardi di euro): anche la valorizzazione in borsa si è ridotta drasticamente, e l’azienda si è vista costretta ad inserire nel bilancio una serie di voci necessarie a tamponare i costi di una ristrutturazione sia logistica che economica fattasi inderogabile.

Inoltre, secondo Panasonic, la faccenda non è destinata a migliorare nell’anno fiscale 2010 (che si chiuderà a marzo del prossimo anno): nel quadro attuale, la stima dell’azienda è di un altro anno di rosso (seppur meno cupo), con qualcosa meno di 200 miliardi di yen (1,5 miliardi di euro) di perdite. Nel 2011, ma questo il comunicato stampa non lo dice, i conti dovrebbero tornare all’attivo come nel 2008 (c’erano stati utili per oltre 2 miliardi di euro), grazie soprattutto ad una ristrutturazione aziendale e del proprio portfolio prodotti già avviata.

Un ruolo chiave, infine, dovrebbe giocarlo l’acquisizione di Sanyo , operazione che da sola vale 6,5 miliardi di euro, in grado di contribuire in modo decisivo al rinnovo dell’immagine e della tecnologia Panasonic grazie all’enorme know-how ecologico che l’altra azienda nipponica si porta in dote. Un’acquisizione che ancora deve essere completata poiché si attende l’ok degli organismi regolatori del mercato, ma che fanno ben sperare la dirigenza per il futuro.

A questo si unirà il taglio del 5 per cento dei circa 300mila dipendenti e di 40 stabilimenti in giro per il mondo, nonché la chiusura dei comparti giudicati improduttivi. Panasonic poi dipende meno di Sony dal mercato estero, e l’auspicio dei manager di Osaka è che la domanda interna al Giappone riprenda rapidamente regalando respiro ai conti. Infine, al contrario di Sony, Panasonic sembra cosciente del cambio nella qualità della domanda: i prodotti che verranno lanciati saranno ritagliati su un profilo, anche di prezzo, più basso, così da venire incontro alle rinnovate esigenze di austerità tipiche dei tempi di crisi economica.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • El Duro scrive:
    Tempi di crisi
    In tempi di crisi, la povera Sony ha capito che se vuolevendere deve associarsi agli standard più usati e meno costosi e più facili da trovare sul mercato. Brava Sony, ci voleva così tanto per caXXXXX?
  • Fatti Furbo scrive:
    Adattatore da MicroSD a Memory Stick
    Su eBay si trovano adattatori da MicroSD a Memory Stick Pro Duo.L'ho provato e funziona benissimo.
    • Uto Uti scrive:
      Re: Adattatore da MicroSD a Memory Stick
      Pure io ne ho vomprato uno: NON FUNZIONAVA UN XXXXX!
      • arsvicenza scrive:
        Re: Adattatore da MicroSD a Memory Stick
        io l'ho comprato per la PSPFunziona benissimo e con 25 micompro una microsd da 8gb. . .
      • El Duro scrive:
        Re: Adattatore da MicroSD a Memory Stick
        Avrai comprato sui banchi cinesi o non sei capace di usarlo sto adattatore.Io ce l'ho anche incorporato nella stampante.
    • El Duro scrive:
      Re: Adattatore da MicroSD a Memory Stick
      Sì lo so, io ce l'ho da due anni l'adattatore. Ma per chi non se ne intende come la mettiamo? In tempi di crisi così a qualcuno risparmiare 8-10 uro vuol dire tanto!
  • Billo scrive:
    per la redazione..
    Se volete parlare di fotografia, fatelo in modo competente. Le "vecchie" versioni delle Sony Alpha, utilizzano tutte CF, le memory stick si possono utilizzare solo con un adattatore. Quì tutti i ragazzini "contro lo standard" si stanno scatenando, perchè per loro è importante il formato della scheda che utilizza una fotocamera che non hanno mai visto e che sicuramente non possiederanno mai.
    • Giambo scrive:
      Re: per la redazione..
      - Scritto da: Billo
      Se volete parlare di fotografia, fatelo in modo
      competente. Le "vecchie" versioni delle Sony
      Alpha, utilizzano tutte CF, le memory stick si
      possono utilizzare solo con un adattatore. Quì
      tutti i ragazzini "contro lo standard" si stanno
      scatenando, perchè per loro è importante il
      formato della scheda che utilizza una fotocamera
      che non hanno mai visto e che sicuramente non
      possiederanno
      mai.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2625934&m=2626391#p2626391
    • vac scrive:
      Re: per la redazione..
      Non ho bisogno di possederla personalemnte....E' sufficiente che un mio amico mi faccia qualche foto e mi dia la memorietta dicendomi "ecco le tue foto"Se usa una Memory Stick non so dove infilarla. Ragazzino... Almeno noi comprendiamo l'importanza di avere degli standard!
      • Billo scrive:
        Re: per la redazione..
        - Scritto da: vac
        Non ho bisogno di possederla personalemnte....

        E' sufficiente che un mio amico mi faccia qualche
        foto e mi dia la memorietta dicendomi "ecco le
        tue
        foto"Ciccio, le Sony A200, A300, ecc.. utilizzano CF e non Memory Stick, te lo puoi leggere in qualsiasi recensione, puoi scaricarti il manuale della Sony dal sito o puoi andare in un qualsiasi centro commerciale per vedere direttamente cosa utilizzano.
        Se usa una Memory Stick non so dove infilarla.In un adattatore da 1 euro!
        Ragazzino...
        Almeno noi comprendiamo l'importanza di avere
        degli
        standard! No, mi sa che non comprendi l'importanza marginale che può avere il supporto e che non è in base a questo che si sceglie una fotocamera.
        • Paolo scrive:
          Re: per la redazione..
          Se ti avvicini ad una reflex per la prima volta, e sei affezionato alla paccata di SD multiuso che hai già, questa è una buona notizia.Però la scelta della reflex è "libera" solo la prima volta che la compri. Appena avrai il tuo set di obiettivi sarai legato al tipo di montaggio, e tutto il resto passerà in secondo piano. Comunque complimenti a Sony perchè così avvicinerà tanti neofiti, che sono spesso spaventati dalle sue soluzioni proprietarie.
          • Il saggio scrive:
            Re: per la redazione..
            - Scritto da: Paolo
            Se ti avvicini ad una reflex per la prima volta,
            e sei affezionato alla paccata di SD multiuso
            che hai già, questa è una buona
            notizia.se ti avvicini ad una reflex per la prima volta e il tuo problema è che sei affezionato alla paccata di SD multiuso che hai già e dopo 0.5 secondi non hai capito che porre il problema in questi termini è una XXXXXXXXX molto meglio se ti ci allontani subito :s
            Comunque complimenti a Sony perchè così avvicinerà tanti
            neofiti, che sono spesso spaventati dalle sue soluzioni
            proprietarie.Complimenti un par de p... Sony aveva intrapreso una strada senza troppi fronzoli mirata a buttar fuori dei bei corpi seri e di ottima qualità. Già con la nuova fullframe e poi con le bambinate che ha messo dentro al nuovo tris mi pare che abbia optato per infarcire anche la gamma reflex di gingilli tanto brilluccicosi quanto inutili. Peccato!
      • Il saggio scrive:
        Re: per la redazione..
        - Scritto da: vac
        Non ho bisogno di possederla personalemnte....

        E' sufficiente che un mio amico mi faccia qualche
        foto e mi dia la memorietta dicendomi "ecco le
        tue
        foto"

        Se usa una Memory Stick non so dove infilarla.

        Ragazzino...
        Almeno noi comprendiamo l'importanza di avere
        degli
        standard! ecco continua a farti fare le foto delle vacanze dall'amichetto e piantala di scrivere XXXXXte su sistemi che per professionisti
        • Il saggio scrive:
          Re: per la redazione..
          - Scritto da: Il saggio
          - Scritto da: vac

          Non ho bisogno di possederla personalemnte....



          E' sufficiente che un mio amico mi faccia
          qualche

          foto e mi dia la memorietta dicendomi "ecco le

          tue

          foto"



          Se usa una Memory Stick non so dove infilarla.



          Ragazzino...

          Almeno noi comprendiamo l'importanza di avere

          degli

          standard!

          ecco continua a farti fare le foto delle vacanze
          dall'amichetto e piantala di scrivere XXXXXte su
          sistemi che per
          professionistiops manca un "sono"
  • Pino scrive:
    Finalmente standard
    La SOny doveva navigare in brutte acque per capire che deve adeguarsi agli standard...ci godo.
  • Enjoy with Us scrive:
    Finalmente un formato non proprietario
    Cavolo le reflex sono forse l'unico settore dove Sony sta lanciando dei prodotti con un rapporto prezzo/prestazioni molto competitivo, finalmente ha capito che se voleva avere qualche margine di sucXXXXX era necessario eliminare gli standard proprietari e passare alle SD.... non è mai troppo tardi... forse!
    • MeX scrive:
      Re: Finalmente un formato non proprietario
      mah...."Le Alpha 230, 330 e 380 saranno commercializzate a partire dal mese di luglio al prezzo, rispettivamente, di 550, 650 e 850 dollari"non mi sembrano prezzi competitivi!
      • tizio incognito scrive:
        Re: Finalmente un formato non proprietario
        - Scritto da: MeX
        mah....
        "Le Alpha 230, 330 e 380 saranno commercializzate
        a partire dal mese di luglio al prezzo,
        rispettivamente, di 550, 650 e 850
        dollari"

        non mi sembrano prezzi competitivi!lo sono, e molto, per delle reflex!
        • MeX scrive:
          Re: Finalmente un formato non proprietario
          si ma il parco lenti a disposizione? comparato tra Nikon / Canon ?Con quei prezzi puoi comprarti ottime Nikon / Canon
          • Giambo scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            - Scritto da: MeX
            Con quei prezzi puoi comprarti ottime Nikon /
            CanonE comperi delle marche che hanno una lunga esperienza nel campo ...
          • riddler scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            Sony/minolta non e' nata ieri... probabilmente ci posso usare le ottiche che compro' mio padre prima ancora che nascessi. Per questo quando comprero' prendero' in seria considerazione una Sony.
          • pegasus2000 scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            - Scritto da: riddler
            Sony/minolta non e' nata ieri... probabilmente ci
            posso usare le ottiche che compro' mio padre
            prima ancora che nascessi. Per questo quando
            comprero' prendero' in seria considerazione una
            Sony.Dipende da quanti anni ha tuo padre ma soprattutto in che anno ha comprato le ottiche...
          • Giambo scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            - Scritto da: riddler
            Sony/minolta non e' nata ieri...Sony puo' vantare un'esperienza simile a Canon/Nikon nel campo reflex ?
            probabilmente ci posso usare le ottiche che compro' mio
            padre prima ancora che nascessi.Devi essere molto giovane, le ottiche Canon che mio padre compro' non vanno piu' bene :(
          • Billo scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            - Scritto da: Giambo
            - Scritto da: riddler

            Sony/minolta non e' nata ieri...

            Sony puo' vantare un'esperienza simile a
            Canon/Nikon nel campo reflex
            ?Si, poichè molti dei sensori che Nikon ha utilizzato nelle sue digitali reflex sono proprio Sony e cosa relativamente meno importante, anche i display LCD.

            probabilmente ci posso usare le ottiche che
            compro' mio


            padre prima ancora che nascessi.

            Devi essere molto giovane, le ottiche Canon che
            mio padre compro' non vanno piu' bene
            :(Dal tono dei messaggi.. è chiaro che sono tutti pischelletti niubbissimi.
          • Giambo scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            - Scritto da: Billo

            Sony puo' vantare un'esperienza simile a

            Canon/Nikon nel campo reflex

            ?

            Si, poichè molti dei sensori che Nikon ha
            utilizzato nelle sue digitali reflex sono proprio
            Sony e cosa relativamente meno importante, anche
            i display LCD.Hmmmm ... Occhei, ma una macchina non e' solo il sensore.Insomma, mettere assieme il sensore, le ottiche e pure il software di gestione non credo sia una cosa semplicissima da fare. Per questo se dovessi comperare una nuova macchina (E essendo piuttosto "niubbo") punterei su un nome piu' conosciuto e con una presenza sul mercato piu' lunga.
          • Billo scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            - Scritto da: Giambo
            Insomma, mettere assieme il sensore, le ottiche e
            pure il software di gestione non credo sia una
            cosa semplicissima da fare. Per questo se dovessi
            comperare una nuova macchina (E essendo piuttosto
            "niubbo") punterei su un nome piu' conosciuto e
            con una presenza sul mercato piu'
            lunga.Qualcuno, di fronte alla mia Mamiya esclama: "mai sentita!", eppure si tratta di un'ammiraglia altamente professionale, (e costosa) di uno storico marchio giapponese. Sony acquistando Minolta è diventata altamente competitiva sul mercato reflex e già l'Alpha 200 non ha niente da invidiare alle entry level Canon o Nikon, anzi. Io pur avendo lavorando con un corredo Canon, per portarmi dietro qualcosa di leggero e poco costoso ho scelto Sony.
          • Giambo scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            - Scritto da: Billo
            Sony acquistando Minolta è diventata altamente competitiva
            sul mercato reflex e già l'Alpha 200 non ha niente da
            invidiare alle entry level Canon o Nikon, anzi.Uhmmmm ... Hai ragione, non avevo tenuto in considerazione il know-how portato da Minolta ;)
          • Il saggio scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            - Scritto da: Billo
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da: riddler


            Sony/minolta non e' nata ieri...



            Sony puo' vantare un'esperienza simile a

            Canon/Nikon nel campo reflex

            ?

            Si, poichè molti dei sensori che Nikon ha
            utilizzato nelle sue digitali reflex sono proprio
            Sony e cosa relativamente meno importante, anche
            i display LCD.
            cosa invece altrettanto importante è che Sony oltre aver acquisto Minolta si è portata in casa una certa Carl Zeiss ;)
          • pegasus2000 scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            - Scritto da: Giambo
            Devi essere molto giovane, le ottiche Canon che
            mio padre compro' non vanno piu' bene :(Anche tu appassionato di fotografia? Non lo sapevo... :DChe cosa possiedi?
          • Giambo scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            - Scritto da: pegasus2000

            Devi essere molto giovane, le ottiche Canon che

            mio padre compro' non vanno piu' bene :(

            Anche tu appassionato di fotografia?Errr ... No, a dire il vero no :PMi piacerebbe, ma sono solo agli inizi, e ho poche occasione per migliorarmi ...
            Che cosa possiedi?Ho comperato una 400D di seconda mano quando sono tornato dall'Australia. Dopo due mesi con una piccola Cybershot mi sono accorto che "mancava" qualcosa, che non riuscivo a immortalare come avrei voluto certi paesaggi.Lo so che l'abito non fa il monaco, ma quando premi il pulsante per scattare e hai un ritardo di circa mezzo secondo, allora ti rendi conto che ti serve qualcosa di livello superiore per evitare di avere fotografie che ritraggono solo code di canguri o buchidelXXXX di dingo :P
          • pegasus2000 scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            - Scritto da: Giambo
            Ho comperato una 400D di seconda mano quando sono
            tornato dall'Australia.Beh, non mi sembra una scelta malvagia...
            Dopo due mesi con una piccola Cybershot mi
            sono accorto che "mancava" qualcosa,
            che non riuscivo a immortalare come
            avrei voluto certi paesaggi.A tutte le compatte manca qualcosa... Ma se uno non ha esigenze particolari, possono bastare. E comunque, per gli scatti veloci, per cogliere l'attimo, a volte risultano più utili le compatte delle reflex: e metti l'obiettivo più adatto, e regola le impostazioni tempi/diaframmi... Intanto l'uccello è volato via!!!
            Lo so che l'abito non fa il monaco, ma quando
            premi il pulsante per scattare e hai un ritardo
            di circa mezzo secondo, allora ti rendi conto che
            ti serve qualcosa di livello superiore per
            evitare di avere fotografie che ritraggono solo
            code di canguri o buchidelXXXX di dingo :PAh ah ah ah ah! ;)
          • Giambo scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            - Scritto da: pegasus2000

            Ho comperato una 400D di seconda mano quando
            sono

            tornato dall'Australia.

            Beh, non mi sembra una scelta malvagia...Era una buona occasione (Mai piu' visto un prezzo cosi' basso), per cominciare non credo avrei comperato una macchina nuova o un modello superiore.Per quel che mi serve ora va piu' che bene. Poi se mi evolvero' potro' pensare di vendere un rene e passare alla categoria superiore ;) ...

            Dopo due mesi con una piccola Cybershot mi

            sono accorto che "mancava" qualcosa,

            che non riuscivo a immortalare come

            avrei voluto certi paesaggi.

            A tutte le compatte manca qualcosa...Sentivo sopratutto la mancanza di uno zoom "in ordine".Sono riuscito a fare lo stesso delle fotografie non male, ma spesso la frustrazione guardando il risultato era grande :)
            Ma se uno non ha esigenze particolari, possono bastare.Indubbiamente ! Per il "turista per caso" che taglia i piedi alla moglie in posa statica davanti alla Tour Eiffel, al giorno d'oggi ci sono delle compatte di tutto rispetto ;) !
            E comunque, per gli scatti veloci, per cogliere
            l'attimo, a volte risultano più utili le compatte
            delle reflex: e metti l'obiettivo più adatto, e
            regola le impostazioni tempi/diaframmi... Intanto
            l'uccello è volato
            via!!!Mah, forse era la mia compatta (Del 2002) che mancava di rapidita', ma mi ricordo che quando premevo il pulsante ci metteva sempre almeno mezzo secondo per scattare.Con una reflex avrei semplicemente puntato e tenuto premuto il pulsante per generare una "raffica".
          • pegasus2000 scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            - Scritto da: Giambo
            Era una buona occasione (Mai piu' visto un prezzo
            cosi' basso), per cominciare non credo avrei
            comperato una macchina nuova o un modello
            superiore.Bene, sono contento che tu abbia sfruttato l'occasione. :)
            Per quel che mi serve ora va piu' che bene. Poi
            se mi evolvero' potro' pensare di vendere un rene
            e passare alla categoria superiore ;) ...Esagerato! ;)Comunque mi sa che io, avendo ormai aspettato tanto per passare dalla reflex analogica a quella digitale, attendo che arrivino i CCD o i CMOS con formato 24x36 ad un prezzo ragionevole.
            Sentivo sopratutto la mancanza di uno zoom "in
            ordine".Io qualche anno fa ho regalato alla mia ragazza una Olympus con zoom 10x, l'unico difetto che riscontro adesso è che mi manca la possibilità di avere una messa a fuoco manuale, cosa che sulle Olympus di oggigiorno invece c'è.Quando la luminosità è scarsa, prima di mettere a fuoco bisogna dire 2 o 3 serie da 10 di sacrati a testa! ;)
            Sono riuscito a fare lo stesso delle fotografie
            non male, ma spesso la frustrazione guardando il
            risultato era grande :)Evvai! :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 maggio 2009 17.07-----------------------------------------------------------
          • riddler scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            Apposta ho detto probabilmente, spero che sia cosi'. D'altra parte quando sara' il momento mi presentero' in negozio con uno degli obbiettivi e faro' la prova o chiedero' lumi al mio local guru.
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            - Scritto da: Giambo

            probabilmente ci posso usare le ottiche che
            compro' mio

            padre prima ancora che nascessi.

            Devi essere molto giovane, le ottiche Canon che
            mio padre compro' non vanno piu' bene
            :(se tuo padre avesse avuto una Nikon, sarebbe stato diverso ;)
          • Giambo scrive:
            Re: Finalmente un formato non proprietario
            - Scritto da: Fulmy(nato)

            Devi essere molto giovane, le ottiche Canon che

            mio padre compro' non vanno piu' bene

            :(

            se tuo padre avesse avuto una Nikon, sarebbe
            stato diverso
            ;)Se mio padre avesse comperato una Nikon, io sarei Luke Skywalker ;)
      • barra78 scrive:
        Re: Finalmente un formato non proprietario
        Penso che i prezzi ufficiali saranno allineati a quelli degli attuali prodotti.
  • luca scrive:
    Avessero supportato le SD dall'inizio...
    Avrebbero probabilmente venduto il doppio..... Beta.... UMD..... minidisc..... Atrac...... in sony dovrebbero averlo capito da tempo che i formati proprietari non sono vincenti...... invece chiudono l'anno a -1.000.000.000 di dollari..... anche per vie di queste fisse ridicole.
    • tato lucio scrive:
      Re: Avessero supportato le SD dall'inizio...
      - Scritto da: luca
      Avrebbero probabilmente venduto il doppio.....
      Beta.... UMD..... minidisc..... Atrac...... in
      sony dovrebbero averlo capito da tempo che i
      formati proprietari non sono vincenti......
      invece chiudono l'anno a -1.000.000.000 di
      dollari..... anche per vie di queste fisse
      ridicole.maccheeeee, uno com 1000$ si compra una canon o nikon, la scheda SD non avrebbe fatto differenza. Io con la mia canon rebel xti ho 1 sola scheda da 4gb e mi e' sempre bastata.Sony avrebbe dovuto venderla a meno, 4-500$ allora si che avrebbe venduto il doppio.
      • pegasus2000 scrive:
        Re: Avessero supportato le SD dall'inizio...
        - Scritto da: tato lucio
        maccheeeee, uno com 1000$ si compra una canon o
        nikon...Sono d'accordo.
    • io io scrive:
      Re: Avessero supportato le SD dall'inizio...
      Non per difendere Sony, ma non mi pare che Compact Flash non sia uno standard...
      • Giambo scrive:
        Re: Avessero supportato le SD dall'inizio...
        - Scritto da: io io
        Non per difendere Sony, ma non mi pare che
        Compact Flash non sia uno
        standard...Doppia negazione, volevi dire che CF e' uno standard : ?http://it.wikipedia.org/wiki/CompactFlashhttp://www.compactflash.org/Mi pare di capire che e' uno standard con specifiche "aperte".
    • El Duro scrive:
      Re: Avessero supportato le SD dall'inizio...
      Difatti non ho mai comperato prodotti Sony proprio per il semplice motivo della incompatibilità con le altre marche.Non solo fai fatica a trovare gli opsional ma se li trovi costano un occhio!
  • sbittante scrive:
    ma l'A380...
    vola?
    • desyrio scrive:
      Re: ma l'A380...
      Anche l'A330 :DMagari avrebbero potuto evitare sigle famose in altri campi, se non altro per uscire davanti su Google...
  • vac scrive:
    Schede SD? Finalmente!!
    "Permettono agli utenti di utilizzare, oltre alle schede MemoryStick, le più diffuse ed economiche schede SD/SDHC."C'è voluta un po' di crisi ma alla fine si sono decisi!!
    • sk000ks scrive:
      Re: Schede SD? Finalmente!!
      - Scritto da: vac
      "Permettono agli utenti di utilizzare, oltre alle
      schede MemoryStick, le più diffuse ed economiche
      schede
      SD/SDHC."

      C'è voluta un po' di crisi ma alla fine si sono
      decisi!!troppo tardi....
    • Il saggio scrive:
      Re: Schede SD? Finalmente!!
      :-o :-o :-ose è per fare un +1 nel forum di PI ok ma se siete seri sarebbe il caso che una reflex andaste a vederla almeno nella vetrina di un negozio.Ma veramente siete convinti che la manciata di euro che c'è tra una SD e una scheda della sony o ancora meglio con una CF seria abbia una qualche rilevanza quando si acquista un corredo da minimo (e sottolineo che è proprio il minimo minimo minimo) mille euro???La scheda viene scelta in funzione delle prestazioni e della capacità di supportare al meglio gli scatti.Suvvia smettetela di trollare e tornate a giocare con le compattine della HP che è molto meglio (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • aldo scrive:
        Re: Schede SD? Finalmente!!
        io non ho mai comprato sony proprio per non dover poi avere a che fare con le memorystick. perche' spendere 10 euro in piu' per avere la stessa cosa?perche' non poter riciclare le vecchie sd?e perche' non poterle infilare nel portatile per leggerle?
        • Billo scrive:
          Re: Schede SD? Finalmente!!
          - Scritto da: aldo
          io non ho mai comprato sony proprio per non dover
          poi avere a che fare con le memorystick. perche'
          spendere 10 euro in piu' per avere la stessa
          cosa?perche' non poter riciclare le vecchie sd?e
          perche' non poterle infilare nel portatile per
          leggerle?Le reflex Sony, utilizzano CF.. non dite fesserie su cose che avete visto solo in vetrina.
          • Giambo scrive:
            Re: Schede SD? Finalmente!!
            - Scritto da: Billo
            Le reflex Sony, utilizzano CF.. Rileggi attentamente il thread ;) ...
          • Billo scrive:
            Re: Schede SD? Finalmente!!
            - Scritto da: Giambo
            - Scritto da: Billo


            Le reflex Sony, utilizzano CF..

            Rileggi attentamente il thread ;) ...Non compriendo, l'articolo sostiene che finalmente Sony ha deciso di adottare le SD e tutti i nerd si sono scatenati perchè finalmente Sony ha deciso di adottare quello che per loro è uno "standard". Ovviamente, non si sono mai letti una recensione delle reflex Sony attualmente sul mercato, altrimenti saprebbero che utilizzano CF e non memory stick. O meglio, si possono anche utilizzare memory stick, con apposito ed economicissimo adattatore. Se mi è sfuggito qualcosa, fammelo notare in modo più dettagliato :)
          • pegasus2000 scrive:
            Re: Schede SD? Finalmente!!
            http://www.dpreview.com/reviews/sonydslra900/page2.aspQui, ad esempio, la review dice solo che lo storage è possibile farlo su Compact Flash Type I/II, UDMA Mode 5 compliant Memory Stick Duo / Pro Duo, PRO-HG DuoNon parla, però, di nessun adattatore. Ma è probabile che sia ignorante io, perché le Sony, Konica o Minolta che siano, non le conosco bene...
          • Billo scrive:
            Re: Schede SD? Finalmente!!
            - Scritto da: pegasus2000
            http://www.dpreview.com/reviews/sonydslra900/page2

            Qui, ad esempio, la review dice solo che lo
            storage è possibile farlo
            su

            Compact Flash Type I/II, UDMA Mode 5 compliant
            Memory Stick Duo / Pro Duo, PRO-HG Duo

            Non parla, però, di nessun adattatore. Ma è
            probabile che sia ignorante io, perché le Sony,
            Konica o Minolta che siano, non le conosco
            bene...L'adattatore non è che sia qualcosa di trascendentale, è solo un "contenitore" che ti permette di utilizzare una scheda fisicamente più piccola in uno slot più grande. Le Alpha hanno lo slot per le CF, per utilizzare le Memory Stick devi infilare la memory card in un adattatore a forma di CF, poiché lo slot Memory Stick non c'è, al contrario di quello che dice l'articolo.
          • pegasus2000 scrive:
            Re: Schede SD? Finalmente!!
            Ho capito, grazie.
          • Giambo scrive:
            Re: Schede SD? Finalmente!!
            - Scritto da: Billo

            Rileggi attentamente il thread ;) ...

            Non compriendo, l'articolo sostiene che
            finalmente Sony ha deciso di adottare le SD e
            tutti i nerd si sono scatenati perchè finalmente
            Sony ha deciso di adottare quello che per loro è
            uno "standard". Ovviamente, non si sono mai letti
            una recensione delle reflex Sony attualmente sul
            mercato, altrimenti saprebbero che utilizzano CF
            e non memory stick. O meglio, si possono anche
            utilizzare memory stick, con apposito ed
            economicissimo adattatore.AFAIK, fino ad ora Sony sulle macchine non-reflex ha sempre usato MemoryStick.Credo che il "sollievo" per l'utilizzo di CF provenga da questo ...
          • Billo scrive:
            Re: Schede SD? Finalmente!!
            - Scritto da: Giambo
            AFAIK, fino ad ora Sony sulle macchine non-reflex
            ha sempre usato
            MemoryStick.
            Credo che il "sollievo" per l'utilizzo di CF
            provenga da questoL'articolo parla di reflex, perciò è sbagliato. Tuttavia anche sulle compatte, Sony ha utilizzato lo slot per le SD è difficile fare riferimento ad un modello perché ne escono nuovi ogni mese, ma con la buying guide di www.dpreview.com è abbastanza facile trovare quelle che utilizzano le SD
      • Giambo scrive:
        Re: Schede SD? Finalmente!!
        - Scritto da: Il saggio
        Ma veramente siete convinti che la manciata di
        euro che c'è tra una SD e una scheda della sony o
        ancora meglio con una CF seria abbia una qualche
        rilevanza quando si acquista un corredo da minimo
        (e sottolineo che è proprio il minimo minimo
        minimo) mille
        euro???Piu' che il prezzo, e' la comodita' di poter usare un formato piu' diffuso.Del resto pure la Ferrari ha la presa dell'accendisigari uguale a quella della Panda ;)
      • gips scrive:
        Re: Schede SD? Finalmente!!
        Credo dipenda dal fatto che questo fatto possa essere un passo avanti per il futuro!Sd su dispositivi da 1000 dollari possono avere anche poco senso, ma sembra un apertura verso lo standard e si spera che questa news sia portata su dispositivi di minor prezzo, dove si sente la differenza tra una MS e un Sd....restiamo alla finestra...gips
      • vac scrive:
        Re: Schede SD? Finalmente!!
        Non è questione di soldi ma di praticità.Lettori di SD si trovano ovunque (autoradio foto-video camere, palmari, lettori DVD da tavolo, ....)
        • Il saggio scrive:
          Re: Schede SD? Finalmente!!
          - Scritto da: Giambo
          Piu' che il prezzo, e' la comodita' di poter usare un
          formato piu' diffuso.
          Del resto pure la Ferrari ha la presa dell'accendisigari
          uguale a quella della Panda- Scritto da: vac
          Non è questione di soldi ma di praticità.

          Lettori di SD si trovano ovunque (autoradio
          foto-video camere, palmari, lettori DVD da
          tavolo,
          ....)Ripongo la mia domanda ma sapete cos'è una reflex? Forse non è chiaro ma stiamo parlando di macchine fotografiche professionali non dei giocattolini dell'HP, della casio o altre XXXXXte varie che si comprano per fare le foto alla festa di compleanno del figlioletto (anche se effettivamente è pieno di idioti che si comprano reflex per fare questo), ma con buona pace delle XXXXXXXXX markettare i sistemi reflex sono e restano strumenti PROFESSIONALI.Quindi se si scrive tanto per scrivere NERDate varie OK ma se siamo seri gioire perchè sony ha speso tempo e soldi per montare sulle sue reflex cose più scadenti di quelle che c'erano prima è veramente ridicolo.MSpro e ancora meglio CF extreme IV sono schede in grado di supportare le esigenze di una fotografia da macchina reflex le SD no, sono schedaccie buone giusto per le macchine fotografiche che trovi nel dixan. Sony sul suo sistema reflex monta MSpro e CF (cioè il meglio) fin dalla sui prima reflex (l' alpha-100) che ora abbia inserito anche le SD è una pessima notizia perchè mostra che la R&S è corsa dietro a sciocchi desideri di mercato piuttosto che puntare su migliorie qualitative.
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Schede SD? Finalmente!!
            - Scritto da: Il saggio
            Ripongo la mia domanda ma sapete cos'è una
            reflex?

            Forse non è chiaro ma stiamo parlando di macchine
            fotografiche professionali non dei giocattolini
            dell'HP, della casio o altre XXXXXte varie che si
            comprano per fare le foto alla festa di
            compleanno del figlioletto (anche se
            effettivamente è pieno di idioti che si comprano
            reflex per fare questo), ma con buona pace delle
            XXXXXXXXX markettare i sistemi reflex sono e
            restano strumenti
            PROFESSIONALI.a guardare camere come Nikon D40 o D60, o Canon 450D e 1000D, non si direbbe.Oppure devo cominciare a dubitare dell'esatto significato del termine "professionale".Un sistema reflex è un sistema reflex. Punto.Poi, tra i sistemi reflex ci sono tanto quelli professionali, quanto quelli amatoriali, e sta cosa da ben prima dell'avvento delle reflex digitali.
    • MrAhUa scrive:
      Re: Schede SD? Finalmente!!
      Le Memory stick pro duo sono più affidabili delle schede SD.Lavoro per un azienda di recupero dati e in media ogni 100 schede analizzate per rottura fisica o "errore interno", il 65% sono SD, il 20% XD, il 10% CF e il restante 5% MemoryStick.L'errore comune che l'utente riscontra nelle schede SD è l'incrocio dei dati, ovvero vi trovate 2 foto differenti accoppiate a fasce come se fossero state mixate a caso!Questo succede perchè in nessun centro commerciale e in pochi negozi l'utente viene avvisato che le schede vanno FORMATTATE dopo aver trasferito il contenuto sul computer. La semplice cancellazione non basta.Se anche Sony comincerà ad introdurre schede SD su Reflex, Bridge e Compatte...prevedo lavoro in più per la mia azienda XD ! yay!
      • Giambo scrive:
        Re: Schede SD? Finalmente!!
        - Scritto da: MrAhUa
        Lavoro per un azienda di recupero dati e in media
        ogni 100 schede analizzate per rottura fisica o
        "errore interno", il 65% sono SD, il 20% XD, il
        10% CF e il restante 5%
        MemoryStick.Probabilmente queste cifre riflettono le quote di mercato, no ;) ?
        Questo succede perchè in nessun centro
        commerciale e in pochi negozi l'utente viene
        avvisato che le schede vanno FORMATTATE dopo aver
        trasferito il contenuto sul computer. La semplice
        cancellazione non
        basta. :o ?! Sicuro ? Eppure non ho mai avuto problemi !Non e' che gli utenti staccano la schedina fisicamente dal PC senza usare la procedura standard, lasciano cosi' il filesystem in uno stato inconsistente ?
        • Billo scrive:
          Re: Schede SD? Finalmente!!
          - Scritto da: Giambo
          :o ?! Sicuro ? Eppure non ho mai avuto problemi !
          Non e' che gli utenti staccano la schedina
          fisicamente dal PC senza usare la procedura
          standard, lasciano cosi' il filesystem in uno
          stato inconsistente
          ?I motivi per cui i niubbi combinano danni sono tanti, tuttavia il tizio di cui sopra non ha tutti i torti, è sempre meglio formattare le memory card nella fotocamera e non con il PC e cosa assolutamente da non fare è il "taglia e incolla", perché potresti ritrovarti i files restanti danneggiati. Questi problemi sono dovuto ad una non perfetta compatibilità tra il file system delle schede con la gestione stardard della fat32.
          • Giambo scrive:
            Re: Schede SD? Finalmente!!
            - Scritto da: Billo
            Questi problemi sono dovuto
            ad una non perfetta compatibilità tra il file
            system delle schede con la gestione stardard
            della fat32.Se non mi e' mai capitato vuol dire che la gestione della fat32 su Linux e' migliore di quella di Windows 8) ...
      • Fulmy(nato) scrive:
        Re: Schede SD? Finalmente!!
        - Scritto da: MrAhUa
        Le Memory stick pro duo sono più affidabili delle
        schede
        SD.

        Lavoro per un azienda di recupero dati e in media
        ogni 100 schede analizzate per rottura fisica o
        "errore interno", il 65% sono SD, il 20% XD, il
        10% CF e il restante 5% MemoryStick.forse il fatto che le SD siano parecchio più utilizzate rispetto alle MemoryStick ha la sua influenza in queste percentuali.
      • The_GEZ scrive:
        Re: Schede SD? Finalmente!!
        - Scritto da: Ciao !
        Lavoro per un azienda di recupero dati e in media
        ogni 100 schede analizzate per rottura fisica o
        "errore interno", il 65% sono SD, il 20% XD, il
        10% CF e il restante 5%
        MemoryStick.Il fatto che questa percentuali sia data dal fatto che le SD sono il formato più diffuso non ti ha neppure sforato, vero ?Piuttosto direi che sono le CF che pur essendo ancora molto diffuse rappresentano solo il 10% dei guasti, invece un BUUU ! alle XD che nonostante siano un formato ormai praticamente in disuso riescono a rappresentare il 20% dei guasti.Comunque ormai il mercato è spostato verso le MicroSD, già l' anno scorso passeggiando per Hakihabara (Tokyo) in cerca di memorie le SD non HC (quindi fino a 2Gb), le XD e le Memori stick si trovavano praticamente solo in corma di adattatore per MicroSD.Le SD come tali erano solo "HC" quindi con tagli da 4Gb in su mentre CF partivano già dai 16Gb ...
Chiudi i commenti