Rabona dimezza (di nuovo) il prezzo se paghi crypto

Rabona dimezza (di nuovo) il prezzo se paghi crypto

Rabona conferma lo sconto del 50% sui nuovi contratti quando il cliente intende pagare la nuova SIM con criptovalute quali Bitcoin o Ethereum.
Rabona conferma lo sconto del 50% sui nuovi contratti quando il cliente intende pagare la nuova SIM con criptovalute quali Bitcoin o Ethereum.

Non è la prima volta e quindi a maggior ragione si tratta di una scelta strategica precisa: Rabona Mobile, l’operatore low cost per la telefonia mobile, torna ad offrire importanti sconti per coloro i quali pagano la SIM in criptovalute ed entrano così a far parte della community.

Non uno sconto qualsiasi: chi decide di optare per questa modalità ha la possibilità di godere addirittura di un -50% che dimezza ad ogni effetto il prezzo iniziale. L’unico limite è quello della scadenza: l’offerta è valida fino al 31 luglio, dunque ci sono ancora di fronte poche settimane per poter mettere mano all’investimento sfruttando le criptovalute già attualmente disponibili sul proprio wallet.

Rabona, sconto per BTC e ETH

Il funzionamento è semplice. Si immagini di avere un wallet aperto su Binance, Coinbase o altro comune wallet per criptovalute: non si deve far altro che andare sul sito Rabona, andare sull’apposito Shop e cliccare sull’area dedicata ai pagamenti crypto. La conversione del prezzo da Euro a Bitcoin o Ethereum (sono queste due le valute compatibili) sarà operata nel momento stesso in cui si porta avanti l’operazione, la quale sarà quindi immediatamente conclusa abilitando la transazione dal proprio wallet all’operatore. Si sarà pagata la SIM con criptovalute, qualcosa che ancora troppo raramente è possibile su un mercato che di criptovalute parla solitamente solo in termini di investimento e ben poco in termini di valuta fiat (vera ambizione mancata di questo mercato).

Rabona è una compagnia telefonica mobile con licenza nazionale rilasciata dal Ministero dello Sviluppo Economico e iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione. L’Azienda eroga servizi di telefonia mobile attraverso la propria SIM con tecnologia 4G e la copertura della rete nazionale di Vodafone. Le SIM Rabona sono attivabili in forma ricaricabile per privati e aziende.

Chi ha BTC o ETH depositati e ne ha vista cadere la valutazione nel tempo, ora può spenderne una piccola parte per accedere ad un nuovo operatore telefonico. Una mossa per certi versi spettacolare, degna di una “rabona” con gol finale. Il 50% di sconto, inoltre, val ben una spettacolare esultanza.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 giu 2022
Link copiato negli appunti