REDMAGIC accetta pagamenti in criptovalute

REDMAGIC accetta pagamenti in criptovalute

Ci sono anche BTC ed ETH tra le criptovalute che REDMAGIC accetta da oggi come metodo di pagamento per l'acquisto dei propri smartphone.
Ci sono anche BTC ed ETH tra le criptovalute che REDMAGIC accetta da oggi come metodo di pagamento per l'acquisto dei propri smartphone.

Grazie alla partnership siglata con Utrust, il brand REDMAGIC (controllato da Nubia Technology) annuncia che a partire da oggi accetta pagamenti in criptovalute attraverso tutti i propri store ufficiali, incluso quello europeo.

Con l’esplosione dell’interesse per criptovalute, NFT e metaverso, a partire dal 10 marzo abiliteremo l’utilizzo delle crypto come metodo di pagamento sui nostri siti ufficiali, insieme a Utrust, un leader nell’ecosistema delle transazioni basate su blockchain.

Criptovalute anche per gli smartphone REDMAGIC

Sono al momento sette gli asset accettati, vale a dire Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), USD Coin (USDC), Utrust (UTK), Dash (DASH), Tether (USDT), Elrond eGold (EGLD). La società fa sapere che in caso di rimborso, la somma sarà restituita ai clienti attraverso lo stesso metodo scelto al momento dell’acquisto. Queste le parole di Pedro Martinho, Chief Marketing Officer di Utrust.

REDMAGIC è un esempio eccellente del perché facciamo ciò che facciamo. Sono all’avanguardia sul fronte delle tecnologie, realizzano prodotti entusiasmanti dall’inizio alla fine. Stanno percorrendo la strada verso il loro futuro ed è certamente qualcosa che ci riguarda.

Il nuovo smartphone REDMAGIC 7

Contestualmente all’annuncio riguardante i pagamenti in criptovalute, il produttore ha lanciato anche REDMAGIC 7, il suo nuovo smartphone con chip Snapdragon, display da 165 Hz e fino a 16 GB di RAM. Un dispositivo progettato per un’esperienza senza compromessi sul fronte gaming, con prezzi a partire da 629 euro per la configurazione base. Qui sopra il design, di certo non passa inosservato.

Fonte: REDMAGIC
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 mar 2022
Link copiato negli appunti