Il CTO di Ripple sostiene di aver ottimizzato il codice Bitcoin nel 2021

Il CTO di Ripple sostiene di aver ottimizzato il codice Bitcoin nel 2021

Il CTO di Ripple ha affermato di essersi impegnato nell'ottimizzare il codice Bitcoin nel 2021, pochi anni dopo dal suo lancio a opera di Nakamoto.
Il CTO di Ripple ha affermato di essersi impegnato nell'ottimizzare il codice Bitcoin nel 2021, pochi anni dopo dal suo lancio a opera di Nakamoto.

Sempre nuove scoperte affiorano dalla misteriosa storia di Bitcoin e del suo criptico fondatore, lo pseudonimo Satoshi Nakamoto. Infatti, proprio ieri, 30 dicembre 2021, il CTO di Ripple, David Schwartz, ha confermato di aver ottimizzato il codice Bitcoin nel 2021. Ovviamente non lo ha fatto da solo, ma insieme a un folto gruppo di sostenitori della regina delle criptovalute.

Il creatore di XRPL scopre che il CTO di Ripple ha modificato il codice Bitcoin

Ad aver scoperto che il CTO di Ripple, David Schwartz, è stato tra coloro che avevano modificato il codice Bitcoin nel 2021 è stata Tiffany Hayden. Il futuro creatore di XRPL lo ha scoperto su GitHub e non ha potuto fare a meno di twittare la notizia. Ovviamente al suo post su Twitter non è potuta mancare la risposta di Schwartz che ha confermato quanto sostenuto.

Un'ammissione che sta facendo notizia. In pratica, Schwartz, CTO di Ripple, ha ammesso di aver ottimizzato il codice Bitcoin per le applicazioni di mining pool nel 2021. Ecco la dichiarazione di Tiffany Hayden:

Ehi, guarda quello! Stavo controllando chi ha contribuito al codice di Bitcoin e ho scoperto @JoelKatz! Molto bello.

A questo, il CTO di Ripple, come già anticipato, ha subito risposto con una frase chiara che conferma quanto è stato dichiarato dalla Hayden:

Nel 2011 ho lavorato sull'ottimizzazione del codice per le applicazioni di mining pool.

Non solo ha confermato quanto dichiarato la Hayden, ma ha dato risposta anche a una serie di richieste di chiarimento da parte di alcuni utenti. Infatti, diversi volevano capire se il suo contributo fosse arrivato dopo il rilascio iniziale oppure dalla nascita di Bitcoin:

Ricordo che ha affermato di aver contribuito al codice bitcoin, ma non so se è stato dopo il rilascio iniziale o da zero.
@JoelKatz qualche chiarimento che puoi condividere?

Insomma, una buona notizia che arriva poco dopo la rivincita che Ripple si è presa contro la SEC che non sembra voler mollare la presa.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

31 12 2021
Link copiato negli appunti