PI Trucchi / WordPress col turbo

10 imperdibili estensioni per usare al meglio la piattaforma di gestione Web più diffusa al mondo

Realizzare e gestire un blog o un sito Internet è diventato sempre più semplice, tanto da consentire anche agli utenti meno esperti di avere un proprio spazio Web pur senza conoscere complessi linguaggi di programmazione. Esistono numerose piattaforme “drag and drop” che consentono la realizzazione di siti basilari o complessi, ma è indubbio che la vera rivoluzione e, probabilmente, lo strumento più completo sulla rete sia WordPress . Da quando esiste, WordPress ha dato la possibilità a chiunque di impostare facilmente il proprio sito, attraverso la scelta di template già modulati secondo le diverse esigenze (portfolio, notiziario, ecc.) consentendo di ottenere uno spazio Web di base (attraverso un dominio di secondo livello worpress.com) oppure caricando la piattaforma stessa su un hosting di terze parti sfruttando il proprio domino di primo livello (esempio www.nomeecognome.com). Al di là della personalizzazione, la vera forza di WordPress, tuttavia, sta nei plug-in. Piccoli ma potenti programmi integrati nella piattaforma che consentono di andare oltre le operazione di base, come inserire un articolo o una fotografia. Esiste un oceano di plug-in che permettono di completare il proprio sito e offrire prestazioni e funzioni fondamentali. Se si vuole rendere professionale e completo il proprio spazio Web, non si può prescindere dall’installazione di alcuni software indispensabili. Ne abbiamo selezionati 10, tutti gratuiti.

1. AKISMET
Grazie a questo piccolo ma potentissimo software, puoi dire addio allo spam. I siti Web sono invasi, infatti, da commenti spazzatura inviati soprattutto con finalità pubblicitarie o, addirittura, da criminali informatici per carpire informazioni. Akismet filtra sul nascere i commenti sgraditi ed evita l’intasamento della propria casella di messaggistica interna.
– Come si usa : Per attivare Akismet è necessario ottenere la propria API e registrare la propria posizione sul Web. La chiave è reperibile tramite il sito Web del produttore : basta entrare nel portale e cliccare su get an Akismet Api Key e seguire le indicazioni.
– Curiosità : Nonostante il plug-in filtri autonomamente i messaggi, a consentirne l’eventuale pubblicazione è comunque il moderatore: ovvero colui che gestisce il sito stesso.


2. CONTACT FORM 7
La più semplice e completa estensione per consentire agli utenti di contattarci. Quando un internauta si imbatte nel nostro sito e desidera inviarci un messaggio, avrà la possibilità di farlo tramite una casella di messaggistica dedicata proprio a questo scopo. Si potranno scegliere anche le informazioni obbligatorie da inserire (generalmente nome e indirizzo email) prima della casella di testo.
– Come si usa : Una volta attivato, Contact Form 7 mette a disposizione uno shortcode da inserire nella pagina in cui desideriamo che appaia la casella di messaggistica interna. Una volta inviato, riceveremo il messaggio direttamente sulla nostra casella di posta elettronica.
– Curiosità : Contact form 7 è facilmente configurabile per il filtraggio dello spam tramite Akismet, in modo da rendere ancora più sicuro il suo utilizzo quotidiano.


3. YOAST SEO
Questo strumento è fondamentale per ottimizzare i contenuti del proprio sito con i motori di ricerca (Search Engine Optimization, in acronimo SEO). Essere in rete, senza aver un buon posizionamento su Google, Bing, Yahoo e quant’altro, non ci servirebbe a nulla. Settando questo plug-in avremo tutte le indicazioni su come migliorare i nostri contenuti per apparire tra i primi posti nei motori di ricerca.
– Come si usa : Quando scriviamo un articolo, Yoast ci chiede di inserire una parola chiave e ci suggerisce cosa fare. Ad esempio, la parola chiave dev’essere contenuta nella prima riga dell’articolo. Esistono un numero minimo e un numero massimo di caratteri consigliati da usare nel testo, poi ci sono le meta description , i link (fondamentale inserirne) e molto altro.
– Curiosità : Un piccolo semaforo ci indicherà se abbiamo seguito alla lettera le indicazioni di Yoast per la corretta indicizzazione: luce rossa se non abbiamo fatto nulla; luce gialla se c’è ancora qualcosa da fare; luce verde se il nostro lavoro è stato efficiente.


4. MONSTERINSIGHTS
Nonostante la piattaforma WordPress consenta di visualizzare informazioni di base sul numero delle pagine visitate, per monitorare le interazioni degli utenti con il nostro sito Web, non si può fare a meno di Google Analytics. Attraverso questo plug-in è possibile settare il nostro account di Big G per collegarlo al sito Internet.
– Come si usa : per il funzionamento del plug-in è necessario procurarsi le API di Google Analytics. Una volta autenticati, si potrà selezionare il sito Internet che si desidera tracciare e confermare.
– Curiosità : Il plug-in consente di esportare e scaricare la lista dei dati relativi alle interazioni del nostro sito.


5. FACEBOOK WIDGET
L’interazione con i social è fondamentale per ogni sito Internet che si rispetti. Tramite questo efficace strumento sarà possibile far comparire nella sidebar un grazioso widget con le informazioni relative al nostro account Facebook.
– Come si usa : Attivato il plug-in basterà recarsi nell’area widget e inserire il titolo, il Facebook application ID , e l’URL della pagina. Si potrà inoltre scegliere la lingua e decidere se far comparire il numero di amici che hanno già cliccato “mi piace”.
– Curiosità : L’interazione con il social in blu è così profonda che l’utente potrà cliccare sul tasto Mi Piace per diventare automaticamente fan della nostra pagina o addirittura condividerla.


6. SHARETHIS
Quando leggiamo un articolo su un qualsiasi sito e desideriamo condividerlo con i nostri amici o clienti, siamo costretti a copiare e incollare l’URL della pagina su tutti i nostri profili social. Questo comodo plugin inserisce in testa o in calce al nostro articolo una serie di tasti per condividerlo velocemente su Facebook, Twitter, LinkedIn, Pinterest o email.
– Come si usa : Una volta attivato, ShareThis deve essere settato con le chiavi di accesso ai nostri social network. Dopodiché si può decidere dove far comparire i tasti di condivisione (se in alto, in basso o al centro dell’articolo).
– Curiosità : Lo sviluppatore ha inserito anche la possibilità di condivisione tramite WhatsApp, un modo semplice e veloce per far leggere un articolo direttamente dallo smartphone.


7. WP TO TWITTER
Se curiamo tanti siti Internet o abbiamo poco tempo per gestire anche la condivisione sui social network, questo piccolo tool verrà in nostro soccorso. Come dice la parola stessa, WordPress to Twitter consente di postare automaticamente il nostro articolo sul social non appena lo pubblichiamo.
– Come si usa : Anche in questo caso non dovremo fare altro che settare le chiavi di accesso di Twitter per consentire al plug-in di entrarvi in comunicazione. Uno strumento analogo per pubblicare sul social di Zuckerberg è invece Facebook Auto Publish .
– Curiosità : Possiamo scegliere un template ad hoc o schedulare, ovvero posticipare, l’invio dei tweet a determinati orari che saremo noi stessi a impostare.


8. WP MAINTENANCE MODE
All’inizio della nostra avventura sul Web, ma anche in determinati casi in cui bisogna effettuare la giusta manutenzione, diventa necessario oscurare il proprio sito Internet per lavorarci su. In questo caso WordPress Maintenance Mode è il plug-in giusto.
– Come si usa : Dopo averlo installato basterà entrare nelle impostazioni e cliccare su Status: Attivo . Potremo scegliere che tipo di messaggio inserire (“Sito in manutenzione”, ecc.), quale immagine mostrare e impostare una data di fine manutenzione o addirittura un countdown.
– Curiosità : Volendo, potremo anche escludere dall’oscuramento determinate pagine, qualora fossero già complete.


9. WOOCOMMERCE
La vendita di prodotti e servizi online ha aperto le frontiere dell’economia a lunga distanza anche per i liberi professionisti e le piccolissime aziende. WooCommerce è un potente tool che consente di creare widget o pagine di vendita e gestire il parco ordini attraverso un sistema gestionale semplice ma ben stratificato.
– Cosa puoi fare : Creata la pagina di vendita si potrà associare il proprio conto bancario o PayPal per facilitare le transazioni; decidere le modalità di pagamento, inserire coupon di sconto, gestire gli ordini e le spedizioni attraverso un comodissimo form, e tanto altro ancora.
– Curiosità : WooCommerce consente la creazione di codici promozionali per vere e proprie campagne di sconto; si integra facilmente con la propria newsletter e offre dei rapporti dettagliati sullo stato delle vendite.


10. NEWSLETTER
Un blogger o un’azienda del nuovo millennio non possono fare a meno di questo strumento. E sebbene esistano numerose piattaforme (Mailchimp, MailUp, PhpList ecc.) un ottimo plug-in per inviare le comunicazioni agli utenti iscritti al proprio sito è il semplice Newsletter.
– Cosa puoi fare : Dotato di un’interfaccia minimale e di un sistema di report basilare (niente a che vedere con MailChimp, per intenderci), questo software offre la possibilità di inserire un numero illimitato di contatti (gratis) e suddividerli in liste. Sarà possibile collegare la propria email e utilizzare il sistema di invio SMTP del provider in questione.
– Curiosità : Se abbiamo scritto un articolo e non vogliamo ricopiarlo nell’interfaccia della Newsletter, possiamo scegliere di inserirlo direttamente attraverso una funzione dedicata. Comodo e pratico.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bancai scrive:
    basso consumo
    noto che la parte a basso consumo (che è quella che interessa a me) la stanno lasciando ai produttori arm, è da parecchio che non vedo proXXXXXri arm sui simil netbook, intel invece li sta lentamente smantellando ....
    • bancai scrive:
      Re: basso consumo
      noto che la parte a basso consumo (che è quella che interessa a me) la stanno lasciando ai produttori ARM, è da parecchio che non vedo proXXXXXri AMD sui simil netbook, INTEL invece li sta lentamente smantellando....
  • iRoby scrive:
    Sta stracciando intel
    Stanno uscendo i benchmark.Sta stracciando intel su tutti i fronti.Le schede mini-itx però tarderanno ad uscire, come anche le APU...Voglio l'equivalente del Ryzen 7 1700 con dentro una VGA discreta, su una buona scheda mini-itx dotata di slot M.2, USB type.C. Attendo il prossimo autunno.
    • AMD Penelope e la rete scrive:
      Re: Sta stracciando intel
      - Scritto da: iRoby
      Stanno uscendo i benchmark.Link?
      Sta stracciando intel su tutti i fronti.Seh, come no!?

      Le schede mini-itx però tarderanno ad uscire,Non vi stufate mai di farvi prendere per i fondelli?
      come anche le
      APU...Come al solito...

      Voglio l'equivalente del Ryzen 7 1700 con dentro
      una VGA discreta,Comprati una cpu intel ed una scheda video dedicata, fai prima.
      su una buona scheda mini-itx
      dotata di slot M.2, USB type.C. Attendo il
      prossimo
      autunno.Aspetta e spera.
      • nome e cognome scrive:
        Re: Sta stracciando intel

        Link?www.amd.com O) per ora niente altro.
        • Cix scrive:
          Re: Sta stracciando intel
          - Scritto da: nome e cognome

          Link?1700 (sottolineo 1700) vs 6800K : http://wccftech.com/amd-ryzen-7-1700x-1700-official-gaming-benchmarks-leak/Mimi-itx con M2 : http://www.asrock.com/mb/AMD/AB350M%20Pro4/index.it.asp#Specification
          • 6800K scrive:
            Re: Sta stracciando intel
            E stiXXXXX?
          • Cix scrive:
            Re: Sta stracciando intel
            - Scritto da: 6800K
            E stiXXXXX?... ce li mettimo, ce li mettiamo...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Sta stracciando intel
            E sottolineo. "While these results are from AMD"- Scritto da: Cix
            - Scritto da: nome e cognome


            Link?

            1700 (sottolineo 1700) vs 6800K :
            http://wccftech.com/amd-ryzen-7-1700x-1700-officia

            Mimi-itx con M2 :
            http://www.asrock.com/mb/AMD/AB350M%20Pro4/index.i
          • Cix scrive:
            Re: Sta stracciando intel
            - Scritto da: nome e cognome
            E sottolineo.

            "While these results are from AMD"...domani ci leveremo ogni dubbio...P.S. non capisco, ma se AMD ritorna competitiva, non sei più contento di avere la qualità di Intel a minor prezzo?...
          • iRoby scrive:
            Re: Sta stracciando intel
            Non sono ancora pronte le mini-ITX.Arriveranno a breve.
          • Cix scrive:
            Re: Sta stracciando intel
            - Scritto da: iRoby
            Non sono ancora pronte le mini-ITX.
            Arriveranno a breve.Immagino, anche perché non c'è ancora la CPU support list...
          • Cix scrive:
            Re: Sta stracciando intel
            - Scritto da: Cix
            - Scritto da: iRoby

            Non sono ancora pronte le mini-ITX.

            Arriveranno a breve.

            Immagino, anche perché non c'è ancora la CPU
            support
            list...qui dicono che arrivano il 10 marzo...https://www.nexths.it/v3/flypage.php?mv_arg=PRIME%20B350M-A
  • Cix scrive:
    Intel si preoccupa...
    Pare che intel stia contattando via mail chi eseguirà i benchmark sulle CPU Ryzen per influenzarne i risultati, eseguite qualche ricerca via Google e vedrete che troverete notizie sia in italiano che in altre lingue...Altra cosa sembra che in america alcuni grossi rivenditori abbiano abbassato già i prezzi delle CPU Intel, gli acquirenti Intel non si sentono presi per i fondelli?....
    • iRoby scrive:
      Re: Intel si preoccupa...
      Mah molti acquirenti intel come me non vedevano l'ora di avere una buona alternativa.Come ho detto, attendo si stabilizzino prezzi e prodotti, e a fine anno mi guardo in giro.
      • Nonsonoio scrive:
        Re: Intel si preoccupa...
        - Scritto da: iRoby
        Mah molti acquirenti intel come me non vedevano
        l'ora di avere una buona
        alternativa.+1... e sono disponibile anche a passare amd dopo aver valutato per bene il tutto.
  • ... scrive:
    lascio andare avanti la carne da cannone
    come con il Phenom, lascio andare avanti la "carne da cannone" che lasciera' gambe e testicoli sul campo minato, dopodiche con calma attraversero' dove loro sono saltati per aria comprando il Rizen 2, come a suo tempo feci con il Phenom 2.MAI ANDARE AVANTI PER PRIMI.
    • user_ scrive:
      Re: lascio andare avanti la carne da cannone
      io ce l'ho ancora il phenom 2 x2 550, senza overclock.
      • prova123 scrive:
        Re: lascio andare avanti la carne da cannone
        Anche io ho il mio vecchio Phenom II X6 1055T 2.8 GHz, ed un computer "clone" con il 1075T 3.0GHz con overclock di fabbrica a 3.5GHz. ;)
        • phenomeno da baraccopol i scrive:
          Re: lascio andare avanti la carne da cannone
          - Scritto da: prova123
          Anche io ho il mio vecchio Phenome fa XXXXXX (rotfl).
          II X6 1055T 2.8
          GHz, ed un computer "clone" con il 1075T 3.0GHz
          con overclock di fabbrica a 3.5GHz.
          ;)
          • Il fuddaro scrive:
            Re: lascio andare avanti la carne da cannone
            - Scritto da: phenomeno da baraccopol i
            - Scritto da: prova123

            Anche io ho il mio vecchio Phenom

            e fa XXXXXX (rotfl).Ne sei convinto per averlo usato o ti nutri del solito luogo comune?
          • ... scrive:
            Re: lascio andare avanti la carne da cannone
            - Scritto da: Il fuddaro
            - Scritto da: phenomeno da baraccopol i

            - Scritto da: prova123


            Anche io ho il mio vecchio Phenom



            e fa XXXXXX (rotfl).

            Ne sei convinto per averlo usato o ti nutri del
            solito luogo
            comune?Costa meno, per il resto piglia mazzate su tutti i fronti.
          • brazero scrive:
            Re: lascio andare avanti la carne da cannone
            Scusa, ma a quali mazzate ti riferisci?Io uso proXXXXXri AMD e per l'azienda ho comperato sempre e solo computer con AMD da quando questa marca esiste (ho anche comperato alcuni Cyrix, a suo tempo) e non ho mai avuto problemi,Al contrario ho sempre speso molto meno che con quelli con Intel, con prestazioni paragonabili (le prime cpu) o uguali.Forse usi qualche software particolare.
          • Cix scrive:
            Re: lascio andare avanti la carne da cannone
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Il fuddaro

            - Scritto da: phenomeno da baraccopol i


            - Scritto da: prova123



            Anche io ho il mio vecchio Phenom





            e fa XXXXXX (rotfl).



            Ne sei convinto per averlo usato o ti nutri del

            solito luogo

            comune?

            Costa meno, per il resto piglia mazzate su tutti
            i
            fronti....posso sbagliare ma un Phenom 2 X2 550 lo devi paragonare con un Intel core 2 duo tipo E8500 E8600, parliamo del 2008/2009 e quelle cpu avevano prestazioni molto simili... forse l'8500 uguale e l'8600 superiore ma i prezzi di intel erano già alle stelle.P.S. Io ho ancora un Phenom 2 X2 555 e devo dire che funziona benissimo...
          • user_ scrive:
            Re: lascio andare avanti la carne da cannone
            il mio a settembre compie 8 anni :)un phenom 2 x2 550 nel (anzi sul) quale non ho mai cambiato la pasta termoconduttiva, mai. e ha il dissipatore stock. ogni tanto ci tolgo la polvere con bombolette d'aria compressa ma non lo smonto mai per pulirlo. e le temperatura le controllo, sono sempre accettabili, anche se d'estate tolgo il pannello laterale del case.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 febbraio 2017 22.18-----------------------------------------------------------
          • Sg@bbio scrive:
            Re: lascio andare avanti la carne da cannone
            Se non usi sempre a "stecca" la CPu, dopo toto periodo un cambio della pasta termica, andrebbe fatta. Io l'ho fatto in estate, perchè la cpu raggiungeva temperature alte nonostante il case areato. Ho controllato e avevo ormai la pasta termica cosi secca, che si staccava a pezzi.
          • user_ scrive:
            Re: lascio andare avanti la carne da cannone
            Dopo quanti anni ti è sucXXXXX ? Dipende anche dal tipo di pasta.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: lascio andare avanti la carne da cannone
            Era quella stock del dissipatore incluso con il proXXXXXre, che solitamente non è il massimo della qualità disponibile.
          • GinoPino scrive:
            Re: lascio andare avanti la carne da cannone
            la "pasta" del marocchino
          • Sg@bbio scrive:
            Re: lascio andare avanti la carne da cannone
            Se non usi sempre a "stecca" la CPu, dopo toto periodo un cambio della pasta termica, andrebbe fatta. Io l'ho fatto in estate, perchè la cpu raggiungeva temperature alte nonostante il case areato. Ho controllato e avevo ormai la pasta termica cosi secca, che si staccava a pezzi.
    • Il fuddaro scrive:
      Re: lascio andare avanti la carne da cannone
      - Scritto da: ...
      come con il Phenom, lascio andare avanti la
      "carne da cannone" che lasciera' gambe e
      testicoli sul campo minato, dopodiche con calma
      attraversero' dove loro sono saltati per aria
      comprando il Rizen 2, come a suo tempo feci con
      il Phenom
      2.

      MAI ANDARE AVANTI PER PRIMI.Questo modo di 'fare', non riguarda mica solo i proci. E fisiologico che avanti vanno i 'polli' che hanno di che farsi spennare, poi arrivano gli oculati/pazienti. :)
      • iRoby scrive:
        Re: lascio andare avanti la carne da cannone
        Ma si fa anche coi veicoli.Anche io una moto non sono mai corso a comprare l'ultimo modello uscito. Ma ho aspettato la versione di uno o due anni dopo.E quando compro usato, controllo l'annata migliore per un modello, i richiami della casa e i problemi più comuni che aveva.
  • siok scrive:
    non è che non mi fido
    ma se prima non vedo benchmark di terze parti... non mi fido.
    • Crikketto scrive:
      Re: non è che non mi fido
      - Scritto da: siok
      ma se prima non vedo benchmark di terze parti...
      non mi
      fido.http://cpu.userbenchmark.com/
  • Penserioso scrive:
    rip i5
    grezzamente vanno al triplo rispetto ad un i5devono abbassare i prezzi oppure gli i5 secondo quanto visto non sono piu' un'alternativa
  • Nameless scrive:
    ___________
    I proXXXXXri INTEL sono superiori
    • rockroll scrive:
      Re: ___________
      - Scritto da: Nameless
      I proXXXXXri INTEL sono superioriVolevi dire erano?
    • prova123 scrive:
      Re: ___________
      Di prezzo hanno una superiorità imbattibile! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Il fuddaro scrive:
        Re: ___________
        - Scritto da: prova123
        Di prezzo hanno una superiorità imbattibile!
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Pure quanto riguarda lo sparare belle sono imbattibili! Poi se guardiamo i nn a parità con altri , i loro sono sempre più piccoli. (rotfl)
    • panda rossa scrive:
      Re: ___________
      - Scritto da: Nameless
      I proXXXXXri INTEL sono superioriPer quanto riguarda il prezzo, di sicuro nessuno li batte!
  • iRoby scrive:
    65watt
    Hmmmm mi piace il modellino da 65 watt.Ho trovato cosa regalarmi il prossimo Natale per saltare ad AMD su piastra mini-ITX.Ci saranno insieme 16GB di DDR4-2667, e 512GB M.2 che insieme al mio attuale 512GB SATA in LVM su Linux, fanno 1TB di disco a stato solido.Nel mio case Antec ISK300-150 grande quanto uno Zingarelli. Con dissipatore passivo e le due ventole silent da 80mm laterali in estrazione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 febbraio 2017 17.54-----------------------------------------------------------
    • prova123 scrive:
      Re: 65watt
      Sono uscite le mainboard che le supportano. Con il prezzo della sola CPU Intel Entusiast, con AMD ti fai l'intero PC AMD Entusiast e ti rimane anche il resto ...
      • Sg@bbio scrive:
        Re: 65watt
        - Scritto da: prova123
        Sono uscite le mainboard che le supportano. Con
        il prezzo della sola CPU Intel Entusiast, con AMD
        ti fai l'intero PC AMD Entusiast e ti rimane
        anche il resto
        ...Aspetto le nuove GPU per il pc nuovo.
        • rockroll scrive:
          Re: 65watt
          - Scritto da: Sg@bbio
          - Scritto da: prova123

          Sono uscite le mainboard che le supportano. Con

          il prezzo della sola CPU Intel Entusiast, con
          AMD

          ti fai l'intero PC AMD Entusiast e ti rimane

          anche il resto

          ...

          Aspetto le nuove GPU per il pc nuovo. Per me che non perdo tempo a giocare è una mancanza significativa la GPU integrata. Pazienza, aspetterò modelli successivi, o cercherò una discreta d'occasione, ma al Ryzen non rinuncio.Il 1800x a quel costo e con quelle caratteristiche è una proposta "indecente" cui non si può dir di no (veramente diventa indecente il prezzo dell'equivalente Intel).
          • iRoby scrive:
            Re: 65watt
            Infatti per chi non ha pretese grafiche come me che sono sviluppatore e al massimo faccio qualche elaborazione video, rode un po' dover aggiungere 50 euro per una scheda grafica aggiuntiva.Tra l'altro devo procurarmene una low profile e non troppo lunga.
          • prova123 scrive:
            Re: 65watt
            una Sapphire Radeon RX 460 2GB DDDR5 su amazon la vendono a 110 euro ...magari ti viene la voglia di giocare. :D
          • provolone12 3 scrive:
            Re: 65watt
            - Scritto da: prova123
            una Sapphire Radeon RX 460 2GB DDDR5 su amazon la
            vendono a 110 euro ...magari ti viene la voglia
            di giocare.
            :DHa detto che non la vuole troppo lunga :$, la rx 460 è una sberlona da 26 centimetri.
          • Cix scrive:
            Re: 65watt
            - Scritto da: provolone12 3
            - Scritto da: prova123

            una Sapphire Radeon RX 460 2GB DDDR5 su amazon
            la

            vendono a 110 euro ...magari ti viene la voglia

            di giocare.

            :D

            Ha detto che non la vuole troppo lunga :$, la rx
            460 è una sberlona da 26
            centimetri....come disse Ciciolina... scusate ma era un rigore senza portiere... non ho resistito...
          • Sg@bbio scrive:
            Re: 65watt
            - Scritto da: rockroll
            - Scritto da: Sg@bbio

            - Scritto da: prova123


            Sono uscite le mainboard che le supportano.
            Con


            il prezzo della sola CPU Intel Entusiast, con

            AMD


            ti fai l'intero PC AMD Entusiast e ti rimane


            anche il resto


            ...



            Aspetto le nuove GPU per il pc nuovo.

            Per me che non perdo tempo a giocare è una
            mancanza significativa la GPU integrata.
            Pazienza, aspetterò modelli successivi, o
            cercherò una discreta d'occasione, ma al Ryzen
            non
            rinuncio.
            Il 1800x a quel costo e con quelle
            caratteristiche è una proposta "indecente" cui
            non si può dir di no (veramente diventa indecente
            il prezzo dell'equivalente
            Intel).Le APU che si basano su Ryzen arriveranno più tardi.
          • ... scrive:
            Re: 65watt
            ...troppo tardi.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: 65watt
            - Scritto da: rockroll
            - Scritto da: Sg@bbio

            - Scritto da: prova123


            Sono uscite le mainboard che le supportano.
            Con


            il prezzo della sola CPU Intel Entusiast, con

            AMD


            ti fai l'intero PC AMD Entusiast e ti rimane


            anche il resto


            ...



            Aspetto le nuove GPU per il pc nuovo.

            Per me che non perdo tempo a giocare è una
            mancanza significativa la GPU integrata.
            Pazienza, aspetterò modelli successivi, o
            cercherò una discreta d'occasione, ma al Ryzen
            non
            rinuncio.
            Il 1800x a quel costo e con quelle
            caratteristiche è una proposta "indecente" cui
            non si può dir di no (veramente diventa indecente
            il prezzo dell'equivalente
            Intel).Le APU che si basano su Ryzen arriveranno più tardi.
          • panda rossa scrive:
            Re: 65watt
            - Scritto da: rockroll
            - Scritto da: Sg@bbio

            - Scritto da: prova123


            Sono uscite le mainboard che le supportano.
            Con


            il prezzo della sola CPU Intel Entusiast, con

            AMD


            ti fai l'intero PC AMD Entusiast e ti rimane


            anche il resto


            ...



            Aspetto le nuove GPU per il pc nuovo.

            Per me che non perdo tempo a giocareLa tua vita deve essere davvero una tristezza.
          • iRoby scrive:
            Re: 65watt
            Dovrei essere triste anch'io. Ma i miei giocattoli sono fatti di ferro ed hanno due ruote.Poi gioco con mio figlio di 3 anni, e sua madre mi dice che sembro più piccolo di lui.Effettivamente i videogame mi annoiano parecchio. Eppure da ragazzo ero un grande appassionato. Ed ancora adesso mi piacciono solo i classici.
          • panda rossa scrive:
            Re: 65watt
            - Scritto da: iRoby
            Dovrei essere triste anch'io.
            Ma i miei giocattoli sono fatti di ferro ed hanno
            due
            ruote.
            Poi gioco con mio figlio di 3 anni, e sua madre
            mi dice che sembro più piccolo di
            lui.

            Effettivamente i videogame mi annoiano parecchio.
            Eppure da ragazzo ero un grande appassionato. Ed
            ancora adesso mi piacciono solo i
            classici.Guarda che non mi riferivo specificatamente ai videogames.Il tizio di cui sopra ha scritto che lui non perde tempo a giocare!Gia' chi non gioca volutamente e' una persona triste.Se poi lo considera pure una perdita di tempo, e' una persona triste al quadrato.
          • prova123 scrive:
            Re: 65watt
            L'uomo non smette di giocare perché invecchia ma invecchia perché smette di giocare. [George Bernard Shaw]
          • iRoby scrive:
            Re: 65watt
            A me piace anche pensare che la differenza tra un adulto "sano" ed un bambino debba essere solo nel prezzo dei giocattoli.
          • user_ scrive:
            Re: 65watt
            ma le moto non sono un gioco
          • iRoby scrive:
            Re: 65watt
            Per me sì.
          • Joshthemajor scrive:
            Re: 65watt

            Per me che non perdo tempo a giocarePer me che non perdo tempo a "inserisci qui il tuo hobby", invece non me ne frega nulla.
    • user_ scrive:
      Re: 65watt
      che schede video hanno questi pc ? Vanno bene per i giochi moderni ?
      • ... scrive:
        Re: 65watt
        Sono dei proXXXXXri di XXXXX, lasciali sullo scaffale.
      • Izio01 scrive:
        Re: 65watt
        - Scritto da: user_
        che schede video hanno questi pc ? Vanno bene per
        i giochi moderni?Si parla di proXXXXXri, non di pc. E, come fanno notare altri, privi di GPU integrata.Quindi, che schede video hanno? Quelle che gli monti tu.Per i giochi dovrebbero andare benissimo.
        • user_ scrive:
          Re: 65watt
          No, perchè non ci entrano le gpu nei case mini-itx ,o mi sbaglio ?Forse ci entrano solo schede video vecchie che sono molto corte, come la vtx3d hd7750 1gb gddr5 che ho io.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 febbraio 2017 13.02-----------------------------------------------------------
          • iRoby scrive:
            Re: 65watt
            Dipende dal case. Se accetta schede slim o alte e quanto possono essere lunghe.Comunque il mercato offre diverse varianti con anche qualche scheda abbastanza potente.
    • Joe Tornado scrive:
      Re: 65watt
      Ho da poco comprato un Intel i5-6600K, e ... non ne sono particolarmente soddisfatto. Mi auguro che questi nuovi proXXXXXri AMD generino un po' di sana concorrenza, a vantaggio dell'utenza.
Chiudi i commenti