JP Morgan è la prima grande banca del Metaverso

JP Morgan è la prima grande banca del Metaverso

JP Morgan è la prima banca al mondo ad aver aperto una sala virtuale in Decentraland entrando ufficialmente nel Metaverso, capitalizzando un mercato.
JP Morgan è la prima banca al mondo ad aver aperto una sala virtuale in Decentraland entrando ufficialmente nel Metaverso, capitalizzando un mercato.

Secondo JP Morgan il Metaverso rappresenta un mercato da 1 trilione di dollari che, nei prossimi anni si infiltrerà in ogni settore. Ecco perché la banca Big Four americana ha deciso di capitalizzare questa opportunità aprendo una sala virtuale proprio in Decendraland, il metaverse basato su blockchain. Una notizia che farà sicuramente eco nell’universo digitale. Ecco perché potrebbe essere una buona idea aprire un conto su MetaverseLife, il primo portafoglio intelligente di eToro dedicato a tutti coloro che voglio investire direttamente nel Metaverso.

JP Morgan entra ufficialmente nel Metaverso

Gli elementi di una nuova era digitale stanno convergendo su vasta scala. Il metaverso è la forza trainante che unisce questi elementi in un’esperienza unificata e coinvolgente.

È questo il pensiero che JP Morgan, dalla onyx lounge – la sua rete di pagamenti blockchain – ha utilizzato per introdurre il suo nuovo rapporto dal tema “Opportunità nel metaverso: come le aziende possono esplorare il metaverso e navigare tra hype e realtà“.

In questo documento, JP Morgan descrive nei dettagli qual è il potenziale che le aziende possono trovare nel metaverse. La banca americana ha fatto un primo passo realizzando una sala virtuale all’interno centro commerciale Metajuku di Decentraland. Ad accogliere i clienti c’è una tigre vagante, sicuramente lontana dai canoni reali, e un ritratto digitale di Jamie Dimon, CEO di JP Morgan. Inoltre, salendo le scale si può incontrare un dirigente che presenta la criptovaluta della banca.

Non ci sono dubbi che JP Morgan veda in questa realtà virtuale un importante opportunità di mercato che con gli anni continuerà a diventare sempre più presente nella vita degli utenti. Sono già tanti i creator che stanno sfruttando il Web 3 per monetizzare la loro attività:

Questa economia di proprietà democratica – ha affermato JP Morgan nel suo rapporto – unita alla possibilità di interoperabilità, potrebbe sbloccare immense opportunità economiche, per cui beni e servizi digitali non sono più vincolati a una singola piattaforma o marchio di gioco.

Tra luci e ombre

Nonostante tutta questa positività, JP Morgan è alquanto realista e prudente. La banca lo ha dimostrato ponendo l’accento non solo sulle luci, ma anche sulle ombre del Metaverso. In una sezione del suo rapporto intitolata “Navigazione tra pubblicità e realtà” ha scritto:

Nonostante la grande eccitazione in merito alle possibilità del Metaverso, per consentire il suo pieno potenziale di coinvolgimento, costruzione di comunità, espressione personale e commercio, le aree chiave devono essere ulteriormente sviluppate e maturate.

Nonostante ciò sembrano prevalere le opportunità derivanti da questa realtà virtuale. Lo afferma un altro punto del rapporto che spiega perché sceglierla e perché è importante farlo adesso:

Da una prospettiva sociale, lo sviluppo di esperienze virtuali più coinvolgenti sta aiutando le persone a costruire comunità basate su valori condivisi e a esprimersi in modi più autentici. Nel frattempo, il COVID-19 ha accelerato la digitalizzazione delle nostre vite e ha normalizzato un impegno e una comunicazione online più persistenti e multiuso. È questa combinazione di fattori tecnologici, sociali ed economici che sta determinando l’interesse esplosivo per il metaverso.
Il Metaverso si infiltrerà probabilmente in ogni settore in qualche modo nei prossimi anni, con un’opportunità di mercato stimata in oltre $ 1 trilione di entrate annuali.

Può quindi diventare interessante diversificare i propri investimenti scegliendo anche il Metaverso. Come? eToro ha la soluzione giusta per te, apri un account su MetaverseLife e scopri un modo di investire tutto nuovo sfruttando i vantaggi del metaverse.

*Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: JP Morgan
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 feb 2022
Link copiato negli appunti