Perché le associazioni hanno bisogno di un conto corrente

Perché le associazioni hanno bisogno di un conto corrente

Un conto corrente per un'associazione no-profit è conveniente per diversi motivi. Ma con quale istituto finanziario aprirlo?
Un conto corrente per un'associazione no-profit è conveniente per diversi motivi. Ma con quale istituto finanziario aprirlo?

Qualsiasi tipo di associazione può aprire un conto corrente presso una banca o un ufficio postale. Di norma, l’apertura di un conto corrente facilita la gestione delle entrate e delle uscite dell’associazione, che vengono contabilizzate automaticamente.

Un prerequisito per l’apertura di un conto è che l’associazione sia regolarmente registrata. Ciò significa che, sia l’atto costitutivo che lo statuto, vanno registrati presso l’Agenzia delle Entrate (come scrittura privata registrata) e che è necessario ottenere il codice fiscale dell’organizzazione.

In questo modo, l’associazione viene regolarmente costituita e acquisisce personalità giuridica. Il presidente deve quindi portare una copia del certificato di registrazione e del codice fiscale dell’associazione in una banca o in un ufficio postale e richiedere l’apertura di un conto.

Si noti inoltre che molte banche richiedono un verbale delle riunioni del consiglio di amministrazione e affidano al presidente il compito specifico di aprire e mantenere un conto e.

Inoltre, alcune esenzioni fiscali per l’apertura e il mantenimento di un conto si applicano alle organizzazioni no-profit e di volontariato.

Conto corrente associazioni: con chi aprirlo?

Qonto è la soluzione migliore per le associazioni che vogliono aprire un conto corrente. La semplicità, la trasparenza e la flessibilità fanno di questa società francese lo strumento di gestione contabile e finanziaria ideale per le organizzazioni non profit.

La proposta di Qonto prevede un conto 100% con IBAN italiano, degli strumenti contabili che semplificano la quotidianità, una fatturazione elettronica integrata e un’assistenza clienti dedicata, ultra veloce e cordiale.

Sui bonifici SEPA in entrata non sono previste delle commissioni, con l’ammontare di pagamenti e donazioni che viene incassato sul conto dell’associazione interamente.

Inoltre, se l’associazione è obbligata a farlo, il pagamento degli F24 è completamente gratuito, sia a credito che a debito.

L’apertura di un conto Qonto avviene completamente online entrando in questa pagina e richiede soltanto pochissimi minuti. Per l’attivazione, bisogna attendere fino a 24 ore.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 set 2022
Link copiato negli appunti