Riconoscimento dell'iride anche a Gatwick

Anche il secondo aeroporto di Londra è stato dotato del nuovo Iris Recognition Immigration System; i passeggeri che l'hanno provato dicono che non è ancora molto efficiente

Londra – In Gran Bretagna, a breve, sarà sufficiente un colpo d’occhio per il controllo dell’identità dei turisti. La tecnologia Iris ( Iris Recognition Immigration System ) – la soluzione biometrica che permette il riconoscimento dell’iride dei viaggiatori – dopo la buona accoglienza ricevuta dal Terminal 1 di Heathrow è stata implementata anche al Terminal Sud di Gatwick.

L’obiettivo è quello di permettere ai passeggeri registrati di varcare i confini del Regno Unito velocemente, senza la classica trafila di controllo effettuata dagli agenti di Polizia. Una volta archiviata la foto della propria iride e registrati i dettagli del proprio passaporto, nonché lo status d’immigrazione, i tempi di attesa per i successivi controlli vengono pressoché annullati.

Il passeggero registrato viene condotto attraverso un percorso preferenziale, guarda in una macchina digitale e una volta riconosciuto prosegue verso il recupero bagagli. Questa la teoria: nella pratica, come sostengono alcuni , il sistema non è ancora perfetto e molto spesso i tempi di “riconoscimento” sono simili – se non superiori – a quelli spesi di fronte al gabbiotto della Polizia doganale.

La situazione sembra dunque ancorata ad una fase sperimentale sebbene la cosiddetta ” frontiera biometrica ” anglosassone sia ormai una realtà. Bisogna infatti ricordare che in meno di cinque anni il Governo Blair è riuscito – in questo ambito – ad avvicinare la cittadinanza alla carta d’identità biometrica e a sostenere attivamente i primi esperimenti di scansione dell’iride e del volto . Ovviamente il tema del riconoscimento biometrico è caldo, e ancora al centro di dibattito per le evidenti implicazioni sulla privacy delle persone. Ma almeno a Heathrow e Gatwick i problemi sollevati riguardano più l’efficienza degli apparati che il loro potenziale impatto sulle libertà civili.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: ATT : Redazione

    Con Cina e Russia per la liberta' !For teh horde!!!1ONE111ELEVEN11 (rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • SiN scrive:
    La Cina...
    se siamo ridotti a guardare la Cina come modello, allora vuol dire che siam messi davvero male...
    • Anonimo scrive:
      Re: La Cina...
      - Scritto da: SiN
      se siamo ridotti a guardare la Cina come modello,
      allora vuol dire che siam messi davvero
      male...i cinesi milanesi sostengono che in cina si vive meglio
      • SiN scrive:
        Re: La Cina...
        - Scritto da:
        - Scritto da: SiN

        se siamo ridotti a guardare la Cina come
        modello,

        allora vuol dire che siam messi davvero

        male...

        i cinesi milanesi sostengono che in cina si vive
        meglioCi tornino pure, se lo desiderano
  • Anonimo scrive:
    Ridotti sempre a guardare il peggio...
    Siamo sempre ridotti a guardare il peggio per sentirci un pò meglio... Ma basta! Così nessuno migliorerà mai la situazione italiana!C'è sempre qualcuno che stà peggio.... Il problema è che ci sono MOLTISSIME realtà (perfino del terzo mondo) che in quanto infrastrutture informatiche e banda stà decisamente meglio del nostro caro paese.Basta guardare in basso.
    • Pejone scrive:
      Re: Ridotti sempre a guardare il peggio.
      - Scritto da:
      Siamo sempre ridotti a guardare il peggio per
      sentirci un pò meglio... Ma basta! Così nessuno
      migliorerà mai la situazione
      italiana!E' vero. Se proprio dobbiamo far paragoni, che almeno siano costruttivi.Guardare "chi sta meglio" per trarne ispirazione e progresso sarebbe sicuramente una soluzione migliore.
  • Anonimo scrive:
    Re: ATT : Redazione


    Con Cina e Russia per la liberta' !
    (rotfl) Ci stavo quasi credendo, peccato che ti sei tradito sul finale :p
  • Anonimo scrive:
    Un piccolo sforzo e ce la facciamo!
    Accidenti, ci siamo fatti fregare il primato delle connessioni piu` care del mondo dai cinesi!Non limitiamoci a riposare sugli allori, il primato europeo non ci basta, ance se fa parte di un ricco palmares, carburanti piu` cari, telefonia piu` cara, energia piu` cara, stipendi piu` bassi.Puntiamo al recod mondiale!Un piccolo sforzo per ristabilire il dominio italianoForza telecom italia! @^ @^
    • Anonimo scrive:
      Re: Un piccolo sforzo e ce la facciamo!
      11 dollari sono 8 euro..ma pagano 8 europer andare a 100kbps...la flat analogica di telecom costa 12 euro (il 50 per cento in piu)ma va a 56kbps..chi usa 2 linnee isdn per andare sui 100 kbpsDEVE pagare 24 euro...sicuri che siamo meno cari ?
  • Anonimo scrive:
    Re: ATT : Redazione
    Pecchato il finale... per il resto sembrava un buon intervento...b100w11
  • Anonimo scrive:
    Pessimo articolo
    "Nei paesi ricchi, Italia compresa, molti non digeriscono tariffe considerate ancora troppo alte. Altrove, su mercati emergenti ed esplosivi come quello cinese, le cose però vanno molto peggio"AH BEH ALLORA GIOIAMO... praticamente se la prossima volta il cane del vicino vi caga sul tappeto, dovreste dire "ebhe' ma perche' dovrei lamentarmi, mica mi ha cagato in testa"... PI qualunquismo rampante. (anonimo)
    • Anonimo scrive:
      Re: Pessimo commento
      - Scritto da:
      "Nei paesi ricchi, Italia compresa, molti non
      digeriscono tariffe considerate ancora troppo
      alte. Altrove, su mercati emergenti ed esplosivi
      come quello cinese, le cose però vanno molto
      peggio"

      AH BEH ALLORA GIOIAMO... praticamente se la
      prossima volta il cane del vicino vi caga sul
      tappeto, dovreste dire "ebhe' ma perche' dovrei
      lamentarmi, mica mi ha cagato in testa"...


      PI qualunquismo rampante. (anonimo)Pessimo commento il tuo, PI non ha mai invitato a gioire, non c'e' nemmeno un invito consolatorio, e' solo un incipit che introduce il tema dei costi in Cina.Inoltre, le conclusioni che critichi sono tutte tue ("AH BEH ALLORA GIOIAMO" lo dici solo tu) il paragone del cane e' quindi cretino e fuori luogo, e anche banalotto.Di qualunquismo io vedo solo il tuo: se uno ti dice che altrove le cose stanno peggio, ti sta dicendo che altrove le cose stanno peggio.Tu invece stracapisci, mettendo a forza in bocca al tuo interlocutore cose mai dette, per poi criticarle e beffarsene.Elegante, intelligente, ponderato, tutti aggettivi che non ti si addicono.
      • Anonimo scrive:
        Re: Pessimo commento
        beh a Pechino e Shanghai e in tutte le citta' grandicelle l'ADSL ce l'hanno tutti ormai.il problema e' solo nelle zone rurali dove hanno i cavi del telefono attaccati con lo scotch e la gente e' morta di fame.il governo stava appunto discutendo se fare tariffe elastiche in base alla zona di provenienza anziche' tariffe uniche per tutti, per ora comunque la situazione rimane sbilanciata poi si vedra' in futuro.PI non ha veramente alcuna idea di cosa succeda in China.qui siamo ormai MOLTO piu' avanti tecnologicamente dell'Europa, e non lo siamo a caso, essendo i piu' grossi produttori al mondo di hardware.venite a Pechino o Shanghai e vedrete coi vostri occhi.non mi riferisco solo alle ADSL ma anche ai servizi postali, bancari, commerciali etc
        • Anonimo scrive:
          Re: Pessimo commento
          - Scritto da:
          venite a Pechino o Shanghai e vedrete coi vostri
          occhi.Sicuramente tutta questa tecnologia a basso prezzo non è dovuta allo sfruttamento della mano d'opera.Bella la Cina, è quel paese dove se hai un blog che parla male del governo ti sbattono in galera e buttano via la chiave?No, grazie preferisco andare altrove.
  • longinous scrive:
    Non abbattiamoci!
    Forza ragazzi!Non abbattiamoci se le nostre connessioni ADSL sono lente, fanno schifo, molte volte cadono, a molti non arrivano, ma si trovano lo stesso col contratto attivato.In cina stanno peggio!Cavoli, e pensare che credevo si dovesse puntare al massimo, invece bisogna accontentarsi di non essere gli ultimi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non abbattiamoci!
      beh essere indipendenti ha delle pecche... :-o
      • Anonimo scrive:
        Re: Non abbattiamoci!
        - Scritto da:
        beh essere indipendenti ha delle pecche...
        :-oAnche essere una tirannide oligarchica ne ha.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non abbattiamoci!
          io ho cambiato 3 adsl in china e devo dire che ho avuto molti meno problemi che con le adsl italiote ed europee.l'unica pecca e' la velocita' di download (max 80 kB/s) per il resto non mi posso lamentare.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non abbattiamoci!
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          beh essere indipendenti ha delle pecche...

          :-o

          Anche essere una tirannide oligarchica ne ha.hahaha poveracci... credete pure alle favole e statevene nella vostra bella italietta a pagare le tasse a Prodi coi vostri stipendi precari da 800 euri/mese.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non abbattiamoci!

      Forza ragazzi!
      Non abbattiamoci se le nostre connessioni ADSL
      sono lente, fanno schifo, molte volte cadono, a
      molti non arrivano, ma si trovano lo stesso col
      contratto
      attivato.
      In cina stanno peggio!
      Cavoli, e pensare che credevo si dovesse puntare
      al massimo, invece bisogna accontentarsi di non
      essere gli
      ultimi!(rotfl) allora cerchiamo di guardare chi sta meglio... ;)io posso testimoniare per l'Estonia, dove la connessione minima via cavo, viaggia a 100Mb/s (nessun errore), e si paga 10 al mese (anche qui nessun errore)...ah, tutto funziona sempre perfettamente... gli unici momenti in cui la connessione non funziona, sono dovuti a lavori di manutenzione (questa sconosciuta) che vengono annunciati con min 1 settimana di anticipo...
      • longinous scrive:
        Re: Non abbattiamoci!
        E allora dillo che mi odi!Così lo so!:'(:'(:'(Bè, ma nemmeno loro saranno TUTTI cablati a 100Mb/s, no?
        • Anonimo scrive:
          Re: Non abbattiamoci!
          - Scritto da: longinous
          E allora dillo che mi odi!
          Così lo so!:'(:'(:'(
          Bè, ma nemmeno loro saranno TUTTI cablati a
          100Mb/s,
          no?noooooo!!! non esageriamo... ;)ho detto che 100Mb/s e' la connessione MINIMA!!!! se vuoi, puoi prendere fino ad una 400Mb/s... (rotfl)e si dice che entro la fine dell'anno prossimo porteranno la velocita' massima ad 1Gb/scmq, forse nelle zone rurali, non ci sono questi collegamenti, ma tieni presente che l'Estonia e' poco densamente abitata e che le zone rurali sono moooolto piccole...
          • longinous scrive:
            Re: Non abbattiamoci!
            - Scritto da:

            Bè, ma nemmeno loro saranno TUTTI cablati a

            100Mb/s,

            no?

            noooooo!!! non esageriamo... ;)
            ho detto che 100Mb/s e' la connessione MINIMA!!!!
            se vuoi, puoi prendere fino ad una 400Mb/s...
            (rotfl)
            e si dice che entro la fine dell'anno prossimo
            porteranno la velocita' massima ad
            1Gb/sSi dice, si dice... intanto non c'è!Il fatto che ci sarà lassù prima che qui è tutto un'altro discorso... :( :( :(
            cmq, forse nelle zone rurali, non ci sono questi
            collegamenti, ma tieni presente che l'Estonia e'
            poco densamente abitata e che le zone rurali sono
            moooolto
            piccole...:'(:'(:'(Ma sono tutti cablati in fibra?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non abbattiamoci!
            - Scritto da: longinous

            - Scritto da:


            Bè, ma nemmeno loro saranno TUTTI cablati a


            100Mb/s,


            no?



            noooooo!!! non esageriamo... ;)

            ho detto che 100Mb/s e' la connessione
            MINIMA!!!!

            se vuoi, puoi prendere fino ad una 400Mb/s...

            (rotfl)

            e si dice che entro la fine dell'anno prossimo

            porteranno la velocita' massima ad

            1Gb/s

            Si dice, si dice... intanto non c'è!
            Il fatto che ci sarà lassù prima che qui è tutto
            un'altro
            discorso...
            :( :( :(


            cmq, forse nelle zone rurali, non ci sono questi

            collegamenti, ma tieni presente che l'Estonia e'

            poco densamente abitata e che le zone rurali
            sono

            moooolto

            piccole...

            :'(:'(:'(

            Ma sono tutti cablati in fibra?In realta' in alcune zone (poche) e' gia' arrivata a 5 Gb/s ma costa parecchio, circa 400 al mese anche se e' compresa la tv digitale...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non abbattiamoci!

            In realta' in alcune zone (poche) e' gia'
            arrivata a 5 Gb/s ma costa parecchio, circa 400
            al mese anche se e' compresa la tv
            digitale...scusa, ho sbagliato alcuni dati, ma qui in estonia, in questo settore, le novita' sono talmente veloci che non riesci a stargli dietro...dunque, 400 sono corone estoni, non euro (15.5 corone = 1 euro)poi, 1Gb/s entro quest'anno e non entro l'anno prossimo, che deve arrivare nella mia zona che e' un po' periferica...
          • longinous scrive:
            Re: Non abbattiamoci!
            - Scritto da:


            In realta' in alcune zone (poche) e' gia'

            arrivata a 5 Gb/s ma costa parecchio, circa 400

            al mese anche se e' compresa la tv

            digitale...

            scusa, ho sbagliato alcuni dati, ma qui in
            estonia, in questo settore, le novita' sono
            talmente veloci che non riesci a stargli
            dietro...

            dunque, 400 sono corone estoni, non euro (15.5
            corone = 1
            euro)Quindi connessione 5Gb/s a 26?Con televisione digitale annessa?Scusa la domanda, ma è sincrona o asincrona?E nel secondo caso quant'è l'upload?Che se mi trovi pure un lavoro (a titolo di amicizia puntoinformatichesca) mi trasferisco lassù in dieci minuti, il tempo di andare a rapire la morosa e parto!
            poi, 1Gb/s entro quest'anno e non entro l'anno
            prossimo, che deve arrivare nella mia zona che e'
            un po'
            periferica...Senti, amichevolmente, vedi se puoi andara a farti [mettere azione indegna preferita].Sempre amichevolmente, eh! :'(:'(:'(:'(
Chiudi i commenti