Perché tutti attivano questa carta prepagata anonima

Perché tutti attivano questa carta prepagata anonima

Per quale motivo sempre più persone attivano la carta prepagata anonima VIABUY? In realtà, i motivi sono diversi: vediamoli tutti.
Per quale motivo sempre più persone attivano la carta prepagata anonima VIABUY? In realtà, i motivi sono diversi: vediamoli tutti.

Non c’è dubbio che le innovazioni tecnologiche hanno cambiato radicalmente le abitudini di pagamento da parte dei consumatori italiani, sempre più propensi a usare la carta prepagata o di credito piuttosto che il denaro contante.

La comodità non è soltanto evitare di portarsi dietro le banconote, ma anche evitare di pagare i costi relativi ai prelievi presso gli sportelli ATM, per non parlare poi della facilità con cui si acquista online con una carta.

Ma c’è una tipologia di carta prepaid che sta riscuotendo un enorme successo: quella anonima. Soprattutto una in particolare viene attivata ogni giorno che passa sempre da più persone: VIABUY. Vediamo perché.

Carta prepagata anonima VIABUY: come funziona?

carta prepagata

Quando si parla di carta prepagata anonima, ci si riferisce a una tipologia di carta che garantisce elevatissimi livelli di privacy e che impedisce, in alcuni casi, di tracciare i movimenti bancari.

Come dicevamo, una carta anonima molto richiesta ultimamente è VIABUY, considerata già da diverso tempo la più affidabile in quanto garantisce alti livelli di privacy.

Sicuramente non è soltanto questo il motivo per scegliere VIABUY, poiché questa carta consente ai consumatori di poter fare tutto ciò che fanno coloro che hanno un conto corrente classico.

Innanzitutto, questa carta opera sul circuito MasterCard e possiede un IBAN lussemburghese e tedesco che consente di inviare e ricevere bonifici e di accreditare lo stipendio o la pensione.

Per potere richiedere VIABUY in questa pagina, è necessario essere maggiorenni e residenti in Italia.

L’apertura del conto è molto veloce in quanto non sono richieste pratiche cartacee o appuntamenti in presenza. Tutto avviene esclusivamente online.

La carta ha un costo annuale di 19,90 euro, mentre quello di attivazione è pari a 69,90 euro.

Per quanto riguarda l’anonimato, dipende dalla versione di VIABUY. In pratica, più basso è il limite di plafond disponibile annualmente, più elevato è l’anonimato. Ecco di seguito le tre versioni della carta:

  • IDV1: limite di ricarica annuale di 1.000 euro.
  • IDV2: limite di ricarica annuale di 15.000 euro.
  • IDV3: limite di ricarica annuale di 30.000 euro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 3 gen 2023
Link copiato negli appunti