All'asta il prototipo della Leica di Jony Ive e Marc Newson

Un prototipo della Leica di Jony Ive va all'asta

Uno dei prototipi che hanno portato alla realizzazione del dispositivo sarà battuto all'asta: si partirà da una base di 100000 euro.
Uno dei prototipi che hanno portato alla realizzazione del dispositivo sarà battuto all'asta: si partirà da una base di 100000 euro.

Per gran parte della sua carriera legato ad Apple e da qualche tempo impegnato con il suo nuovo studio LoveFrom, il designer Jony Ive ha prestato il proprio genio negli anni scorsi anche a Leica, per la creazione di una macchina fotografica (il modello M for RED) in partnership con il celebre collega Marc Newson.

La Leica di Ive e Newson, un pezzo da collezionisti

Il dispositivo è stato venduto nel 2013 raccogliendo ben 1,8 milioni di dollari da destinare in beneficenza. Uno dei tanti prototipi realizzati durante la fase di progettazione sarà battuto all'asta nei prossimi mesi da Leitz Photographica Auction: è quello visibile nell'immagine qui sotto. Si partirà da una base di 100.000 euro, ma la previsione è quella di arrivare almeno tra i 200.000 e i 250.000 euro.

Il prototipo della fotocamera Leica creato da Jony Ive e Mark Newson

Racchiusa in un corpo di alluminio dalla superficie riflettente e dallo stile volutamente minimalista, la fotocamera è dotata di una lente Apo-Summicron 2/50 mm ASPH.

Un corpo in alluminio splendidamente scolpito con una lente Apo-Summicron 2/50 mm ASPH, entrambi con le caratteristiche distintive che hanno reso famosi i due designer. Solo un'unità finale è stata realizzata e venduta all'asta nel 2013 per la cifra record pari a 1,8 milioni di dollari. Il prototipo che abbiamo il piacere di offrire mostra le ultime fasi dello sviluppo, con la fotocamera nella sua forma finale dopo aver progettato e provato centinaia di parti. Un meraviglioso articolo di design e un'opportunità molto speciale per i collezionisti Leica.

La descrizione fornita dalla casa d'aste non fa alcun riferimento al fatto che il dispositivo sia funzionante o meno. Ad ogni modo si tratta di un pezzo per collezionisti.

Fonte: The Verge
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti