Glasses Lite, questi gli occhiali AR di Samsung?

Due video trapelati su Twitter mostrano in anteprima il look e le funzionalità di Glasses Lite, gli occhiali di Samsung per la realtà aumentata.
Due video trapelati su Twitter mostrano in anteprima il look e le funzionalità di Glasses Lite, gli occhiali di Samsung per la realtà aumentata.

Anche Samsung sembra essere alle prese con la realizzazione di occhiali AR, una tipologia di dispositivo indossabile in grado di sovrapporre immagini e informazioni aggiuntive al campo visivo dell’utente. Nonostante la totale assenza di comunicati ufficiali in merito oggi è possibile dare uno sguardo in anteprima al (presunto) prodotto grazie a due video trapelati online: si chiama Glasses Lite.

Occhiali AR: ecco Samsung Glasses Lite

Le clip sono state pubblicate dal profilo WalkingCat su Twitter, già ben noto a chi segue le evoluzioni dell’universo mobile grazie ai tanti leak pubblicati. A rendere interessante il concept in questione è la capacità di adattarsi sia all’ambito professionale sia al tempo libero, con quella che viene definita Sunglasses Mode che oscura le lenti trasformando di fatto il device in occhiali da sole per l’uso in ambienti esterni.

Con Glasses Lite è possibile modificare un documento, inviare un’email o avviare una videochiamata così come guardare un film, gli episodi di una serie TV, un filmato in streaming o pilotare un drone osservando il suo punto di vista in prima persona, il tutto senza doversi sedere di fronte a uno schermo vero e proprio, grazie alla realtà aumentata. Il secondo dei due filmati mostra il dispositivo in un’altra colorazione e in uso per la presentazione condivisa di un progetto.

Trattandosi di un leak è al momento impossibile stabilire se il prodotto arriverà concretamente sul mercato e, anche nel caso, se quelle elencate saranno funzionalità realmente offerte. Ad ogni modo un interessamento del gruppo nei confronti di questa categoria non è da escludere considerando come anche Apple abbia messo in cantiere dispositivi evoluti basati su AR e VR.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti