Samsung Galaxy S24 Ultra: video in 4K a 120 fps

Samsung Galaxy S24 Ultra: video in 4K a 120 fps

Secondo recenti indiscrezioni, Samsung sta testando la registrazione video a 120fps con risoluzione 4K sul modello Samsung Galaxy S24 Ultra.
Samsung Galaxy S24 Ultra: video in 4K a 120 fps
Secondo recenti indiscrezioni, Samsung sta testando la registrazione video a 120fps con risoluzione 4K sul modello Samsung Galaxy S24 Ultra.

Alla presentazione dei tanto chiacchierati Samsung Galaxy S24 non dovrebbe mancare ancora molto. Da precedenti indiscrezioni, infatti, pare che il colosso sudcoreano voglia togliere i veli ai suoi nuovi smartphone a giorni, in occasione di uno speciale evento di presentazione. Per il momento, però, non ci sono ancora informazioni ufficiali, ma solo tante indiscrezioni, in particolare per quanto riguarda le caratteristiche dei device.

Samsung Galaxy S24 con registrazione video a 120 fps con risoluzione 4K

A questo proposito, nelle scorse ore è stata diffuso un nuovo report che si sofferma specificamente sul modello Ultra della gamma e che fa un minimo di chiarezza circa le possibili offerte di preordine che dovrebbe proporre Samsung.

Andando più in dettaglio, il popolare leaker Ice Universe ha confermato che Samsung sta testando la registrazione video a 120 fps con risoluzione 4K. Qualora i test dovessero dare riscontro positivo, si tratterebbe di un interessante passo in avanti visto e considerato che l’attuale top di gamma di Samsung non consente di registrare filmati a tale risoluzione e tale framerate sebbene l’hardware supporti a pieno questa funzionalità.

Arrivano nuove informazioni anche per quel che riguarda di preordini. In un post pubblicato su Naver, la piattaforma di blogging sudcoreana, si legge che Samsung dovrebbe proporre un bonus per coloro che passeranno ad un modello di smartphone con archiviazione superiore, come già fatto in precedenza con i pieghevoli.

Altre offerte di preorder dovrebbero poi includere un buono sconto sull’acquisto del Galaxy Watch o su Galaxy Buds FE. Allo stato attuale delle cose, non è noto se le offerte in questione saranno proposte anche in Europa o meno.

Fonte: Neowin
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 2 gen 2024
Link copiato negli appunti