Wireguard: perché scegliere solo VPN che lo supportano

Wireguard: perché scegliere solo VPN che lo supportano

Il protocollo WireGuard di ExpressVPN e NordVPN risulta essere la soluzione migliore nell'ambito delle Virtual Private Network.
Il protocollo WireGuard di ExpressVPN e NordVPN risulta essere la soluzione migliore nell'ambito delle Virtual Private Network.

Quando si parla di WireGuard, si fa riferimento a un protocollo di sicurezza legato alle VPN.

Questa soluzione open source, si propone come la principale alternative ad altri protocolli come OpenVPN e IPsec, creando una connessione protetta tra il dispositivo in uso e il server offerto dal provider.

Il “tunnel protettivo” che si va così a formare permette all’utente di mantenere l’anonimato, navigando in totale sicurezza. Abbinare questo protocollo con una VPN di alto livello, permette di avere a disposizione uno strumento efficace e performante, capace di proteggere sotto ogni punto di vista il dispositivo in uso.

WireGuard: perché questo protocollo è il migliore per la tua VPN?

Rispetto alle appena citate alternative però, WireGuard offre diversi tipi di vantaggi.

Se paragonato ai precedenti protocolli infatti, questo offre un codice più semplice e dunque più sicuro. In caso di bug di vario tipo infatti, per gli sviluppatori risulta molto più facile individuare le falle ed intervenire tempestivamente.

Qualunque tipo di implementazione e miglioramento poi, risulta semplificata proprio per la semplicità del codice. La potenza di calcolo minore richiesta per eseguire lo stesso poi, comporta dei vantaggi anche a livello di performance.

Tutto ciò influisce positivamente anche a livello hardware e sotto il punto di vista della connessione. Il tutto si traduce, in ambiente mobile, con un’efficienza maggiore e un consumo ridotto delle batterie.

Come già accennato però, affinché WireGuard possa rendere al massimo, anche la VPN in uso deve essere di un certo livello. In tal senso, tra i servizi che adottano questo tipo di protocollo è bene citare ExpressVPN e NordVPN.

Per quanto concerne NordVPN, stiamo parlando di una piattaforma che non necessita di particolari presentazioni. Presente sulla scena da una decina di anni sulla scena, tra le altre cose, allo stato attuale propone anche un’offerta alquanto interessante.

Con la sottoscrizione biennale infatti, è possibile ottenere uno sconto del 52% sul prezzo di listino. Ciò significa che NordVPN è disponibile per appena 3,49 euro al mese.

 

Le migliori VPN in offerta

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 27 mag 2022
Link copiato negli appunti