POODLE e SSL 3.0, insicurezza da cani

Tecnici Google rivelano l'esistenza di una nuova, pericolosa falla all'interno del protocollo. Una tecnologia vecchia di tre lustri e che a quanto pare andrà presto definitivamente in pensione

Roma – La settimana nera per la sicurezza informatica continua con POODLE ( Padding Oracle On Downgraded Legacy Encryption ), un bug svelato dai ricercatori di Google che affligge il protocollo SSL 3.0 . Un protocollo antico, in termini tecnologici, ma ancora largamente supportato da browser e software di rete per ragioni di mera retro-compatibilità.

SSL 3.0 è “un protocollo obsoleto e insicuro”, esordiscono i tre “Google man” nella loro ricerca , che risulta ampiamente superato dalle tecnologie crittografiche per le connessioni sicure più recenti come TLS 1.0, TLS 1.1 e TLS 1.2. Ma anche le più recenti implementazioni di TLS risultano retrocompatibili con SSL 3.0, spiega la ricerca, e il meccanismo di handshake tra client e server fa si che la negoziazione per il protocollo da usare possa andare (letteralmente) all’indietro fino ad adottare il protocollo incriminato.

Sfruttando l’attacco già noto alle cronache informatiche come BEAST , un malintenzionato potrebbe quindi costringere il browser dell’utente a fare uso di SSL 3.0 e arrivare a intercettare , in chiaro, tutte le comunicazioni e i dati scambiati tra client e server a discapito dell’utilizzo di una connessione sicura su HTTPS.

POODLE (letteralmente “barboncino”, in italiano) prende di mira gli stessi problemi nel protocollo SSL coinvolti nel “cataclisma” di (in)sicurezza noto come Heartbleed , anche se i rischi dovrebbero essere minori e sembrano comunque destinati a sparire del tutto in tempi relativamente rapidi.

Del bug POODLE sono infatti consapevoli i principali attori del mercato telematico, con Google che raccomanda agli admin il supporto al meccanismo TLS_FALLBACK_SCSV (in grado di eliminare il rischio di downgrade del protocollo fino a SSL 3.0) e promette di eliminare SSL 3.0 da tutti i suoi prodotti, Microsoft che consiglia di disabilitare il protocollo fallato nelle policy di Gruppo su Windows, Mozilla che intende eliminare il supporto a SSL 3.0 quanto prima è possibile e CloudFlare che ha già disabilitato il (raramente utilizzato) protocollo per tutti i clienti del suo network di CDN.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Mario scrive:
    X86
    Intel non sfonda nel mobile perché insiste con fare proXXXXXri x86 da mettere su Tablet, e nessuna società che fa Tablet con x86 ha sucXXXXX perché non c'è un OS decente per Tablet su x86
  • prova123 scrive:
    Ritorno dei PC ...
    i tablet non sono buoni nè per lavorare nè tantomeno per giocare... ed in più necessitano di un'altra SIM ... relativo abbonamento ... chiamiamoli una "moda estiva".
    • veterano scrive:
      Re: Ritorno dei PC ...
      - Scritto da: prova123
      i tablet non sono buoni nè per lavorare nè
      tantomeno per giocare... ed in più necessitano di
      un'altra SIM ... relativo abbonamento ...
      chiamiamoli una "moda
      estiva".prova con un ipad della apple cambierai idea ;)
      • sisko212 scrive:
        Re: Ritorno dei PC ...
        Già fatto... dopo 15 giorni l'ho regalato alla morosa che lo usa per faisbuk e email.Confermo che i tablet non servono assolutamente a nulla, se non in casi estremamente circoscritta (ad esempio per prendere ordini al bar o applicazioni simili)
        • Pietro scrive:
          Re: Ritorno dei PC ...
          - Scritto da: sisko212
          Già fatto... dopo 15 giorni l'ho regalato alla
          morosa che lo usa per faisbuk e
          email.
          Confermo che i tablet non servono assolutamente a
          nulla, se non in casi estremamente circoscritta
          (ad esempio per prendere ordini al bar o
          applicazioni
          simili)perché non servono a te non vuol dire che non servano ad altri, intanto vengono felicemente utilizzati da medici, piloti, all'interno di unità produttive, sui cantieri, e ovunque ci sia da utilizzare dati in mobilità.
          • cicciobello scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...

            perché non servono a te non vuol dire che non
            servano ad altri, intanto vengono felicemente
            utilizzati da mediciBalle. Mai visto un medico che usi un tablet, se non come gadget nella sua vita privata. Al massimo usano lo smartphone.Il medico che fa il giro visite non usa il computer, e il medico che usa un qualche sistema informatico di solito lo fa in studio, seduto ad una normale scrivania.
            , pilotiStrano, credevo che i piloti dovessero guardare il quadro comandi e il parabrezza, non il tablet.
          • Pietro scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            - Scritto da: cicciobello

            perché non servono a te non vuol dire che non

            servano ad altri, intanto vengono felicemente

            utilizzati da medici

            Balle. Mai visto un medico che usi un tablet, se
            non come gadget nella sua vita privata. Al
            massimo usano lo
            smartphone.

            Il medico che fa il giro visite non usa il
            computer, e il medico che usa un qualche sistema
            informatico di solito lo fa in studio, seduto ad
            una normale
            scrivania.


            , piloti

            Strano, credevo che i piloti dovessero guardare
            il quadro comandi e il parabrezza, non il
            tablet.forse in Italia..http://www.infoworld.com/article/2613268/ipad/the-ipad-revolution-is-coming-to-a-hospital-near-you.htmlhttp://www.dailytech.com/American+Airlines+Wins+FAA+Approval+to+Use+iPad+in+Cockpit+During+All+Phases+of+Flight/article27646.htm
          • cicciobello scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...

            forse in Italia..

            http://www.infoworld.com/article/2613268/ipad/the-L'hai letto, almeno? L'articolo dice solo che l'ipad <i
            potrebbe </i
            essere usato negli ospedali, non che venga usato. Ed è scritto da uno che non è un medico. Infatti, per i macchinari usati in campo medico, spesso e volentieri il computer è integrato nel macchinario stesso, non ha senso metterne uno esterno (tablet, laptop o desktop che sia)

            http://www.dailytech.com/American+Airlines+Wins+FAHanno dato un permesso, non significa che venga usato.
          • abc scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            - Scritto da: cicciobello
            L'hai letto, almeno? L'articolo dice solo che
            l'ipad <i
            potrebbe </i
            essere
            usato negli ospedali, non che venga usato.Gente come Pietro o Leguleio ci leggono quello che vogliono negli articoli, tutto pur di non ammettere di aver preso un abbaglio.
          • Pietro scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            - Scritto da: cicciobello

            forse in Italia..




            http://www.infoworld.com/article/2613268/ipad/the-

            L'hai letto, almeno? L'articolo dice solo che
            l'ipad <i
            potrebbe </i
            essere
            usato negli ospedali, non che venga usato. Ed è
            scritto da uno che non è un medico. Infatti, per
            i macchinari usati in campo medico, spesso e
            volentieri il computer è integrato nel
            macchinario stesso, non ha senso metterne uno
            esterno (tablet, laptop o desktop che
            sia)certo che no, quelli inviano i dati al server, con il tablet il medico li va a ripescare dal server per vederlii tablet sono utilizzati essenzialmente per fruire dei contenuti piuttosto che per produrre contenuti e nel mondo pochi producono contenuti ma tutti ne usufruiscono. http://medcitynews.com/2011/11/5-ways-hospitals-are-using-the-ipad/




            http://www.dailytech.com/American+Airlines+Wins+FA

            Hanno dato un permesso, non significa che venga
            usato.scrach scratch..http://en.wikipedia.org/wiki/Cockpit_iPads la cosa triste è che in Italia i programmatori son sempre lì a denigrare le novità, in USA invece ci si buttano sopra con entusiasmo e cambiano il mondo
          • ... scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            - Scritto da: Pietro
            e nel mondo pochi producono contenuti
            ma tutti molti ne usufruiscono.fixed
          • Pietro scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Pietro


            e nel mondo pochi producono contenuti

            ma <s
            tutti </s
            <b
            molti </b
            ne usufruiscono.

            fixedquindi tu non vedi mai un film, non leggi mai un libro, non ascolti mai una canzone, non leggi mai un giornale, non c'è mica da vantarsi
          • Pietro scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Pietro


            e nel mondo pochi producono contenuti

            ma <s
            tutti </s
            <b
            molti </b
            ne usufruiscono.

            fixedquindi tu non vedi mai un film, non leggi mai un libro, non ascolti mai una canzone, non leggi mai un giornale, ..non c'è mica da vantarsi
          • ... scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            - Scritto da: Pietro
            quindi tu non vedi mai un film, non leggi mai un
            libro, non ascolti mai una canzone, non leggi mai
            un giornale,
            ...non c'è mica da vantarsiNon è il mio caso, ma statisticamente qualcuno che soddisfi tutti quei criteri ci dev'essere per forza. Anzi, sicuramente c'è anche più di 'qualcuno'.Ed ecco il perché del fix.
          • cicciobello scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...

            certo che no, quelli inviano i dati al server,
            con il tablet il medico li va a ripescare dal
            server per
            vederliDella serie "come complicarsi la vita".Se il medico è nella stessa stanza dell'apparecchio, può vedere i dati direttamente sull'apparecchio.Se il medico, invece, è in un'altra stanza (ad esempio in un ambulatorio, o in sala refertazione), in tale stanza ha un computer fisso con tastiera.
            i tablet sono utilizzati essenzialmente per
            fruire dei contenuti piuttosto che per produrre
            contenutiQuindi, al medico servirebbero a ben poco. Il medico produce un contenuto (il referto), e gli serve un computer con tastiera.
            e nel mondo pochi producono contenuti
            ma tutti ne
            usufruiscono.Questo vale per la televisione.Già uno smartphone spesso viene più usato per produrre contenuti che per usufruirne (con uno smartphone si fanno foto e filmati)


            http://medcitynews.com/2011/11/5-ways-hospitals-arQuelle non sono app mediche, sono guide per i pazienti (in pratica, poco più che pagine web adattate per ipad).









            http://www.dailytech.com/American+Airlines+Wins+FA



            Hanno dato un permesso, non significa che
            venga

            usato.

            scrach scratch..

            http://en.wikipedia.org/wiki/Cockpit_iPadsPrima riga: <i
            This article appears to be written like an advertisement. </i
          • Pietro scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            - Scritto da: cicciobello

            certo che no, quelli inviano i dati al
            server,

            con il tablet il medico li va a ripescare
            dal

            server per

            vederli

            Della serie "come complicarsi la vita".

            Se il medico è nella stessa stanza
            dell'apparecchio, può vedere i dati direttamente
            sull'apparecchio.

            Se il medico, invece, è in un'altra stanza (ad
            esempio in un ambulatorio, o in sala
            refertazione), in tale stanza ha un computer
            fisso con
            tastiera.
            e se il medico le analisi e i referti li vuole vedere di nuovo il giorno dopo in reparto magari per confrontarli con dati presenti in un altro database? o farli vedere a un collega ?

            i tablet sono utilizzati essenzialmente per

            fruire dei contenuti piuttosto che per
            produrre

            contenuti

            Quindi, al medico servirebbero a ben poco. Il
            medico produce un contenuto (il referto), e gli
            serve un computer con
            tastiera.il medico deve produrre un referto di pochi Kb a fronte di diversi Gb da valutare


            e nel mondo pochi producono contenuti

            ma tutti ne

            usufruiscono.

            Questo vale per la televisione.questo vale per qualunque lavoro, un avvocato deve consultare codici leggi e sentenzeun operaio progetti, procedure, disegni.tutti prima di produrre qualcosa passano da una fase di consultazione - informazione
            Già uno smartphone spesso viene più usato per
            produrre contenuti che per usufruirne (con uno
            smartphone si fanno foto e
            filmati)
            anche un tablet, meglio così no?






            http://medcitynews.com/2011/11/5-ways-hospitals-ar

            Quelle non sono app mediche, sono guide per i
            pazienti (in pratica, poco più che pagine web
            adattate per
            ipad).
            ti sei perso la prima riga:For hospitals, Apples iPad tablet computer is about much more than checking and updating electronic health records.
















            http://www.dailytech.com/American+Airlines+Wins+FA





            Hanno dato un permesso, non significa
            che

            venga


            usato.



            scrach scratch..



            http://en.wikipedia.org/wiki/Cockpit_iPads

            Prima riga:
            <i
            This article appears to be written
            like an advertisement. </i
          • cicciobello scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...

            e se il medico le analisi e i referti li vuole
            vedere di nuovo il giorno dopo in reparto magari
            per confrontarli con dati presenti in un altro
            database? o farli vedere a un collega
            ?Di solito lo fa in ambulatorio, comodamente seduto ad una scrivania, da computer fisso. Non lo fa in piedi in mezzo a un corridoio.
            il medico deve produrre un referto di pochi Kb a
            fronte di diversi Gb da
            valutare
            Diversi Gb? Perfino una tac 3d (che è tra gli esami più pesanti, in termini di occupazione di memoria) sta tranquillamente su un singolo CD e non lo occupa nemmeno tutto. E comunque, la mera dimensione del file da produrre conta poco: con lo smartphone io posso produrre filmati da centinaia di mega, senza tastiera, con il pc produco file di testo da pochi kb, ma la tastiera mi serve.
            questo vale per qualunque lavoro, un avvocato
            deve consultare codici leggi e
            sentenzeBasta lo smartphone, per questo, che sta in tasca.
            un operaio progetti, procedure, disegni.No, quello lo fa il caporeparto.
            tutti prima di produrre qualcosa passano da una
            fase di consultazione - che, proprio perché avviene prima, si fa seduti a un tavolo.



            Già uno smartphone spesso viene più usato per

            produrre contenuti che per usufruirne (con
            uno

            smartphone si fanno foto e

            filmati)



            anche un tablet, meglio così no?Davvero? un oggetto molto più ingombrante della migliore reflex, che si chiede di essere impugnato con due mani, per fare foto e filmati che nel migliore dei casi avranno la qualità di riprese fatte col cellulare?


            Quelle non sono app mediche, sono guide per i

            pazienti (in pratica, poco più che pagine web

            adattate per

            ipad).


            ti sei perso la prima riga:
            For hospitals, Apples iPad tablet computer is
            about much more than checking and updating
            electronic health
            records.Per gli ospedali, non per medici.Quelle app sono l'equivalente degli opuscoli informativi che distribuiscono nelle sale d'attesa
          • nostradamus scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...

            http://www.infoworld.com/article/2613268/ipad/the-
            http://www.dailytech.com/American+Airlines+Wins+FAsostituiscono la carta e inserimento dati niente di nuovo
          • Pietro scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            - Scritto da: nostradamus


            http://www.infoworld.com/article/2613268/ipad/the-




            http://www.dailytech.com/American+Airlines+Wins+FA

            sostituiscono la carta e inserimento dati niente
            di
            nuovodi nuovo c'è che lo puoi fare camminando, mentre sei lontano dal tuo posto abituale di lavoro, o magari non hai più un posto abituale di lavoro e il tuo lavoro lo svolgi dove c'è bisogno di te.E non ha bisogno i potarti in giro un ingombrante portatile che manca anche di alcune cose che ci sono in un tablet.Se ti serve identificare per esempio un pantone lo fotografi e con l'app giusta lo individui con precisione, e questo è solo un esempio.
          • cicciobello scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...


            sostituiscono la carta e inserimento dati
            niente

            di

            nuovo
            di nuovo c'è che lo puoi fare camminando, mentre
            sei lontano dal tuo posto abituale di lavoro, cosa ci sarebbe il nuovo? Anche un foglio di carta si può consultare camminando.E comunque, visto che parlavi di piloti, spiegaci un po' come fa un pilota a verificare i vari passaggi della check list prima del decollo ( l'esempio citato nell'articolo che haiche hai linkato) se non si trova in cabina di pilotaggio. o
            magari non hai più un posto abituale di lavoro e
            il tuo lavoro lo svolgi dove c'è bisogno di
            te.L'unico posto dove c'è bisogno del pilota d'aereo è la cabina di pilotaggio dell'aereo.
            E non ha bisogno i potarti in giro un ingombrante
            portatile che manca anche di alcune cose che ci
            sono in un
            tablet. spesso il computer è già sul posto, non te lo porti dietro
            Se ti serve identificare per esempio un pantone
            lo fotografi e con l'app giusta lo individui con
            precisioneNo, non lo individui con precisione perché c'è il problema legato al bilanciamento del bianco. Ma comunque non ti serve il tablet: la foto si può fare molto meglio con uno smartphone ( che, a differenza del tablet, sta in tasca), oppure si può fare con una fotocamera compatta e il codice del colore si può cercare dopo, con il computer ( tanto avere il codice subito non ti serve a molto), e questo è solo un
            esempio.Un esempio che dimostra chiaramente che il tablet è del tutto inutile sul lavoro, perché unisce il peggio degli smartphone e dei computer portatili.
          • Pietro scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            si va bene hai ragione tu, tutti quelli che producono tablet falliranno a breve.Ma si devono dare una mossa perché per ora non sta succedendo, anzi chi sta soffrendo sono le divisioni PC delle principali società IT.IBM ha abbandonatosony ha abbandonatoToshiba ha abbandonatoDell è in crisiHp sta annaaspandoSamsung ha chiuso la divisione portatili europea
          • cicciobello scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            - Scritto da: Pietro
            si va bene hai ragione tuIo ho sempre ragione.
            , tutti quelli che
            producono tablet falliranno a
            breve.Non ho detto questo. Semplicemente, smetteranno di fare tablet.
            Ma si devono dare una mossa perché per ora non
            sta succedendo, anzi chi sta soffrendo sono le
            divisioni PCL'articolo dice il contrario.
          • Pietro scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            - Scritto da: cicciobello
            - Scritto da: Pietro

            si va bene hai ragione tu

            Io ho sempre ragione.


            , tutti quelli che

            producono tablet falliranno a

            breve.

            Non ho detto questo. Semplicemente, smetteranno
            di fare
            tablet.


            Ma si devono dare una mossa perché per ora
            non

            sta succedendo, anzi chi sta soffrendo sono
            le

            divisioni PC

            L'articolo dice il contrario.L'articolo dice che il settore pc che era in profondo rosso ha preso un brodino
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            Rassegnati il pc non muore.
          • prova123 scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            Il mondo è cambiato da un pezzo ... chiedi a Lenovo della crisi ...
          • nostradamus scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...

            di nuovo c'è che lo puoi fare camminando, mentre
            sei lontano dal tuo posto abituale di lavoro, o
            magari non hai più un posto abituale di lavoro e
            il tuo lavoro lo svolgi dove c'è bisogno di
            te.
            E non ha bisogno i potarti in giro un ingombrante
            portatile che manca anche di alcune cose che ci
            sono in un
            tablet.Ci sono gia' portatili, ultrabook, convertibili, palmari per ogni esigenza con lettori di codici a barre incorporati, il settore professionale crea gia' gli strumenti che gli servono per sbrigare i propi lavori pero' puo' essere un comodo sostituto di ingombranti manuali. In ogni caso devi portare migliorie e non mode al professionista.
            Se ti serve identificare per esempio un pantone
            lo fotografi e con l'app giusta lo individui con
            precisione, e questo è solo un
            esempio.Se ti vuoi suicidare con questo metodo fallo pure un suicidio colorato.....anche qui sei tu che devi adattare lo strumento e non viceversa in questo caso serve lo strumento apposito che misura il colore non puoi usare quello che capita.
          • Pietro scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            - Scritto da: nostradamus

            di nuovo c'è che lo puoi fare camminando, mentre

            sei lontano dal tuo posto abituale di lavoro, o

            magari non hai più un posto abituale di lavoro e

            il tuo lavoro lo svolgi dove c'è bisogno di

            te.

            E non ha bisogno i potarti in giro un
            ingombrante

            portatile che manca anche di alcune cose che ci

            sono in un

            tablet.

            Ci sono gia' portatili, ultrabook, convertibili,
            palmari per ogni esigenza con lettori di codici
            a barre incorporati, il settore professionale
            crea gia' gli strumenti che gli servono per
            sbrigare i propri lavori pero' puo' essere un
            comodo sostituto di ingombranti manuali. In ogni
            caso devi portare migliorie e non mode al
            professionista.sarà ma i tablet si apprestano a sostituire tutte quelle cose e sembra ci stiano riuscendo vista la crisi del settore PC.Saranno i professionisti poi a decidere se il tablet va bene per le loro necessità
          • nostradamus scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...

            sarà ma i tablet si apprestano a sostituire tutte
            quelle cose e sembra ci stiano riuscendo vista la
            crisi del settore PCcome lo sostituisci per esempio un palmare con il codice a barre e lettore di tag in uso in un supermercato con un tablet? il paragone non e' piu' tra tablet e pc ma tra un tablet e il palmare creato appositamente per quel lavoro e con un software che si interfaccia direttamente con il gestionale di turno
            Saranno i professionisti poi a decidere se il
            tablet va bene per le loro
            necessitàDecideranno in base alla produttivita' non alle mode
          • cicciobello scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...

            sarà ma i tablet si apprestano a sostituire tutte
            quelle coseNelle storie che raccontano nella pubblicità, forse.
          • prova123 scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            ... l'ipad non è un prodotto biomedicale ... nè tantomeno certificato in ambito biomedicale ... :-o
    • ruppolo scrive:
      Re: Ritorno dei PC ...
      Se parli dei tablet androidi senza app o dei tablet Windows con app concepite per mouse e tastiera, hai ragione. Ma quelli non sono tablet, sono i "netbook" del mondo tablet, ovvero delle fregature propinate dal marketing. Il tablet, per ora, è uno solo: Apple iPad. E con quello si fanno cose che non si sono mai fatte con nessun tipo di computer. Il tablet non è uno smartphone e non è un PC, è un dispositivo differente che necessita di software differente. E questo software si trova solo su iPad.
      • cicciobello scrive:
        Re: Ritorno dei PC ...
        Quale sarebbe questo software? ifart?
      • panda rossa scrive:
        Re: Ritorno dei PC ...
        - Scritto da: ruppolo
        Se parli dei tablet androidi senza app o dei
        tablet Windows con app concepite per mouse e
        tastiera, hai ragione. Ma quelli non sono tablet,
        sono i "netbook" del mondo tablet, ovvero delle
        fregature propinate dal marketing.

        Il tablet, per ora, è uno solo: Apple iPad. E con
        quello si fanno cose che non si sono mai fatte
        con nessun tipo di computer.L'ipad serve solo ad una cosa.Serve quando entri nel bar di periferia, quello frequentato dai tamarri, tieni l'ipad sollevato in aria, bene in vista e gridi: "Ao', me so fatto l'ipadde, a pezzenti!"E gli altri in coro: "Anvedi l'ipadde!"
        • riccon scrive:
          Re: Ritorno dei PC ...
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: ruppolo

          Se parli dei tablet androidi senza app o dei

          tablet Windows con app concepite per mouse e

          tastiera, hai ragione. Ma quelli non sono
          tablet,

          sono i "netbook" del mondo tablet, ovvero
          delle

          fregature propinate dal marketing.



          Il tablet, per ora, è uno solo: Apple iPad.
          E
          con

          quello si fanno cose che non si sono mai
          fatte

          con nessun tipo di computer.

          L'ipad serve solo ad una cosa.

          Serve quando entri nel bar di periferia, quello
          frequentato dai tamarri, tieni l'ipad sollevato
          in aria, bene in vista e gridi:


          "Ao', me so fatto l'ipadde, a pezzenti!"
          E gli altri in coro: "Anvedi l'ipadde!" ma rotfl (rotfl)
        • Confermo scrive:
          Re: Ritorno dei PC ...
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: ruppolo

          Se parli dei tablet androidi senza app o dei

          tablet Windows con app concepite per mouse e

          tastiera, hai ragione. Ma quelli non sono
          tablet,

          sono i "netbook" del mondo tablet, ovvero
          delle

          fregature propinate dal marketing.



          Il tablet, per ora, è uno solo: Apple iPad.
          E
          con

          quello si fanno cose che non si sono mai
          fatte

          con nessun tipo di computer.

          L'ipad serve solo ad una cosa.

          Serve quando entri nel bar di periferia, quello
          frequentato dai tamarri, tieni l'ipad sollevato
          in aria, bene in vista e gridi:


          "Ao', me so fatto l'ipadde, a pezzenti!"
          E gli altri in coro: "Anvedi l'ipadde!"E per quello gli hanno messo le icone chicco, così il tamarro di turno strisciando la mano a caso fa muovere qualcosa dando la sensazione che l'apparecchio abbia una qualche utilità in mano sua.
      • Funz scrive:
        Re: Ritorno dei PC ...
        - Scritto da: ruppolo
        Se parli dei tablet androidi senza app o deieh? (rotfl)Tu non sai di cosa parli(rotfl)
        tablet Windows con app concepite per mouse eeh? (rotfl) (2)
        tastiera, hai ragione. Ma quelli non sono tablet,
        sono i "netbook" del mondo tablet, ovvero delle
        fregature propinate dal marketing.detto dal markettaro Apple, fa ridere...
        Il tablet, per ora, è uno solo: Apple iPad. E concerto, certo. Non ti agitare però che tra poco arrivano due infermieri robusti...
        quello si fanno cose che non si sono mai fatte
        con nessun tipo di computer. Il tablet non è uno
        smartphone e non è un PC, è un dispositivo
        differente che necessita di software differente.
        E questo software si trova solo su
        iPad.Quella camicia con le maniche lunghe lunghe è solo per la tua sicurezza, per non farti male da solo... (rotfl)
      • prova123 scrive:
        Re: Ritorno dei PC ...
        - Scritto da: ruppolo
        Il tablet, per ora, è uno solo: Apple iPad. E con
        quello <b
        si fanno cose che non si sono mai fatte </b
        con nessun tipo di computer. Il tablet non è uno
        smartphone e non è un PC, è un dispositivo
        differente che necessita di software differente.
        E questo software si trova solo su
        iPad.Mi fai un esempio di cose mai fatte con nessun tipo di computer?(Con la moka si può preparare anche il caffè d'orzo ... ma non coinvolgo il condominio per questa realtà per alcuni sconvolgente :D)
      • OravadodiJa guar scrive:
        Re: Ritorno dei PC ...
        Tipo? Trasferire i file esclusivamente tramite I-tunes? Questa sì che è comodità!
    • Funz scrive:
      Re: Ritorno dei PC ...
      - Scritto da: prova123
      i tablet non sono buoni nè per lavorare nè
      tantomeno per giocare... ed in più necessitano di
      un'altra SIM ... relativo abbonamento ...ma chi li usa col 3g? A me basta la wifi di casa e lo smartphone col tethering wifi quando sono fuori. Non ho bisogno di un terzo abbonamento.
      chiamiamoli una "moda
      estiva".Non credo proprio che spariranno, ma il "post PC" includerà il PC ancora a lungo, eccome.
      • user_ scrive:
        Re: Ritorno dei PC ...
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: prova123

        i tablet non sono buoni nè per lavorare nè

        tantomeno per giocare... ed in più
        necessitano
        di

        un'altra SIM ... relativo abbonamento ...

        ma chi li usa col 3g?
        A me basta la wifi di casa e lo smartphone col
        tethering wifi quando sono fuori. Non ho bisogno
        di un terzo
        abbonamento.


        chiamiamoli una "moda

        estiva".

        Non credo proprio che spariranno, ma il "post PC"
        includerà il PC ancora a lungo,
        eccome.Descrivi meglio questo Tethering Wifi perfavore
        • Funz scrive:
          Re: Ritorno dei PC ...
          - Scritto da: user_

          Descrivi meglio questo Tethering Wifi perfavoreUsare la connessione 3G del cellulare per mettere su un hot-spot wifi.Con Android c'è nelle impostazioni del wireless la voce "Tethering e router wi-fi".Io uso il comodissimo wifi access point widget.Alcune compagnie telefoniche pare non permettano un utilizzo del genere della connessione, attenzione.
          • user_ scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: user_



            Descrivi meglio questo Tethering Wifi
            perfavore

            Usare la connessione 3G del cellulare per mettere
            su un hot-spot
            wifi.
            Con Android c'è nelle impostazioni del wireless
            la voce "Tethering e router
            wi-fi".
            Io uso il comodissimo wifi access point widget.

            Alcune compagnie telefoniche pare non permettano
            un utilizzo del genere della connessione,
            attenzione.Spiega meglio, lasci lo smartphone a casa col 3g? e poi fuori casa cosa usi? paghi l'abbonamento 3g di qualche operatore? Che compagnia telefonica hai? va bene postemobile ?Comunque ho trovato questa guida : http://www.pcworld.it/usare-lo-smartphone-come-hot-spot-wi-fi_423951-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 ottobre 2014 20.00-----------------------------------------------------------
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            Ci sei o ci fai ?
          • Funz scrive:
            Re: Ritorno dei PC ...
            - Scritto da: user_
            Spiega meglio, lasci lo smartphone a casa col 3g?
            e poi fuori casa cosa usi? paghi l'abbonamento 3g
            di qualche operatore? Che compagnia telefonica
            hai? va bene postemobile
            ?

            Comunque ho trovato questa guida :
            http://www.pcworld.it/usare-lo-smartphone-come-hotTi sei già risposto da solo, ti consiglio solo di leggere bene il paragrafo in fondo per evitare che gli aggiornamenti delle app ti ciuccino tutti i GB mensili :)Io ho i 3GB wind che non mi mette limitazioni l tethering, e condivido la connessione del cellulare col tablet quando sono lontano dal wifi di casa e voglio usare il tablet (volevo, me l'hanno spaccato ieri i famigliari accidentalloro :D )Postemobile non so, vai a leggere le condizioni d'uso sul sito, dovrebbero indicarlo specificatamente se ci sono limitazioni o no. Con vodafone ad esempio era esplicitamente vietato (se ben ricordo), con Wind è esplicitamente permesso.
      • OravadodiJa guar scrive:
        Re: Ritorno dei PC ...
        Temo che per il macaco medio solo la parola "tethering" implichi dei fortissimi mal di testa...
Chiudi i commenti