Perché è importante scegliere un buon hosting per il tuo sito?

Perché è importante scegliere un buon hosting per il tuo sito?

Per scegliere un buon hosting non è necessario valutare solo il prezzo: ecco alcune considerazioni preziose su questa tipologia di servizio.
Per scegliere un buon hosting non è necessario valutare solo il prezzo: ecco alcune considerazioni preziose su questa tipologia di servizio.

Scegliere un buon hosting per un sito Web non è semplice. Il mercato è ricco di offerte più o meno interessanti, con svariate piattaforme che propongono i più disparati prezzi.

Trovare una “casa” per il proprio sito però, è una scelta che dipende dal molti fattori. Dietro ai vari costi infatti, vi possono essere funzioni più o meno utili per la gestione del progetto. Lo spazio a disposizione, così come la potenza hardware del server, possono essere fattori troppo spesso sottovalutati.

Com’è possibile trovare un compromesso tra costo e qualità effettiva del servizio? Una risposta piuttosto semplice a questa domanda potrebbe essere VHosting: guardiamo più nel dettaglio cosa può realmente offrire questo servizio.

Scegliere un buon hosting: perché VHosting può essere una giusta soluzione

VHosting può essere considerata un’ottima soluzione in tal senso, grazie anche alla politica “soddisfatti o rimborsati” che offre sugli hosting condivisi. In questo modo, è possibile testare le potenzialità della piattaforma senza impegno.

il sistema ridondante della rete DNS, la separazione di email e hosting in pacchetti condivisi rappresentano dei vantaggi che non tutti i servizi di questo settore offrono. Il risultato sono piani hosting trasparenti e apprezzati da qualunque tipo di utente.

A rendere ancora più interessante l’offerta, vi sono i prezzi a dir poco concorrenziali di VHosting. In tal senso, va premesso che il servizio è costituito da diversi piani.

Quello denominato Hosting Low Cost, permette di ospitare un sito Web spendendo appena 26 euro (più IVA). Nel pacchetto sono inclusi 4 GB di spazio su SSD e un dominio gratuito (.it, .com o .eu). A tutto ciò va aggiunto un numero illimitato di email e database, un sistema di backup automatico e il certificato SSL gratuito per il sito.

Il piano Hosting WordPress invece, si focalizza proprio sul noto CMS. In questo caso, per 45 euro (più IVA) VHosting offre 25 GB di spazio d’archiviazione dati su SSD e una seri di soluzioni utili per lavorare al meglio in ambiente WordPress.

Infine, va segnalato il piano dell’hosting semi-dedicato. Questo include 75 GB di spazio su SSD, un dominio gratuito che si aggiunge eventualmente agli altri 4-6 ospitabili. Il costo di questo servizio è pari a 225 euro all’anno (più IVA).

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 feb 2022
Link copiato negli appunti