Qualcomm XR1 Smart Viewer: produttività in AR

Qualcomm XR1 Smart Viewer: produttività in AR

Qualcomm ha svelato lo Snapdragon XR1 AR Smart Viewer, occhiali per la realtà aumentata progettati per assistenza remota e altre attività aziendali.
Qualcomm ha svelato lo Snapdragon XR1 AR Smart Viewer, occhiali per la realtà aumentata progettati per assistenza remota e altre attività aziendali.

Qualcomm ha annunciato un nuovo reference design per occhiali AR (realtà aumentata) indirizzati alle aziende. Lo Snapdragon XR1 Smart Viewer può essere collegato a smartphone compatibili o ad un computer Windows tramite porta USB Type-C. Il primo prodotto commerciale è Lenovo ThinkReality A3, ma altri arriveranno sul mercato nei prossimi mesi.

Snapdragon XR1 AR Smart Viewer

Qualcomm ha già svelato due reference design basati sulle piattaforme XR1 e XR2, ma si tratta di occhiali per la realtà mista (virtuale e aumentata). Il nuovo Snapdragon XR1 AR Smart Viewer è invece prettamente indicato per la realtà aumentata ed è stato progettato per eseguire alcune operazioni con i componenti integrati, mentre per altre viene sfruttato un dispositivo esterno (smartphone o PC).

Ciò ha permesso di ridurre dimensioni e peso (infatti sono molto simili ad occhiali tradizionali), oltre che i consumi fino al 30% rispetto a modelli “all-in-one”. Come si può vedere nell'immagine e nel video, gli occhiali possono visualizzare schermi virtuali multipli.

La fotocamera RGB da 8 megapixel con stabilizzazione delle immagini permette di offrire assistenza remota, mentre due fotocamere monocromatiche consentono il tracciamento della testa con sei gradi di libertà e delle mani con riconoscimento delle gesture.

Lo Snapdragon XR1 AR Smart Viewer integra due schermi micro-OLED (realizzati da BOE) con risoluzione full HD (1920×1080 pixel) e refresh rate di 90 Hz. Gli occhiali di Qualcomm serviranno come riferimento per lo sviluppo di prodotti commerciali.

Fonte: Qualcomm
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 02 2021
Link copiato negli appunti