PC 5G: partnership tra Qualcomm e gli operatori

17 operatori attivi in 115 paesi hanno già confermato il loro impegno per supportare la tecnologia Snapdragon di Qualcomm destinata ai PC 5G.
17 operatori attivi in 115 paesi hanno già confermato il loro impegno per supportare la tecnologia Snapdragon di Qualcomm destinata ai PC 5G.
Guarda 8 foto Guarda 8 foto

A differenziare il 5G dalle generazioni precedenti di network mobile anche la possibilità di sfruttarne le caratteristiche in ambiti come quello PC dove fino ad oggi l’implementazione di tecnologie come 4G-LTE è stata piuttosto limitata. Lo scenario sta per cambiare con l’avvento delle nuove reti, come sottolineato anche da Qualcomm in occasione dell’evento “What’s Next in 5G”.

Gli operatori per i PC 5G con Snapdragon

Il chipmaker di San Diego rende noto che i principali operatori di tutto il mondo hanno già manifestato l’intenzione di supportare i computer basati sulle piattaforme della famiglia Snapdragon compatibili con il 5G. Saranno anzitutto modelli della categoria “Always On, Always Connected” destinati all’ambito consumer così come a quello professionale, una nuova estensione del concetto mobile computing. Queste le parole di Keith Kressin, Senior Vice President e General Manager della divisione Computing and Edge Cloud di Qualcomm Technologies.

Il 5G trasformerà e ridefinirà le user experience dei PC in tutti i network globali. Le ore spese a caricare e scaricare file di grandi dimensioni saranno ricordi del passato grazie ad una connettività ultra veloce che migliorerà i flussi di lavoro, le esperienze di intrattenimento e molto altro ancora.

Secondo Qualcomm le telco attive in 115 paesi (c’è anche TIM, come visibile nell’immagine seguente) e gli OEM distribuiti a livello globale hanno già aderito all’iniziativa. Tra i primi portatili di questa categoria citiamo Project Limitless (nella galleria qui sopra) e Yoga 5G, entrambi di Lenovo.

Gli operatori che supporteranno la tecnologia 5G di Qualcomm per il mondo PC

Vedremo entro i prossimi mesi debuttare sul mercato i primi laptop con modem 5G integrato. Considerando come le esigenze di un PC siano differenti rispetto a quelle di uno smartphone o di un tablet, ci aspettiamo anche di assistere alla definizione di nuove offerte studiate ad hoc da parte degli operatori.

Fonte: Qualcomm
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti