SEA, hacker siriani fuori da Internet

La milizia cibernetica Syrian Electronic Army perde il suo sito ufficiale, tagliato fuori dal web per volontà del registrar locale SCS. Restano attivi i canali social. Gli hacker precisano: non siamo alleati col governo di al-Assad

Roma – Vicina al regime di Bashar al-Assad, la milizia hacktivista nota come Syrian Electronic Army (SEA) ha perso il controllo del suo sito ufficiale sea.sy , finito offline su ordine del registrar locale Syrian Computer Society (SCS). In un comunicato pubblicato su Pastebin, l’esercito cibernetico siriano ha puntato il dito contro la debolezza di alcuni membri dell’operatore locale, che hanno appunto deciso di non ospitare mai più il dominio dello stesso collettivo di smanettoni.

“SCS è stata sfruttata dai media arabi e occidentali come prova di un diretto collegamento tra il nostro gruppo e il governo siriano – si legge nel post pubblicato dai membri di SEA – La sua decisione di non ospitare più il nostro sito web dimostra che questo stesso collegamento, e tutte le tesi ivi costruite, risulta completamente privo di alcun fondamento”.

Mentre restano in piedi i vari account social del collettivo hacker, numerosi osservatori restano convinti che l’espulsione del dominio non provocherà alcun rallentamento nelle operazioni della milizia siriana. Gli stessi membri di SEA sono ormai famosi alla stampa occidentale dopo gli attacchi ai presidi digitali del Finacial Times , dell’agenzia Associated Press e del broadcaster britannico BBC , e non mancano i tentati affondi rispetto ad obiettivi come il sistema di acquedotti della città israeliana di Haifa.

Nelle indiscrezioni trapelate online, la decisione di SCS sarebbe stata suggerita dal governo di al-Assad, a causa dei costi troppo elevati per il supporto tecnico ai membri del gruppo hacker . “Non siamo supportati dal governo – assicura il gruppo su Pastebin – Siamo soltanto giovani siriani che vogliono difendere la nazione da quelle campagne mediatiche piene di bugie e notizie fabbricate ad arte”.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Funz scrive:
    ma tanto chi scarica...
    ...scarica avi o mkv lisci senza ombra di DRM. Tutto il lavoro di rip e encoding e chessoìo è già stato fatto a monte da gente esperta a cui il DRM non fa un baffo.Quindi a che cosa servirebbe 'sta roba?A impedire che il regolare acquirente si rippi sul tablet il DVD regolarmente acquistato? A impedire che si salvi in locale lo streaming regolarmente acquistato?Sul serio? Mi viene da ridere... :D
    • nome e cognome scrive:
      Re: ma tanto chi scarica...
      - Scritto da: Funz
      ...scarica avi o mkv lisci senza ombra di DRM.
      Tutto il lavoro di rip e encoding e chessoìo è
      già stato fatto a monte da gente esperta a cui il
      DRM non fa un
      baffo.
      Quindi a che cosa servirebbe 'sta roba?Servirà nel lungo termine ad impedire che la gente esperta possa estrarre... quando tutto l'hardware supporterà il drm, lungo tutta la catena: lettore, hard disk, scheda grafica, cpu, monitor etc.
      Sul serio? Mi viene da ridere... :DVedrai che ridere tra 5/6 anni...
      • cicciobello scrive:
        Re: ma tanto chi scarica...

        Servirà nel lungo termine ad impedire che la
        gente esperta possa estrarre...A estrarre da cosa?
        quando tutto
        l'hardware supporterà il drm, lungo tutta la
        catena: lettore, hard disk, scheda grafica, cpu,
        monitor etc.Lettore? Che lettore? Molti computer moderni (e tutti i tablet) ne sono privi.

        Sul serio? Mi viene da ridere... :D

        Vedrai che ridere tra 5/6 anni...Tra 5/6 anni non ci sarà più nulla da scaricare, perchè avremo tutti gli hard disc contenenti già tutti i film, tutta la musica e tutti i libri mai prodotti (almeno, per quanto riguarda quello che interessa)
      • Funz scrive:
        Re: ma tanto chi scarica...
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: Funz

        ...scarica avi o mkv lisci senza ombra di
        DRM.


        Tutto il lavoro di rip e encoding e chessoìo
        è

        già stato fatto a monte da gente esperta a
        cui
        il

        DRM non fa un

        baffo.

        Quindi a che cosa servirebbe 'sta roba?

        Servirà nel lungo termine ad impedire che la
        gente esperta possa estrarre... quando tuttoci credi veramente? No, sul serio, davvero credi a 'sta cosa che stai dicendo? Sono decenni oramai che cercano di bloccare tecnicamente i pirati, e non co sono mai riusciti nemmeno lontanamente.
        l'hardware supporterà il drm, lungo tutta la
        catena: lettore, hard disk, scheda grafica, cpu,
        monitor etc.auguri, non trattenere il respiro nell'attesa :D

        Sul serio? Mi viene da ridere... :D

        Vedrai che ridere tra 5/6 anni...mi sa che saremo già tutti morti e pure i nostri nipoti...
        • Leguleio senza avatar scrive:
          Re: ma tanto chi scarica...
          - Scritto da: Funz
          mi sa che saremo già tutti morti e pure i nostri
          nipoti...Mi sa che anche i loro nipoti la scamperanno.Il futuro del DRM in reltà ha un nome preciso e questo nome è:KEBAB!
        • nome e cognome scrive:
          Re: ma tanto chi scarica...

          ci credi veramente? No, sul serio, davvero credi
          a 'sta cosa che stai dicendo?Assolutamente si. La direzione è chiara. Tutti i dispositivi comunicheranno su canali firmati digitalmente.
          Sono decenni oramai che cercano di bloccare
          tecnicamente i pirati, e non co sono mai riusciti
          nemmeno
          lontanamente.No? Negli anni 2000 chiunque con hardware da 10 euro, un pc connesso a internet e scarsissime capacità tecniche poteva vedere sky a gratis.Ora è praticamente impossibile, certo qualcuno ci riesce ma non è più il fenomeno di massa che era prima.Capiterà lo stesso per qualsiasi altro hardware e la pirateria diventerà economicamente sconveniente se non fatta su grandi numeri (leggi gente che vende grossi volumi), e li interviene la legge.
          • cicciobello scrive:
            Re: ma tanto chi scarica...

            No? Negli anni 2000 chiunque con hardware da 10
            euro, un pc connesso a internet e scarsissime
            capacità tecniche poteva vedere sky a
            gratis.Oggi chiunque può vedersi i film in streaming a gratis prima ancora che arrivino su sky, con un pc connesso a internet e nessuna competenza tecnica... e non ha nemmeno bisogno dell'hardware da 10 euro.

            Ora è praticamente impossibile, certo qualcuno ci
            riesce ma non è più il fenomeno di massa che era
            prima.Certo, la massa si vede direttamente il film saltando proprio il passaggio di sky.
          • nome e cognome scrive:
            Re: ma tanto chi scarica...

            Oggi chiunque può vedersi i film in streaming a
            gratis prima ancora che arrivino su sky, con un
            pc connesso a internet e nessuna competenza
            tecnica... e non ha nemmeno bisogno dell'hardware
            da 10
            euro.Partite, gran premi, show, poi streaming in HD? Sky ha fatto due semplici cose per eliminare la pirateria1) Potenziato il sistema antipirateria tanto da renderlo inaccessibile ai non super esperti2) Fornito servizi che non sono facilmente distribuibili con i mezzi disponibili.
            Certo, la massa si vede direttamente il film
            saltando proprio il passaggio di
            sky.La massa compra un abbonamento sky per vedere discovery channel, le partite, il XXXXX, l'hd e il 3d. Poi qualcuno preferisce guardare i film in streaming in bassa risoluzione, con salti e interruzioni... ma l'obiettivo sky l'ha raggiunto, 5 milioni di abbonati (10% della popolazione italiana) più o meno costanti nonostante la crisi e la concorrenza.
          • cicciobello scrive:
            Re: ma tanto chi scarica...
            - Scritto da: nome e cognome

            Oggi chiunque può vedersi i film in
            streaming
            a

            gratis prima ancora che arrivino su sky, con
            un

            pc connesso a internet e nessuna competenza

            tecnica... e non ha nemmeno bisogno
            dell'hardware

            da 10

            euro.

            Partite, gran premi, show, poi streaming in HD?
            Sky ha fatto due semplici cose per eliminare la
            pirateriaQuindi, stai dicendo che ha mollato i film e si concentra solo sulla diretta?

            Certo, la massa si vede direttamente il film

            saltando proprio il passaggio di

            sky.

            La massa compra un abbonamento sky per vedere
            discovery channel, le partite, il XXXXX, l'hd e
            il 3d.Il XXXXX? Ma se se lo guardano tutti su youporn e simili.L'hd? Anche i film scaricati lo offrono.
          • Funz scrive:
            Re: ma tanto chi scarica...
            - Scritto da: nome e cognome

            ci credi veramente? No, sul serio, davvero
            credi

            a 'sta cosa che stai dicendo?

            Assolutamente si. La direzione è chiara. Tutti i
            dispositivi comunicheranno su canali firmati
            digitalmente....e poi ti svegli tutto sudato, e ti rendi conto che la realtà è diversa dai tuoi sogni.

            Sono decenni oramai che cercano di bloccare

            tecnicamente i pirati, e non co sono mai
            riusciti

            nemmeno

            lontanamente.

            No? Negli anni 2000 chiunque con hardware da 10
            euro, un pc connesso a internet e scarsissime
            capacità tecniche poteva vedere sky a
            gratis.

            Ora è praticamente impossibile, certo qualcuno ci
            riesce ma non è più il fenomeno di massa che era
            prima.oh beh, tanto tutto quello che passa su Sky lo trovi su Internet più semplicemente, senza smanettare con cam e card taroccate, e ancora prima che passi su Sky se conosci la lingua o te lo guardi sottotitolato.
            Capiterà lo stesso per qualsiasi altro hardware e
            la pirateria diventerà economicamente
            sconveniente se non fatta su grandi numeri (leggi
            gente che vende grossi volumi), e li interviene
            la
            legge.macché legge, chi la scrive è gente che discute ancora di regi decreti sull'editoria e come applicarli ai blog e a Twitter... mi sembri un tantino troppo ottimista :D
      • Andreabont scrive:
        Re: ma tanto chi scarica...
        Non per sostenere la pirateria, ma dubito fortemente che le tue speranze si realizzino.Il modo per salvare un filmato c'e' e ci sara' sempre.Se vuoi la soluzione, smetti di diffondere contenuti multimediali XD
        • prova123 scrive:
          Re: ma tanto chi scarica...
          Uno può inventarsi tutte le protezioni immaginabili ed inimmaginabile, ma poi alla fine un film si vede con gli occhi e si sente con le orecchie... come si diceva a scuola "ci vediamo all'uscita ..." :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: ma tanto chi scarica...
            - Scritto da: prova123
            Uno può inventarsi tutte le protezioni
            immaginabili ed inimmaginabile, ma poi alla fine
            un film si vede con gli occhi e si sente con le
            orecchie... come si diceva a scuola "ci vediamo
            all'uscita ..."
            :DQuello è scontato, ma secondo te perché stanno pompando tanto il 3d e l'HD? E' ovvio che ci sarà sempre un modo per diffondere contenuti pirata. Ma le industrie puntano a ridurre non ad azzerare il problema, e lo faranno rendendo i contenuti pirata poco appetibili, ad esempio rendendo impossibile ottenere dall'originale una copia di qualità identica.
          • cicciobello scrive:
            Re: ma tanto chi scarica...

            Quello è scontato, ma secondo te perché stanno
            pompando tanto il 3d e l'HD?Per abbindolare i polli. I film in 3d esistono dagli anni 20, e non hanno mai attaccato (e non stanno attaccando nemmeno adesso)
            Ma le industrie puntano a ridurre non ad azzerare
            il problema, e lo faranno rendendo i contenuti
            pirata poco appetibili, Per la verità, a giudicare dai titoli che escono, direi che hanno fatto del loro meglio per rendere TUTTI i contenuti poco appetibili...
            ad esempio rendendo
            impossibile ottenere dall'originale una copia di
            qualità
            identica.Quello potevano farlo da anni: bastava distribuire solo supporti analogici.
          • astro scrive:
            Re: ma tanto chi scarica...
            - Scritto da: cicciobello

            Quello è scontato, ma secondo te perché
            stanno

            pompando tanto il 3d e l'HD?

            Per abbindolare i polli. I film in 3d esistono
            dagli anni 20, e non hanno mai attaccato (e non
            stanno attaccando nemmeno
            adesso)


            Ma le industrie puntano a ridurre non ad
            azzerare

            il problema, e lo faranno rendendo i
            contenuti

            pirata poco appetibili,

            Per la verità, a giudicare dai titoli che escono,
            direi che hanno fatto del loro meglio per rendere
            TUTTI i contenuti poco
            appetibili...


            ad esempio rendendo

            impossibile ottenere dall'originale una
            copia
            di

            qualità

            identica.

            Quello potevano farlo da anni: bastava
            distribuire solo supporti
            analogici.Ti sei già dimenticato i vu cumprà con le cassette vhs?
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: ma tanto chi scarica...



            ad esempio rendendo


            impossibile ottenere dall'originale una

            copia

            di


            qualità


            identica.



            Quello potevano farlo da anni: bastava

            distribuire solo supporti

            analogici.
            Ti sei già dimenticato i vu cumprà con le
            cassette
            vhs?Non avevano la stessa qualità dell'originale.
          • Funz scrive:
            Re: ma tanto chi scarica...
            - Scritto da: nome e cognome
            Quello è scontato, ma secondo te perché stanno
            pompando tanto il 3d e l'HD? E' ovvio che ci sarà
            sempre un modo per diffondere contenuti pirata.
            Ma le industrie puntano a ridurre non ad azzerare
            il problema, e lo faranno rendendo i contenuti
            pirata poco appetibili, ad esempio rendendo
            impossibile ottenere dall'originale una copia di
            qualità
            identica.Veramente si trovano già i film full HD e/o 3D piratati, magari nemmeno compressi ma copie dirette del BR.Cosa te ne puoi fare non ne ho idea, a parte tenere occupata la banda e decine di GB sul disco :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: ma tanto chi scarica...

            Veramente si trovano già i film full HD e/o 3D
            piratati, magari nemmeno compressi ma copie
            dirette del
            BR.
            Cosa te ne puoi fare non ne ho idea, a parte
            tenere occupata la banda e decine di GB sul disco
            :DE ci metti 8 mesi a scaricarli. Torno a ripetere: l'obiettivo dei produttori di contenuti non è sradicare completamente la pirateria ma renderla svantaggiosa. Se per scaricare un film in HD devo tenere occupata la DSL per una settimana con l'abbonamento che costa 30 euro significa che quel film mi sta costando 8 euro + la corrente, più la rottura di dover aspettare + il doverlo poi trasferire in qualche modo alla TV, poi scopri che l'hanno compresso male e vedi artefatti o il tuo lettore non supporta la codifica audio sailXXXXX v8.1, ecc.Gia così è una scocciatura, quando poi l'intera catena del tuo hardware ti impedirà di vederlo perché non ha una chiave digitale valida e ti toccherà trafficare con howto, programmi astrusi, ecc sarai più disposto a pagare i 20 euro di abbonamento alla pay-tv o il noleggio online, o quant'altro...
          • Borg_01 scrive:
            Re: ma tanto chi scarica...
            - Scritto da: nome e cognome

            Veramente si trovano già i film full HD e/o
            3D

            piratati, magari nemmeno compressi ma copie

            dirette del

            BR.

            Cosa te ne puoi fare non ne ho idea, a parte

            tenere occupata la banda e decine di GB sul
            disco

            :D

            E ci metti 8 mesi a scaricarli. Torno a ripetere:
            l'obiettivo dei produttori di contenuti non è
            sradicare completamente la pirateria ma renderla
            svantaggiosa.

            Se per scaricare un film in HD devo tenere
            occupata la DSL per una settimana con
            l'abbonamento che costa 30 euro significa che
            quel film mi sta costando 8 euro + la corrente,
            più la rottura di dover aspettare + il doverlo
            poi trasferire in qualche modo alla TV, poi
            scopri che l'hanno compresso male e vedi
            artefatti o il tuo lettore non supporta la
            codifica audio sailXXXXX v8.1,
            ecc.

            Gia così è una scocciatura, quando poi l'intera
            catena del tuo hardware ti impedirà di vederlo
            perché non ha una chiave digitale valida e ti
            toccherà trafficare con howto, programmi astrusi,
            ecc sarai più disposto a pagare i 20 euro di
            abbonamento alla pay-tv o il noleggio online, o
            quant'altro...Se proprio devi sparare cavolate almeno sparale bene...Ipotizziamo un full-bluray da 50 GB, che a conti fatti sono:50*1024 = 51200*1024 = 52428800*1024 = 53687091200 byteCioè 429496729600 bit, che equivalgono a 429496,7296 MbitOra prendiamo la classica connessione italiana schifosa da 5 Mbits in download e risulta che per scaricare il nostro bluray ci vorrebbero:429496,7296/5 = 85899,34592 s -
            1431 min = 23 h circaora considerato che un full-bluray se lo scarica solo un appasionato visto che se vuoi il normale rip in full HD lo trovi a 15 GB non mi sembra un tempo così esageratoInoltre se prendiamo una connessione media non italiana diciamo intorno ai 20 Mbits risulta che ci vorrebbero:429496,7296/20 = 21474,83648 s -
            357,9 min -
            5,9 hQuasi 6 ore! caspita che grade attesa per un full-bluray, accidenti mi hai aperto gli occhi e adesso che hanno inventato l'HD che fine farà la pirateria?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 giugno 2013 21.07----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 giugno 2013 07.28-----------------------------------------------------------
  • Etype scrive:
    DRM ???
    Drm su ARM ? Se non si vuol scavare la fossa con le prorpie mani è meglio che ci ripensi. Sicuramente i primi modelli verranno snobbati proprio per questo motivo,se poi la cosa dovesse diffondersi con ogni modello allora mi sa tanto che il futuro per la britannica è già segnato a favore,magari in futuro, di un X86 dai consumi contenuti.
    • astro scrive:
      Re: DRM ???
      - Scritto da: Etype
      Drm su ARM ? Se non si vuol scavare la fossa con
      le prorpie mani è meglio che ci ripensi.
      Sicuramente i primi modelli verranno snobbati
      proprio per questo motivo,se poi la cosa dovesse
      diffondersi con ogni modello allora mi sa tanto
      che il futuro per la britannica è già segnato a
      favore,magari in futuro, di un X86 dai consumi
      contenuti.Dipende tutto da quanti $$$
    • rockroll scrive:
      Re: DRM ???
      - Scritto da: Etype
      Drm su ARM ? Se non si vuol scavare la fossa con
      le prorpie mani è meglio che ci ripensi.
      Sicuramente i primi modelli verranno snobbati
      proprio per questo motivo,se poi la cosa dovesse
      diffondersi con ogni modello allora mi sa tanto
      che il futuro per la britannica è già segnato a
      favore,magari in futuro, di un X86 dai consumi
      contenuti.In effetti quella dei DRM è una grossa cavolata, come lo è sempre stata: quei cretinetti che si credono padroni del mondo e vogliono imporre dovunque i DRM e simili ottusità, si scavano la fossa colla loro stssa zappa... Però, se l'HW merita , chi se me frega dei DRM: basta alimentare tali gadet più o meno mobili con contenuti provenienti da PC, i quali per approvvigionarsi a volontà se ne fanno proprio un baffo dei DRM... a parte poi che un contenuto, una volta purificato (convertito ad esempio in XviD o MKV), non c'è più barba di DRM che lo possa intercettare o che abbia il minimo diritto di farlo! l'importante è non approvigiomarsi tramite le fonti e le vie volute da suddetti padroni del mondo.
      • Etype scrive:
        Re: DRM ???
        - Scritto da: rockroll
        Però, se l'HW merita , chi se me frega dei DRM:
        basta alimentare tali gadet più o meno mobili con
        contenuti provenienti da PC, i quali per
        approvvigionarsi a volontà se ne fanno proprio un
        baffo dei DRM... a parte poi che un contenuto,
        una volta purificato (convertito ad esempio in
        XviD o MKV), non c'è più barba di DRM che lo
        possa intercettare o che abbia il minimo diritto
        di farlo! l'importante è non approvigiomarsi
        tramite le fonti e le vie volute da suddetti
        padroni del
        mondo.si,se usi prima il pc e poi riversi nello smartphone,non ci sono problemi..però se consulti e scarichi un file dallo smartphone?Mi sembra un'aticipazione di qualcosa di molto più grosso...
    • Bic Indolor scrive:
      Re: DRM ???
      Probabilmente tu stai pensando ad un raspberry pi o similari con il proXXXXXre A12 lucchettato, e quindi dici "ma mi prendono per scemo? col cavolo che lo compro, a sto punto è meglio un vecchio coreduo" ma il problema è che uno di solito non compra un proXXXXXre ARM o una motherboard con proXXXXXre ARM, ma un dispositivo completo con proXXXXXre ARM senza che gliene freghi un beato di cosa c'è dentro (l'unica specifica che l'acquirente di phone/tables alla moda conosce è quanto fa figo).
      • Etype scrive:
        Re: DRM ???
        - Scritto da: Bic Indolor
        Probabilmente tu stai pensando ad un raspberry pi
        o similari con il proXXXXXre A12 lucchettato, e
        quindi dici "ma mi prendono per scemo? col cavolo
        che lo compro, a sto punto è meglio un vecchio
        coreduo"No affatto....
        ma il problema è che uno di solito non
        compra un proXXXXXre ARM o una motherboard con
        proXXXXXre ARM, ma un dispositivo completo con
        proXXXXXre ARM senza che gliene freghi un beato
        di cosa c'è dentro (l'unica specifica che
        l'acquirente di phone/tables alla moda conosce è
        quanto fa
        figo).Io mi tengo informato su quanto voglio acquistare,sia le specifiche tecniche sia eventuali difetti di un prodotto.Ceto se la cosa viene diffusa e diventasse uno standard per ogni dispositvo sarebbe un problema,poco poco in futuro mettono altre sorpresine il quadro è completo.
        • prova123 scrive:
          Re: DRM ???
          Immagina quanto venderebbe un prodotture di hw che non supporta il DRM ... e magari è l'unico ;)
          • bancai scrive:
            Re: DRM ???
            - Scritto da: prova123
            Immagina quanto venderebbe un prodotture di hw
            che non supporta il DRM ... e magari è l'unico
            ;)hehhehhee meno male che ci sono i cinesi con rockchip e allwinner :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: DRM ???
            - Scritto da: bancai
            - Scritto da: prova123

            Immagina quanto venderebbe un prodotture di hw

            che non supporta il DRM ... e magari è l'unico

            ;)


            hehhehhee meno male che ci sono i cinesi con
            rockchip e allwinner
            :Dehhh pensa quando ti toccherà comprare tutto cinese perché il tuo hard disk taiwanese non funzionerà per via del DRM.
          • prova123 scrive:
            Re: DRM ???
            Secondo me tu in maniera inconsapevole compri tanti di quei prodotti cinesi che nemmeno immagini ... e magari sono stati acquistati da Taiwan e rivenduti a te con il bel marchietto "medi(o) in Taiwan) :D
Chiudi i commenti