Zona arancione: regole e limiti, vedi cosa puoi fare con il Green Pass

Regioni in zona arancione: regole e Green Pass

Il passaggio di alcune regioni in zona arancione può determinare nuove ed ulteriori restrizioni per chi non ha Green Pass rafforzato.
Il passaggio di alcune regioni in zona arancione può determinare nuove ed ulteriori restrizioni per chi non ha Green Pass rafforzato.

L'Italia non chiude più: Mario Draghi su questo non ha avuto dubbi in occasione dell'ultima conferenza stampa tenutasi per illustrare la ratio che ha portato alle nuove regole sull'utilizzo del Green Pass. Tuttavia c'è una parte di Italia che sta per andare incontro ad una serie di restrizioni ulteriori che andranno a scattare probabilmente fin dalle prossime settimane: coloro i quali ancora non dispongono di un Green Pass rafforzato, infatti, si troveranno in una condizione di ulteriori limitazioni.

Se nel passaggio dalla zona bianca alla zona gialla i cambiamenti sono stati minimi, il passaggio in zona arancione comporta invece novità ben più sostanziali e rende il QR Code del certificato verde una volta di più centrale nella quotidianità. La prima regione a rischiare questo passaggio è la Lombardia, ma non sarebbe l'unica: Piemonte, Liguria, Calabria, Valle d'Aosta e Friuli, Lazio e Campania hanno valori che ormai si avvicinano a quelli critici (20% in terapia intensiva, 30% ordinari).

L'aumento dei contagi e dei ricoveri è tale per cui il passaggio in arancione per alcune regioni non è più questione di “se”, ma soltanto di “quando”.

Zona arancione, le regole

Il cambiamento più importante è quello relativo agli spostamenti con mezzo proprio: la fuoriuscita dal proprio comune sarà consentita soltanto ai possessori di Green Pass (base o rafforzato), mentre chi non ne è in possesso potrà spostarsi soltanto “per lavoro, necessità, salute o per servizi non sospesi ma non disponibili nel proprio comune”.

Inoltre decade la possibilità di accesso ai negozi presenti nei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi: in questo caso l'accesso è consentito esclusivamente ai possessori di Green Pass rafforzato.

Altro limite introdotto in zona arancione è l'impossibilità dell'accesso ai corsi di formazione in presenza: vietati già in zona gialla a chi è senza Green Pass, in zona arancione vengono vietati anche a chi ha in dote esclusivamente un Green Pass base.

Vietato anche lo sport di contatto all'aperto: chiunque non abbia un Green Pass rafforzato non potrà (ad esempio) partecipare ad una partita o un allenamento di calcio in zona arancione.

L'elenco completo delle attività consentite è contenuto nella tabella aggiornata (pdf) del Governo

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

11 01 2022
Link copiato negli appunti