Quando lo smartbook è firmato Lenovo

Lenovo ha svelato uno smartbook basato sulla piattaforma ARM-based di Qualcomm e i primi modelli di laptop ThinkPad basati su chip AMD

Roma – Lenovo è tra i primi leader del settore notebook ad esplorare il neonato segmento degli smartbook , dispositivi simili ai netbook ma maggiormente orientati alla connettività e rigorosamente basati su processori ARM.

Lenovo Skylight Per la verità il sistema di Lenovo, battezzato Skylight , ha caratteristiche piuttosto atipiche per uno smartbook, quanto meno in confronto ai modelli fin qui annunciati dagli altri produttori: il suo schermo è piuttosto generoso, con una diagonale di 10,6 pollici, la tastiera ha una dimensione quasi standard e il suo prezzo, stando a EETimes , sfiora i 500 dollari.

Ciò che fa rientrare Skylight nella categoria degli smartbook è l’utilizzo della piattaforma Snapdragon di Qualcomm, basata su architettura ARM, e il modem 3G integrato. Oltre a questo, Skylight si distingue da un tipico netbook per l’adozione di un disco flash di soli 14 GB, a cui Lenovo affianca un servizio di archiviazione online che, di base, offre altri 2 GB di spazio.

La CPU ARM utilizzata dal mini laptop di Lenovo ha un clock di 1 GHz ed è affiancata da un chipset con grafica integrata capace di accelerare i principali formati video, inclusi quelli con definizione 720p. Questa stessa piattaforma verrà utilizzata in alcuni smartphone di fascia alta, tra i quali il Liquid di Acer e l’ Xperia X10 di Sony Ericsson.

Il portatilino, che misura 253 x 201 x 17 mm, è poi dotato di una webcam da 1,3 megapixel, di un modulo WiFi, di tre porte USB e di un lettore di memory card.

Caratteristica comune a tutti gli smartbook finora annunciati, anche su Skylight gira una distribuzione di Linux, in questo caso personalizzata da Lenovo. Il sistema operativo include un’interfaccia che semplifica e velocizza l’accesso ai principali servizi web, quali Gmail, Facebook e YouTube.

Skylight raggiungerà i mercati occidentali nel corso della prossima primavera.

Lenovo ha anche annunciato i nuovi netbook convertibili IdeaPad S10-3t e S10-3, caratterizzati da uno schermo touch da 10 pollici che può ruotare di 180 gradi e trasformare il sistema in un tablet. I nuovi IdeaPad si basano sui neonati processori Atom N450 (1,66 GH) e N470 (1,83 GHz), utilizzano un hard disk da 250 o 320 GB e forniscono funzionalità quali il riconoscimento facciale e la misurazione della pressione delle dita sullo schermo. Il modello top di gamma integra inoltre GPS e modem 3G.

Lenovo IdeaPad S10-3t e IdeaPad S10-3 saranno disponibili sul mercato da metà gennaio con prezzi a partire da 350 dollari per l’S10-3 e di 500 dollari per l’S10-3t.

Il produttore cinese ha infine svelato i primi modelli di ThinkPad, l’X100e e la versione da 13 pollici dell’Edge, a montare processori targati AMD: in particolare, i chip Turion e Neo.

Alessandro Del Rosso

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • an3 scrive:
    Si sacrifichi lui.
    Che si sacrifichi lui per i body scanner, perchè svendere la propria libertà in cambio di più "sicurezza"?? Tralaltro su questa fantomatica "crisi sicurezza" ci sarebbe molto da discutere. Oggi saranno i body scanner in un futuro non troppo lontano potrebbero essere i chip RFID sotto pelle, tutto questo con la scusante della sicurezza che loro stessi hanno contribuito e cercano continuamente in tutti modi di minare. Cosa fare? Smettere di avere paura e cercare di riscoprire quel senso critico che noi italiani in particolare abbiamo smarrito da tempo.Io sono per la sicurezza, la sicurezza di un lavoro stabile e ben retribuito, sicurezza quando penso al futuro, la sicurezza che solo uno stato senza MAFIE e corruzione può darti, sicurezza di uno stato del mondo che accoglie i suoi fratelli più deboli invece di seviziarli. E questi mi parlano di body scanner??? Povera Italia.Accendere il cervello, ripeto, accendere il cervello e magari spegnere la TV ed anche il PC.
  • Sandro kensan scrive:
    Immagine di donna nuda
    Spero che l'immagine di una donna nuda non disturbi più di tanto, comunque si tratta semplicemente di un ribaltamento dei colori (o forse dei grigi) rispetto alle solite immagini sui body scanner che ci vengono propinate dai media.In più credo che sia stata fatta una semplice operazione di "seppiatura" dell'immagine che da B/n (toni di grigio) è passata a un più naturale color seppia o marroncino.L'immagine è a bassa risoluzione ma nel sito da cui ho prelevato il link parlano del fatto che il body scanner permette immagini ad alta risoluzione da cui si possono ben individuare tutti i dettagli anatomici della figura umana.Dopo la serie di punti potete vedere l'immagine di un body scanner:................Cliccate se volete vedere l'immagine ingrandita ma sempre a bassa risuluzione, l'immagine ad alta risoluzione non è diponibile, probabilmente questo tipo di immagini sarà disponibile al pubblico quando i body scanner saranno diffusi sul territorio e ci saranno le solite perdite accidentali di dati.Il sito da cui ho prelevato il link si chiama infowar, infatti questa è la guerra delle informazioni:http://www.infowars.com/inverted-body-scanner-image-shows-naked-body-in-full-living-color/[img]http://www.prisonplanet.com/images/january2010/080110top2.jpg[/img]
    • DUECENTOeUN O scrive:
      Re: Immagine di donna nuda
      Ma perchè decentrializzamo il discorso l'immagine quì sopra e del sito in questione sono degli ottimi fotomontaggi, sono foto reali STOP!
      • Sandro kensan scrive:
        Re: Immagine di donna nuda
        - Scritto da: DUECENTOeUN O
        Ma perchè decentrializzamo il discorso l'immagine
        quì sopra e del sito in questione sono degli
        ottimi fotomontaggi, sono foto reali
        STOP!Non ho compreso se ritieni che le immagini che ho messo siano dei fotomontaggi o meno. Comunque l'immagine originale è del famoso giornale tedesco Bild che nella sua versione on-line pubblica le immagini invertite del bodyscanner di una povera ragazza malcapitata:http://www.bild.de/BILD/news/bild-english/world-news/2009/12/31/pregnancy-body-piercings-genitals/what-can-naked-scanners-really-see.htmlAnche il Bild non pubblica le immagini vere del body scanner ma solo la versione invertita che all'occhio umano rende più difficoltosa la riconoscibilità del corpo della malcapitata. Invece il sito da me linkato infowars inverte l'immagine e trasforma i toni di grigio in color seppia.
    • Sandro kensan scrive:
      Re: Immagine di donna nuda
      Segnalo che l'immagine pubblicata è una fake come si può evincere da questa immagine:http://www.photoalto.com/index/fa/c.image/pid/PAA246000018è la stessa ragazza a cui è stato sovrapposto un layer che sembrano degli artefatti dovuti ai vestiti.Comunque sia non mi pare che il punto della questione cambi e cioè che questa tecnologia permette una scansione tridimensionale del corpo del malcapitato e man mano che la tecnologia avanza le immagini saranno sempre più chiare e dettagliate.
  • Zi_o_zio scrive:
    è il BUSINESS bellezza...
    ... e tu non puoi farci niente (cit.)In tempo di crisi per mettere le mani nelle tasche semivuote dei cittadini devi minacc... ehm spaventarli. Dopo i vaccini porcini, gli scanner XXXXXni.Qualcuno sa chi sono i produttori che i nostri amministratori hanno in mente?Vista la solerzia dimostrata sembra che sappiano già a quale rivenditore rivolgersi.Ciao
    • Paolo T. scrive:
      Re: è il BUSINESS bellezza...
      Negli USA, uno dei maggiori fornitori è patrocinato da Chertoff Group, un'agenzia di sicurezza i cui dirigenti vengono dal Dipartimento di Giustizia americano e dalla CIA. Per farla breve, chi lancia l'allarme, poi installa gli scanner.
    • MeX scrive:
      Re: è il BUSINESS bellezza...
      - Scritto da: Zi_o_zio
      ... e tu non puoi farci niente (cit.)

      In tempo di crisi per mettere le mani nelle
      tasche semivuote dei cittadini devi minacc... ehm
      spaventarli.? mica lo paghi te lo scanner...
      • sholn scrive:
        Re: è il BUSINESS bellezza...
        - Scritto da: MeX
        - Scritto da: Zi_o_zio

        ... e tu non puoi farci niente (cit.)



        In tempo di crisi per mettere le mani nelle

        tasche semivuote dei cittadini devi minacc...
        ehm

        spaventarli.

        ? mica lo paghi te lo scanner...sentito mai parlare delle tasse?
  • extract scrive:
    Soluzione
    Se vogliamo difenderci dagli attentatori... la vedo dura!Prossimo schema di Al Qaueda:1) Si convince un ragazzo (non ci vuole molto)2) Lo si apre in sala operatoria, ma solo qualche mese prima dell'..3) lo si riempie di esplosivo 4) lo si fa viaggiare per il mondo a scopi universitari5) lo si fa scoppiare in aereo.Body.. Body blue..
    • Valeren scrive:
      Re: Soluzione
      Non è che sia comodissimo avere qualcosa dentro i propri organi!
      • Fragy scrive:
        Re: Soluzione
        - Scritto da: Valeren
        Non è che sia comodissimo avere qualcosa dentro i
        propri
        organi!Vallo a dire a quelli che si sono accorti dopo mesi di avere atrezzi chirurgici dimenticati dentro la pancia. Il problema è quanto tempo vuoi vivere non come ... Una piccola ricerca su papà Google ti mostrerà che si può vivere anche con la pancia "piena".
    • guast scrive:
      Re: Soluzione
      Mi sa tanto che tutta la propaganda sul terrorismo ti ha mandato in pappa il cervello.Se veramente volessero fare un attentato sarebbe molto più semplice.
  • Elfo scrive:
    Il teatrino della sicurezza
    Ogni volta che c'è un attentato si trova il modo di restringere ulteriormente le libertà dei cittadini, mettendo su un "teatrino della sicurezza" ( http://en.wikipedia.org/wiki/Security_theater ). Prima o poi ci faranno viaggiare in vestaglia fornita dalla compagnia e legati ai sedili. In realtà questi controlli sono per la maggior parte inutili, e al massimo hanno la finalità orwelliana di controllare la popolazione. Cosa impedisce ai terroristi di ripetere attacchi ai treni come quello di Madrid l'11 marzo 2004 o alla metropolitana come quello di Londra del 7 luglio 2005? Cosa impedisce ai terroristi di fare esplodere una bomba in aeroporto nelle sempre più lunghe file PRIMA dei controlli, come facevano in Iraq? Faremo controlli prima dei controlli, all'infinito? I controlli vanno fatti a monte, con un lavoro di intelligence.
    • MeX scrive:
      Re: Il teatrino della sicurezza
      son d'accordo che il bodyscanner é inutile, ma non limita la libertá a nessuno, inoltre potresti spiegarmi come il body scanner influisce sul controllo della popolazione da parte del potere?
      • Valeren scrive:
        Re: Il teatrino della sicurezza
        Secondo me limita eccome.1) Le radiazioni sono potenzialmente (anzi molto probabilmente pericolose) e ci sono viaggiatori abituali.2) Rallentano e di molto. Già i check in sono lenti, immagino ora. Specialmente durante i periodi di grande affluenza.3) Non intercettano liquidi e polveri, quindi sono inutili a meno che uno non voglia entrare con un candelotto di dinamite. Mi pare non sia sucXXXXX.Per il resto è solo una XXXXXXX immane come l'impossibilità di portare acqua e cose simili.
        • MeX scrive:
          Re: Il teatrino della sicurezza

          1) Le radiazioni sono potenzialmente (anzi molto
          probabilmente pericolose) e ci sono viaggiatori
          abituali.potenzialmente tutto é pericoloso, scientificamente non ne é stata provata la pericolositá, ergo, é un'argomentazione debole
          2) Rallentano e di molto. Già i check in sono
          lenti, immagino ora. Specialmente durante i
          periodi di grande
          affluenza.anche il controllo delle borse e la perquisizione facendoti spogliare in uno stanzino rallentano il check-in, il rallentamento del check-in direi che é subordinato alla sicurezza
          3) Non intercettano liquidi e polveri, quindi
          sono inutili a meno che uno non voglia entrare
          con un candelotto di dinamite. Mi pare non sia
          sucXXXXX.ma dal body scanner vedo se hai qualcosa che contiene tali liquidi o polveri
          Per il resto è solo una XXXXXXX immane come
          l'impossibilità di portare acqua e cose
          simili.concordo, come concordo che il bodyscanner serva a poco se non a nulla, ma ripeto che non é tirando in ballo argomentazioni deboli che si fa un'opposizione seria
          • Valeren scrive:
            Re: Il teatrino della sicurezza
            - Scritto da: MeX
            potenzialmente tutto é pericoloso,
            scientificamente non ne é stata provata la
            pericolositá, ergo, é un'argomentazione
            debole??? Questo link l'hai messo tu e parla di danni al DNA.http://en.wikipedia.org/wiki/Millimeter_wave_scanner#Possible_health_effects
            anche il controllo delle borse e la perquisizione
            facendoti spogliare in uno stanzino rallentano il
            check-in, il rallentamento del check-in direi che
            é subordinato alla
            sicurezzaOK, rivediamo il discorso.I controlli che indichi *ci sono già*.Il bodyscan aumenterebbe i tempi di controllo.Calcoli rapidi: 6 persone davanti a te (abbastanza standard) = 6 * 30 = 180 secondi = 3 minuti in più. Nemmeno tanto.Durante le grandi migrazioni ne hai cento di persone davanti, con serpendtoni lunghissimi!100 * 30 = 3000 secondi = 50 minuti in più!!!

            3) Non intercettano liquidi e polveri, quindi

            sono inutili a meno che uno non voglia entrare

            con un candelotto di dinamite. Mi pare non sia

            sucXXXXX.

            ma dal body scanner vedo se hai qualcosa che
            contiene tali liquidi o polveriSe è carta, no (ovviamente solo per le polveri).Vogliamo vietare i fazzoletti?
            concordo, come concordo che il bodyscanner serva
            a poco se non a nulla, ma ripeto che non é
            tirando in ballo argomentazioni deboli che si fa
            un'opposizione seriaBeh, vediamo.Ragioni scientifiche / mediche: check.Ragioni logistiche (tempi): check.Ragioni pratiche (effettiva utilità): check.Ragioni economiche (costano un botto + formazione): check.Ragioni di privacy: check.Se ti viene in mente altro fammelo sapere :)P.S.: è bello trovare qualcuno con cui avere discussioni civili :)
          • MeX scrive:
            Re: Il teatrino della sicurezza

            ??? Questo link l'hai messo tu e parla di danni
            al
            DNA.
            http://en.wikipedia.org/wiki/Millimeter_wave_scannparla di possibili danni al DNA, ma anche esporti al sole puó provocare danni al tuo DNA, anche mangiare cibi o bere acque inquinate o esporsi allo smog, il DNA si danneggia anche da solo (per questo invecchi e muori)Dire che un onda "puó danneggiare" il DNA é diverso dal dire se ti epsoni 4 volte al body scanner ti viene un tumore nel 97% dei casi
            OK, rivediamo il discorso.
            I controlli che indichi *ci sono già*.infatti, il bodyscanner é inutile
            Il bodyscan aumenterebbe i tempi di controllo.[...]
            100 * 30 = 3000 secondi = 50 minuti in più!!!una amica di mia madre deve tornare da NY in questi giorni e le hanno detto di presentarsi al check-in 4 ore prima del decollo.Ma ripeto, body scanner o no, se stringono i controlli ovvio che ci vuole piú tempo, ma é un'argomentazione vuota parlando di body scanner
            Se è carta, no (ovviamente solo per le polveri).
            Vogliamo vietare i fazzoletti?ma non é certo facile mettere una quantitá congrua di polvere in un fazzolletto, senza oltrettutto rischiare di perderla camminando
            Beh, vediamo.
            Ragioni scientifiche / mediche: check.non sono state provate, quindi "uncheck"Si dovrebbe a questo punto pretendere una serie di analisi imparziali e incrociate per quantificare gli eventuali danni
            Ragioni logistiche (tempi): check.argomentazione vuota, se togli il bodyscanner devono far spogliare ogni passeggero in uno stanzino, i tempi potrebbero addirittura aumentare
            Ragioni pratiche (effettiva utilità): check.uncheck, finché non viene provata con argomentazioni valide
            Ragioni economiche (costano un botto +
            formazione):
            check.anche allestire stanze apposite e pagare agenti per lo "spogliarello" avrebbe molti costi, e solleverebbe molte piú preoccupazioni sulla privacy e l'esposizione di minori.Inoltre, ti smonterebbero questa argomentazione in un attimo "non dovremmo spendere soldi per la sicurezza dei nostri cittadini?"
            Ragioni di privacy: check.
            Se ti viene in mente altro fammelo sapere :)un-check se guardi le immagini del body scanner non vedo nessun problema cosí rilevante... assomiglia piú ad una radiografia/termografia
          • AMEN scrive:
            Re: Il teatrino della sicurezza
            - Scritto da: MeX

            potenzialmente tutto é pericoloso,
            scientificamente non ne é stata provata la
            pericolositáMa nemmeno il contrario!!!Il governo ha deciso di comprarli e POI di istituire una commissione medica per valutarne i rischi.Non dovrebbe essere il contrario
          • MeX scrive:
            Re: Il teatrino della sicurezza
            purtroppo non é una novitá... per questo dico spostare il discorso su questo piano non aiuta a opporsi al bodyscanner... e inoltre, come puó una ricerca scientifica dare una risposta esaustiva su questo tipo di tecnologie quando dipende da:- tempo di esposizione- frequenza di esposizione- differenze perculiari tra persona e personaLo studio al massimo puó dirti che la radiazione non ha forza sufficiente o intensitá tale da danneggiare al 100% l'organismo... poi ovvio che parliamo pur sempre di particelle che viaggiano nel tuo corpo... il punto é che non é che puoi con certezza determinare la percentuale con cui danneggeranno le tue cellulle.Pensa all'amianto, solo con il suo decadimento vengono liberate le microschegge... e solo in seguito a diversi anni di esposizione se ne é palesata la sua pericolositá, ma é dannatamente difficile provarlo a priori
          • Guugle scrive:
            Re: Il teatrino della sicurezza
            Bello sarebbe scoprire che dopo 5 anni le cellule del nervo ottico muoiono spontaneamente, ma si aspetta solo che succeda prima di far ricerche, che dire non uso l'aereo, e questo mene fa venir ancor meno voglia.
          • MeX scrive:
            Re: Il teatrino della sicurezza
            cioé giá adesso non usi l'aereo per quale motivo scusa?
    • Guugle scrive:
      Re: Il teatrino della sicurezza
      Be se si facessero saltare in aeroporto le compagnie direbbero.......magari, XXXXX, i Boeing costano un PACCO !!!
  • guast scrive:
    Sospetto
    Ho sempre preso in giro i complottisti, ma mi sa che sto diventando un complottista pure io.In america e UK ci sono state parecchie polemiche sui body scanners, l'attentato di natale è arrivato al momento giusto e con una modalità tale che giustificherebbe perfettamente i body scanners. Che bella coincidenza
  • AMEN scrive:
    Curiosità
    Una curiosità: le donne incinte dovranno sottoporsi allo scanner? Si? No? Pericoli per il feto? Le semplici radiografie, per esempio, sono vietate in gravidanza....
    • ilgioa scrive:
      Re: Curiosità
      ma infatti.se una e' incinta di tre settimana e il bodyscanner non lo vuole fare, come facciamo?questa idea e' demenziale sotto cosi' tanti punti di vista che si fa fatica persino ad elencarli.
      • MeX scrive:
        Re: Curiosità
        non prende l'aereo
        • Valeren scrive:
          Re: Curiosità
          Benvenuti alla rappresentazione "la morte delle libertà individuali".Siamo in occidente, terzo millennio e se una donna incinta di due mesi vuole / deve fare un viaggio per lavoro non può?Milano / New york in nave passando da Genova?
          • MeX scrive:
            Re: Curiosità
            Certo che puó!Peró deve farsi fare il bodyscanner... se lei non vuole fare il bodyscanner é libera di non viaggiare in aereo su quella rotta.Inoltre, prima del body scanner ti facevano abbassare i pantaloni in una stanzetta, non é cambiato molto!Discutere di "privacy" o "danni alla salute" non ducumentati non serve a nulla (sono argomenti deboli) che si parli dell'inutilitá in se di questi body scanner e che saltino fuori gli altarini e le mazzette date a chi li procude che ora fattura milioni
    • MeX scrive:
      Re: Curiosità
      le radiografie sono molto piú dannose del body scanner.
      • Valeren scrive:
        Re: Curiosità
        Citazione necessaria.E non vale il sito del produttore.
        • MeX scrive:
          Re: Curiosità
          http://en.wikipedia.org/wiki/Millimeter_wave_scanner#Possible_health_effects"Unlike X-rays and UV rays, terahertz photons do not carry enough energy to break chemical bonds or ionise atoms and molecules. However, they may still cause some legitimate health concerns.A study conducted by Boian S. Alexandrov and colleagues at the Center for Nonlinear Studies at Los Alamos National Laboratory in New Mexico[6] investigated how terahertz fields interact with double-stranded DNA, showing that, even though involved forces seem to be tiny, nonlinear resonances (although much less likely to form than less-powerful common resonances) could allow terahertz waves to "unzip double-stranded DNA, creating bubbles in the double strand that could significantly interfere with processes such as gene expression and DNA replication"."
          • Valeren scrive:
            Re: Curiosità
            Non mi pare siano meno dannosi di una radiografia!Per i viaggiatori abituali il rischio è elevato.Sui feti pure, specialmente sugli embrioni in piena fase di duplicazione.Per fortuna che è per la nostra sicurezza, altrimenti ci facevano brillare a campione!
          • MeX scrive:
            Re: Curiosità
            - Scritto da: Valeren
            Non mi pare siano meno dannosi di una radiografia!a te non pare, ma dovresti avere dei dati per sostenerlo
            Per i viaggiatori abituali il rischio è elevato.andrebbe provato
            Sui feti pure, specialmente sugli embrioni in
            piena fase di
            duplicazione.le onde del body scanner penetrano per pochi millimetri, il feto (toricamente) non é interessato (e ci sono mamme che fumano durante la gravidanza)
            Per fortuna che è per la nostra sicurezza,
            altrimenti ci facevano brillare a
            campione!no, perché non possono ucciderti (per adesso)
          • AMEN scrive:
            Re: Curiosità
            - Scritto da: MeX
            le onde del body scanner penetrano per pochi
            millimetri, il feto (toricamente) non é
            interessato (e ci sono mamme che fumano durante
            la gravidanza)Non vedo cosa c'entrino le idiote che fumano durante la gravidanza..
          • Nome cognome Anno di nascita scrive:
            Re: Curiosità
            - Scritto da: MeX
            - Scritto da: Valeren

            Non mi pare siano meno dannosi di una
            radiografia!

            a te non pare, ma dovresti avere dei dati per
            sostenerlo


            Per i viaggiatori abituali il rischio è elevato.

            andrebbe provato


            Sui feti pure, specialmente sugli embrioni in

            piena fase di

            duplicazione.

            le onde del body scanner penetrano per pochi
            millimetri, il feto (toricamente) non é
            interessato (e ci sono mamme che fumano durante
            la
            gravidanza)


            Per fortuna che è per la nostra sicurezza,

            altrimenti ci facevano brillare a

            campione!

            no, perché non possono ucciderti (per adesso)ma no avevi scrittoInoltre, prima del body scanner ti facevano abbassare i pantaloni in una stanzetta, non é cambiato molto!Discutere di "privacy" o "danni alla salute" non ducumentati non serve a nulla (sono argomenti deboli) che si parli dell'inutilitá in se di questi body scanner e che saltino fuori gli altarini e le mazzette date a chi li procude che ora fattura milioni
          • MeX scrive:
            Re: Curiosità
            appunto, non vedo il problema della privacy.Ci stanno le preoccupazioni sulla salute, ma purtroppo come in molti altri casi non é possibile dare un'opinione sicura al riguardo
          • Cippa Lippa scrive:
            Re: Curiosità
            - Scritto da: MeX
            http://en.wikipedia.org/wiki/Millimeter_wave_scann
            "Unlike X-rays and UV rays, terahertz photons do
            not carry enough energy to break chemical bonds
            or ionise atoms and molecules. However, they may
            still cause some legitimate health
            concerns.

            A study conducted by Boian S. Alexandrov and
            colleagues at the Center for Nonlinear Studies at
            Los Alamos National Laboratory in New Mexico[6]
            investigated how terahertz fields interact with
            double-stranded DNA, showing that, even though
            involved forces seem to be tiny, nonlinear
            resonances (although much less likely to form
            than less-powerful common resonances) could allow
            terahertz waves to "unzip double-stranded DNA,
            creating bubbles in the double strand that could
            significantly interfere with processes such as
            gene expression and DNA
            replication"."L'hai letto bene quello che hai citato?
      • AMEN scrive:
        Re: Curiosità
        - Scritto da: MeX
        le radiografie sono molto piú dannose del body
        scanner.Mmmm, dati? Prove? E comunque, quanto "meno" dannose? Quantifichiamo?Senno sono chiacchere...
        • MeX scrive:
          Re: Curiosità
          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2780738&m=2782357#p2782357
          • Anonimo Svitato scrive:
            Re: Curiosità
            E l'"unzipping" (scernieramento) del DNA?La stessa fonte non dice quanto è serio.
          • Be&O scrive:
            Re: Curiosità
            Basterà usare RAR al posto di ZIP (rotfl)Per la gravità, dipende da dove ci si trova nel pianeta, non sembra sia omogenea. (rotfl)Rimanendo seri.... a parte qualche Partenogenesi Umana, nessun problema.(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Guugle scrive:
          Re: Curiosità
          - Ci sono prove che se un asteroide di 1200Km colpisce la terraci siano dei morti ?- Visto che le prove non ci sono, è inutile far paura alla gente.
  • Givanni Pistorio scrive:
    Che c'entra?
    Cosa c'entra il body scanner con l'informatica?Mi sembra un articolo di pura polemica. A quando un pezzo sulle scelte politiche di Fini?
  • Uto Uti scrive:
    Fava
    A me se mi fanno il bodiscan si accorgono di che po' po' di fava che possegggo...
    • Uto Uti scrive:
      Re: Fava
      Per non parlare del fatto che con un peto sono in grado di depressurizzare un 747!
    • Givanni Pistorio scrive:
      Re: Fava
      - Scritto da: Uto Uti
      A me se mi fanno il bodiscan si accorgono di che
      po' po' di fava che
      possegggo...Se te lo fanno al cervello trovano il vuoto.
  • so sempre io scrive:
    Per il ministro degli Esteri
    Scanner corporali, hahaha, se, e dico se... uno volesse mettere una bomba su un aereo o provocarne la caduta, lo potrebbe fare in mille modi, ne cito alcuni solo per "illuminarla":Usare due liquidi reagenti, totalmente innoqui se separati tipo in lattine o altri contenitoriIntrufolarsi come addetto nel reparto bagagli e piazzare tanto esplosivo in una valigia da mandare in orbita l'aereo "o meglio i suoi pezzi"Nascondere da manuntentore "omini delle pulizie" nell'aereo stesso armi o esplosivi nei sedili o in altre zone reperibili in voloAvvelenare o narcottizare il cibo destinato all'equipaggio o a tutto l'aereosenza contare che un pazzo competente potrebbe sistematicamente inserire un virus internamente al sistema tramite manutenzione ordinaria per poi attivare tramite segnale radio facendo cadere centinaia di aerei insieme.Gli scanner corporali sono inutili, dannosi sia per la salute che per la privacy, sono altamente aggirabili anche dai comuni mortali, ma fanno far soldi a chi li vende, e qui ce ne sarebbe da dire......
    • Uto Uti scrive:
      Re: Per il ministro degli Esteri
      XXXXX, ne hai visti di films di brus uillis e arnold sciuarzeneggher eh?
      • Valeren scrive:
        Re: Per il ministro degli Esteri
        Virus informatici a parte, la sicurezza negli aereoporti è sempre un punto debole.Chi vuole entrare e fare danni non passa dai metal detector.Fa il bravo addetto alle pulizie per tre anni e quando tutti pensano che sia innocuo fa scivolare un'arma.
        • MeX scrive:
          Re: Per il ministro degli Esteri
          non penso che chi opera all'interno dei gate entra ed esca da un areoporto senza subire controlli
          • Guugle scrive:
            Re: Per il ministro degli Esteri
            ...in aeroporto spesso trovano provole dappertutto........(rotfl)
    • Guugle scrive:
      Re: Per il ministro degli Esteri
      La camera dei deputati per la sicurezza nazionale deve essere un luogo sicuro da attentati, perchè non iniziano loro a testarlo !
  • Principe di Valacchia scrive:
    Muore piu' gente in autostrada
    in Italia che per attentati terroristici in tutto il mondo, secondo me si fa troppo parlare del terrorismo creando delle vere e proprie isterie con l'unico risultato che i terroristi si sentono piu' forti di quel che sono.Ah beneinteso che il terrorista che vuole far saltare un aereo il modo lo trova di sicuro.
  • nibble scrive:
    per il bene comune
    per il bene comune a quando una bella perquisizione anale?
    • Valeren scrive:
      Re: per il bene comune
      Sei pregato di non fornire idee a questi dementi -.-"
      • Armeno scrive:
        Re: per il bene comune
        :-)già già..mi chiedevo ma perchè negli anni 60 e 70 quando succedeva qualcosa di sbagliato la gente scendeva in piazza sul serio e ora se ne stà tutta bella tranquilla a casa ?ci siamo rammolliti ?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 gennaio 2010 13.33-----------------------------------------------------------
  • Furetto scrive:
    Intercettazioni vs. Body scanner.
    Che la sicurezza (e di riflesso la legalità) prevalga sulla privacy è vero anche per le intercettazioni sig. Frattini?
    • MeX scrive:
      Re: Intercettazioni vs. Body scanner.
      no no aspetta... le intercettazioni sono un indegno strumento politico abusato dai PM giustizialisti e cospiratori! LOL :)
    • Armeno scrive:
      Re: Intercettazioni vs. Body scanner.
      beh diciamo che le intercettazioni incul... loro, i body scanner incul... noi..il discorso è mooolto diverso..a Frattini e simili il body scanner non lo farà mai nessuno..
      • aaa scrive:
        Re: Intercettazioni vs. Body scanner.
        - Scritto da: Armeno
        beh diciamo che le intercettazioni incul... loro,
        i body scanner incul...
        noi..
        il discorso è mooolto diverso..
        a Frattini e simili il body scanner non lo farà
        mai
        nessuno..siete solo dei comunisti!! ahahahaa
  • Ciccio pasticcio scrive:
    30 secondi
    Al di là di tutti gli aspetti salutisticopoliticosociali della proposta (che è e rimane una cavolata volta a creare vero terrorismo da parte di questa gentaglia che si credono "potenti", che ormai in nome della sicurezza sono legittimati a far quel che vogliono...), se è vero quel che si dice, che per ogni persona il body scanner impiega 30 secondi, quanto tempo impiegheranno a controllare un solo aereo di 150 persone? inizieranno i check-in 2 ore prima?
  • Alternativo scrive:
    Inutili...
    I terroristi impareranno a ingoiare ovuli esplosivi o a nascondere armi laddove houdini nascondeva i trucchi del mestiere.
  • Armeno scrive:
    che mondo schifoso
    che mondo folle in cui viviamo e vivremo..che schifo..stiamo diventando delle nullità..comandano solo i potentati vari che determinano le scelte dei politici, i quali se ne fregano del popolo..e il bello è che su questo forum si leggono pure dei commenti quasi positivi alla notizia.. ragazzi voi oramai avete rinunciato a tutto! quello che vi dicono di fare, fate.. anche se vi dicono di mettervi a 90 gradi vi adatterete..è proprio vero quello che si diceva..ce lo stanno mettendo nel c... un centimetro alla volta..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 gennaio 2010 15.42----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 gennaio 2010 15.42-----------------------------------------------------------
    • Mario Del Torto scrive:
      Re: che mondo schifoso
      Modificato dall' autore il 06 gennaio 2010 15.42
      --------------------------------------------------
      • pinco pallino scrive:
        Re: che mondo schifoso
        - Scritto da: Mario Del Torto
        BRAVO. CONCORDO. PENSAVO DI ESSERE SOLO.No, stai tranquillo che siete in molti. Non rinuncereste mai alla tecnologia, ammazzereste qualcuno perché maltratta un cane ma poi non siete vegetariali, tirate fuori gli inni alla giustizia ma poi senza una condanna formale dell'autorità giudiziaria giudicate colpevole uno un po' come succedeva con le streghe nel medioevo.. in altre parole siete in tanti, tantissimi direi, quindi io continuo a preoccuparmi e continuerò a prendere decisioni di volta in volta senza mai e dico mai partire da pregiudizi da bar (o peggio da "gruppo" socio qualcosa).Tra l'altro è quasi divertente osservare che in genere questo genere di persone tende a vedere complotti ovunque ed ucciderebbe il proprio genitore se sapesse che è nelle mani del "potere oscuro" (o qualcosa di altrettanto ridicolo).
        • fr33 scrive:
          Re: che mondo schifoso
          - Scritto da: pinco pallino
          - Scritto da: Mario Del Torto

          BRAVO. CONCORDO. PENSAVO DI ESSERE SOLO.

          No, stai tranquillo che siete in molti. Non
          rinuncereste mai alla tecnologia, ammazzereste
          qualcuno perché maltratta un cane ma poi non
          siete vegetariali, tirate fuori gli inni alla
          giustizia ma poi senza una condanna formale
          dell'autorità giudiziaria giudicate colpevole uno
          un po' come succedeva con le streghe nel
          medioevo.. in altre parole siete in tanti,
          tantissimi direi, quindi io continuo a
          preoccuparmi e continuerò a prendere decisioni di
          volta in volta senza mai e dico mai partire da
          pregiudizi da bar (o peggio da "gruppo" socio
          qualcosa).
          Tra l'altro è quasi divertente osservare che in
          genere questo genere di persone tende a vedere
          complotti ovunque ed ucciderebbe il proprio
          genitore se sapesse che è nelle mani del "potere
          oscuro" (o qualcosa di altrettanto
          ridicolo).le cose che pensi/scrivi dimostrano che tu sei di molto più "fuori" dalla realtà di quelli che critichi...
          • Over Your Head scrive:
            Re: che mondo schifoso
            - Scritto da: fr33
            le cose che pensi/scrivi dimostrano che tu sei di
            molto più "fuori" dalla realtà di quelli che
            critichi...Si, perché quelli come voi che pensano di vivere in qualche realtà tipo Matrix invece ci sono dentro.Siete solo pochi immaturi che hanno bisogno di credere di essere una ristretta cerchia di "illuminati" che "lotta contro il potere".Fact check: non é così. Siete semplicemente dei disadattati che hanno bisogno di sentirsi speciali e diversi.Cospirazioni, potere oscuro, ma va laaaa.
          • Armeno scrive:
            Re: che mondo schifoso
            - Scritto da: Over Your Head
            - Scritto da: fr33


            le cose che pensi/scrivi dimostrano che tu sei
            di

            molto più "fuori" dalla realtà di quelli che

            critichi...

            Si, perché quelli come voi che pensano di vivere
            in qualche realtà tipo Matrix invece ci sono
            dentro.
            Siete solo pochi immaturi che hanno bisogno di
            credere di essere una ristretta cerchia di
            "illuminati" che "lotta contro il
            potere".
            Fact check: non é così. Siete semplicemente dei
            disadattati che hanno bisogno di sentirsi
            speciali e
            diversi.
            Cospirazioni, potere oscuro, ma va laaaa.ehm veramente io sono un libero professionista.. affermato tra l'altro..quanto a "lottare contro il potere" personalmente non ho nè il tempo, nè la voglia, nè soprattutto la necessaria ingenuità per farlo..e neanche la convenienza, se vogliamo..che vuoi fare, in un sistema democratico come il nostro per 100 persone che capiscono le cose ce ne sono 100.000 che non capiscono niente, ma che contano come i primi..
          • MeX scrive:
            Re: che mondo schifoso

            ehm veramente io sono un libero professionista..
            affermato tra
            l'altro..e cosa centra con l'essere / il sentirsi un disadattato?Anzi, il fatto che per te il sucXXXXX professionale sia indice di "qualitá e affidabilitá" di una persona la dice lunga
            quanto a "lottare contro il potere" personalmente
            non ho nè il tempo, nè la voglia, nè soprattutto
            la necessaria ingenuità per
            farlo..
            e neanche la convenienza, se vogliamo..vedi? allora ci mangi pure (essendo un professionista affermato)
            che vuoi fare, in un sistema democratico come il
            nostro per 100 persone che capiscono le cose ce
            ne sono 100.000 che non capiscono niente, ma che
            contano come i
            primi..stai dando numeri a caso
        • so sempre io scrive:
          Re: che mondo schifoso
          Bravo continua a vivere nel mondo di babbo natale, sono tutti buoni la fuori, non esiste cattiveria, non ci sono lobby e multinazionali che controllano i governi, non ti raccontano balle tramite i media, anzi sono delle dolce mammine che ti coccolano.Ma dove CA@@O VIVI!!!!!Svegliati!!!!!!Spegni la tv e accendi il cervello prima di postare ste XXXXXXXte!!!
    • ptst scrive:
      Re: che mondo schifoso
      Che è hai paura che vedono che hai il pacco piccolo?Io preferirei non saltare in aria, grazie.
      • Armeno scrive:
        Re: che mondo schifoso
        - Scritto da: ptst
        Che è hai paura che vedono che hai il pacco
        piccolo?
        Io preferirei non saltare in aria, grazie.Io preferirei non avere rotti i XXXXXXXX, prego.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: che mondo schifoso
        contenuto non disponibile
        • Armeno scrive:
          Re: che mondo schifoso
          verissimo..poi perchè tutta la preoccupazione solo per gli aerei ?in un aereo si possono uccidere al massimo sessanta persone per dire ( perchè tanti sono i posti)in un centro commerciale affollato penso molte di più..
          • MeX scrive:
            Re: che mondo schifoso
            - Scritto da: Armeno
            verissimo..
            poi perchè tutta la preoccupazione solo per gli
            aerei
            ?
            in un aereo si possono uccidere al massimo
            sessanta persone per dire ( perchè tanti sono i
            posti)sessanta???? guarda che oltre al volo Milano
            Catania ce ne sono altri, altro che 60 posti! LOL!
            in un centro commerciale affollato penso molte di
            più..no... se fai cadere un aereo con 200 passeggeri, son 200 morti
          • Fragy scrive:
            Re: che mondo schifoso
            Aggiungo una piccola nota ... se fai cadere l'aereo su un rigassificatore, una centrale nucleare, una fabbrica chimica ecc. di morti fai ben più di 200 morti
          • Be&O scrive:
            Re: che mondo schifoso
            Se si scopre tra due anni che le radiazioni milimetrali causano dannial DNA anche delle generazioni future..... questi, alla fine causerannoperfino più morti di Apophis se cadesse a Pechino !
  • Ruben scrive:
    sai che mi può XXXXXXX...
    faccio 4 TAC/PET all'anno, sai che mi può XXXXXXX di mettermi dentro uno scanner per una volta in vita mia che mi recherò oltreoceano...
  • Silvan scrive:
    Se fossi un terrorista
    Se fossi un terrorista e sentendo molti di codesti commenti, mi farei quattro risate e mi sfregherei le mani: Questi occidentali XXXXXXXXX invece di prendersela con noi si azzannano fra loro. Ottimo risultato.
    • Guugle scrive:
      Re: Se fossi un terrorista
      Anche perche se al posto del boeing dirotto un cesna e poi mi caccio dentro al Boeing in volo, non c'è body scanner che tenga !
  • Funz scrive:
    Leggete Bruce Schneier
    Iscrivetevi alla sua mailing list, seguite il suo sito, ci sono un sacco di articoli interessanti che spiegano l'argomento sicurezza con competenza (tutto il contrario dei nostri mezzi di informazione, insomma).
    • pierob scrive:
      Re: Leggete Bruce Schneier
      in italiano su http://www.communicationvalley.it/cryptogram.phpin inglese http://www.schneier.com/crypto-gram.htmlciao Piero
  • Marco Paladini scrive:
    dannosi per la salute
    Questi scanner sono assolutamente dannosi per la salute,bombardare i passeggeri con raggi X ? ma siamo matti?
    • Armeno scrive:
      Re: dannosi per la salute
      qualsiasi persona sana di mente ovviamente penserebbequello che hai detto..ma a loro che gliene frega, basta che si creano i loro archivi..pensate seriamente che quelle immagini poi verranno cancellate ?troppo ghiotta la possibilità di associare ad un nome un corpo per le varie agenzie..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 gennaio 2010 15.47-----------------------------------------------------------
      • Copia MFM di MEX scrive:
        Re: dannosi per la salute
        Lo spamm del futuro....e-mailVuoi ingrandire il tuo pene.....in allegato il tuo body scanner con scrittosappiamo che c'è l'hai piccolo !!!non puoi negarlo !!!
        • Armeno scrive:
          Re: dannosi per la salute
          hihi vero non ci avevo pensato :)
          • sxs scrive:
            Re: dannosi per la salute

            hihi vero non ci avevo pensato :)Peggio...forse puoi avere problemi di salute,il lavoro te lo scordi e puoi morire di fame...
    • iome scrive:
      Re: dannosi per la salute
      Non credo si tratti di raggi X, ma di raggi millimetrali, cioè che non attraversano il corpo ma solo la sua superficie di pochi mm.Comunque una esaustiva ricerca scientifica sulla loro innocuità alla salute non credo sia stata fatta.Purtroppo vale sempre l'idea che è preso per assunto che sia innocuo (solamente sulla base di brevi studi, magari sponsorizzati dalle aziende produttrici), quindi l'apparecchio lo si può utilizzare.Tanto è più importante la (in)sicurezza degli aereoporti...
    • MeX scrive:
      Re: dannosi per la salute
      non sono raggi x! altrimenti ti vedrebbero lo scheletro!
      • sxs scrive:
        Re: dannosi per la salute

        non sono raggi x! altrimenti ti vedrebbero lo
        scheletro!E cosa sono?? Link!!
        • MeX scrive:
          Re: dannosi per la salute
          http://en.wikipedia.org/wiki/Millimeter_wave_scanner
          • sxs scrive:
            Re: dannosi per la salute

            http://en.wikipedia.org/wiki/Millimeter_wave_scannTNX
          • Be&O scrive:
            Re: dannosi per la salute
            Molto salutare per la salute, sembra stimoli la circolazione.http://en.wikipedia.org/wiki/Backscatter_X-ray-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 gennaio 2010 09.54-----------------------------------------------------------
          • MeX scrive:
            Re: dannosi per la salute
            ma i bodyscanner usano questa tecnologiahttp://en.wikipedia.org/wiki/Millimeter_wave_scanner"This article is about the airport security device"
          • Be&O scrive:
            Re: dannosi per la salute
            I Body scanner usano Sia l'Una che l'Altra,secondo te quali acquisteranno in Italia ?Al 90% la tecnologia Scatter che la Gilardonigià possiede o la Micro ?Non so, a volte mi sembra che non si capiscacon chi si ha a che fare, va ricordato chegli ultimi studi dimostrano che Il cellularefa bene perchè stimola la microcircolazionein compenso c'è pure il primo caso di Tumoreaccertato da cellulare, a chi credere, a chiha acquistato 8Milioni di Vacini allo Squaleneperchè le ditte in USA/JAP/AUS non riesconopiù a venderli, e in italia non riescono aconvincere la gente, perchè questa nel 2009si informa e sa cosa è una NeuropatologiaAutoimmune da Mimetismo Molecolare, e cosaè più pericoloso.La pandemia è pericolosa, ma la percentualedi mortalità è pressochè ridicola !Eppure ci si lamenta che rimangono neimagazzini ancora 7.5Milioni di vaciniinutilizzati verso fine picco di influenza.Ora c'è bisogno di vendere i BodyScanneruna parola che significa il lavoro dell'apparecchiatura no la tecnologia cheusa, poi quando ci sarai sotto non saprai maise è a Scatter o a Microonde, l'immagine finaleè la stessa.Fai così Mex, la prossima volta che vai in aereoprima di passare sotto al Body Scanner tieni in tasca un rullino di pellicole fotografiche inbianco e nero ad altissimi ISO e lasciati scansionarepoi quel rullino lo fai sviluppare, o lo sviluppi in casa se le pellicole hanno un velo o sono adiritturaesposte vuol dire che ti sei fatto una piccola Roentgen Terapia.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 gennaio 2010 10.48-----------------------------------------------------------
          • MeX scrive:
            Re: dannosi per la salute
            - Scritto da: Be&O
            I Body scanner usano Sia l'Una che l'Altra,
            secondo te quali acquisteranno in Italia ?non lo so.. tu lo sai?
            Al 90% la tecnologia Scatter che la Gilardoni
            già possiede o la Micro ?boh sembra che tu si piú informato di me... ma sulla Scatter ci sono studi che ne accertino la pericolositá?
            Non so, a volte mi sembra che non si capisca
            con chi si ha a che fare, va ricordato che
            gli ultimi studi dimostrano che Il cellulare
            fa bene perchè stimola la microcircolazionenon saprei, non penso faccia particolarmente bene o particolarmente male... dipende da quanto e come si utilizza (anche l'acqua ti uccide se ne bevi troppa)Anche un bicchiere di rosso fa bene al cuore :)
            in compenso c'è pure il primo caso di Tumore
            accertato da cellulareazz! il primo dopo quanti anni che miliardi di persone lo usano?Direi che abbiamo avuto la prova empirica che non sono dannosi!
            a chi credere, a chi
            ha acquistato 8Milioni di Vacini allo Squalene
            perchè le ditte in USA/JAP/AUS non riescono
            più a venderli, e in italia non riescono a
            convincere la gente, perchè questa nel 2009
            si informa e sa cosa è una Neuropatologia
            Autoimmune da Mimetismo Molecolare, e cosa
            è più pericoloso.ah concordo che il vaccino antinfluenzale é una porcheria, o meglio, il terrorismo mediatico per fartelo prendere
            La pandemia è pericolosa, ma la percentuale
            di mortalità è pressochè ridicola !si si, concordo
            Eppure ci si lamenta che rimangono nei
            magazzini ancora 7.5Milioni di vacini
            inutilizzati verso fine picco di influenza.ma meno male, forse la gente non é cosí stupida allora!
            Ora c'è bisogno di vendere i BodyScanner
            una parola che significa il lavoro
            dell'apparecchiatura no la tecnologia che
            usa, poi quando ci sarai sotto non saprai mai
            se è a Scatter o a Microonde, l'immagine finale
            è la stessa.si ma poi é inutile, metal detector e spogliatoio per i casi sospetti batano e avanzano
            Fai così Mex, la prossima volta che vai in aereo
            prima di passare sotto al Body Scanner tieni in
            tasca un rullino di pellicole fotografiche in
            bianco e nero ad altissimi ISO e lasciati
            scansionare
            poi quel rullino lo fai sviluppare, o lo sviluppi
            in casa se le pellicole hanno un velo o sono
            adirittura
            esposte vuol dire che ti sei fatto una piccola
            Roentgen

            Terapia.oddio... e se lascio il film al sole diventa completamente bianco! ;)che c'entra, il rullino é di per se molto sensibile ai fotoni
          • Be&O scrive:
            Re: dannosi per la salute
            Il rullino chiuso ! ( Cribbio...:-P )Per calcolare la dose al paziente/lavoratore si usa:1) Pellicola (Sigillata)2) Filtri in Rame e Piombo di spessori notiSviluppata la pellicola si riesce a calcolarela dose efettiva che riesce a raggiungerti.Senza scherzare, una dose che riesce ad impressionareuna pellicola sigillata è di per se già una dose pericolosa.Inoltre se cerchi un poco in internet scoprirai che leradiazioni più pericolose sono quelle "Deboli" proprioquelle usate dalla scatter.
          • MeX scrive:
            Re: dannosi per la salute
            - Scritto da: Be&O
            Il rullino chiuso ! ( Cribbio...:-P )ok, lascia un rullino un pomeriggio d'agosto in spiaggia...
            Per calcolare la dose al paziente/lavoratore si
            usa:

            1) Pellicola (Sigillata)
            2) Filtri in Rame e Piombo di spessori noti

            Sviluppata la pellicola si riesce a calcolare
            la dose efettiva che riesce a raggiungerti.e con ció?
            Senza scherzare, una dose che riesce ad
            impressionare
            una pellicola sigillata è di per se già una dose
            pericolosa.e perché mai? per impressionare una pellicola basta che sia "toccata" dalla radiazione... non ho capito cosa intendi allora... che metto il rullino davanti a me, con lo scanner alle spalle, e le radiazione trapassano me e impressionano il rullino? Com'é che allora nelle immagini del bodyscanner le unica ossa che si intravedono sono le tibie?
            Inoltre se cerchi un poco in internet scoprirai
            che
            le
            radiazioni più pericolose sono quelle "Deboli"
            proprio
            quelle usate dalla scatter.piú una radiazione é debole piú tempo devi esporti per avere una elevata possibilitá di avere il tuo DNA colpito e alterato
          • risoss scrive:
            Re: dannosi per la salute
            Toh qui siamo tutti buoni esperti, a quando le vostre pubblicazioni ?
          • MeX scrive:
            Re: dannosi per la salute
            magari, io mi limito a riportare le cose dette da chi si occupa di radiazioni...
          • ToFu scrive:
            Re: dannosi per la salute
            Ma lo hai visto IERI il..... BONDI SCANNER !!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Paolo B scrive:
            Re: dannosi per la salute
            - Scritto da: MeX
            http://en.wikipedia.org/wiki/Millimeter_wave_scanne se fosse questohttp://en.wikipedia.org/wiki/Backscatter_X-ray
          • Copia RAW MFM di MEX scrive:
            Re: dannosi per la salute
            Sono quelli che vengono offerti a minor prezzo ricodarsi che non si guarda la salute, ma ben si l'appalto !
      • Copia MFM di MEX scrive:
        Re: dannosi per la salute
        Mex, lavoro con i raggiXSe metto 20kv 0.5mAs vedi la cute e i vestiti ( Di solito si usano per quadri, radiografi i fiori con questi dati)con 70Kv e 25Mas in un normotipo vedi ossa e tessuto addominaleSe metto 180kv 1200mAs Vedi solo i metalli (Esamini saldature su pezzi)Le radiazioni ionizzanti sono altamente modulabili sullapenetrazione, la scegli tu, quindi occhio che quì ti sbagli.
        • MeX scrive:
          Re: dannosi per la salute
          io ho solo riportato un link a wikipedia, viste le tue conoscenze scrivi un articolo in italiano su wiki e lo leggeró con molto interesse
          • Paolo B scrive:
            Re: dannosi per la salute
            - Scritto da: MeX
            io ho solo riportato un link a wikipedia, viste
            le tue conoscenze scrivi un articolo in italiano
            su wiki e lo leggeró con molto
            interessehttp://en.wikipedia.org/wiki/Backscatter_X-ray
          • Copia RAW MFM di MEX scrive:
            Re: dannosi per la salute
            Già segnalato, ma fa finta di Patate....
  • MeX scrive:
    bah...
    ma le immagini almeno le avete viste? É più vicino a una radiografia che ad un nudo!Preferireste fare la coda divisi per sesso e spogliarvi in uno stanzino come alla visita di leva?[img]http://aftermathnews.files.wordpress.com/2009/10/body-scanner-at-manchester-airport.jpg[/img]
    • lamattinaha loroin scrive:
      Re: bah...
      Preferirei che si spendessero tempo, soldi e spazio mediatico considerando i problemi in prospettiva.Non sostengo assolutamente che ignorare il terrorismo sia un bene, assolutamente il contrario, ma sinceramente ponendo in prospettiva il rischio e le conseguenze [fin anche economiche] con qualsiasi altra causa di morte/danno sociale/economico non credo sia il terrorismo il nostro problema. Ieri avevano postato in un altro thread alcuni dati relativi alla incidenza di vittime e di feriti divisi per nazione.Assumendo che i dati fossero attendibili, non vedo come si possa investire/parlare di tali marginalita'.
      • MeX scrive:
        Re: bah...
        guarda che sono d'accordo anche io, e ho sempre sostenuto che i controlli in aeroporto servono solo a dare un "senso di sicurezza" a chi viaggia ma sono per lo più inutili!Compreso il body scanner!Però, se la battaglia viene fatta sul piano "oddio vedono i bambini nudi" non si va da nessuna parte anzi, mi sembrate quelli che "oddio internet è per pedofili"
        • Copia MFM di MEX scrive:
          Re: bah...
          Il fatto è che la "pedofilia" è solo una finta scusa per distogliere il vero problema che è la salute, il bodyscanner nuoce gravemente alla salute con un rischio beneficio maggiore che quello dell'11 settembre.
          • MeX scrive:
            Re: bah...
            anche su questo non ci sono prove scientifiche al riguardo, in piú dipende da quanto frequentemente voli...Bisognerebbe piú che altro discutere di come siano inutili e basta
          • iome scrive:
            Re: bah...
            Ci sono prove scientifiche le quali dimostrino che il body scanner sia innocuo per la salute?Prima di mettere in opera tali sistemi, è prima di tutto fondamentale quasta fase, di cui purtroppo però non se ne parla.Direi che si parla solo dei problemi di privacy, che possono anche esseci, ma non si discute invece sui problemi sicurezza della salute, ben più importanti.
          • MeX scrive:
            Re: bah...
            - Scritto da: iome
            Ci sono prove scientifiche le quali dimostrino
            che il body scanner sia innocuo per la
            salute?no, ma il fatto che siano commercializati e in uso significa che "non sembrano" esserlo.Il fatto che non sia provato scientificamente che non siano dannosi non comprova che lo siano, appunto, non é comprovato né che siano dannosi né che non lo siano
            Prima di mettere in opera tali sistemi, è prima
            di tutto fondamentale quasta fase, di cui
            purtroppo però non se ne
            parla.evidentemente perché non ci sono apparanti problemi di salute, si tratta pur sempre di particelle microscopiche che passano attraverso il tuo corpo, dipende molto dai tempi di esposizione e la frequenza.Se ti chiudo in una stanza con uranio per 10 secondi mica ti prendi un tumore, cosí come se passi un dito su una candela non ti scotti
            Direi che si parla solo dei problemi di privacy,
            che possono anche esseci, ma non si discute
            invece sui problemi sicurezza della salute, ben
            più
            importanti.evidentemente vista la bassa frequenza e durata dell'esposizione non ha nemmeno senso porsi la domanda
          • iato scrive:
            Re: bah...
            - Scritto da: MeX
            - Scritto da: iome

            Ci sono prove scientifiche le quali dimostrino

            che il body scanner sia innocuo per la

            salute?

            no, ma il fatto che siano commercializati e in
            uso significa che "non sembrano"
            esserlo.
            Il fatto che non sia provato scientificamente che
            non siano dannosi non comprova che lo siano,
            appunto, non é comprovato né che siano dannosi né
            che non lo
            siano


            Prima di mettere in opera tali sistemi, è prima

            di tutto fondamentale quasta fase, di cui

            purtroppo però non se ne

            parla.

            evidentemente perché non ci sono apparanti
            problemi di salute, si tratta pur sempre di
            particelle microscopiche che passano attraverso
            il tuo corpo, dipende molto dai tempi di
            esposizione e la
            frequenza.

            Se ti chiudo in una stanza con uranio per 10
            secondi mica ti prendi un tumore, cosí come se
            passi un dito su una candela non ti
            scotti


            Direi che si parla solo dei problemi di privacy,

            che possono anche esseci, ma non si discute

            invece sui problemi sicurezza della salute, ben

            più

            importanti.

            evidentemente vista la bassa frequenza e durata
            dell'esposizione non ha nemmeno senso porsi la
            domandaE questo vale per tutto; perche' farsi domande? Vivi e lascia vivere!
          • MeX scrive:
            Re: bah...
            uhm... no ci sono cose che sono palesemente "irritanti-dannose" ed é giusto studiare quanto lo siano (per poi scoprire che magari é maleodorante ma non dannosa)Prendi l'amianto... se all'epoca avessero fatto studi scientifici pensi ne avessero capito la pericolositá?No! Purtroppo certe cose le scopri solo dopo un'esposizione prolungata nel tempo!Chi sopravviverá vedrá ;)
          • iato scrive:
            Re: bah...

            Chi sopravviverá vedrá ;)Non dire cosiiii :'(tu prendi pochi voli ;-)
          • Cippa Lippa scrive:
            Re: bah...
            Danni al DNA se le apparecchiature lavorano a frequenze nell'ordine dei terahertz:http://www.technologyreview.com/blog/arxiv/24331/Alcuni body scanner ricadono sotto questa categoria.
          • DUECENTO scrive:
            Re: bah...
            DUECENTO !SI QUESTO E'IL DUECENTESIMO POST !!-------------------------------------------E dopo lo spam... inutile rispondere a Mexuomo di scenza probatoria e, quindi inutile.Se non fosse che vede con i suoi occhi, nonc'è nemmeno prova scentifica che il forno amicroonde cuocia, succede,....LOL
    • pierob scrive:
      Re: bah...
      - Scritto da: MeX
      ma le immagini almeno le avete viste? É più
      vicino a una radiografia che ad un
      nudo!

      Preferireste fare la coda divisi per sesso e
      spogliarvi in uno stanzino come alla visita di
      leva?

      [img]http://aftermathnews.files.wordpress.com/2009Sintetico:1/ questi controlli sono volti a dare un senso di sicurezza a chi viaggia e minimamente a prevenire attentati.2/ gli attentati, come sanno gli esperti, riescono quando son o innovativi, un modo non usato precedentemente (ved. L'ultimo l'esplosivo nelle mutande)3/ Non si possono tenere essere umani, i controllori, sempre sotto stress ad un certo punto naturalmente mollano. Infatti questi sono gli errori umani. Per averli efficiente licenziarli ogni sei mesi, evidentemente la metto in maniera paradossale.4/ Santorre di Santarosa, Silvio Pellico erano terroristi oppure dei patrioti. Il problema del terrorismo lo si affronta affronta con realismo politico le questioni del dominio internazionale di una parte sull'altra
      • Gambadiferr o scrive:
        Re: bah...
        - Scritto da: pierob
        - Scritto da: MeX

        ma le immagini almeno le avete viste? É più

        vicino a una radiografia che ad un

        nudo!



        Preferireste fare la coda divisi per sesso e

        spogliarvi in uno stanzino come alla visita di

        leva?




        [img]http://aftermathnews.files.wordpress.com/2009

        Sintetico:

        1/ questi controlli sono volti a dare un senso di
        sicurezza a chi viaggia e minimamente a
        prevenire
        attentati.1/b sono volti anche a far finire centinaia di migliaia (se non milioni) di euro in chi produce gli strumenti dei controlli.Ormai l'industria della sorveglianza "per la sicurezza" è diventato l'ennesimo carrozzone di stato o para-privato per spendere in modo "utile" i soldi delle tasse (di quelli che le pagano, of course).
      • pierob scrive:
        Re: bah...
        in aggiunta al punto 4/5/ ci stiamo assuefacendo a comportamenti che una decina di anni non avremmo accettato. Decidiamo in base alla paura. Il risultato una Società che controlla tutto. Chi controlla gli altri?Siamo contenti di essere controllati. Infatti meglio nudi che morti mentre sarebbe meglio conservare la propria dignità di essere umani che essere servi. Imponendo una seria revisione sul dominio di una parte sull'altra. La categoria terrorismo è una categoria sociologicamente priva di ogni valenza scientifica fortemente ed esclusivamente ideologica.Saluti a tutti Piero
      • MeX scrive:
        Re: bah...
        ma infatti che si parli di queste cose! non della presunta nudità dei bambini, così si fa il loro gioco parlando di argomenti futili e privi di importanza!Come quelli che nell'area 51 ci sono gli alieni e non prototipi militari!
  • ExTrEmE scrive:
    Allibito..
    ..resto veramente allibito da alcune uscite, come quella che sentenzia come "andrebbero a creare immagini oscene di minori osservati al di là dei vestiti". Ma siamo di fuori??A parte che le immagini oscene sono ben altro.. ma questi signori hanno mai visto una immagine di uno scanner?Oltretutto immagino che le scansioni vengano visionate da agenti demandati a cio' e non certo da tutti coloro che passano come accade in qualche film.Ben vengano gli scanner anche se non possono rilevare proprio tutto tutto.Sempre meglio quasi tutto... che quasi niente.
    • aaa scrive:
      Re: Allibito..
      No ma scusa ma tu pensi davvero che 2 scanner in 2 aereoporti o 1000 scanner in 1000 aereoporti risolvano o aiutino a risolvere il problema del terrorismo????Servono solo a farti credere che sei piu sicuro e che qualcuno dall'alto ti protegge. Non è così...
      • pinco pallino scrive:
        Re: Allibito..
        - Scritto da: aaa
        No ma scusa ma tu pensi davvero che 2 scanner in
        2 aereoporti o 1000 scanner in 1000 aereoporti
        risolvano o aiutino a risolvere il problema del
        terrorismo????
        Servono solo a farti credere che sei piu sicuro e
        che qualcuno dall'alto ti protegge. Non è
        così...No, sarebbero meglio scanner in tutti gli aeroportie telecamere praticamente ovunque. E non sto scherzando.Bisogna definire delle priorità nella vita e la privacy IMHO è bene in basso nella lista (dove più in basso ci sono le cose meno importanti).Sarebbe ora di smetterla di pensare come delle persone del medioevo che si opponevano al progresso perché pensavano agli spiriti malvagi.
        • aaa scrive:
          Re: Allibito..
          Caro pinco pallo, nessuno ha parlato di spiriti malvagi.Oltretutto se mi parli di priorità, puo arrivarci anche da solo, non è certamente quella di mettere scanner ovunque o telecamere. Con telecamere ovunque il risultato sarà che i delinquenti continueranno a delinquere e tutti gli altri spenderanno soldi per avere la stessa delinquenza. Il terrorismo si combatte in altri modi! Infiltrazioni ecc ecc.. INFORMATEVI!!!! pensate con la vostra testa!! Non centra nulla la privacy, la pedofilia e tutte le altre XXXXXXX che dicono...
        • sholn scrive:
          Re: Allibito..
          La tua è un opinione umile e in buona fede che non tiene di conto di una cosa fondamentale:La privacy è importante! gli organi di controllo di sicurezza non sono al servizio di Dio, della XXXXXXX o di una qualche divinità benevola, possono essere strumentalizzati per fini che non sono per niente legati alla sicurezza dei cittadini.
    • Fragy scrive:
      Re: Allibito..
      - Scritto da: ExTrEmE
      ..resto veramente allibito da alcune uscite, come
      quella che sentenzia come "andrebbero a creare
      immagini oscene di minori osservati al di là dei
      vestiti". Ma siamo di
      fuori??
      A parte che le immagini oscene sono ben altro..
      ma questi signori hanno mai visto una immagine di
      uno
      scanner?

      Oltretutto immagino che le scansioni vengano
      visionate da agenti demandati a cio' e non certo
      da tutti coloro che passano come accade in
      qualche
      film.

      Ben vengano gli scanner anche se non possono
      rilevare proprio tutto
      tutto.
      Sempre meglio quasi tutto... che quasi niente.Già, invece di risolvere il problema terrorismo alla radice ... meglio dei palliativi. Ma credi che i terroristi non siano come i ladri? Per quanto evoluta sia la serratura loro troveranno un sistema più evoluto per fregarti e per evoluto non intendo più complesso. L'unico sistema per eliminarli è demotivarli ... se hai la pancia piena qui non sei molto disposto a rinunciarci per nessuna santa causa
    • fr33 scrive:
      Re: Allibito..
      - Scritto da: ExTrEmE[...]
      Ben vengano gli scanner anche se non possono
      rilevare proprio tutto
      tutto.
      Sempre meglio quasi tutto... che quasi niente.tu con gli scanner non corri certo pericoli... il cervello lo hai già fritto di tuo...
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Allibito..
        - Scritto da: fr33
        - Scritto da: ExTrEmE
        [...]

        Ben vengano gli scanner anche se non possono

        rilevare proprio tutto

        tutto.

        Sempre meglio quasi tutto... che quasi niente.

        tu con gli scanner non corri certo pericoli... il
        cervello lo hai già fritto di
        tuo...Straquoto... secono me sono troll e basta (o qualche nostro caro pilitico)
  • Trey scrive:
    Roma e Milano? E il resto d'Italia???
    Domanda al nostro mega ministro Maroni:trova utile dire ai terroristi che tali scanner saranno messi solo a Roma e Milano?Non penso sia per loro un problema imbarcarsi altrove!!!Ma almeno pensate prima di sparare boiate ad alzo zero???
    • ExTrEmE scrive:
      Re: Roma e Milano? E il resto d'Italia???
      ha un senso.. basterebbe pensarci.Quelli sono i maggiori scali italiani con il maggior traffico, ergo con la maggior probabilità di incappare in possibili "problemi".Semplice.
      • Trey scrive:
        Re: Roma e Milano? E il resto d'Italia???
        @ extremePermettimi di dissentire.Il tuo ragionamento avrebbe senso se si trattasse di un contollo nascosto e a campione, è utile farli dove in numero di passeggeri è maggiore. Ma se deve essere una misura di sicurezza deve essere ovunque.Altrimenti chi vuole far saltare l'aereo ha già un modo per passare uno dei livelli di controllo: imbarcarsi non a Roma o Milano.Per fare un esempio prendiamo gli Autovelox: i controlli a campione si fanno per lo più con postazioni mobili sulle strade con maggior traffico, ma se c'è un tratto pericoloso ha più senso mettere un Autovelox fisso. Fare come nel caso degli aereoporti sarebbe come mettere un velox fisso che funziona solo sulla corsia di marcia normale e non su quella di sorpasso. Secondo te dove passano quelli che vogliono correre????
        • ExTrEmE scrive:
          Re: Roma e Milano? E il resto d'Italia???
          - Scritto da: Trey
          @ extreme
          Permettimi di dissentire.tutto è permesso :-)
          Il tuo ragionamento avrebbe senso se si trattasse
          di un contollo nascosto e a campione, è utile
          farli dove in numero di passeggeri è maggiore.
          Ma se deve essere una misura di sicurezza deve
          essere ovunque.Infatti secondo me si dovrebbe applicare in tutti gli scali. Difatti Maroni ha detto che dovrebbero essere installati *almeno* a Fiumicino e Malpensa.
          Altrimenti chi vuole far saltare l'aereo ha già
          un modo per passare uno dei livelli di controllo:
          imbarcarsi non a Roma o Milano.Probabilmente il discorso dei due scali potrebbe essere legato anche alle rotte presenti sui due scali.
          Per fare un esempio prendiamo gli Autovelox: i
          controlli a campione si fanno per lo più con
          postazioni mobili sulle strade con maggior
          traffico, ma se c'è un tratto pericoloso ha più
          senso mettere un Autovelox fisso. Fare come nel
          caso degli aereoporti sarebbe come mettere un
          velox fisso che funziona solo sulla corsia di
          marcia normale e non su quella di sorpasso.
          Secondo te dove passano quelli che vogliono
          correre????è chiaro che su due rotte che vanno nello stesso posto si scegli quella "non controllata". Ma se entrambi gli scali dove sono presenti le rotte sono controllati (e negli altri la rotta non c'è..).Comunque secondo me ha senso metterlo ovunque, non soltanto li. Ma se proprio deve essere un problema.. maglio solo li che da nessuna parte, imho.
          • Anon scrive:
            Re: Roma e Milano? E il resto d'Italia???
            Metterlo solo in due posti è una grandissima XXXXXXX.Io sono di Bolzano, e qui l'aeroporto fa principalmente voli diretti a Roma. Se qui riesco ad eludere i controlli di sicurezza e ad imbarcarmi verso Roma, a Roma non verrò più ricontrollato a meno che non esco dalla zona sterile.Questo significa che se il mio obiettivo finale è un attentato a NY, posso benissimo imbarcarmi nella mia città, andare a Roma, e senza lasciare la zona sterile (ricordo che questi controlli di sicurezza vengono fatti solo al momento in cui si entra nella zona sterile) imbarcarmi per NY con una bomba, oltrepassando tutti i controlli di sicurezza.Questo solo per fare un esempio semplice semplice. Se fossi un'associazione terroristica, farei viaggiare la bomba smontata insieme a diversi complici, su aerei diversi, tutti verso la stessa destinazione (un aeroporto abbastanza grande). Una volta arrivati, i complici potrebbero semplicemente incontrarsi nel bagno della zona sterile, montare la bomba e imbarcarsi sull'aereo da dirottare.(Sono solo esempi di quanto sia facile aggirare i controlli di sicurezza, se c'è qualcuno di Al Quaeda per favore non usi questi sistemi, sono coperti da copyright :D )La sicurezza è solo un'utopia, se venissero applicati questi sistemi smetterò di viaggiare in aereo.
          • Roberto scrive:
            Re: Roma e Milano? E il resto d'Italia???
            - Scritto da: Anon
            semplice. Se fossi un'associazione terroristica,
            farei viaggiare la bomba smontata insieme a
            diversi complici, su aerei diversi, tutti verso
            la stessa destinazione (un aeroporto abbastanza
            grande). Una volta arrivati, i complici
            potrebbero semplicemente incontrarsi nel bagno
            della zona sterile, montare la bomba e imbarcarsi
            sull'aereo da
            dirottare.
            (Sono solo esempi di quanto sia facile aggirare i
            controlli di sicurezza, se c'è qualcuno di Al
            Quaeda per favore non usi questi sistemi, sono
            coperti da copyright :D
            )

            La sicurezza è solo un'utopia, se venissero
            applicati questi sistemi smetterò di viaggiare in
            aereo.Finalmente qualcuno con un minimo di cervello.
          • Eledril scrive:
            Re: Roma e Milano? E il resto d'Italia???
            Peccato che non sia vero.
          • Eledril scrive:
            Re: Roma e Milano? E il resto d'Italia???

            Io sono di Bolzano, e qui l'aeroporto fa
            principalmente voli diretti a Roma. Se qui riesco
            ad eludere i controlli di sicurezza e ad
            imbarcarmi verso Roma, a Roma non verrò più
            ricontrollato a meno che non esco dalla zona
            sterile.E invece no. Ho preso tantissime volte l'aereo da Torino verso destinazioni extraeuropee con cambio a Roma.Arrivato li, senza uscire dalla zone "sterile". Ho di nuovo dovuto affrontare tutte le volte i controlli preimbarco (metal detector adesso, bodyscanner prossimamente).Scusa se te lo faccio notare, ma parli proprio per sentito dire.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Roma e Milano? E il resto d'Italia???
            contenuto non disponibile
          • bibop scrive:
            Re: Roma e Milano? E il resto d'Italia???
            e se esplodono le sale d'aspetto degli aeroporti che differenza fa? gli scanner li mettono all'ingresso degli aeroporti e controllano tutti o solo al posto dei normali metal detector? no perche' a questo punto dicano se sono per la nostra sicurezza (percezione di sicurezza) o per salvaguardare gli aerei... una sala d'aspetto la si ricostruisce velocemente e sicuramente costa meno che ricomprare un aereo...
        • sholn scrive:
          Re: Roma e Milano? E il resto d'Italia???
          - Scritto da: Trey
          @ extreme
          Permettimi di dissentire.
          Il tuo ragionamento avrebbe senso se si trattasse
          di un contollo nascosto e a campione, è utile
          farli dove in numero di passeggeri è maggiore.

          Ma se deve essere una misura di sicurezza deve
          essere
          ovunque.
          Altrimenti chi vuole far saltare l'aereo ha già
          un modo per passare uno dei livelli di controllo:
          imbarcarsi non a Roma o
          Milano.
          Per fare un esempio prendiamo gli Autovelox: i
          controlli a campione si fanno per lo più con
          postazioni mobili sulle strade con maggior
          traffico, ma se c'è un tratto pericoloso ha più
          senso mettere un Autovelox fisso. Fare come nel
          caso degli aereoporti sarebbe come mettere un
          velox fisso che funziona solo sulla corsia di
          marcia normale e non su quella di sorpasso.
          Secondo te dove passano quelli che vogliono
          correre????il tuo esempio non calza molto.in un aereoporto piccolo c'è poco traffico, ci sono pochi aerei (di piccole-medie dimensioni) e i danni che possono essere causati tramite attentato sono limitati
      • Daniele scrive:
        Re: Roma e Milano? E il resto d'Italia???
        Tutti falsi problemi.Spendere centinaia di milioni in attrezzature quando poi il terrorista vero si fa esplodere fra la folla PRIMA dei controlli di sicurezza.
    • AxAx scrive:
      Re: Roma e Milano? E il resto d'Italia???
      Al momento il pericolo maggiore sono i voli verso gli USA, e partono solo da Roma o Milano.Il pericolo per i voli verso Londra è invece molto più alto perchè partono da ogni pizzo d'Italia.
    • Uto Uti scrive:
      Re: Roma e Milano? E il resto d'Italia???
      Mah, magari non esistono voli Lamezia Terme - Miami o Ancona - Detroit...
  • ephestione scrive:
    body scanner analogici
    l'ho pensato immediatamente e poi l'ho letto più giù nell'articolo... ma se qualcuno ingoia/si autoinserisce qualcosa che poi può detonare nel modo più disparato che ti viene in mente (battendo i denti ed azionando un detonatore biologico per una carica inserita nel retto, per dire una scemenza), cosa gli fa lo scanner millimetrale?Mettiamoci un bell'eunuco con due guantoni di lattice che dopo che ti hanno fritto con le microonde dello scanner millimetrale, ti fa anche uno scanner intrarettale, e questo per tutti quelli che passano attraverso i varchi elettronici... allora sì che ci sentiremo tutti più sicuri, anche se un po' violati nell'intimo...
    • aaa scrive:
      Re: body scanner analogici
      - Scritto da: ephestione
      l'ho pensato immediatamente e poi l'ho letto più
      giù nell'articolo... ma se qualcuno ingoia/si
      autoinserisce qualcosa che poi può detonare nel
      modo più disparato che ti viene in mente
      (battendo i denti ed azionando un detonatore
      biologico per una carica inserita nel retto, per
      dire una scemenza), cosa gli fa lo scanner
      millimetrale?
      Mettiamoci un bell'eunuco con due guantoni di
      lattice che dopo che ti hanno fritto con le
      microonde dello scanner millimetrale, ti fa anche
      uno scanner intrarettale, e questo per tutti
      quelli che passano attraverso i varchi
      elettronici... allora sì che ci sentiremo tutti
      più sicuri, anche se un po' violati
      nell'intimo...è così purtroppo... ogni cagata che viene fuori ne sparano una piu grossa...
    • ufo1 scrive:
      Re: body scanner analogici
      Ma vai, era proprio quello che ho pensato io. Del resto non mi stupisco più che tanto, visto i tempi...http://tinyurl.com/y8ql4ak
  • LuNa scrive:
    Signor Frattini ...
    ... quando lei andrà in aereoporto, nessuno, e dico nessuno, si sognerà mai di sottoporla al body scanner. E questo vale per Maroni, Berlusconi, o chi caspita vi pare.Aspetto puntuale chiusura e lucchettatura del post da parte della redazione, se non totale cancellazione come al solito senza giustificazione.Buona Befana a tutti !
    • Picasso scrive:
      Re: Signor Frattini ...
      - Scritto da: LuNa
      ... quando lei andrà in aereoporto, nessuno, e
      dico nessuno, si sognerà mai di sottoporla al
      body scanner. E questo vale per Maroni,
      Berlusconi, o chi caspita vi
      pare.

      Aspetto puntuale chiusura e lucchettatura del
      post da parte della redazione, se non totale
      cancellazione come al solito senza
      giustificazione.

      Buona Befana a tutti !STRAQUOTO!
      • Mario Del Torto scrive:
        Re: Signor Frattini ...
        Ho sentito il ministro a Skytg24 e ha detto delle cose che non stanno ne in cielo ne in terra. Si vede che e' molto ignorante in materia. Secondo lui il bodyscanner sarebbe capace di vedere dentro il corpo umano. Che baggianata. In ogni caso si tratta del solito business, nulla di nuovo sotto il sole. Vi spiego: i bodyscanner che si possono installare in europa sono solo quelli approvati anche in USA dalle autorita' aeroportuali. Infatti, chi si imbarca dall'Europa per gli USA deve rispettare i parametri di sicurezza USA. Ora: i body scanner costano centinaia di migliia di euro, contate quanti aeroporti ci sono in EU e quandi bodyscanner dovranno comprare (quelli prodotti in EU non hanno mercato per quanto detto sopra). e saprete che ci guadagna e quindi chi e' interessato all'introduzione di tali dispositivi, tra l'altro molto osteggiate in EU. SIGNORI IL MONDO SI MUOVE SOLO CON I SOLDI E PER I SOLDI, ALTRO CHE SICUREZZA!!! E SECONDO VOI NON SONO CAPACI DI ARCHITETTARE TUTTO PER GUADAGNARE MILIONI A PALATE?? E VOI VI VBEVETE TUTTO IL TRANTRAN MEDIATICO DEI GIORNALISTI E MEDIA INGORANTISSIMI IN MATERIA??? CIAO.
        • Spock scrive:
          Re: Signor Frattini ...
          SONO TRISTEMENTE DACCORDO.- Scritto da: Mario Del Torto
          Ho sentito il ministro a Skytg24 e ha detto delle
          cose che non stanno ne in cielo ne in terra. Si
          vede che e' molto ignorante in materia. Secondo
          lui il bodyscanner sarebbe capace di vedere
          dentro il corpo umano. Che baggianata. In ogni
          caso si tratta del solito business, nulla di
          nuovo sotto il sole. Vi spiego: i bodyscanner che
          si possono installare in europa sono solo quelli
          approvati anche in USA dalle autorita'
          aeroportuali. Infatti, chi si imbarca dall'Europa
          per gli USA deve rispettare i parametri di
          sicurezza USA. Ora: i body scanner costano
          centinaia di migliia di euro, contate quanti
          aeroporti ci sono in EU e quandi bodyscanner
          dovranno comprare (quelli prodotti in EU non
          hanno mercato per quanto detto sopra). e saprete
          che ci guadagna e quindi chi e' interessato
          all'introduzione di tali dispositivi, tra l'altro
          molto osteggiate in EU. SIGNORI IL MONDO SI
          MUOVE SOLO CON I SOLDI E PER I SOLDI, ALTRO CHE
          SICUREZZA!!! E SECONDO VOI NON SONO CAPACI DI
          ARCHITETTARE TUTTO PER GUADAGNARE MILIONI A
          PALATE?? E VOI VI VBEVETE TUTTO IL TRANTRAN
          MEDIATICO DEI GIORNALISTI E MEDIA INGORANTISSIMI
          IN MATERIA???
          CIAO.
        • echoesp1 scrive:
          Re: Signor Frattini ...
          Hai perfettamente ragione.Ed anche se sono della tua stessa idea, non posso dire altro che "purtroppo è così".
        • Daniele Mancinelli scrive:
          Re: Signor Frattini ...
          Ciao,spero di sbagliarmi ma questi body scanners lavorano a raggiX?Perché nessuno cita il piccolo problema del cancro e delle alterazioni genetiche prodotte dall'esposizione ai raggiX?Nessuno è preoccupato per la sua salute qui?Chi viaggi frequentemente, quanti raggi assorbirà?
          • A s d f scrive:
            Re: Signor Frattini ...
            Tecnicamente vengono emessi raggi x a bassissima potenza, tali da non poter superare nemmeno la pelle umana.Credo che ogni giorno tu sia sottoposto a radiazioni elettromagnetice (ionizzanti e non) molto più forti di quelle che subisci in un body scanner.Detto questo..sti scanner restano una prepotente XXXXXXXta, a mio umile parere.
          • Daniele Mancinelli scrive:
            Re: Signor Frattini ...
            Ciaoio pensavo che il body scanner fosse per esplorare eventuali bombe interne,ho letto articoli che dichiarano che questi siano l'unica soluzione per rilevare bombe inghiottite o altri tipi di uomini bomba!
        • Cristiangt scrive:
          Re: Signor Frattini ...
          - Scritto da: Mario Del Torto
          Ho sentito il ministro a Skytg24 e ha detto delle
          cose che non stanno ne in cielo ne in terra. Si
          vede che e' molto ignorante in materia. Secondo
          lui il bodyscanner sarebbe capace di vedere
          dentro il corpo umano. Che baggianata. In ogni
          caso si tratta del solito business, nulla di
          nuovo sotto il sole. Vi spiego: i bodyscanner che
          si possono installare in europa sono solo quelli
          approvati anche in USA dalle autorita'
          aeroportuali. Infatti, chi si imbarca dall'Europa
          per gli USA deve rispettare i parametri di
          sicurezza USA. Ora: i body scanner costano
          centinaia di migliia di euro, contate quanti
          aeroporti ci sono in EU e quandi bodyscanner
          dovranno comprare (quelli prodotti in EU non
          hanno mercato per quanto detto sopra). e saprete
          che ci guadagna e quindi chi e' interessato
          all'introduzione di tali dispositivi, tra l'altro
          molto osteggiate in EU. SIGNORI IL MONDO SI
          MUOVE SOLO CON I SOLDI E PER I SOLDI, ALTRO CHE
          SICUREZZA!!! E SECONDO VOI NON SONO CAPACI DI
          ARCHITETTARE TUTTO PER GUADAGNARE MILIONI A
          PALATE?? E VOI VI VBEVETE TUTTO IL TRANTRAN
          MEDIATICO DEI GIORNALISTI E MEDIA INGORANTISSIMI
          IN MATERIA???
          CIAoStraquoto,millemila agenti segreti e fanno passare un nigeriano nella lista a cui esplode un ordigno ma non si fa nulla neanche il terrrorista, mah...
    • pabloski scrive:
      Re: Signor Frattini ...
      si ma il problema è un altro ed è relativo al totale disprezzo per la salute pubblicahttp://www.infowars.com/terahertz-wave-body-scanners-destroy-dna/c'è una ricerca in corso sui pericoli delle radiazioni con frequenze nel range di terahertz e questi qui se ne fregano altamentedopo averci avvelenato con i cellulari, il wifi, le ecomafie locali, adesso pure gli scanner millimetrali?l'anno prossimo cosa proporranno, il veleno per topi nei cibi per bambini?infine sia chiaro che le interazioni col dna di tali onde sono state confermate da più studi indipendenti in tutto il mondo ( tant'è che si usano pure per guardare nel dna )....a questo punto vanno definiti i livelli di esposizione che l'organismo può sopportare ( come si fa per i raggi x del resto )....solo che gli scienziati sono in alto mare riguardo questo punto mentre i maniaci del tecnocontrollo vogliono mettere queste robe in tutti gli aeroporti e magari pure nei magazzini, chiese, scuole, ecc....
      • pippo75 scrive:
        Re: Signor Frattini ...


        http://www.infowars.com/terahertz-wave-body-scannenon mi intendo, ma penso che anche i telefonini messi per giorni nella tasche dei pantaloni non siano il massimo della vita.
        dopo averci avvelenato con i cellulari, il wifi,
        le ecomafie locali, adesso pure gli scanner
        millimetrali?prova a togliere qualche frequenza, ti mangiano vivi.ma quanto tempo passa un individuo nello scanner, con il telefonino, con altre frequenze?
        l'anno prossimo cosa proporranno, il veleno per
        topi nei cibi per
        bambini?dove non arrivano ecstasy e compagnia bella arrivano loro.Le persone sanno scegliere il loro peggio già da sole.
        raggi x del resto )....solo che gli scienziati
        sono in alto mare riguardo questo punto mentre i
        maniaci del tecnocontrollo vogliono mettere
        queste robe in tutti gli aeroporti e magari pure
        nei magazzini, chiese, scuole, ecc....e questo chi lo avrebbe detto?comunque anche i fanatici della privacy ne sparano, leggo dall'articolo:"immagini oscene di minori", pudore o no, negli ospedali se non sbaglio il nudo anche di minori è una cosa normale, comprese le immagini prese con apparecchi più o meno precisi e sofisticati.
        • aaa scrive:
          Re: Signor Frattini ...
          Il problema vero è che ci prendono in giro.. in questo modo ti fanno sentire piu sicuro ma effettivamente non lo sei.I punti sensibili non sono solo gli aerei, ce ne sono milioni in una nazione (metropolitane, treni, stadi, palazzi, grandi magazzini, chiese ecc ecc)! E' il solito trucco..alzare la soglia della paura per prenderti ancora un po' di privacy facendo passare il concetto che è per il tuo bene..
        • Marco Paladini scrive:
          Re: Signor Frattini ...
          É un fatto noto che le radiazioni sono dannose per la salute.Visto il rischio alla salute, gli enormi costi, e gli scarsi benefici, non conviene usare questi scanner. Passate parola.
          • Over Your Head scrive:
            Re: Signor Frattini ...
            - Scritto da: Marco Paladini
            Visto il rischio alla salute, gli enormi costi, e
            gli scarsi benefici, non conviene usare questi
            scanner. Passate
            parola.Puoi passare parola quanto vuoi, se decidono che gli scanner si debbono installare, lo faranno e non c'è nulla che nessuno di noi possa fare per impedirlo.Certo, puoi decidere di non viaggiare, ma quanti di noi possono permettersi di farlo? Il lavoro spesso lo impone.No, gli scanner finiranno per essere installati, e ci rassegneremo. Prima negli aeroporti, poi ovunque. Assieme alle telecamere.
        • Fragy scrive:
          Re: Signor Frattini ...
          - Scritto da: pippo75
          pudore o no, negli ospedali se non sbaglio il
          nudo anche di minori è una cosa normale, comprese
          le immagini prese con apparecchi più o meno
          precisi e sofisticati.Posso anceh essere concorde con il resto delle tue affermazioni ma con questa no. Negli ospedali si eseguono radiografie e non ... body scanner, le immagini sono prese e conservate per precisi motivi (di salute) e non per una millantata sicurezza e ti posso garantire che la discrezione nei confronti di un banbino/a è ben tutelata. Mi spieghi dove il nudo di minori negli ospedali e esposto al "pubblico"?
          • pippo75 scrive:
            Re: Signor Frattini ...

            sicurezza e ti posso garantire che la discrezione
            nei confronti di un banbino/a è ben tutelata. Mi
            spieghi dove il nudo di minori negli ospedali e
            esposto al
            "pubblico"?perchè negli aereoporti questi scanner sono collegati con un maxischermo?
          • Copia MFM di MEX scrive:
            Re: Signor Frattini ...
            ....no ma le immagini sono gestite da gente che non deve rendere ragione a nessuno, che non hanno un albo o regole deontologiche da seguire, e soprattutto, alla fine nemmeno preparati nel loro lavoro, almeno quì in italia, e comunque a quelle frequenze le modifiche al DNA o a Strutture Molecolari avvengono Istantaneamente e se sei sfigato basta un solo fotone per far diventare una cellula da sana a neoplastica.
          • MeX scrive:
            Re: Signor Frattini ...
            ma per favore! Allora ogni estate dovrebbero morire migliaia di turisti balneari!
          • Fragy scrive:
            Re: Signor Frattini ...
            - Scritto da: MeX
            ma per favore! Allora ogni estate dovrebbero
            morire migliaia di turisti
            balneari!Mi sfugge il senso del tuo post ...Mi puoi spiegare per cortesia?
          • MeX scrive:
            Re: Signor Frattini ...
            dal post a cui ho risposto:
            basta un solo fotone per far diventare una cellula da sana a neoplastica
          • Fragy scrive:
            Re: Signor Frattini ...
            - Scritto da: MeX
            dal post a cui ho risposto:


            basta un solo fotone per far diventare una
            cellula da sana a
            neoplasticaCapito, grazie e ... concordo con la tua precedente
          • Fragy scrive:
            Re: Signor Frattini ...
            Da quello che fanno vedere su internet direi di si ...
        • pabloski scrive:
          Re: Signor Frattini ...
          - Scritto da: pippo75
          non mi intendo, ma penso che anche i telefonini
          messi per giorni nella tasche dei pantaloni non
          siano il massimo della
          vita.
          infatti non è mai stato chiarito quali siano i rischi dei cellulari sulla salute....di tanto in tanto esce ( pubblicizzato da tv e giornali ) il solito studio finanziato con i 3g-dollari che dice che i cellulari fanno crescere bene le piante e i figli :D
          ma quanto tempo passa un individuo nello scanner,
          con il telefonino, con altre
          frequenze?
          il problema è che le radiazioni di uno scanner millimetrale sono molte più invasive e ionizzanti di quelle dei cellulaririguardo il tempo è proprio questo che andrebbe chiaritoper esempio per le radiografie è stato stimato che una singola lastra bombarda il corpo con la stessa quantità di radiazione naturale ( quindi parliamo di magnetismo terrestre non di cellulari e pc ) assorbita in 3 giornigli scanner millimetrali emettono radiazioni molto più potenti
          dove non arrivano ecstasy e compagnia bella
          arrivano
          loro.
          Le persone sanno scegliere il loro peggio già da
          sole.
          beh una cosa è buttarsi nel pozzo, ben diverso è essere buttati nel pozzo ;)
          "immagini oscene di minori",

          pudore o no, negli ospedali se non sbaglio il
          nudo anche di minori è una cosa normale, comprese
          le immagini prese con apparecchi più o meno
          precisi e
          sofisticati.beh si, ma in questo caso hai un bell'archivio che memorizza il tutto...il dottore quando visita un minore non gli scatta le fotine osè e se lo fa va in galera
          • pippo75 scrive:
            Re: Signor Frattini ...

            riguardo il tempo è proprio questo che andrebbe
            chiaritoappunto, c'è gente che passa ogni giorno ore al telefonino e si lamenta perchè magari passa qualche secondo all'anno in quei cosi?
            gli scanner millimetrali emettono radiazioni
            molto più potentisperiamo che almeno servano.

            beh una cosa è buttarsi nel pozzo, ben diverso è
            essere buttati nel pozzo ;)fai un salto in una qualsiasi città con pieno traffico ( se poi becchi anche la nebbia ) e dimmi solo che aria si respira.
            beh si, ma in questo caso hai un bell'archivio
            che memorizza il tutto...il dottore quando visita
            un minore non gli scatta le fotine osè e se lo fa
            va in galeraquando troverai questi fare foto osè con questi scanner li denunci.
          • Copia MFM di MEX scrive:
            Re: Signor Frattini ...
            Le frequenze dei cellulari hanno un energia insufficiente per modificarele strutture molecolari o del DNA ma hanno sufficiente energia per variare alcuni parametri biologici, tra cui la temperatura locale, e per ora non si è riusciti a riscontrare dei danni Stocastici dose effetto e nemmeno danni diretti su strutture, ma non è detto che questi ci siano.radiazioni più potenti tra cui UV, RaggiX e Gamma, e questi ultimi invece hanno dei danni Stocastici ben noti che sono dati da dosi ben note su unità di tempo, quindi si sanno i danni, ma si valuta la dose, e la parte più inquietante che è il danno casuale che è un danno Diretto ininfluente dalla dose, basta un solo quanto energetico sulla struttura giusta e il danno è fatto ed è come giocare alla lotteria, e questo alla gente non viene detto, solo per fare un esempio, ogni 200000 radiografie una causerà un tumore che porta alla morte dell'individuo, per statistica.Un conto è rischiare la vita per un qualche pericolo reale, se ho un focolaio polmonare, se ho una perforazione addominale, se ho un emmoragia celebrale il gioco vale la candela, ma per andare in vacanza obbligarmi a giocare un biglietto verso la morte che è più alto di quello che uno si suicidi nel tuo aereo, fai conto di tutti i viaggi fatti fin ora e alla fine conviene rischiare, piuttosto di giocarsi la vita con un CANCRO perchè è di questo che si parla di mutazione del DNA.Non me ne frega niente se mettono le immagini di un pseudo 3d i Shading di un corpo nudo, ma odio vedere che si creano affari sulla pelle della gente, danni al dna gratis vuol dire aumento di affari su malattie atipiche che richiedono costose cure e costosi farmaci, vedisi scandalo dei vaccini.
        • fiertel91 scrive:
          Re: Signor Frattini ...
          - Scritto da: pippo75
          pudore o no, negli ospedali se non sbaglio il
          nudo anche di minori è una cosa normale, comprese
          le immagini prese con apparecchi più o meno
          precisi e
          sofisticati.Se lo fanno negli ospedali, un motivo certo c'è. Altrettanto non direi degli aereoporti.
      • ExTrEmE scrive:
        Re: Signor Frattini ...
        - Scritto da: pabloski
        si ma il problema è un altro ed è relativo al
        totale disprezzo per la salute
        pubblica
        http://www.infowars.com/terahertz-wave-body-scanne
        c'è una ricerca in corso sui pericoli delle
        radiazioni con frequenze nel range di terahertz e
        questi qui se ne fregano
        altamenteInformazioni simili prima di tutto si prendono da fonti serie ed ufficiali, non certo dove capita.A parte questo, leggendo cosa li sta scritto, è riportato chiaramente che alcuni studi hanno dimostrato che ci sono interazioni.. mentre altri hanno dimostrato l'esatto opposto.Questo significa che, pessimisticamente, non si sa quale sia l'interazioni. Ottimisticamente significa che non c'è interazione ma fa comodo a qualcuno instaurare la paura che possano esserci interazioni.
        dopo averci avvelenato con i cellulari, il wifi,
        le ecomafie locali, adesso pure gli scanner
        millimetrali?
        l'anno prossimo cosa proporranno, il veleno per
        topi nei cibi per
        bambini?Quindi tu ha un router non wifi (ma sappi che qualsiasi apparecchio emette radiazioni di vario genere), non possiedi un cellulare, non usi padelle antiaderenti (il rivestimento potrebbe essere leggermente tossico se si distacca) etc etc etc...
        infine sia chiaro che le interazioni col dna di
        tali onde sono state confermate da più studi
        indipendenti in tutto il mondo cosa significa per te INTERAZIONE? Interazione non è uguale ad Alterazione. Se io premo un tasto interagisco, se lo sfondo con un pugno lo altero.( tant'è che si
        usano pure per guardare nel dna )....A maggior ragione. Se per "guardare nel dna" lo si alterasse non avrebbe più senso l'osservazione in se.
        punto vanno definiti i livelli di esposizione che
        l'organismo può sopportare ( come si fa per i
        raggi x del resto )....solo che gli scienziati
        sono in alto mare riguardo questo punto mentre iQuesto è ovvio.Come per tutte le cose deve esserci un limite. Così come dovrebbe esserci un limite per le antenne di radio maria, per dirne una a caso.Ed è altrettanto ovvio che servono studi di lungo termine per questo.
        maniaci del tecnocontrollo vogliono mettere
        queste robe in tutti gli aeroporti e magari pure
        nei magazzini, chiese, scuole,I maniaci del tecnocontrollo sono quelli che ringrazierai un giorno, quando una di queste manie ti porterà beneficio.
        • Copia MFM di MEX scrive:
          Re: Signor Frattini ...
          Melanoma da UV è una fantasia....E un caso che la PAN Irradiazione da Radiazioni Ionizzanti causi come effetto collaterale MORTE (Dose effetto)Le radiazioni millimetriche sono radiazioni ionizzanti e sono strettamente regolamentate e c'è un rapporto dose effetto, come pure un danno diretto casuale, che dopo si cambino negli anni le carte in tavola a vantaggio del marcheting è un dato di fatto.Un certo Veronesi disse che con una TAC Toracica all'anno si FA' Screening contro il tumore al polmone, peccato che una TAC è più o meno equivalente a 300 radiografie del torace e chi conosce la storia sa che con la tbc si facevano troppe schermografie e questo causava tumori indotti e per questo è nata la radioprotezione.300 Toraci all'anno è da PAZZIA ! e consigliarlo come screening è da criminali, eppure è il luminare in italia.Quindi le notizie ufficiali sono spesso delle frodi volute.Esempio di come i dati vengono girati a piacimento:http://www.youtube.com/watch?v=mjZdoaKLhXAParla di come gli inceneritori fanno bene alla salute secondo gli studi stranieri tradotti in italiano.
          • Paolo B scrive:
            Re: Signor Frattini ...
            - Scritto da: Copia MFM di MEX
            300 Toraci all'anno è da PAZZIA ! e consigliarlo
            come screening è da criminali, eppure è il
            luminare in
            italia.Tra Veronesi e un nessuno(..per ora)che posta su PI....non per offenderti ma credo più a Veronesi.PS .....Presumendo che nel momento del bisogno la TAC non ti serva,facci o anche solo fammi un piacere : comunica al mondo che secondo il tuo "modesto" pensiero la TAC è blablabla ecc., se non altro i tempi di attesa si accorcerannoCiao
      • Lucio Renzi scrive:
        Re: Signor Frattini ...
        Come si fa ad usare un'onda di 0,1-1 mm di lunghezza per risolvere le strutture del DNA? Me pare 'na cavolata, senza offesa.
        • Copia MFM di MEX scrive:
          Re: Signor Frattini ...
          - come si fa a cuocere un pollo con un onda di 1cm a me sembra una cavolata.esistono interazioni anche con strutture che come causa modifica il dna tipo radicali liberi per ionizzazione o per modifica di una proteina ecc.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Signor Frattini ...
      o le te friggono in altafrequenza o te le cuociono con i raggi X.Scegli tu cosa e il modo.Il risultato non cambia = tumore.
    • marcus scrive:
      Re: Signor Frattini ...
      ragazzi chi non si vuole "far friggere" o farsi vedere nudo si stia a casa, nessuno lo obbliga a prendere l'aereo o ad uscire...
      • Fragy scrive:
        Re: Signor Frattini ...
        - Scritto da: marcus
        ragazzi chi non si vuole "far friggere" o farsi
        vedere nudo si stia a casa, nessuno lo obbliga a
        prendere l'aereo o ad
        uscire...Scusa, ma tu sei sicuro che con questo sistema nulla accada? Come ho già affermato in un altro post il body scanner è un sistema con un grosso limite. Per controllare bene dovrebbero introdurre anche "la purga" ... perchè se l'arma la ingoi ovvero te la inpianti nel corpo e non è metallica, come la becchi? idem se è contenuta nel bagaglio (non a mano) ...
      • Daniele scrive:
        Re: Signor Frattini ...
        Non mi pare che prendere un aereo sia una cosa tanto esoterica...Non vedo perche' per prendere l'aereo debba compromettere la mia salute.Potrei scalare il monte rosa (cosa che non tutti quelli che prendono l'aereo fanno) senza avere complicazioni di salute. Non so se mi segui... Per che' devo rovinare la salute a milioni di persone per un centinaio di terroristi?
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Signor Frattini ...
        contenuto non disponibile
      • sholn scrive:
        Re: Signor Frattini ...
        che risposta cretina, ti meriti una settimana in un universo parallelo in cui il tuo stupido pensiero è applicato per quello che significa.
    • Paride scrive:
      Re: Signor Frattini ...
      - Scritto da: LuNa
      ... quando lei andrà in aereoporto, nessuno, e
      dico nessuno, si sognerà mai di sottoporla al
      body scanner. E questo vale per Maroni,
      Berlusconi, o chi caspita vi
      pare.
      Vorrei aggioungere, che si ricordino i contrasti che hanno con Ryanair, perche' non vuole far volare la gente con la licenza da pesca che il governo italiano permette. Salvo poi metterci tutti sotto i raggi X. BUFFONI.
      Aspetto puntuale chiusura e lucchettatura del
      post da parte della redazione, se non totale
      cancellazione come al solito senza
      giustificazione.Eh, anche questo accade spessissimo. Oramai la liberta' di pensiero n on esiste più.
    • bibop scrive:
      Re: Signor Frattini ...
      In guerra, la massima "la sicurezza innanzi tutto" porta diritto alla rovina. w. churcillla rovina dei diritti civili, del diritto alla privacy, del diritto all'intimita', del diritto alla salute...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 gennaio 2010 17.43-----------------------------------------------------------
    • GoldenBoy scrive:
      Re: Signor Frattini ...
      ...come si dice, "tutti XXXXX col XXXX degl'altri" ed ora più che mai le parole sono perle di saggezza.Tanto sarà sempre così...tanti bravi a parlare, ma a chi restringono le libertà e fan perdere tempo sono sempre ai più "poveri" e alla gente comune...questo è il liberismo nel mondo...bella roba!
Chiudi i commenti