Prime Reading: Amazon regala ebook agli abbonati Prime

Per ringraziare gli abbonati Prime della loro fedeltà al servizio, Amazon aggiunge centinaia di ebook gratuiti accessibili tramite il servizio Prime Reading.

Amazon annuncia un nuovo “omaggio” agli utenti Prime italiani: si tratta di Amazon Prime Reading , ossia un bouquet di centinaia di ebook in omaggio per tutti i clienti abbonati ad Amazon Prime.

Con Prime Reading è possibile godersi i libri Kindle più venduti tra cui Harry Potter e la Pietra Filosofale di J.K. Rowling, Dove nasce l’arcobaleno di Andrea Caschetto, È un giorno bellissimo di Amabile Giusti, Stoner di John Edward Williams, Certi Momenti di Andrea Camilleri, Orfani Bianchi di Antonio Manzini, Ti prego lasciati odiare di Anna Premoli (vincitore del premio Bancarella), La teologia del cinghiale di Gesuino Nèmus (vincitore del premio Campiello Opera Prima e del premio Bancarella), la serie di Stephenie Meyer (Twilight) e fumetti come Le più belle storie estive di Disney e molti altri.

Centinaia di libri, insomma, a costo zero . L’idea non è infatti quella di replicare il modello all-you-can-read di Kindle Unlimited, ma è un tendere la mano agli utenti Amazon Prime offrendo loro, nello stesso anno in cui avviene l’aumento del costo dell’abbonamento, un intrattenimento aggiuntivo che va ad affiancare Prime Video, Twitch Prime, Prime Photos e Prime Now.

Il significato dell’operazione è nelle parole di Alessio Santarelli , EU Kindle Content Director di Amazon: “Il valore di Amazon Prime è incredibile e, continuando a investire e innovare, saremo in grado di offrire a i nostri clienti ancora più semplicità d’uso, selezione e intrattenimento. (…) Crediamo che i clienti Amazon Prime apprezzeranno l’ampia scelta di libri a disposizione che include tutti i generi letterari, dai thriller psicologici alla saggistica, ai romanzi rosa”.

È sempre più chiaro come Amazon intenda il servizio Prime non come una utility a sé stante, quanto come un vero e proprio salottino “premium” ove accogliere gli utenti, offrire loro quanto utile per sentirsi a proprio agio tra mura amiche e costruire così un legame duraturo e monetizzabile. Il modello funziona, ma con l’aumento del prezzo di Prime (passato da 20 a 36 euro annui) occorre chiaramente consolidare tale rapporto con uno scambio ulteriore.

Per poter fruire dei contenuti di Prime Reading non è necessario disporre di un dispositivo Kindle , anche se è chiaramente questo il modo migliore per poter fruire dei contenuti del Kindle Store: per leggere gli ebook è sufficiente un abbonamento ad Amazon Prime e l’app per smartphone, tablet o pc con cui accedere ai medesimi contenuti ovunque tramite il proprio account. Gli utenti già abbonati ad Amazon Prime troveranno la nuova offerta immediatamente attiva, accedendo così fin da subito agli ebook in catalogo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • panda rossa scrive:
    Redazione vergognatevi!
    Dal 1996 non era mai sucXXXXX di passare due giorni senza articoli!Il mondo aspetta commenti!Pubblicate qualcoasa o chiudete per sempre!
  • panda rossa scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: Albedo non loggato
    - Scritto da: panda rossa


    Eh già, come dire che quando vai in
    libreria

    a


    comprare un libro, non paghi per il

    contenuto

    ma


    per la


    carta.



    Spiegami perche' le edizioni con copertina
    rigida

    e carta patinata costano di piu' di quelle su

    carta riciclata e

    paperback.

    E cerca di essere convincente, visto che hai

    appena affermato che non dipende dal costo
    della

    carta.

    Acquistare un'auto col condizionatore costa di
    più.XXXXX c'entra il condizionatore.Se proprio devi fare un esempio, fallo paragonando una Prius ad una Lamborghini, e chiediti perche' la Lamborghini costa di piu' a parita' di condizionatore.
    Ergo secondo te l'automobile è solo un
    condizionatore, tutto il resto in comodato d'uso
    (rotfl)L'automobile e' un mezzo di trasporto per andare da A a B.
  • Panda Assassino scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: panda rossa
    - Scritto da: bertuccia
    PI e' un sito autorevolissimoIl preferisco il Blog del Panda.
    Decido cosa? Il mio telefono mica si piega.Certo che non si piega, monda pandaOS!
    visto che sei l'unico che lo ha letto, facci un
    riassunto.Sul Blog del Panda c'è un articolo molto dettagliato che riassume il tutto.
    Io leggo un titolo e vengo qui a commentare.Per questo il Blog del Panda è così interessante.Sei unico, sei la luce che illumina la nostra ombra.
  • bertuccia scrive:
    Re: marketing
    - Scritto da: maxsix

    Basta uno.

    "Finalmente ci siamo. Ecco gli script di Panda
    Rossa"segue pagina completamente bianca
  • bertuccia scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: bubba

    beh a parte che win10 ce l'abbiamo tra le palle
    dal 2015 (non proprio 2 minuti) ma poi non e'
    neanche vero... Alfie sul suo bloggo per dire e'
    sempre stato piu barricadero che su PI..Mai seguito, ho un po' paura di ciò che potrebbe scrivere a piede libero.Ora apro la home, leggo "I designer stanno fottendo il mondo". L'immagine a corredo è quella del magic mouse di Apple.Come dimostrare di non capire una XXXXXXX in meno di 2 secondi, bella presentazione. Chiudo.
    probabilmente redazionalmente serviva anche un po
    dar un colpo al cerchio e uno alla botte (ci sono
    articolisti macachi, lo sai no)Più che altro redazionalmente credo servisse non scrivere troppe opinioni da bar sport.

    Cmq una cosa che ormai manca (e sara' sempre
    peggio) sono gli articoli "politici"... ossia
    sulle zozzerie alla italia.it , iot bacati in
    ITALIA, orrori sul copyright ecc : Roba assai
    migliore delle review dell'ultimo
    citofono..in effetti, per quelle basta aprire toms o qualsiasi altro surrogato
    apple e' ontologicamente scazzante... con i suoi
    prezzi extra, le pippe scheumorfiche, i DRM/TPM
    anche nei cavi, le interfacce incompatibili ecc
    ecc.. ah e anche la narrazione sulla privacy e
    palle simili (e' di sti gg la simpatica scoperta
    di pacchi di metadati memorizzati a muzzo in
    ambito email )ho scaricato giusto qualche giorno fa il mio pacchetto post-GDPRIl file a cui ti riferisci è una lista di indirizzi email e nomi che ho contattato usando Mail App di Apple.Chi usa iCloud è conscio di tre cose:1. I dati come contatti ed elenco comunicazioni (ora anche iMessage) finiscono in iCloud.2. Esiste la possibilità che Apple possa accedere ai dati cifrati, visto che se riceve richiesta dalle autorità, glieli fornisce.3. I dati non sono sfruttati nè ceduti per fini commerciali, ma solo per svolgere il servizio.Questi 3 punti sono alla luce del sole: a quel punto ognuno è libero di scegliere se usare iCloud oppure no.Poi se a parlare è gente che usa i servizi di Google, allora ciao. Voglio dire, il mio pacchetto completo, roba di 8 anni, misura intorno ai 2MB.Quel ~1MB di contatti non è che mi turbi molto.Poi però c'è ~1MB di SafariBrowsingHistory, ecco quello non me l'aspettavo. Ovviamente parliamo sempre di inezie rispetto al browser del grande spione, che poi usato in accoppiata con i dns è nu babbà
    ehhe si ci credo... e' il randomico che pero' mi
    faceva girare i maronisei grande fan di Maruccia, sentilo in pvt, poi ci racconti :D
  • uffa scrive:
    Re: portatile mac

    Spiegami un po' quale macaco sarebbe in grado di
    destreggiarsi con un mouse che ha più di un
    tasto.Guarda che anche loro dal 2005 lo hanno, hanno capito che con un bravo insegnante di sostegno ci arrivano anche loro a usare l'altro dito
  • il capo della redazione scrive:
    Re: marketing
    [yt]3roiFKB_eUs[/yt]
  • maxsix scrive:
    Re: marketing
    - Scritto da: uffa
    non fare il timido maxsis facci vedere quanto e'
    lungo il tuo
    javascriptNo (faccio come pandino)
  • ... scrive:
    Re: portatile mac
    - Scritto da: uffa
    [img]http://n2.sdlcdn.com/imgs/a/u/g/SDL029128908-63ca7.jpg[/img]

    notare la touch bar e il mouse rotondoMa non diciamo XXXXXXX, per piacere.Mouse rotondo.Guarda quanti tasti ha quel mouse!Spiegami un po' quale macaco sarebbe in grado di destreggiarsi con un mouse che ha più di un tasto.
  • panino con la mortadella scrive:
    Il profumo della carta, il fruscio delle
    !Codice antispam non corretto.!whakity! whakity! whakity!
  • biagio scrive:
    Re: In effetti
    Anch'io ho appena pianificato alcune uscite. Appena fatte. Ora mi sento leggero.
  • uffa scrive:
    Re: marketing
    non fare il timido maxsis facci vedere quanto e' lungo il tuo javascript
  • uffa scrive:
    linux
    [img]http://www.diregiovani.it/wp-content/uploads/2016/04/Cineca-Marconi-Super-PC-2.jpg[/img]ne ho preso uno italiano eh
  • muffa scrive:
    Re: windows 10
    La sicurezza di Windows[img]http://www.securitysales.com/wp-content/uploads/2015/08/SecurityFailPart2_2-246x200.jpg[/img]
  • uffa scrive:
    portatile mac
    [img]http://n2.sdlcdn.com/imgs/a/u/g/SDL029128908-63ca7.jpg[/img]notare la touch bar e il mouse rotondo
  • uffa scrive:
    windows 10
    [img]http://thumbs.dreamstime.com/z/finestre-rotte-8874729.jpg[/img]
  • maxsix scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: Alfonso Maruccia
    Finirà che rimpiangerete il sottoscritto :-P

    Comunque mi accodo: PI mi pare stia diventando "
    <b
    P </b
    ubbl <b
    I
    </b
    redazionale" con qualche contenuto
    "originale" tanto per gradire, mentre prima era
    il contrario. Roba da eliminare il feed da
    Inoreader. E lo dico con molta amarezza dopo
    averci speso 12 anni
    sopra....

    http://kingofgng.com/Quindi è vero, ti hanno silurato.Dispiace eh.
  • maxsix scrive:
    Re: marketing
    - Scritto da: panda rossa
    - Scritto da: Punto marketta

    Allore la reda non tira fuori neanche una

    markettata

    oggi?

    Se nessuno paga, niente marketta.
    Pero' almeno qualche titolo tanto per dare uno
    spunto al forum, che gli
    costa?
    Glieli scrivo io i titoli, aggratis, che
    garantiscono migliaia di
    commenti.Basta uno."Finalmente ci siamo. Ecco gli script di Panda Rossa"Avoja.
  • maxsix scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: bubba
    - Scritto da: bertuccia

    - Scritto da: Alfonso Maruccia





    Finirà che rimpiangerete il
    sottoscritto
    :-P





    Comunque mi accodo: PI mi pare stia

    diventando

    "


    <b
    P </b
    ubbl <b
    I


    </b
    redazionale" con qualche
    contenuto


    "originale" tanto per gradire, mentre
    prima

    era


    il contrario. Roba da eliminare il feed
    da


    Inoreader. E lo dico con molta amarezza
    dopo


    averci speso 12 anni


    sopra....





    http://kingofgng.com/



    vabbè adesso non montiamoci la testa, voglio
    dire

    ti vogliamo bene e tutto, ma non è che i tuoi

    pezzi offrissero chissà quale spunto in più
    eh..

    con l'aggravante che ci aggiungevi le tue

    personalissime opinioni da fanboy :D dai

    su


    dannato macaco, non mi demolire alfonso! Ok lo
    spronavamo a fare meglio, perche' non metteva le
    fonti/link giusti o faceva art troppo corti... ma
    quello che tu chiami fanboyismo e' utile critica
    ai caproni di redmond e di
    cupertino..


    però se non altro ci si divertiva, quello sì



    PS. Ma già che ci siamo raccontaci qualche

    retroscena! Che ne so, il T-1000 e la censura

    randomica per esempio! Annunziata diceva
    sempre

    che si rimuoveva solo su segnalazione,

    LOL
    si l'attivita' del t1000 meriterebbe un
    articolo.... lasciare vagonate di scemenze di
    maxsix o leguleio e rimuovere le mie perle :P tsk
    :P
    :)Me ne hanno rimossi a tonellate anche a me, tranquillo.Parliamo invece delle scemenze di Etype per esempio.Anzi no, bello così. Che rimangano ai posteri per dimostrare cosa un XXXXXXXXX riesce a scrivere usando una tastiera.
  • maxsix scrive:
    Re: Sempre più in basso

    Io leggo un titolo e vengo qui a commentare.
    Mi pare che il bruciore venga a chi legge i miei
    commenti.Al contrario, grasse risate.Sei il Dovella [tm.] di questi ultimi anni.Anzi.Sei mica il Dovella?PS: comunque è bello essere sempre nei tuoi pensieri.
  • Marchese scrive:
    Re: marketing
    - Scritto da: uffa
    classico deluso di sinistraSe ti riferisci a me io sarei deluso se il governo non partisse, spero si sblocchi in queste ore con p senza la Meloni. Inoltre ti faccio notare che ho mostrato preoccupazione per il m5s, non astio, se continua ad offendere tutti si fa terra bruciata e non andrà mai al governo, a parte il caso di una percentuale al momento superiore al 40%. Tutto è possibile ma bisogna ragionare anche pensando al futuro visto che le alleanze sono necessarie, nella politica come nella vita.E comunque vatti a leggere i commenti dei grillini nel loro blog.
  • guerno scrive:
    il governo m5s/lega
    il governo m5s/lega[img]http://i.gifer.com/BsM5.gif[/img]
  • uffa scrive:
    Re: marketing
    classico deluso di sinistra
  • Albedo non loggato scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: panda rossa

    Eh già, come dire che quando vai in libreria
    a

    comprare un libro, non paghi per il
    contenuto
    ma

    per la

    carta.

    Spiegami perche' le edizioni con copertina rigida
    e carta patinata costano di piu' di quelle su
    carta riciclata e
    paperback.
    E cerca di essere convincente, visto che hai
    appena affermato che non dipende dal costo della
    carta.Acquistare un'auto col condizionatore costa di più.Ergo secondo te l'automobile è solo un condizionatore, tutto il resto in comodato d'uso (rotfl)
  • Marchese scrive:
    Re: marketing


    Scrivi un articolo sul governo M5S Lega e spiega
    perchè anni fa la Lega era nemico dei pentacosi
    invece adesso sono talmente innamorati che i
    pentacosi dalla Lega si fanno anche
    inchiappettare.
    Tutta una farsa, appena giggino si è accorto che sull'impeachment Salvini non li seguiva (e ci credo!) e che stavano perdendo voti, ha semplicemente ributtato la palla alla lega in modo da difendere i suoi voti, se salta tutto diranno che è colpa di Salvini in pratica. Il problema è che si stanno facendo terra bruciata e non se ne rendono conto, questi hanno iniziato nel 2013 a fare pernacchie in faccia al PD, per 5 anni hanno basato la loro politica sul dare addosso al PD, adesso si ritrovano ad aver chiesto timidamente una mano sempre allo stesso PD ma costretti a scendere a patti con la Lega. Appena la lega li molla, questi staranno altri tot anni o mesi a sbraitare contro la lega, poi si torna a votare e ed a quel punto? poiché al 40% non ci arriveranno mai (e probabilmente neppure il CDX), con chi la fanno l'alleanza se hanno spalato XXXXX fino il giorno prima contro tutti?Andate nel blog delle stelle e leggete i commenti della gente, ma non di un solo articolo, di più articoli in base al vento del momento, e capirete che aria tira da quelle parti.
    Cos'è? Improvvisamente hanno scoperto il loro
    lato femminile e hanno visto Salvini come un vero
    macho?
  • bubba scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: bertuccia
    - Scritto da: bubba



    dannato macaco, non mi demolire alfonso! Ok
    lo

    spronavamo a fare meglio, perche' non
    metteva
    le

    fonti/link giusti o faceva art troppo
    corti...

    senza contare errori talvolta macroscopici e non
    corretti nemmeno dopo la segnalazione, ma vabbè,
    non parlavo di
    questosi beh... di aspetti criticabili ne abbiamo un secchio :)

    ma

    quello che tu chiami fanboyismo e' utile
    critica

    ai caproni di redmond e di cupertino..

    momento momento momento momento... momento

    la critica seria ai caproni di redmond ha
    iniziato a farla da win10 in poi, gli do atto dibeh a parte che win10 ce l'abbiamo tra le palle dal 2015 (non proprio 2 minuti) ma poi non e' neanche vero... Alfie sul suo bloggo per dire e' sempre stato piu barricadero che su PI.. probabilmente redazionalmente serviva anche un po dar un colpo al cerchio e uno alla botte (ci sono articolisti macachi, lo sai no)Cmq una cosa che ormai manca (e sara' sempre peggio) sono gli articoli "politici"... ossia sulle zozzerie alla italia.it , iot bacati in ITALIA, orrori sul copyright ecc : Roba assai migliore delle review dell'ultimo citofono..
    questo, ma se Apple scazzasse così *tanto* come
    MS nessuno si asterrebbe da critiche qua. Io
    stesso ho criticato pesantemente errori come
    quello delle password in High Sierra. Ma non siapple e' ontologicamente scazzante... con i suoi prezzi extra, le pippe scheumorfiche, i DRM/TPM anche nei cavi, le interfacce incompatibili ecc ecc.. ah e anche la narrazione sulla privacy e palle simili (e' di sti gg la simpatica scoperta di pacchi di metadati memorizzati a muzzo in ambito email )



    si l'attivita' del t1000 meriterebbe un

    articolo.... lasciare vagonate di scemenze di

    maxsix o leguleio e rimuovere le mie perle
    :P
    tsk

    :P :)

    comunque ti assicuro che la censura randomica non
    guarda in faccia a nessuno.. nella mia casella
    messaggi di PI ci sono solo le notifiche dei post
    che mi sono stati rimossi.. sono un po' più di
    1000ehhe si ci credo... e' il randomico che pero' mi faceva girare i maroni
  • bubba scrive:
    Re: prime noia commerciale
    - Scritto da: iRoby
    Ladri di Biblioteche, il gruppo pirata con più
    libri su torrent ed
    emule.sei un CAPRONE. si parlava di roba legale, ossia fatta seguendo le dementi leggi del (c)... Cmq ti perdono perche' "mi hai fatto andare" su http://libgen.io , dove ho pescato Noi di Zamjatin .. :P :)
  • pandabbasta scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: panda rossa
    L'ebook non ha fallito.
    Quello che ha fallito, come tutti in questo forum
    avevano da tempo previsto, e' stato il mercimonio
    dell'ebook.
    L'ebook, come qualunque contenuto digitale deve
    avere un prezzo di vendita che puo' essere
    facilmente calcolato dividendo il ricavo che si
    desidera ottenere, diviso il numero di copie che
    si intendono
    produrre.
    Siccome il numero di copie e' infinito, il prezzo
    di vendita di ogni singolo ebook deve essere
    zero.
    Altrimenti e' una ladrata.L'unico motivo per cui collegarsi a PI sono queste battute!Neanche Bisio nei suoi momenti migliori sa' fare meglio!Come dire che il numero di copie di un libro cartaceo, un'automobile o qualunque altro oggetto è finito e quindi limitato! Magari chi arriva tardi o non trova niente o paga solo il materiale (con somma gioia dei primi acquirenti)!!!!Come dicono dalle mie parti: "ven giuù dalla pianta!"Per ogni bene, materiale o immateriale, si fanno delle stime di vendita che permettono di rientrare dei costi di progetto, produzione, distribuzione, etc, ed aggiungono un margine più o meno ampio di profitto, tenendo conto del contesto e mercato nel quale si effettua la vendita.Se poi il prodotto piace perchè fatto bene, di moda o "chi non lo compra ce l'ha corto" e se ne vendono di più delle previsioni, allora avrò un guadagno maggiore, altrimenti la prendo "dove il sole non batte".Tutto il resto sono XXXXXXX di chi non vede il mondo solo da un monitor.
  • commentator e scrive:
    Re: marketing
    - Scritto da: panda rossa
    - Scritto da: Punto marketta

    Allore la reda non tira fuori neanche una

    markettata

    oggi?

    Se nessuno paga, niente marketta.
    Pero' almeno qualche titolo tanto per dare uno
    spunto al forum, che gli
    costa?
    Glieli scrivo io i titoli, aggratis, che
    garantiscono migliaia di
    commenti.Scrivi un articolo sul governo M5S Lega e spiega perchè anni fa la Lega era nemico dei pentacosi invece adesso sono talmente innamorati che i pentacosi dalla Lega si fanno anche inchiappettare. Cos'è? Improvvisamente hanno scoperto il loro lato femminile e hanno visto Salvini come un vero macho?
  • panda rossa scrive:
    Re: marketing
    - Scritto da: Punto marketta
    Allore la reda non tira fuori neanche una
    markettata
    oggi?Se nessuno paga, niente marketta.Pero' almeno qualche titolo tanto per dare uno spunto al forum, che gli costa?Glieli scrivo io i titoli, aggratis, che garantiscono migliaia di commenti.
  • Punto marketta scrive:
    marketing
    Allore la reda non tira fuori neanche una markettata oggi?
  • iRoby scrive:
    Re: prime noia commerciale
    Ladri di Biblioteche, il gruppo pirata con più libri su torrent ed emule.
  • uffa scrive:
    Re: Errore...
    - Scritto da: qwerty
    C'è un errore sia nel titolo che nel
    testo: i libri gratuiti accessibili con Prime
    non sono centinaia bensì....
    128.
    Non mi pare abbiano fatto un grande
    sforzo...Si ma io leggo solo zagor e mister no e non ci sono
  • la reazione scrive:
    Re: Errore...
    - Scritto da: qwerty
    C'è un errore sia nel titolo che nel
    testo: i libri gratuiti accessibili con Prime
    non sono centinaia bensì....
    128.cioè 1,28 centinaia, non c'è nessun errore :@
  • panda rossa scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: bertuccia
    - Scritto da: panda rossa



    Galimberti e' piu' l'avvinazzato che ti
    importuna

    al bancone che chiede se gli offri da bere,
    che
    a

    lui l'oste non fa piu' credito per motivi
    che
    non

    c'e' bisogno di spiegare.

    nè Galimberti nè Maruccia rappresentano
    l'avvinazzato o l'ubriacone, visto che un sito
    autorevole come PI chiede loro di scrivere
    articoli. Hai sbagliato di
    nuovo.

    O stai forse dicendo che PI è un sito di XXXXX?PI e' un sito autorevolissimo, ma e' altrettanto ovvio che quella misera percentuale di lettori del mondo apple apprezza molto le allucianazioni di un ubriaco invece di un articolo serio e critico. E allora beccati l'ubriaco.

    E sarebbe una critica concreta.

    Soprattutto considerando che tutti coloro che

    fanno la fila coi contanti in mano per
    degustare

    un Montalcino, non sono assolutamente in
    grado
    di

    distinguerlo dal Tavernello, al

    palato.


    http://www.intravino.com/assaggi/portare-il-tavern

    Io so distinguere e tanto mi basta.Tutti quelli che c'erano in quella fiera del vino sapevano distinguere.E tanto basta pure a me.
    Se anche secondo te non cambia nulla tra il
    Tavernello e il Montalcino, chi sono io per farti
    cambiare
    idea?Certo che qualcosa cambia.Innanzitutto cambia il prezzo. E questo e' un dato reale ed inconfutabile.Poi ci sono quelli come te che: "piu' costa, piu' vale".E quelli come me che si pigiano l'uva in cantina.

    Dalla prima legge di bertuccia: un difetto,
    dopo

    4 anni non lo e' piu' e deve essere
    dimenticato.

    Guai a pensare che la stessa azienda che 4
    anni

    prima ha messo in vendita un costoso gadget
    senza

    aver fatto i test sulle piu' comuni

    sollecitazioni, oggi sia improvvisamente

    redarguita.

    Dalla prima legge di panda rossa: se ti ricordi
    ciò che un articolista ha scritto 4 anni fa e lo
    vieni a riproporre, hai dei problemi
    mentali.Se la verita' brucia, vendono ottimi unguenti in farmacia.
    Deciditi.Decido cosa? Il mio telefono mica si piega.

    Uno a cosa? Ma quando mai il Galimba ha vinto

    qualcosa? Qui dentro poi?

    I fatti non hanno smentito nulla di quello che ha
    scritto
    finora.visto che sei l'unico che lo ha letto, facci un riassunto.
    Direi che è uno dei pochi ad aver vinto, qua
    dentro.Che cosa ha vinto?Ha vinto la fama di XXXXXXXXX.

    Dovresti darlo al maxsix il maalox, allora.

    Sei tu quello che legge un titolo e gli brucia lo
    stomaco.
    Curati!Io leggo un titolo e vengo qui a commentare.Mi pare che il bruciore venga a chi legge i miei commenti.
  • qwerty scrive:
    Errore...
    C'è un errore sia nel titolo che nel testo: i libri gratuiti accessibili con Prime non sono centinaia bensì.... 128.Non mi pare abbiano fatto un grande sforzo...
  • bertuccia scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: panda rossa

    Galimberti e' piu' l'avvinazzato che ti importuna
    al bancone che chiede se gli offri da bere, che a
    lui l'oste non fa piu' credito per motivi che non
    c'e' bisogno di spiegare.nè Galimberti nè Maruccia rappresentano l'avvinazzato o l'ubriacone, visto che un sito autorevole come PI chiede loro di scrivere articoli. Hai sbagliato di nuovo.O stai forse dicendo che PI è un sito di XXXXX?
    E sarebbe una critica concreta.
    Soprattutto considerando che tutti coloro che
    fanno la fila coi contanti in mano per degustare
    un Montalcino, non sono assolutamente in grado di
    distinguerlo dal Tavernello, al
    palato.
    http://www.intravino.com/assaggi/portare-il-tavernIo so distinguere e tanto mi basta.Se anche secondo te non cambia nulla tra il Tavernello e il Montalcino, chi sono io per farti cambiare idea?
    Dalla prima legge di bertuccia: un difetto, dopo
    4 anni non lo e' piu' e deve essere dimenticato.
    Guai a pensare che la stessa azienda che 4 anni
    prima ha messo in vendita un costoso gadget senza
    aver fatto i test sulle piu' comuni
    sollecitazioni, oggi sia improvvisamente
    redarguita.Dalla prima legge di panda rossa: se ti ricordi ciò che un articolista ha scritto 4 anni fa e lo vieni a riproporre, hai dei problemi mentali.Deciditi.
    Uno a cosa? Ma quando mai il Galimba ha vinto
    qualcosa? Qui dentro poi?I fatti non hanno smentito nulla di quello che ha scritto finora.Direi che è uno dei pochi ad aver vinto, qua dentro.
    Dovresti darlo al maxsix il maalox, allora.Sei tu quello che legge un titolo e gli brucia lo stomaco.Curati!
  • bertuccia scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: bubba

    dannato macaco, non mi demolire alfonso! Ok lo
    spronavamo a fare meglio, perche' non metteva le
    fonti/link giusti o faceva art troppo corti...senza contare errori talvolta macroscopici e non corretti nemmeno dopo la segnalazione, ma vabbè, non parlavo di questo
    ma
    quello che tu chiami fanboyismo e' utile critica
    ai caproni di redmond e di cupertino..momento momento momento momento... momentola critica seria ai caproni di redmond ha iniziato a farla da win10 in poi, gli do atto di questo, ma se Apple scazzasse così *tanto* come MS nessuno si asterrebbe da critiche qua. Io stesso ho criticato pesantemente errori come quello delle password in High Sierra. Ma non si possono paragonare errori del genere, anche se gravissimi, alle decisioni che MS sta prendendo da Ballmer in poi
    si l'attivita' del t1000 meriterebbe un
    articolo.... lasciare vagonate di scemenze di
    maxsix o leguleio e rimuovere le mie perle :P tsk
    :P :)comunque ti assicuro che la censura randomica non guarda in faccia a nessuno.. nella mia casella messaggi di PI ci sono solo le notifiche dei post che mi sono stati rimossi.. sono un po' più di 1000
  • panda rossa scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: bertuccia
    - Scritto da: panda rossa



    E secondo te, se uno vuole sapere se il vino
    e'

    buono a chi deve chiedere? All'oste?

    L'oste è Apple, Galimberti è il sommelier, manco
    gli esempi sai
    fare.Galimberti e' piu' l'avvinazzato che ti importuna al bancone che chiede se gli offri da bere, che a lui l'oste non fa piu' credito per motivi che non c'e' bisogno di spiegare.
    Maruccia, ipotizzando il tuo esempio, sarebbe
    l'esperto di Tavernello che parla male del
    Brunello di Montalcino perchè costa
    troppoE sarebbe una critica concreta.Soprattutto considerando che tutti coloro che fanno la fila coi contanti in mano per degustare un Montalcino, non sono assolutamente in grado di distinguerlo dal Tavernello, al palato.http://www.intravino.com/assaggi/portare-il-tavernello-alla-fiera-dei-vini-veri-per-vedere-leffetto-che-fa-perche-lo-fa-eh/

    Certo. Espertissimo.

    Gli iphone che si piegano in tasca sono una

    ficiur esclusiva, mica un difetto di

    progettazione!

    Ipse dixit.

    Una citazione di un pezzo di 4 anni fa.
    Credo che ci sia una patologia per descrivere
    questa cosa
    (cit.)Dalla prima legge di bertuccia: un difetto, dopo 4 anni non lo e' piu' e deve essere dimenticato. Guai a pensare che la stessa azienda che 4 anni prima ha messo in vendita un costoso gadget senza aver fatto i test sulle piu' comuni sollecitazioni, oggi sia improvvisamente redarguita.

    Evidentemente non lo pagavano abbastanza.

    Intanto è così, 1 a zero per GalimbaUno a cosa? Ma quando mai il Galimba ha vinto qualcosa?Qui dentro poi?

    Dovresti chiederlo a chi li ha letti gli
    articoli

    del galimba, tipo maxsix.

    Gli altri si limitano al titolo e gia' basta
    a
    vomitare.

    Si chiama acidità di stomaco da rosikamento.
    Un bel Maalox e vedrai che ti passa 8)Dovresti darlo al maxsix il maalox, allora.
  • Panda Assassino scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: Lumaco Scarafoni
    Questo dimostra che non c'è mai limite al peggio.5 stelle e lega lo dimostrano ogni giorno di più
  • Panda Assassino scrive:
    Re: prime noia commerciale


    Se non vi piace c'è sempre:

    http://www.gutenberg.org/
    e anche liberliber.it , diamine !e che dire del fantastico mondo del Blog del Panda?
  • classica scrive:
    Re: ebook
    https://www.primaonline.it/2017/08/25/260479/negli-usa-gli-ebook-sono-in-crollo-e-i-libri-di-carta-stanno-tornando-di-moda-aap-associazione-degli-editori-damerica-in-due-anni-ebook-30-libri-tradizionali-20-dopo-tante-ore-allo-schermo/" Perché a un certo punto la corsa degli eBook si è fermata ed è inizato il calo? Gli editori americani hanno unidea ben precisa: «È la conseguenza della Fatica Digitale spiegano negli uffici della AAP -. Oggi le persone stanno molte ore davanti a uno schermo, e dunque preferiscono tornare alla carta quando si svogliono svagare e leggere»."
  • classica scrive:
    Re: ebook
    evidentemente abiti in una dimensione parallela oppure non sai le cose in due anni ebook -30%, libri tradizionali +20%http://www.primaonline.it/2017/08/25/260479/negli-usa-gli-ebook-sono-in-crollo-e-i-libri-di-carta-stanno-tornando-di-moda-aap-associazione-degli-editori-damerica-in-due-anni-ebook-30-libri-tradizionali-20-dopo-tante-ore-allo-schermo/il crollo degli ebook reader e' ancora piu' grandee questo riguarda l'america, in Italia si leggono mediamente 1 o 2 libri ogni anno e questo ti fa capire che un abbonamento e' inutile cosi' come un ebook reader, i librofili comprano il cartaceo
  • Panda Assassino scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: panda rossa
    - Scritto da: bertuccia
    Credo che ci sia una patologia per descrivere
    questa
    cosa.C'è una cura per la pandite acuta?
  • Panda Assassino scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: ainstain
    - Scritto da: panda rossa
    Poi il panda ci scrive sopra quello che vuole. E'
    così che il panda si fa una cultura...e si
    vede...Il Blog del Panda è molto frequentato.Non puoi nemmeno immaginarti la cultura che ci si può fare leggendo i post del mio pelosone rossa. Vieni anche tu nella nostra grande famiglia!
  • bubba scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: bertuccia
    - Scritto da: Alfonso Maruccia



    Finirà che rimpiangerete il sottoscritto :-P



    Comunque mi accodo: PI mi pare stia
    diventando
    "

    <b
    P </b
    ubbl <b
    I

    </b
    redazionale" con qualche contenuto

    "originale" tanto per gradire, mentre prima
    era

    il contrario. Roba da eliminare il feed da

    Inoreader. E lo dico con molta amarezza dopo

    averci speso 12 anni

    sopra....



    http://kingofgng.com/

    vabbè adesso non montiamoci la testa, voglio dire
    ti vogliamo bene e tutto, ma non è che i tuoi
    pezzi offrissero chissà quale spunto in più eh..
    con l'aggravante che ci aggiungevi le tue
    personalissime opinioni da fanboy :D dai
    su
    dannato macaco, non mi demolire alfonso! Ok lo spronavamo a fare meglio, perche' non metteva le fonti/link giusti o faceva art troppo corti... ma quello che tu chiami fanboyismo e' utile critica ai caproni di redmond e di cupertino..
    però se non altro ci si divertiva, quello sì

    PS. Ma già che ci siamo raccontaci qualche
    retroscena! Che ne so, il T-1000 e la censura
    randomica per esempio! Annunziata diceva sempre
    che si rimuoveva solo su segnalazione,
    LOLsi l'attivita' del t1000 meriterebbe un articolo.... lasciare vagonate di scemenze di maxsix o leguleio e rimuovere le mie perle :P tsk :P :)
  • bubba scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: iTonto
    L'inizio della fine... quanti di voi si ricordano
    la versione cartacea di PI, credo che usci un
    solo numero ?
    :-(
    io ce l'ho il libercolo. Si, e' triste a pensare al declino..
  • bubba scrive:
    Re: prime noia commerciale
    - Scritto da: lettore
    Con Prime Reading è possibile godersi i libri
    Kindle più venduti tra cui Harry Potter e la
    Pietra Filosofale di J.K. Rowling, Dove nasce
    l'arcobaleno di Andrea Caschetto, È un giorno
    bellissimo di Amabile Giusti, Stoner di John
    Edward Williams, Certi Momenti di Andrea
    Camilleri, Orfani Bianchi di Antonio Manzini, Ti
    prego lasciati odiare di Anna Premoli (vincitore
    del premio Bancarella), La teologia del cinghiale
    di Gesuino Nèmus (vincitore del premio Campiello
    Opera Prima e del premio Bancarella), la serie di
    Stephenie Meyer (Twilight) e fumetti come Le più
    belle storie estive di Disney e molti
    altri.

    Neanche gratis li leggo quei libri.

    Molto più interessante e tutto gratuito:
    https://arxiv.org/

    Se non vi piace c'è sempre:
    http://www.gutenberg.org/e anche liberliber.it , diamine !
  • ainstain scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: Il Fuddaro
    Ma i XXXXXXXX come te, non muoiono mai??

    Dopo diverso tempo passo da questo XXXXXio di
    forum, e rotrovo gli stessi lecca XXXX XXXXXXXX e
    merdosi!!

    Ma suicidatevi servi della pleba.Ogni volta che c'è da dare manforte al panda appare magicamente un cretino. Però magicamente appaiono solo i migliori cretini.
  • ainstain scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: panda rossa
    Spiegami perche' le edizioni con copertina rigida
    e carta patinata costano di piu' di quelle su
    carta riciclata e
    paperback.Eh già...questo fatto per il panda questa è la dimostrazione matematica che dei libri paghi solo la carta, il contenuto è aggratisse.
    E cerca di essere convincente, visto che hai
    appena affermato che non dipende dal costo della
    carta.Ok te lo spiego così: nel magico mondo del panda, quando uno va in libreria a comprare i libri, li compra che sono un numero già fissato di pagine bianche rilegate.Poi il panda ci scrive sopra quello che vuole. E' così che il panda si fa una cultura...e si vede...
    Sento puzza di piddino. Sei stato tu?Non abito nel magico mondo del panda, quindi sarà la puzza di qualche XXXXXXX pentacretino, guardati intorno...
  • Panda Assassino scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: panda rossa
    - Scritto da: bertuccia

    - Scritto da: iRoby





    Scommetto che sei tra quelli che sognano


    Galimberti per fidanzato...



    ma secondo te i pezzi su Apple chi li deve

    scrivere, uno che non ha mai bootato macOS in

    vita sua?

    E secondo te, se uno vuole sapere se il vino e'
    buono a chi deve
    chiedere?Al panda. In alternativa può leggere la recensione sul Blog del Panda.
  • Panda Assassino scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: panda rossa
    Spiegami perche' le edizioni con copertina rigida
    e carta patinata costano di piu' di quelle su
    carta riciclata e
    paperback.
    E cerca di essere convincente, visto che hai
    appena affermato che non dipende dal costo della
    carta.Ma dai, pelosone!!!E' noto che la carta riciclata non contenga peli rossa e pertanto non può che costare poco.Diverso il caso della carta patinata rossa, che ricordando il colore del nostro amore non può che costare di più.
  • bertuccia scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: ...

    Bertuccia non sogna. Bertuccia è il fidanzato di
    Galimberti.tu e iRoby che discutete di gossip e fidanzati in un sito di informatica, non è un bel quadretto? (love)dai che ti è venuto duro solo al pensiero, puoi dircelo, che qua accettiamo tutti: winari, analfabeti, cantinari opensorci.. persino i ritardati come te :* qui sarai sempre a casa
  • ... scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: iRoby
    Scommetto che sei tra quelli che sognano
    Galimberti per
    fidanzato...Bertuccia non sogna. Bertuccia è il fidanzato di Galimberti.
  • lettore scrive:
    prime noia commerciale
    Con Prime Reading è possibile godersi i libri Kindle più venduti tra cui Harry Potter e la Pietra Filosofale di J.K. Rowling, Dove nasce l'arcobaleno di Andrea Caschetto, È un giorno bellissimo di Amabile Giusti, Stoner di John Edward Williams, Certi Momenti di Andrea Camilleri, Orfani Bianchi di Antonio Manzini, Ti prego lasciati odiare di Anna Premoli (vincitore del premio Bancarella), La teologia del cinghiale di Gesuino Nèmus (vincitore del premio Campiello Opera Prima e del premio Bancarella), la serie di Stephenie Meyer (Twilight) e fumetti come Le più belle storie estive di Disney e molti altri. Neanche gratis li leggo quei libri.Molto più interessante e tutto gratuito:https://arxiv.org/Se non vi piace c'è sempre:http://www.gutenberg.org/
  • bertuccia scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: panda rossa

    Se vuoi posso darti una definizione di chi quella
    frase l'ha letta,dacci anche quella di chi l'ha scritta!Ti mancano le parole? (rotfl)
    se la ricorda, l'ha anche
    archiviata e la ripropone in un forum.non c'è nulla di male nè ad avere una buona memoria, nè a saper utilizzare un motore di ricercaEvidentemente non hai nè l'una nè l'altra dote, capita.
  • bertuccia scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: panda rossa

    E secondo te, se uno vuole sapere se il vino e'
    buono a chi deve chiedere? All'oste?L'oste è Apple, Galimberti è il sommelier, manco gli esempi sai fare.Maruccia, ipotizzando il tuo esempio, sarebbe l'esperto di Tavernello che parla male del Brunello di Montalcino perchè costa troppo
    Certo. Espertissimo.
    Gli iphone che si piegano in tasca sono una
    ficiur esclusiva, mica un difetto di
    progettazione!
    Ipse dixit.Una citazione di un pezzo di 4 anni fa.Credo che ci sia una patologia per descrivere questa cosa (cit.)
    Evidentemente non lo pagavano abbastanza.Intanto è così, 1 a zero per Galimba
    Dovresti chiederlo a chi li ha letti gli articoli
    del galimba, tipo maxsix.
    Gli altri si limitano al titolo e gia' basta a vomitare.Si chiama acidità di stomaco da rosikamento.Un bel Maalox e vedrai che ti passa 8)
  • Volare ooh cantare oooh scrive:
    Re: ebook
    E anche oggi hai starnazzato.Puoi andare.
  • Volare ooh cantare oooh scrive:
    Re: ebook
    E anche oggi hai starnazzato.Puoi andare.
  • Lumaco Scarafoni scrive:
    Re: Sempre più in basso
    Questo dimostra che non c'è mai limite al peggio. :(
  • panda rossa scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: bertuccia
    - Scritto da: panda rossa



    Eh gia'.

    Il Galimba e' citato ovunque come esempio di

    giornalismo serio, preciso e distaccato

    Il Galimba, come anche il Cala ad esempio, si
    limita a parlare di quello che conosce. Facessero
    così anche gli altri sarebbe un sito
    migliore!


    mentre Maruccia e' diventato un fanboy?

    dimmelo tu, definiscimi uno che scrive questa
    frase: "Windows Phone 7 è già un OTTIMO OS
    mobile"Se vuoi posso darti una definizione di chi quella frase l'ha letta, se la ricorda, l'ha anche archiviata e la ripropone in un forum.Credo che ci sia una patologia per descrivere questa cosa.
  • panda rossa scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: bertuccia
    - Scritto da: iRoby



    Scommetto che sei tra quelli che sognano

    Galimberti per fidanzato...

    ma secondo te i pezzi su Apple chi li deve
    scrivere, uno che non ha mai bootato macOS in
    vita sua?E secondo te, se uno vuole sapere se il vino e' buono a chi deve chiedere?All'oste?
    Galimberti sarà anche di parte, ma almeno è un
    esperto di Apple e rappresenta un valore aggiunto
    rispetto ad autori che parlano di qualunque
    materia senza conoscerla a fondo (e qua ne
    abbiamo di esempi!). Certo. Espertissimo.Gli iphone che si piegano in tasca sono una ficiur esclusiva, mica un difetto di progettazione!Ipse dixit.
    E in ogni caso non mi pare
    sia mai andato a scrivere banalità su materie che
    non
    conoscesse.Evidentemente non lo pagavano abbastanza.
    Vuoi esempi su Maruccia invece? Ecco quaMa anche no.
    Vediamo se qualcuno sa trovare qualche sparata di
    questo calibro di Galimberti, smentita poi
    clamorosamente dai
    fattiDovresti chiederlo a chi li ha letti gli articoli del galimba, tipo maxsix.Gli altri si limitano al titolo e gia' basta a vomitare.
  • bertuccia scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: peppino

    Erano sicuramente meglio dell'immondizia di
    tomshw.Sono d'accordo.Poi vabbè, come giustamente dici, ci vuole davvero poco
  • bertuccia scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: Chicken

    Io ! io !

    Qualunque suo articolo preso nella sua intierezza!

    Sì, proprio ognuno dei suoi articoli! Tutto è
    sempre splendido e tutto è giusto così
    com'è!

    Bertuccia, tu non te ne accorgi perché sei della
    sua stessa forza, ma sti articoli sono pregni di
    fanboysmo per chiunque non sia a sua volta un
    fanboy.O forse sono gli hater come te a non accorgersi che giganti del calibro di Anandtech e Arstechnica, a parità di argomento, hanno parlano altrettanto bene di Apple. Tutti fanboy immagino.Come l'ultimo link di Android Police che avevo postato, che elogiava la UI/UX di iPhone X rispetto a quella di Android P.. fanoby anche loro immagino
  • Chicken scrive:
    Re: Sempre più in basso
    Io ! io !Qualunque suo articolo preso nella sua intierezza!Sì, proprio ognuno dei suoi articoli! Tutto è sempre splendido e tutto è giusto così com'è!Bertuccia, tu non te ne accorgi perché sei della sua stessa forza, ma sti articoli sono pregni di fanboysmo per chiunque non sia a sua volta un fanboy.
  • bertuccia scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: panda rossa

    Eh gia'.
    Il Galimba e' citato ovunque come esempio di
    giornalismo serio, preciso e distaccatoIl Galimba, come anche il Cala ad esempio, si limita a parlare di quello che conosce. Facessero così anche gli altri sarebbe un sito migliore!
    mentre Maruccia e' diventato un fanboy?dimmelo tu, definiscimi uno che scrive questa frase: "Windows Phone 7 è già un OTTIMO OS mobile"
  • bertuccia scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: iRoby

    Scommetto che sei tra quelli che sognano
    Galimberti per fidanzato...ma secondo te i pezzi su Apple chi li deve scrivere, uno che non ha mai bootato macOS in vita sua? Galimberti sarà anche di parte, ma almeno è un esperto di Apple e rappresenta un valore aggiunto rispetto ad autori che parlano di qualunque materia senza conoscerla a fondo (e qua ne abbiamo di esempi!). E in ogni caso non mi pare sia mai andato a scrivere banalità su materie che non conoscesse.Vuoi esempi su Maruccia invece? Ecco qua2010: <i
    "Apple è la "moda" del momento. [...] Microsoft ha sempre venduto la propria piattaforma come aperta e completamente nelle mani degli utenti" </i
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3053331&m=3054027#p3054027Fast-forward 8 anni: Apple è ancora "la moda" (che moda duratura!!), la piattaforma MS è sempre più chiusa.Vediamo se qualcuno sa trovare qualche sparata di questo calibro di Galimberti, smentita poi clamorosamente dai fatti
  • ... scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: Il Fuddaro
    - Scritto da: ...

    - Scritto da: Il Fuddaro


    - Scritto da: nome e cognome



    - Scritto da: Il Fuddaro




    Dopo diverso tempo passo da
    questo

    XXXXXio


    di




    forum,







    Ti avevano mandato ripetutamente

    affanXXXX,

    ci



    eri andato e



    rimasto.



    Adesso com'è che sei tornato? E' l'ora

    d'aria


    del



    manicomio?





    Paura che perdiate il vostro ruolo di prime


    donne? Ovvero di


    checche??





    Sempre tre parole: LECCATEMI LE PALLE!!



    Palle ? Quali palle ? Qui non se ne vedono di

    palle ?

    (rotfl)

    E certo! se ti guardi tra le tue di gambe non ce
    ne puoi vedere di palle , epalese sei una
    XXXXXX!E certo che non le vedo , sono donna. Cercavo le tue , ma non se ne vedono , a parte dei piccoli brufoletti. Saranno mica quelle ?! :|
  • panda rossa scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: ainstain
    - Scritto da: panda rossa

    L'ebook non ha fallito.

    Quello che ha fallito, come tutti in questo
    forum

    avevano da tempo previsto, e' stato il
    mercimonio

    dell'ebook.

    Il mercimonio dell'ebook? XXXXX dici?


    L'ebook, come qualunque contenuto digitale deve

    avere un prezzo di vendita che puo' essere

    facilmente calcolato dividendo il ricavo che si

    desidera ottenere, diviso il numero di copie che

    si intendono

    produrre.

    Si, quindi?


    Siccome il numero di copie e' infinito, il
    prezzo

    di vendita di ogni singolo ebook deve essere

    zero.

    Altrimenti e' una ladrata.

    Eh già, come dire che quando vai in libreria a
    comprare un libro, non paghi per il contenuto ma
    per la
    carta.Spiegami perche' le edizioni con copertina rigida e carta patinata costano di piu' di quelle su carta riciclata e paperback.E cerca di essere convincente, visto che hai appena affermato che non dipende dal costo della carta.
    Un modo piuttosto bizzarro di ragionare...non è
    che hai votato M5S per
    caso?Sento puzza di piddino. Sei stato tu?
  • panda rossa scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: bertuccia
    vabbè adesso non montiamoci la testa, voglio dire
    ti vogliamo bene e tutto, ma non è che i tuoi
    pezzi offrissero chissà quale spunto in più eh..
    con l'aggravante che ci aggiungevi le tue
    personalissime opinioni da fanboy :D dai
    suEh gia'.Il Galimba e' citato ovunque come esempio di giornalismo serio, preciso e distaccato, mentre Maruccia e' diventato un fanboy?
  • iRoby scrive:
    Re: Sempre più in basso
    Si sono tutti venduti il XXXX al mercato, basti vedere le XXXXXte politiche di questi ultimi giorni...
  • iRoby scrive:
    Re: ebook
    Adoro LdB sono troppo bravi e stanno mettendo sullo sharing molti libri rari...
  • iRoby scrive:
    Re: Sempre più in basso
    Scommetto che sei tra quelli che sognano Galimberti per fidanzato...
  • Basta Pirateria scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: classica
    Vediamo cosa parla il publiredazionale
    odierno........ebook


    Gli ebook hanno fallito inutile nascondersi
    dietro un dito sono tornati tutti a comprare
    cartaceo, i lettori si sono dimostrati molto piu'
    lungimiranti non si sono fatti mettere i piedi in
    testa come i videogiocatori per
    esempio
    Non diciamo corbellerie per piacere.A fallire è stata semmai la pirateria degli ebook, soprattutto da quando ci sono disponibilità di tipologia "flat" a costi assolutamente ragionevoli.
  • bertuccia scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: Alfonso Maruccia

    Finirà che rimpiangerete il sottoscritto :-P

    Comunque mi accodo: PI mi pare stia diventando "
    <b
    P </b
    ubbl <b
    I
    </b
    redazionale" con qualche contenuto
    "originale" tanto per gradire, mentre prima era
    il contrario. Roba da eliminare il feed da
    Inoreader. E lo dico con molta amarezza dopo
    averci speso 12 anni
    sopra....

    http://kingofgng.com/vabbè adesso non montiamoci la testa, voglio dire ti vogliamo bene e tutto, ma non è che i tuoi pezzi offrissero chissà quale spunto in più eh.. con l'aggravante che ci aggiungevi le tue personalissime opinioni da fanboy :D dai superò se non altro ci si divertiva, quello sìPS. Ma già che ci siamo raccontaci qualche retroscena! Che ne so, il T-1000 e la censura randomica per esempio! Annunziata diceva sempre che si rimuoveva solo su segnalazione, LOL
  • Il Fuddaro scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: ...
    - Scritto da: Il Fuddaro

    - Scritto da: nome e cognome


    - Scritto da: Il Fuddaro



    Dopo diverso tempo passo da questo
    XXXXXio

    di



    forum,





    Ti avevano mandato ripetutamente
    affanXXXX,
    ci


    eri andato e


    rimasto.


    Adesso com'è che sei tornato? E' l'ora
    d'aria

    del


    manicomio?



    Paura che perdiate il vostro ruolo di prime

    donne? Ovvero di

    checche??



    Sempre tre parole: LECCATEMI LE PALLE!!

    Palle ? Quali palle ? Qui non se ne vedono di
    palle ?
    (rotfl)E certo! se ti guardi tra le tue di gambe non ce ne puoi vedere di palle , epalese sei una XXXXXX!
  • iTonto scrive:
    Re: Sempre più in basso
    L'inizio della fine... quanti di voi si ricordano la versione cartacea di PI, credo che usci un solo numero ? :-(Adesso anni e anni buttati nel WC....
  • ... scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: Il Fuddaro
    - Scritto da: nome e cognome

    - Scritto da: Il Fuddaro


    Dopo diverso tempo passo da questo XXXXXio
    di


    forum,



    Ti avevano mandato ripetutamente affanXXXX, ci

    eri andato e

    rimasto.

    Adesso com'è che sei tornato? E' l'ora d'aria
    del

    manicomio?

    Paura che perdiate il vostro ruolo di prime
    donne? Ovvero di
    checche??

    Sempre tre parole: LECCATEMI LE PALLE!!Palle ? Quali palle ? Qui non se ne vedono di palle ? (rotfl)
  • ... scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: peppino
    Chi non sapeva apprezzarti è solo un ritardato."... ma guarda tutti questi XXXXXXXX che vanno in contromano .... " 8)
  • ... scrive:
    Re: Sempre più in basso
    - Scritto da: peppino
    Chi non sapeva apprezzarti è solo un ritardato."... ma guarda tutti questi XXXXXXXX che vanno in contromano .... " 8)
  • Il Fuddaro scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: tre puntini
    - Scritto da: Il Fuddaro

    Ma i XXXXXXXX come te, non muoiono mai??

    Pensavo la stessa cosa di te.


    Dopo diverso tempo passo da questo XXXXXio di

    forum, e rotrovo gli stessi lecca XXXX
    XXXXXXXX
    e

    merdosi!!

    XXXXXXXXX? Non è che sei un altro alias di panda
    rossa?


    Ma suicidatevi servi della pleba.

    Il ritorno dei deliri di fuddarro il tamarro.Ha HA HA il XXXXXo della bottiglia da spumante nel XXXX!tre puntini la XXXXXX!
  • Il Fuddaro scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: nome e cognome
    - Scritto da: Il Fuddaro

    Dopo diverso tempo passo da questo XXXXXio di

    forum,

    Ti avevano mandato ripetutamente affanXXXX, ci
    eri andato e
    rimasto.
    Adesso com'è che sei tornato? E' l'ora d'aria del
    manicomio?Paura che perdiate il vostro ruolo di prime donne? Ovvero di checche??Sempre tre parole: LECCATEMI LE PALLE!!
  • Il Fuddaro scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: tre puntini
    - Scritto da: Il Fuddaro

    Ma i XXXXXXXX come te, non muoiono mai??

    Pensavo la stessa cosa di te.


    Dopo diverso tempo passo da questo XXXXXio di

    forum, e rotrovo gli stessi lecca XXXX
    XXXXXXXX
    e

    merdosi!!

    XXXXXXXXX? Non è che sei un altro alias di panda
    rossa?


    Ma suicidatevi servi della pleba.

    Il ritorno dei deliri di fuddarro il tamarro.Ha ha ha. Tre sole parole per voi te tre XXXXXXXX, e nome e XXXXXXXX.Ricordate queste tre parole: LECCATEMI LE PALLE!!
  • peppino scrive:
    Re: Sempre più in basso
    Chi non sapeva apprezzarti è solo un ritardato.Sicuramente i tuoi articoli non erano chissa cosa, ma sicuramente tra i vari sito erano il meno peggio.Erano sicuramente meglio dell'immondizia di tomshw.
  • nome e cognome scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: Il Fuddaro
    Dopo diverso tempo passo da questo XXXXXio di
    forum, Ti avevano mandato ripetutamente affanXXXX, ci eri andato e rimasto.Adesso com'è che sei tornato? E' l'ora d'aria del manicomio?
  • tre puntini scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: Il Fuddaro
    Ma i XXXXXXXX come te, non muoiono mai??Pensavo la stessa cosa di te.
    Dopo diverso tempo passo da questo XXXXXio di
    forum, e rotrovo gli stessi lecca XXXX XXXXXXXX e
    merdosi!!XXXXXXXXX? Non è che sei un altro alias di panda rossa?
    Ma suicidatevi servi della pleba.Il ritorno dei deliri di fuddarro il tamarro.
  • Il Fuddaro scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: ainstain
    - Scritto da: panda rossa

    L'ebook non ha fallito.

    Quello che ha fallito, come tutti in questo
    forum

    avevano da tempo previsto, e' stato il
    mercimonio

    dell'ebook.

    Il mercimonio dell'ebook? XXXXX dici?


    L'ebook, come qualunque contenuto digitale deve

    avere un prezzo di vendita che puo' essere

    facilmente calcolato dividendo il ricavo che si

    desidera ottenere, diviso il numero di copie che

    si intendono

    produrre.

    Si, quindi?


    Siccome il numero di copie e' infinito, il
    prezzo

    di vendita di ogni singolo ebook deve essere

    zero.

    Altrimenti e' una ladrata.

    Eh già, come dire che quando vai in libreria a
    comprare un libro, non paghi per il contenuto ma
    per la
    carta.
    Un modo piuttosto bizzarro di ragionare...non è
    che hai votato M5S per
    caso?


    Infatti gli ebook a costo zero sono ambiti e

    apprezzati.

    Eh già...la dimostrazione che non pagare per un
    ebook è giusto, è dato dal fatto che lo fanno
    tutti. Hai votato M5S
    vero?


    E come vedi non sei il solo.

    Tanto piu' che quello che vendono non e' mica un

    contenuto digitale: e' un DRM con contenuto in

    omaggio.

    Eh si, quando tu hai votato i pentacretini, hai
    votato delle facce stampate su dei pezzi di carta
    con contenuto in
    omaggio.


    Ma siccome la gente non e' interessata al DRM,

    acquista da torrent contenuti senza

    DRM.

    Certo...così come i pentacretini sono interessati
    al solo reddito di cittadinanza che gli risolve i
    LORO
    problemi.


    Fosse solo quella la differenza!

    Dimentichi la libera fruizione in totale

    anonimato, offline, e senza alcuna

    profilazione.

    Proprio come quando voti su russò.Ma i XXXXXXXX come te, non muoiono mai??Dopo diverso tempo passo da questo XXXXXio di forum, e rotrovo gli stessi lecca XXXX XXXXXXXX e merdosi!!Ma suicidatevi servi della pleba.
  • ainstain scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: panda rossa
    L'ebook non ha fallito.
    Quello che ha fallito, come tutti in questo forum
    avevano da tempo previsto, e' stato il mercimonio
    dell'ebook.Il mercimonio dell'ebook? XXXXX dici?
    L'ebook, come qualunque contenuto digitale deve
    avere un prezzo di vendita che puo' essere
    facilmente calcolato dividendo il ricavo che si
    desidera ottenere, diviso il numero di copie che
    si intendono
    produrre.Si, quindi?
    Siccome il numero di copie e' infinito, il prezzo
    di vendita di ogni singolo ebook deve essere
    zero.
    Altrimenti e' una ladrata.Eh già, come dire che quando vai in libreria a comprare un libro, non paghi per il contenuto ma per la carta.Un modo piuttosto bizzarro di ragionare...non è che hai votato M5S per caso?
    Infatti gli ebook a costo zero sono ambiti e
    apprezzati.Eh già...la dimostrazione che non pagare per un ebook è giusto, è dato dal fatto che lo fanno tutti. Hai votato M5S vero?
    E come vedi non sei il solo.
    Tanto piu' che quello che vendono non e' mica un
    contenuto digitale: e' un DRM con contenuto in
    omaggio.Eh si, quando tu hai votato i pentacretini, hai votato delle facce stampate su dei pezzi di carta con contenuto in omaggio.
    Ma siccome la gente non e' interessata al DRM,
    acquista da torrent contenuti senza
    DRM.Certo...così come i pentacretini sono interessati al solo reddito di cittadinanza che gli risolve i LORO problemi.
    Fosse solo quella la differenza!
    Dimentichi la libera fruizione in totale
    anonimato, offline, e senza alcuna
    profilazione.Proprio come quando voti su russò.
  • Alfonso Maruccia scrive:
    Re: Sempre più in basso
    Finirà che rimpiangerete il sottoscritto :-PComunque mi accodo: PI mi pare stia diventando " <b
    P </b
    ubbl <b
    I </b
    redazionale" con qualche contenuto "originale" tanto per gradire, mentre prima era il contrario. Roba da eliminare il feed da Inoreader. E lo dico con molta amarezza dopo averci speso 12 anni sopra....http://kingofgng.com/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 maggio 2018 12.42-----------------------------------------------------------
  • pierugo scrive:
    Sempre più in basso
    Ieri marchetta su Iliad, oggi su Prime.E nessun altro contenuto.Ormai questo sito è diventato davvero imbarazzante
  • panda rossa scrive:
    Re: ebook
    - Scritto da: classica
    Vediamo cosa parla il publiredazionale
    odierno........ebook


    Gli ebook hanno fallito inutile nascondersi
    dietro un dito sono tornati tutti a comprare
    cartaceo, i lettori si sono dimostrati molto piu'
    lungimiranti non si sono fatti mettere i piedi in
    testa come i videogiocatori per
    esempioL'ebook non ha fallito.Quello che ha fallito, come tutti in questo forum avevano da tempo previsto, e' stato il mercimonio dell'ebook.L'ebook, come qualunque contenuto digitale deve avere un prezzo di vendita che puo' essere facilmente calcolato dividendo il ricavo che si desidera ottenere, diviso il numero di copie che si intendono produrre.Siccome il numero di copie e' infinito, il prezzo di vendita di ogni singolo ebook deve essere zero.Altrimenti e' una ladrata.Infatti gli ebook a costo zero sono ambiti e apprezzati.
    il mio amazon prime si chiama torrent, bibleoteca
    pubblica, pubblico dominio, sala cinematografica,
    libreria per comprare
    cartaceoE come vedi non sei il solo.Tanto piu' che quello che vendono non e' mica un contenuto digitale: e' un DRM con contenuto in omaggio.Ma siccome la gente non e' interessata al DRM, acquista da torrent contenuti senza DRM.
    La differenza tra un torrent e un servizio è che
    il contenuto del primo rimane memorizzato sul tuo
    disco fisso e lo posso condividere con gli amici
    l'altro
    noFosse solo quella la differenza!Dimentichi la libera fruizione in totale anonimato, offline, e senza alcuna profilazione.
  • classica scrive:
    ebook
    Vediamo cosa parla il publiredazionale odierno........ebookGli ebook hanno fallito inutile nascondersi dietro un dito sono tornati tutti a comprare cartaceo, i lettori si sono dimostrati molto piu' lungimiranti non si sono fatti mettere i piedi in testa come i videogiocatori per esempioil mio amazon prime si chiama torrent, bibleoteca pubblica, pubblico dominio, sala cinematografica, libreria per comprare cartaceoLa differenza tra un torrent e un servizio è che il contenuto del primo rimane memorizzato sul tuo disco fisso e lo posso condividere con gli amici l'altro no
  • Pinuccio lo stitico scrive:
    In effetti
    Avevo già pianificato l'uscita da Prime...
  • classica scrive:
    classica
    classica
Chiudi i commenti