Ransomware in calo? Allarme malware wiper: casi in forte crescita

Ransomware in calo? Allarme malware wiper: casi in forte crescita

Fenomeno wiper in grande crescita: quale sarà il trend a livello di sicurezza informatica per questo 2023?
Fenomeno wiper in grande crescita: quale sarà il trend a livello di sicurezza informatica per questo 2023?

Il fenomeno ransomware ha terrorizzato migliaia di aziende negli scorsi anni ma, a quanto pare, il modus operandi degli hacker sta cambiando.

Se la tipologia di attacco appena citata prevede la richiesta di un riscatto, in sempre più casi i cybercriminali sembrano agire direttamente con l’eliminazione (parziale o totale) dei file sequestrati.

Questo tipo di azione, nota come wiper, sarebbe in forte crescita rispetto al 2021, anche a causa dello scarso utilizzo di adeguate misure difensive. Secondo alcune ricerche della BBC, dal 2021 al 2022, il denaro estorto tramite malware sarebbe passato da 768 a 311 milioni di dollari.

Un dato che, sebbene a prima vista confortante, non tiene conto delle azioni come wiper o simili. Gli specialisti del settore infatti, sottolineano come potrebbero a breve aumentare gli attacchi DDoS, soprattutto nel contesto aziendale.

La compagnia di sicurezza Nozomi Networks ha sottolineato come, al di là dei dato riguardo ransomware e wiper, i malware di tipo trojan rappresentano ancora una delle principali minacce nell’ambito lavorativo.

Allarme wiper: come proteggere il proprio computer nel 2023?

Le minacce per i dispositivi elettronici sono sempre nuove e, trovare gli strumenti adatti per contrastare eventuali pericoli non è semplice.

La prudenza, da sola, non è sufficiente e, allo stesso tempo, anche i classici antivirus offrono solo una copertura parziale. Proprio per questo motivo, optare per una suite di sicurezza completa come Norton 360 Premium risulta essenziale.

Questo pacchetto infatti, abbina allo strumento di scansione classico ad altre utility efficaci in diversi contesti.

La VPN integrata, per esempio, permette di navigare online annullando i rischi per quanto riguarda la privacy. Il password manager, dal canto suo, è un’ottima soluzione per mantenere al sicuro le parole d’accesso e altri dati sensibili.

Lo spazio per i backup su cloud e la protezione della webcam, sono altre soluzioni pratiche che permettono di elevare ulteriormente la sicurezza dei propri dispositivi digitali.

A rendere ancora più interessante Norton 360 Premium è l’attuale promozione.

Con il 45% di sconto infatti, è possibile ottenere tutta la sua protezione per soli 59,99 euro all’anno.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 gen 2023
Link copiato negli appunti