Puma entra nel metaverso registrando il dominio ENS

Puma entra nel metaverso registrando il dominio ENS

Puma, la nota azienda di abbigliamento e calzature, entra nel metaverso registrando il dominio ENS e cambiando nome su Twitter in Puma.eth.
Puma, la nota azienda di abbigliamento e calzature, entra nel metaverso registrando il dominio ENS e cambiando nome su Twitter in Puma.eth.

Puma, la nota azienda di abbigliamento e calzature, ha deciso di seguire il sentiero tracciato dai suoi competitor: Nike e Adidas. Perciò è entrata nel metaverso, unendosi a loro, in un gesto concreto, quello di registrare il dominio ENS. Inoltre, valido come un annuncio implicito, su Twitter ha cambiato nome in Puma.eth. Sembra proprio che questa società abbia le idee molto chiare. Una novità interessante per la borsa e il mondo azionario. Potrebbe essere una buona idea approfittare di questo progetto a lungo termine per acquistare azioni Puma (PUM.DE). Un’ottima piattaforma è Plus500 che offre tantissime soluzioni sempre più adatte all’utente che decide di investire con la sua tecnologia ed esperienza.

Puma acquista un URL decentralizzato e rivela il suo NFT

Due cose su Puma hanno sorpreso il pubblico nascente del metaverso. La prima riguarda il fatto che l’azienda di abbigliamento e calzature tedesca è tra le ultime ad aver acquistato un URL decentralizzato. La seconda, invece, riguarda il fatto che ha deciso di rivelare il suo proprio token non fungibile (NFT) modificando il nome di Twitter in Puma.eth.

Quindi, in prima battuta, Puma ha registrato un nuovo dominio scegliendo l’Ethereum Name Service (ENS). Ciò indica la volontà certa di entrare nel metaverso e realizzare propri spazi accessibili a tutti gli utenti che già fanno parte di questo mondo virtuale.

Puma sta solo seguendo le orme di molti suoi predecessori che hanno intravisto da tempo il potenziale di queste realtà virtuali. Basti pensare che anche JP Morgan, uno degli istituti finanziari più importanti al mondo, ha aperto una banca nel metaverso, più precisamente in Decentraland. Ma quali sono i vantaggi di avere un nome ENS? Scopriamoli insieme:

  1. è possibile puntare su un sito web decentralizzato;
  2. si possono memorizzare le informazioni di un profilo come avatar, indirizzi email e handle di Twitter;
  3. si ricevono risorse basate su criptovalute, token e blockchain.

Sapere che Puma ha deciso di entrare nel metaverso è un’ottima opportunità che potrebbe spingere a investire in azioni Puma (PUM.DE) direttamente su Plus500, la piattaforma semplice e sicura anche per chi sta muovendo i primi passi nel mondo del trading.

*Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 23 feb 2022
Link copiato negli appunti