Perché investire in metalli con Bitpanda

Perché investire in metalli con Bitpanda

Se i trend finanziari vedono sempre più investimenti in ambiti come la fintech, non è detto che i settori più “collaudati” non possano garantire lauti guadagni. Per esempio, investire in metalli può risultare un ottimo modo per arricchire il proprio portafoglio con un asset tra i più solidi in assoluto.

I metalli preziosi infatti, costituiscono un patrimonio che non si svaluta con l’inflazione e, anzi, nei momenti di crisi economica tendono a prendere valore in maniera lenta ma costante.

Che si tratti di oro, argento o platino dunque, tutti i più saggi investitori dedicano un minimo di attenzione a questo tipo di investimento. Il modo migliore per poter ottenere il massimo da questo asset è l’acquisto diretto di lingotti.

Poter comprare e gestire gli stessi però, è tutt’altro che semplice. Affidandosi a piattaforme affidabili come Bitpanda è però possibile operare in questo settore annullando i rischi e rendendo molto più semplice la compravendita di metalli.

Bitpanda: investire in metalli con appena 1 euro

Bitpanda è una piattaforma che permette ai suoi utenti di operare sul mercato delle criptovalute, delle azioni ordinarie ma anche dei metalli preziosi. Proprio in quest’ultimo settore, permette di trattare lingotti di materiali come:

  • Oro
  • Platino
  • Argento
  • Palladio

Sotto il punto di vista d’investimento poi, è possibile partire anche con pochissimo denaro. Basta infatti appena un euro per avere una piccola quantità di materiale, che viene conservato in un caveau di massima sicurezza situato in Svizzera.

A testimoniare la sicurezza dei lingotti sono aziende specializzate nel settore come GVS Bullion Group, Philoro e Pro Aurum. Tutto ciò si va ad aggiungere a quanto offerto da Bitpanda per quanto concerne, in maniera più generica, gli investimenti.

Alcuni esempi? Attraverso questo strumento è possibile organizzare dei piani di investimento su lungo termine, con acquisti automatici giornalieri/settimanali o mensili. Non solo: grazie a una carta Visa, ovvero la Bitpanda Card, è possibile utilizzare il denaro disponibile sul conto per effettuare acquisti di ogni tipo.

Se a ciò si aggiunge che per effettuare l’iscrizione alla piattaforma bastano solo pochi minuti, è facile capire come mai così tanti investitori hanno scelto Bitpanda per gestire le strategie di mercato.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 1 mar 2022
Link copiato negli appunti