Singhiozzi ADSL, basta migrare a OpenDNS?

Lo sostengono i molti che hanno risolto i propri problemi di connettività modificando gli indirizzi dei server DNS. Ma gli addetti ai lavori avvertono: la rete italiana soffre di più profondi problemi strutturali

Roma – Tra le molte segnalazioni che continuano ad arrivare dagli utenti sulle difficoltà di navigazione, arrivano anche email che spiegano come sono state risolte , in particolare modificando nei parametri della connessione gli indirizzi dei server DNS. Grazie al passa parola in rete molti hanno optato per le soluzioni di OpenDNS .

Attivo dal mese di luglio , propone un servizio di Domain Name System che, a fronte di un po’ di pubblicità, promette velocità, sicurezza e un minor rischio di errori nella battitura degli indirizzi web. In un recente post nel suo blog, OpenDNS dà il benvenuto agli utenti che ne hanno scelto la soluzione e che, allo stesso post, rispondono con commenti entusiastici .

Le ragioni per cui questa “migrazione” può funzionare si trovano forse nelle parole di Telecom Italia raccolte la scorsa settimana da Punto Informatico: Telecom identificava la causa di questi problemi di connessione nella “notevole diffusione di software malevolo di tipo spyware o adware il cui effetto si manifesta nella possibile difficoltà di connessione e nel saltuario sovraccarico dei sistemi DNS dei vari Internet Service Provider”. Ai più appare quindi verosimile che la “migrazione” dell’utenza verso impostazioni differenti di server DNS, possa aver risolto i problemi di “sovraccarico dei sistemi DNS dei vari ISP” menzionati da Telecom.

Problema risolto, dunque? Non sembra detta l’ultima parola : nonostante i festeggiamenti di molti utenti, non manca chi manifesta, dati alla mano, il proprio scetticismo sul fatto che questa soluzione sia risolutiva. La causa dell’inconveniente, sostengono molti, risiederebbe in un’estrema saturazione del backbone ATM , su cui viaggiano le ADSL “entry level” di Telecom e degli operatori alternativi.

Ai dubbi già manifestati da Stefano Quintarelli di AIIP, che in settembre aveva dato conto di alcune avvisaglie sul degrado prestazionale delle dorsali offerte da Telecom sul mercato wholesale, fanno eco le perplessità di Gigi Tagliapietra , presidente Clusit (Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica), che esprime la convinzione che “le difficoltà pesanti che la rete sta incontrando non sono in parte imputabili al worm ma piuttosto a una fragilità intrinseca della rete italiana dovuta anche al sovraccarico di traffico a cui è sottoposta, non controbilanciato da investimenti adeguati per il potenziamento”.

“È come un organismo – continua Tagliapietra – che, debilitato da scarsa alimentazione, si trovi in seria difficoltà per un attacco di influenza che, se l’organismo fosse sano, non causerebbe problemi particolarmente gravi. Se penso poi che in questo contesto strutturale, Telecom sta spingendo come non mai per aumentare il numero dei clienti (…) c’è da domandarsi se quella politica così poco lungimirante stia già dando i suoi effetti più negativi. Sempre che non ci sia qualche altro problema tecnico che l’attacco ai DNS innesca come concausa”.

Il problema mostra quindi svariate sfaccettature, ed è di non facile identificazione. La questione, di conseguenza, sembra tutt’altro che chiusa.

Dario Bonacina

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • sandro capuzzo scrive:
    canone rai e invalidità
    Buon giornosono un invalido al100% dopo un ictus,passo 12 ore a letto e le altre in carrozzella per me la TVè l'unica finestra sul mondo, ma la rai ha bisogno dei miei100per campare c'è mezza italia che non paga al sud non sanno memmeno cosaèil canone, vergogna,qualcuno venga a vedere come vive un invalido in casa la rai non è =tv ci sono alternativE valide, o non voglio la social card ,ma aitatemi a togliere questa tassa della vergogna. Lho pagata per 30 anni ora basta!!!!!!!!!!!!!sandro capuzzoNON SONO UN EVASORE,MA LA MIA ATTUALE CONDIZIONE DI SALUTE e le mie entrate economicheMi impongono di eliminare tuttte le spese secondarie di cui la rai faa parte, non posso pensare che per mantenere la casta della rai servono i soldi di un invalidoÈ quasi come imporre lici ai terremotatiDal momento che ritengo questa tassa vestita da ricatto dal momento che mi viene imposta una tassa su un servizio da me mai richiesto cè un articolo del cod. civile che lo vietanon ultimo se è gia una tassa perviene applica l'iva u'altra tassa e questo per mantenere gli intoccabili dell'agenzi< delle entratec'è una direttiva europer che vieta la tassa sulla tassal'italia è piena di associazioni pro consumatori con coperture legali, ma queste cose non le vedono? o si girano dall'altra parte.È mia intenzione in un futuro presentarmi in carrozzella davanti alla provincia per rendere visibile questa cosaSpero di non dover arrivare a questi estremi, non mi piace mettere in cattiva luce enti o persone, però se questo è un percorso obbligatorio lo faròGrazie in ancipipo per il vostro interessamento.Sandro capuzzo te. Abit. 035882156e-mail capuzzo .sandro@ tele2.it
  • Mario Rossi scrive:
    Visita ispettore RAI
    TOC TOC ! ! Chi e' ? ? Siamo della RAI , abbiamo visto che non paga il canone e siamo venuti a consegnarli i bollettini....._ MA IO NON HO LA TV E NON MI INTERESSA COMPRARLADobbiamo controllare se effettivamente lei non ha la TV...._ ALLORA DENUNCIATEMI E FATEVI DARE UN MANDATO DAL MAGISTRATO,VENITE CON I CARABINIERI E VI FACCIO ENTRARE , MA SE NON MI TROVATE LA TV VI DENUNCIO PER CALUNNIA , ACCUSA DI FURTO E VI CHIEDO I DANNI BIOLOGICI FINO AL 2045 ! !Allora le chiediamo di firmarci il cedolino per dimostrare che siamo passati _ OK , ALLORA LO PASSI SOTTO ALLA PORTA.....ECCO , L'HO FIRMATO , ORA VI SALUTOFIRMATO.....GUGLIELMO MARCONI ! ! !
  • gianluca ceraso scrive:
    canone rai
    salve mi e' capitato di trovarmi dietro la porta degli incaricati rai per il pagamento del canone. la mia domanda e' questa: se io posseggo un decoder stellitare il quale decodifica i vari segnali liberi nell'aria tra cui anche quello rai,e non posseggo antenna terrestre, sono tenuto a pagare il canone?mi sembra che tempo fa' ci sia stata una sentenze della cassazione ove diceva che chiunque fosse in grado di decodificare un segnale libero nell'aria non era tenuto a pagare abbonamenti a nessuno. se qualcuno puo' darmi delle indicazioni in merito gli sarei grato.
  • Anonimo scrive:
    conone televisivo e pensionati
    stamattina sono andata a ritirare la pensine minima di mia madre e a pagare euro 104,00 di canone televisivo che ha inciso notevolmente sui pochi soldi ricevuti.e una vergogna!
  • satollo scrive:
    Autmento del canone per adattamento
    Questo aumento di circa il 4% dicono serve per allineare con il tasso di inflazione. Se ho capito bene. Ma quindi, visto che gli anni passati non è aumentato e visto che l'inflazione è più o meno stabile, gli anni passati abbiamo pagato più del dovuto.
  • Anonimo scrive:
    Cara Rai...
    Carissima Rai, voglio essere franco: i 104 EURO DI CANONE TE LI DEVI ANDARE AD INFILARE NEL CULO! Più di 200 mila lire di canone ci rendiamo conto???? Maledetti!
  • Anonimo scrive:
    berlusconi
    Anno Zero è osceno, per non parlare dei programmi della Dandini. Adesso ci mancava pure Enzo Biagi che ritornama non si vergogna a dire ste cose? sta all'opposizione e vorrebbe ancora fare censura? mamma mia, pur con tutti i danni che sta facendo, preferisco mortadellone:'(
  • Anonimo scrive:
    Altro che anche chi ha il pc deve pagare
    Forse sono un pò ot, ma volevo giusto dirlo.Non è possibile "adattare" un pc per poterlo usare come un televisore.Bisogna munirsi di un componente che raramente viene distribbuito preinstallato. cioè una scheda avente questa capacità.Questa scheda è un televisore a tutti gli effetti.E' vero che il mio pc è in grado di supportarla, quanto è vero anche che lo è anche una autovettura, un frigorifero, volendo anche un tostapane.E' giusto che chiunque possieda una scheda tv (televisore a tutti gli effetti) si cimenti nella diatriba del canone giusto/canone iniquo, ma lasciate fuori i pc e sopratutto la rete.
    • Anonimo scrive:
      Re: Altro che anche chi ha il pc deve pa
      - Scritto da:
      Forse sono un pò ot, ma volevo giusto dirlo.
      Non è possibile "adattare" un pc per poterlo
      usare come un
      televisore.
      Bisogna munirsi di un componente che raramente
      viene distribbuito preinstallato. cioè una scheda
      avente questa
      capacità.
      Questa scheda è un televisore a tutti gli effetti.
      E' vero che il mio pc è in grado di supportarla,
      quanto è vero anche che lo è anche una
      autovettura, un frigorifero, volendo anche un
      tostapane.
      E' giusto che chiunque possieda una scheda tv
      (televisore a tutti gli effetti) si cimenti nella
      diatriba del canone giusto/canone iniquo, ma
      lasciate fuori i pc e sopratutto la
      rete.Il canone va pagato sul componente, non sul pc (anche se privo) come affermano certi trollazzi su libro paga rai
  • Anonimo scrive:
    PEGGIO CHE A FORCOLANDIA
    Che senso ha l'aumento del canone RAI vista la qualità dei programmi che passanno a tutte le ore?A parte i Tg per avere un minimo di informazione su come va il mondo, per il resto mi pare solo trash.Mediaset non è da meno, ma almeno non la paghiamo.Diciamo la verità, INTERNET A POCO A POCO STA UCCIDENDO LA TV, O MEGLIO, SE LA TV NON EVOLVE VERRA' UCCISA, IN CASO CONTRARIO L'UTENTE NON PUO' CHE TRARRE GIOVAMENTO DA NUOVI CONTENUTI.Il primo canale che dovrebbe cambiare è RAI3, la tv dei forcaioli linari cacciavitari compilatori del kernel falce e martello (cylon)(cylon)(cylon)
  • Anonimo scrive:
    allineamento all'inflazione
    Perché anche il mio stipendio non viene allineato al tasso di inflazione? Perché solo ciò che pago aumenta e non il mio stipendio? :|
  • Alex Drastico scrive:
    Il canone TV é un furto,
    Io vivo all´estero e quí il canone TV é messo nella bolletta della Luce, é una piccola somma mensile ma ovviamente poi la paga chiunque abbia la luce in casa..ossia tutti.E´ingiusto perche´in se´stesso é un furto, come i vecchi bolli su patente e pasaporto, ve li ricordate?Si finanziassero con la pubblicitá, dessero meno soldi ai cretini e alle cretine in mutande, ai dirigenti, agli idioti del grandi Fratelli e via dicendo.Ovvio che AN proponga di metterlo in bolletta-luce..é l´unico modo di farlo pagare a tutti, ma questo non significa che sia una tassa giusta.Anche l´ICI sulle prime case, direte voi, non é una tassa giusta; ma poiché serve a finanziare i comuni con servizi che poi anche io posso usare, la pago pensando cha almeno a qualcosa serve.Non mi pare la stessa cosa per il canone TV.Vedrete che lo metteranno in bolletta-luce, alla fine.Inoltre il livello dei programmi RAI, che vedo col satellite, é indecente. Si salva solo Anno Zero, qualche inchiesta e alcuni TG. Poi meglio informarsi con i TG spagnoli, francesi e portoghesi.Ah, la TV portoghese é via cavo...il segnale ottimo e abbondante e la programmazione buona.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 dicembre 2006 17.43-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Rai in pay per view
    ma perchè non si cripta anche la rai? Se voglio vederla pago, altrimenti,no! Sparirebbero (forse)anche gli abusivi...
  • nattu_panno_dam scrive:
    [OT] "Anno Zero è osceno"
    Chissà come mai al Berlusca non piace... Forse preferisce l' isola dei famosi? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] "Anno Zero è osceno"
      Forse fa male al cuore :D :D
    • ryoga scrive:
      Re: [OT] "Anno Zero è osceno"
      - Scritto da: nattu_panno_dam
      Chissà come mai al Berlusca non piace... Forse
      preferisce l' isola dei famosi?
      :DUna "Tv di Stato" che si prende il "lusso" di denigrare faziosamente uno schieramento politico e' di quanto piu' democratico esista in un paese libero e civile:sisi: :eiocicredo:(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] "Anno Zero è osceno"
        anno zero è osceno davvero. volevo telefonare in trasmissione per protestare. emilio fede in confronto è il premio pulitzer dell'imparzialità. Solo che fede dice di essere di parte, santoro si spaccia per giornalista di alto livello. in piu fede lavora per una tv privata, santoro per quella pubblica.
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] "Anno Zero è osceno"
          Tanto per rimanere ot, Santoro è una vergona di faziosità, è uno degli esseri più "pieno di sè" che abbia mai visto sugli schermi. Con questo dico anche che il posto di lavoro non lo si deve negare a nessuno, ma spacciarlo per giornalista di alto livello è una bestialità
  • Anonimo scrive:
    NEI PACCHI
    Ecco deve finirà il nostro canone.. nei pacchi.Invece di dare premi da 500.000 euro che facessero altre trasmissioni come REPORT.Ed invece della palestina, perchè non parlano un po' della Calabria e della Sicilia in apertura dei telegionarli ??
    • Alex Drastico scrive:
      Re: NEI PACCHI
      Hai ragione, ma non parlano della Calabria e della Sicilia, perché molti di quelli della RAI sono..amici degli amici.Riguardo i giochi a premi,mettessero in palio posti di lavoro invece che soldi. Fanno veramente schifo, vedere volar via migliaia di Euro a sera, come fossero bruscolini.
    • Anonimo scrive:
      Re: NEI PACCHI
      - Scritto da:
      Ecco deve finirà il nostro canone.. nei pacchi.

      Invece di dare premi da 500.000 euro che
      facessero altre trasmissioni come
      REPORT.coperti dagli sponsorinformatevi prima di fare qualunquismo da autobusO.
      • Anonimo scrive:
        Re: NEI PACCHI
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ecco deve finirà il nostro canone.. nei pacchi.



        Invece di dare premi da 500.000 euro che

        facessero altre trasmissioni come

        REPORT.


        coperti dagli sponsor

        informatevi prima di fare qualunquismo da autobus

        O.Ora elenchi TUTTI gli sponsor di quella trasmissione."Affari Tuoi" non ha sponsor, caro il mio autista di autobus.
  • Anonimo scrive:
    VOGLIO TUTTO L'ARCHIVIO RAI SUL WEB
    Libero, scaricabile e masterizzabile. Lo abbiamo pagato, devono darcelo.
    • Alex Drastico scrive:
      Re: VOGLIO TUTTO L'ARCHIVIO RAI SUL WEB
      Questo é giusto, non ci avevo pensato.In fondo se si paga deve essere disponibile,sarebbe una battaglia da fare come associazione dei consumatori. :)[/img][/img][/img][/img]
    • Anonimo scrive:
      Re: VOGLIO TUTTO L'ARCHIVIO RAI SUL WEB
      - Scritto da:
      Libero, scaricabile e masterizzabile. Lo abbiamo
      pagato, devono
      darcelo.
      non mi risulta che sia tutto materiale CC, o liberamente distribuibile. e comunque se vai a viale mazzini agli archivi puoi accedere a tutto, da anni. devono darcelo, dici, ma te lo hanno gia dato. e' roba trasmessa , o no? e replicata mille volte... hai idea dei costi per digitalizzare e sharare tutto ? e chi paga ? :D
  • Anonimo scrive:
    la soluzione ESISTE!!
    sisi gente la soluzione esiste ed è anche pienamente legale, bisogna solo aprire un attimo gli occhi e trovare la magagna(prorpio come fanno i bei politici sull eloro leggi che poi raggirano), bene bisogna pagare la rai? o "tassa sul possesso di un televisore?(o come diavolo la vogliono chiamare queste sanguisughe che assomigliano sempre di più alla siae?) bene !! allora fate così, invece di acquistare una tv acquistate un bel computer(senza scheda tv ovviamente sennò dovreste pagare lo stesso la tassa, inquanto sareste predisposti alla ricezione televisiva) fatevi un contratto flad adsl ed andate su http://www.coolstreaming.it/ li vi scaricherete il software mediacenter ed avrete centinaia di canali TELEVISIVI a GRATIS di cui anche la mediaset!! così nel momento vi venga un controllo a casa della "rai" non potranno dirvi assolutamente niente se non avete televisori nè pc atti alla ricezione tv, dopotutto non possono mica scandagliarvi l'hard disk per vedere che programmi usate no ? non c'è legge che tenga su questa cosa!! così niente canone e vissero tutti felici e contenti!!
    • Alex Drastico scrive:
      Re: la soluzione ESISTE!!
      Si, se pó fá.E´un modo di aggirare il problema, ma invece si dovrebbe tramite le associazoni dei consumatori,arrivare a chiarire una volta per tutte che se si paga allora gli utenti devono avere voce nel capitolo programmazione e qualitá dei programmi.Ma perché le TV private non chiedono canone e la RAI si?solo perché la RAI é dello stato? La vendessero, tanto per quello che si vede e per quello che vale,non merita particolari protezioni di legge.
  • trepz scrive:
    Programmazione scadente?
    Eh sì ha proprio ragione silvio, sono proprio anno zero e la dandini che rendono la rai disgustosa, per non parlare di biagi... già rabbrividisco. Niente a che vedere con quei capolavori di cultura di Domenica In, l'isola dei famosi, Wild west e tutte quelle chicche.
    • Anonimo scrive:
      Re: Programmazione scadente?
      beh, in casa sua ha buona domenica, amici (di chi?, fattorie varie, grandi fratelli diventati solo dei fardelli, TG4, verissimo (!), telepromozioni varie, vivere, cento vetrine, il sempreterno beatiful...C'è solo l'imbarazzo per il livello di deficenza che si vuol raggiungere... :(
    • Alex Drastico scrive:
      Re: Programmazione scadente?
      Ma vedi, il Berlusca, é un anti-culturale, ossia il suo modernismo dadaista lo propone come epigone di una subcultura che stá avendo tanto susccesso in Italia,visto che la metá lo avrebbe riconfermato al comando di un gregge...lasciamo perdere..L´amico di P2 Cossiga, golpista fallito, s´é appena congratulato che l´operazione svolta in USA,per chi se lo puó permettere,é andata bene.Poteva anche andar :( :( male, puó accadere, ma a lui é andata bene.
  • Anonimo scrive:
    Berlusconi = canone +7,14 euro
    State tutti a lamentarvi del csx, ma nessuno si lamentava quando Berlusocni aumentava il canone di ben oltre 7 euro (da 92,46 a 99,60)... mi fate un pò pena :(la gente ha la memoria veramente corta
    • Anonimo scrive:
      Re: Berlusconi = canone +7,14 euro
      Hai pienamente ragione, quindi seguendo il calcolo non solo il csx avalla l'aumento di Berlusconi ...ma rincara la dose.
      • Anonimo scrive:
        Re: Berlusconi = canone +7,14 euro
        quantomeno non incita a non pagarlo
        • Anonimo scrive:
          Re: Berlusconi = canone +7,14 euro

          quantomeno non incita a non pagarloBerlusconi non ha mai detto una sola parola riguardo al canone rai.L'unica cosa che ha sempre ripetuto è che se le tasse sono alte è normale che la gente evada. E questo è inconfutabile, quasi lapalissiano, visto che fa parte del modo di pensare degli italiani in generale. Ti prendi in giro da solo negandolo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Berlusconi = canone +7,14 euro
          E' qui ti sbagli, non è necessario essere di dx o sx per dire che è vergognoso impormi di pagare per ciò che non uso e non voglio utilizzare: la rai.La rai è un' accozzaglia di "gargarozzoni" che la parola informazione non sà più cosa voglia dire.Faziosi, falsi, lotizzati il cui unico intento e darci quello che vogliamo (o quello che chi li guarda vuole) dimenticandosi di quello che ci serve, ma ricordandosi di quello che serve a loro...i soldi.Torno a dire, al di la di dx o sx è vergognoso questo modo di condurre una tv di stato, ma peggio è difenderla.
          • Anonimo scrive:
            Re: Berlusconi = canone +7,14 euro
            il canone non è della RAI, è una tassa (è stato proprio berlusconi a renderla tale), quindi la devi pagare volente o nolente, che tu veda o meno la RAI
    • Anonimo scrive:
      Re: Berlusconi = canone +7,14 euro
      Il bello e' che in quel governo c'era anche la lega che dai propri siti (i migliori in questo caso) ti spiegava come fare a non pagarlo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Berlusconi = canone +7,14 euro
      - Scritto da:
      State tutti a lamentarvi del csx, ma nessuno si
      lamentava quando Berlusocni aumentava il canone
      di ben oltre 7 euro (da 92,46 a 99,60)... mi fate
      un pò penaIn 5 anni...Qui si aumenta il primo anno di 5 euro, con una finanziaria che ci frega 30-40 miliardi di euro...Insomma non è proprio la stessa cosa.Berlusconi forse non ha abbassato le tasse tanto quanto promesso, ma Prodi sicuramente le ALZA più di quanto promesso.E la storia dei conti che vanno male come sappiamo è una cazzata. 15 miliardi per rientrare nei parametri. Il resto sono tutte tasse che NON servono se non per tenere insieme la maggioranza...Ah qualcuno crede che gli incentivi all'acquisto di tv al plasma o lcd sia utile a qualcuno? E che dire dell'incentivo dato direttamente alla Merloni?Altro che memoria corta.
      • Anonimo scrive:
        Re: Berlusconi = canone +7,14 euro
        torna sui forum di forza italia, troll (troll2)
      • Anonimo scrive:
        Re: Berlusconi = canone +7,14 euro

        In 5 anni...
        Qui si aumenta il primo anno di 5 euro, con una
        finanziaria che ci frega 30-40 miliardi di
        euro...fammi capire, tu non hai la benchè minima idea del concetto di finanziaria
        • Anonimo scrive:
          Re: Berlusconi = canone +7,14 euro
          Vorrei spare dai geniacci di destra come farebbero loro a tappare l'enorme buco lasciato da Berlusca, falsifichiamo le cifre come Tremonti ?Guarda mancano 5 miliardi di euro, ora ci metto una sbarretta e da - diventano +, sono un genio!
      • Anonimo scrive:
        Re: Berlusconi = canone +7,14 euro
        Belusconi l'ha aumentata nel primo anno!!!Poi è rimasta ferma!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Berlusconi = canone +7,14 euro
      - Scritto da:
      te ha la memoria veramente cortaad avere la memoria corta ci siete solo voi comunisti. Aveste memoria non avreste votato quel fallito di Prodi
  • Anonimo scrive:
    ...e la seconda lista?
    ( ...son mesi che l'attendo... ) "sinistra ladra buuu, abbassofuori dalle palleridateci il nano etc etc..." ...a berciare son capaci tutti.basta aprire la bocca, mettere il cervello in hibernate ed iniziare il discorso programmato. MA: proposte?suggerimenti per sistemi validi una volta per tutte?osservazioni ed analisi obbiettive? * NESSUNA * tanta PNL, tante chiacchiere, e pochi fatti. (da una parte e dall'altra, ovviamente) non c'è verso di tirar fuori gli ita G liani dal loop in cui li hanno infilati.E nemmeno se ne accorgono (se glielo fai notare ti prendon per comunista/noglobal/filoqua/antila Ovvero: come da programmazione!)buon proseguimento (di Nulla in caratteri) :(
    • Anonimo scrive:
      Re: ...e la seconda lista?
      - Scritto da:
      ( ...son mesi che l'attendo... )

      "sinistra ladra buuu, abbasso
      fuori dalle palle
      ridateci il nano etc etc..."

      ...a berciare son capaci tutti.
      basta aprire la bocca, mettere il cervello in
      hibernate ed iniziare il discorso
      programmato.

      MA:

      proposte?
      suggerimenti per sistemi validi una volta per
      tutte?
      osservazioni ed analisi obbiettive?


      * NESSUNA *

      tanta PNL, tante chiacchiere, e pochi fatti.
      (da una parte e dall'altra, ovviamente)

      non c'è verso di tirar fuori gli ita G liani
      dal loop in cui li hanno
      infilati.
      E nemmeno se ne accorgono (se glielo fai notare
      ti prendon per
      comunista/noglobal/filoqua/antila Ovvero:
      come da
      programmazione!)

      buon proseguimento
      (di Nulla in caratteri)
      :(L'unico neo è che purtroppo non esiste un /dev/nul sufficentemente capace ove far finire tutte queste berciate... :(
  • Anonimo scrive:
    Non hai capito un tubo (catodico)
    Non hai capito nulla...Inserendo la tassa in bolletta ENEL sarebbe più facile il pagamento per i cittadini e lo stato sarebbe sicuro che tutti pagano.Compri una TV per la casa? Ok, allora devo pagare la tassa di possesso, giusto?Invece di farti pagare il canone a parte...così tanti, sopratutto al sud (sono statistiche non preconcetti) non lo pagano...lo mettono in bolletta dell'elettricità. Si spera che quella, la si paghi tutti!Non hai la TV? Non hai nemmeno il problema e non paghi affatto per 2 come hai detto tu.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non hai capito un tubo (catodico)
      - Scritto da:
      Non hai capito nulla...
      Inserendo la tassa in bolletta ENEL sarebbe più
      facile il pagamento per i cittadini e lo stato
      sarebbe sicuro che tutti
      pagano.

      Compri una TV per la casa? Ok, allora devo pagare
      la tassa di possesso,
      giusto?
      Invece di farti pagare il canone a parte...così
      tanti, sopratutto al sud (sono statistiche non
      preconcetti) non lo pagano...lo mettono in
      bolletta dell'elettricità. Si spera che quella,
      la si paghi
      tutti!

      Non hai la TV? Non hai nemmeno il problema e non
      paghi affatto per 2 come hai detto
      tu.Allora che si metta la tassa che attualmente è sulla benzina per finanziare il rifacimento del Belice sulla bollettadell'ENEL, alnmeno la pagherebbero tutte le famiglie, e non solo quelle che hanno una autovettura!Come vesdi a sparar cavolate basta poco! @^Un automobilista super @^ @^ @^ @^
  • Enjoy with Us scrive:
    Canone TV ? No grazie!
    Non bisogna pagarlo mai, è una truffa di stato, come il gioco dei pacchi Ex Bonolis.Ma siamo impazziti? Con tutti i soldi che sprecano in giochi e giochini e per mega stipendi ad artisti dalle dubbie qualità professionali, dovremmo anche pagargli il canone?Ma oggi la RAI, in che cosa è servizio pubblico più di Mediaset?Perchè mai è necessario avere un servizio pubblico che usi i soldi del contribuente per fare una lotta degli ascolti con le televisioni private, Mediaset in primisVolete riformare il sistema radiotelevisivo italiano?Eccovi la ricetta, privatizzare due reti rai, la terza si deve reggere esclusivamente sul canone (zero pubblicità) e trasmettere 24 ore su 24 informazione.Seguendo questa strada sarà poi anche possibile ridiscutere il numero di reti massime che ciascun privato può avere, portandole magari da tre a due, ma solo dopo aver privatizzato due canali Rai e sul serio non a parole.
    • Anonimo scrive:
      Re: Canone TV ? No grazie!
      Pienamente d'accordo.Ma la cosa che mi appare più insopportabile è il metodo, ossia la mancanza di pluralismo in certe trasmissioni ben note, in cui finti giornalisti pagati centinaia di migliaia di euro ogni anno fanno semplice propaganda per la parte politica che ogni volta li riassume in RAI senza concorso nè alcuna selezione comparativa. Il servizio pubblico è "cosa loro", e qualunque artista voglia comparirvi per una prestazione è costretto ad una sempre meno velata operazione di convincimento nei confronti del pubblico sulla eticità e giustezza dei comportamenti di una sola parte politica. Ma in passato non sapevo cosa dire a chi mi chiedeva un esempio di tv condotta correttamente; oggi rispondo: guardatevi i programmi de LA7 (Piroso, Tortora, Ferrara/Armeni, ecc.). Il canone lo destinerei più volentieri a questa tv commerciale!Ho visto con i miei occhi, essendo un liberale, sedicenti giornalisti dei TG e direttori di notissimi quotidiani italiani condurre l'ultima campagna elettorale, prendendo apertamente parte per il politico che si presentava. Ma nessuno si scandalizza in un sistema pubblico che non risponde ad alcuna regola del mercato (salvo trovarsi invadenti inserzioni del Parmiggiano Reggiano ed altro pure nel Televideo).
      • SardinianBoy scrive:
        Re: Canone TV ? No grazie!
        Fanno veramente schifo in rai.Per chi non lo sapesse esiste una la campagna abolizionista canone rai. Può servire a qualcosa?Spero di si.Io intanto ho spento la tv da diversi anni e se la rai "fallisce" chissenefrega!Si può vivere anche senza tv: http://www.aduc.it/dyn/raiwww.bloggers.it/thepoweroflinux
  • Enjoy with Us scrive:
    Aumento del canone
    E vaiiiii....Dopo l'aumento delle tasse, sia centrali che locali ecco gli aumenti tariffariHanno cominciato con le ferrovie e ora arrivano alla Rai.Ma la colpa non è solo del centro sinistra, AN infatti cosa propone? Facciamo pagare in automatico il canone sulle bollette della luce!Quando si tratta di far pagare i cittadini purtroppo sono tutti d'accordo, dalla sinistra alla destra, forse ecco con la destra, grazie alla presenza di ampi settori di FI e della Lega contrari alla eccessiva imposizione fiscale le cose vanno un pochino meglio (ma solo un pochino)
    • Anonimo scrive:
      Re: Aumento del canone
      - Scritto da: Enjoy with Us
      E vaiiiii....
      Dopo l'aumento delle tasse, sia centrali che
      locali ecco gli aumenti
      tariffari
      Hanno cominciato con le ferrovie e ora arrivano
      alla
      Rai.
      Ma la colpa non è solo del centro sinistra, AN
      infatti cosa propone? Facciamo pagare in
      automatico il canone sulle bollette della
      luce!
      Quando si tratta di far pagare i cittadini
      purtroppo sono tutti d'accordo, dalla sinistra
      alla destra, forse ecco con la destra, grazie
      alla presenza di ampi settori di FI e della Lega
      contrari alla eccessiva imposizione fiscale le
      cose vanno un pochino meglio (ma solo un
      pochino)Un pochino=0 praticamente...togliere l1% dall'IRPEF per poi far aumentare tutte le tasse locali perché altrimenti le regioni, provincie e comuni niente soldi non mi sembra un gran capolavoro di intelligenza, qualunque lato dell'emiciclo lo faccia!Ah, perché non si eliminano i vari parlamentini provinciali, regionali? Forse gli amici dei politici non mangerebbero più mentre noi poveri elettori(di che cosa lo devo ancora capire oggi...) avremmo sicuramente qualche soldo in più in tasca derivante dalla minor spesa pubblica (basterebbero 10 stitendi megadiretivi in ogni regione @^ @^ @^ )?
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Aumento del canone
        Si limare dell'1% l'Irpef è poco, ma sempre meglio che aumentarlo e di molto come adesso sia a livello statale che locale
        • SardinianBoy scrive:
          Re: Aumento del canone
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Si limare dell'1% l'Irpef è poco, ma sempre
          meglio che aumentarlo e di molto come adesso sia
          a livello statale che
          localeFanno veramente schifo in rai.Per chi non lo sapesse esiste una la campagna abolizionista canone rai. Può servire a qualcosa?Spero di si.Io intanto ho spento la tv da diversi anni e se la rai "fallisce" chissenefrega!Si può vivere anche senza tv: http://www.aduc.it/dyn/raiwww.bloggers.it/thepoweroflinux
  • Anonimo scrive:
    Una volta quando sapevamo la grammatica.
    Una volta, ora non piu' purtroppo, almeno io ho sempre usato 'un'imposizione'...ma probabilmente adesso fa piu' giornalista fico cosi'...
    • Anonimo scrive:
      Re: Una volta quando sapevamo la grammat
      - Scritto da:
      Una volta, ora non piu' purtroppo, almeno io ho
      sempre usato 'un'imposizione'...ma probabilmente
      adesso fa piu' giornalista fico
      cosi'... : :sim|po|si|zió|nes. f .femminile....in pratica sarebbe: un a i mposizionee poichè la a finale va a cozzare con la i all'inizio e, soprattutto, è femminile diventa: "un ' imposizione" e si, han propio sbagliato!che vergogna! :@:'( (ps: la spiegazione serve ai trollazzi che-scommetto un bottone-troveranno da ridire pure qui!)
  • Anonimo scrive:
    Tutte queste storie....
    .... per meno di cinque euro in più all'anno? Ma finitela, fate solo pena!!!!!!!! Le associazioni dei consumatori si occupino di cose più importanti, dove erano quando i prezzi sono raddoppiati per la "furbizia" dei commercianti sul cambio euro-lira? :@ :@ :@ :@ :@ :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Tutte queste storie....
      - Scritto da:
      .... per meno di cinque euro in più all'anno? Ma
      finitela, fate solo pena!!!!!!!! Le associazioni
      dei consumatori si occupino di cose più
      importanti, dove erano quando i prezzi sono
      raddoppiati per la "furbizia" dei commercianti
      sul cambio euro-lira? :@ :@ :@ :@ :@
      :@Semplice: DORMIVANO!Probabilmente qualcuno ha passato loro del sonnifero molto efficente... :D
  • Anonimo scrive:
    Proposta
    a) Possibilità di bloccare i canali che non si vogliono vedere.b) Fare pagare al consumo. Con 104 euro in un'anno sono circa 2 centesimi all'ora. c) Passare ad Internet.
  • Anonimo scrive:
    Alla fine e' tutto cme previsto...
    Si vedeva lontano un miglio... nei confronti televisivi... nei comizi... nelle cose dette... smentite... occultate... nella pressante campagna stampa a favore della sx... nella schiera di amici nei punti chiave della finanza, delle banche, degli organismi europei...Cosa hanno recepito gli italiani?? Cosa credevano?? Ho sentito giusto una settimana fa una persona sentirsi tradita perche' pensava davvero che la sx avrebbe aiutato i piccoli imprenditori, gli artigiani, le persone che hanno voglia di fare e di rischiare in proprio!! Capito che assurdita'?? Credeva che la SX avrebbe stangato gli statali ed i parassiti, che avrebbe fatto fiorire l'economia abbassando le tasse :-DComplimenti allora ai consulenti di marketing della sx, complimenti agli esperti di immagine, agli autori dei testi in campagna e degli spot!!Hanno compiuto un miracolo!!Sono riusciti a cancellare nella memoria collettiva 150 anni di fallimenti a catena delle SX, da quelle delle grandi riforme agricole che lasciavano sul terreno solo cadaveri a quelle che sistematicamente occupavano e metastatizzavano lo Stato.:-(
  • reXistenZ scrive:
    la coerenza al governo
    Gentiloni segue la strada di Prodi.Che dice di volere combattere l'evasione fiscale, e intanto non trova meglio da fare che aumentare le tasse.Lo stesso per il canone tv: invece che andare a pescare chi non lo paga, si preferisce far pagare di più gli onesti.Sapere chi non paga il canone è semplicissimo; un po' meno andarli a prendere a casa loro. Rimane il fatto che invece di dare un segnale credibile, il governo preferisce percorrere strade vecchie pur facendo proclami nuovi.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 dicembre 2006 12.51-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: la coerenza al governo
      :| :o :oma...ma...reXistenZ!tu quoque! :
    • Anonimo scrive:
      Re: la coerenza al governo
      Scusate, ma come si fa altrimenti a pagare i mega stipendi degli impiegati, i manager ed i sedicenti giornalisti/RAI, assunti senza nessuna selezione pubblica di alcun tipo per fare propaganda alla propria parte politica di appartenenza (ne ho visti parecchi con i miei occhi fare propaganda elettorale ad ogni ricorrenza elettorale) e destinati a rimanere fino a che morte non li separi? Del resto, Santoro ha preferito tornare in Rai piuttosto che 'accontentarsi' di un posto in Parlamento europeo. Invece, Gruber, Marrazzo e loro simili hanno preferito farsi eleggere sfruttando la popolarità del mezzo per il quale hanno lavorato. Tempo fa era uscita una inchiesta, che andava ad indagare come sono interconnessi gli impiegati RAI: sono tutti parenti! Di politici, per lo piu'. Fratelli, coniugi e amanti, figli e nipoti.Pertanto, proporrei ai nostri spett. uomini di governo di predisporre anche un canone sull'opportunità per il contribuente di prendere un aereo o un treno delle compagnie di bandiera! E simili.
  • Anonimo scrive:
    no problem vengano a chiudermi la tv
    non ho pagato e non pagherò mai il canone rai, come non ho mai pagato per vedere programmi televisivi di qualsiasi tipo.Se la rai vuol farsi pagare cripti il suo segnale e non ro*** i cocomeri a noi che guardiamo tv con publicita(anche troppa ) ma gratis, mi fa specie la proposta di metterlo nella bolletta enel se capiterà smetterò di pagare anche quella.bye
  • Anonimo scrive:
    Risposta della RAI su canone e computer
    In fondo a questo thread:http://www.condominioweb.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=31304si legge una risposta data dalla Rai a chi chiedeva maggiori informazioni sugli apparecchi per cui è dovuto il canone. Il computer non è soggetto a canone Rai qualora non sia munito di schede idonee alla ricezione del segnale TV. In caso di dubbi si può sempre scrivere, le email hanno il valore di carta stampata.
  • Anonimo scrive:
    Ricordate la rai ai mondiali di calcio?
    Avevano inviati ovunque in Germania.Una trasmissione ogni sera con commentatori, opinionisti e ospiti installata là.Inviati nelle piazze più grandi italiane per le dirette.Ogni tg aveva la sua messe di reporter per il resoconto quotidiano agonistico & spettegolamento "all inclusive".Splendide dirette dall'hotel al pulmino della nazionale. Tutto molto bello, molto ricco, molto accurato. C'era tutto e di tutto e di più.Mancavano solo le partite.
  • Anonimo scrive:
    L'aumento non mi tange perche'...
    ...perche' :1-Quando mi sono trasferito non ho comprato televisori e a casa non ho la radio.2-Uso solo il pc e non ha la scheda tv (quello connesso ad internet e' vecchissimo, non puo' montare la scheda :D )Quindi che facciano come gli pare, da me i soldi non li prendono.Se poi mandano gente a casa, benvengano, gli faccio fare il giro turistico e cosi' sono costretti a riconoscere ufficialmente che non ho modo di vedermi la loro bella RAI.Ragazzi per una volta hanno ragione quel pirlotto di Bossi e quel nanuccio di Berlusca :NON PAGATE IL CANONE !Sui siti delle associazioni linkate nell'articolo trovate i moduli per non pagare il canone e farvi suggellare il vecchio televisore, vi bastano 5-7 di spese e non pagate piu' una mazza.Ricordate questo : in 10 anni versate alla RAI piu' di 1.000...1.000 che sono SOLDI VOSTRI, che vi siete guadagnati con il sudore della fronte e la fatica delle braccia.TENETEVELI !!!
  • Anonimo scrive:
    La RAI produce ottimi programmi
    Non sono d'accordo con chi afferma che la programmazione RAI non e` di buona qualita`.Avendo la pazienza di programmare il videoregistratore, durante la giornata nei diversi canali gratuiti della RAI (Rai1-2-3, RAI Edu, ...) passa moltissimo materiale di ottimo livello.Ovviamente non possiamo aspettarci di vederlo in prima serata quando per fare concorrenza alla tele commerciale anche la RAI deve mandare in onda programmi per scimmie evolute (commedie, ballerine, calcio, pacchi, ...).
  • Anonimo scrive:
    Privatizzazione e Referendum
    Lavaggio del cervello generale?possibile che NESSUNO ricorda che ci fu gia' un referendum , e la maggioranza degli italiani disse e voto' (VOTO'!) per PRIVATIZZARE la RAI ?boh.O.
  • Anonimo scrive:
    Una bella rissa da condominio
    a leggere le opinioni dei politici, si tratta di una bella rissa di condominio, nella quale, come disse una volta il compianto Montanelli,"vince chi ha più decibel" !
  • Anonimo scrive:
    Trasformiamo la RAI in PayPerView
    Visto che osannano così tanto il digitale terrestre, la possibilità di vedere i contenuti in payperview o di abbonarsi ad interi canali/trasmissioni, perché non passano l'intera RAI a questo sistema?Si lamentano delle persone che evadono il canone? E' come se SKY trasmettesse in chiaro e si lamentasse della gente che si guarda gratuitamente i suoi canali senza pagare sua sponte il canone. Assurdo.Quindi perché la RAI non trasmette in modo criptato? Beh, ovviamente hanno paura di restare in mezzo ad una strada visto che credo (e spero) che neanche il 10% dei possessori di un televisore si abbonerebbe ad un offerta televisiva come quella RAI.Recentemente i programmi RAI sembrano passati dal vecchio target "Casalinga analfabeta" a "Lobotomizzati", il fondo è stato toccato con il programma dei pacchi: cultura e partecipazione richiesta pari a zero.Questo perché pagando il canone una tantum non ci si accorge che stai pagando anche tu per vedere quel programma, dovendolo pagare separatamente in payperview o in abbonamento non credo farebbe uno share del 46% come dichiarano orgogliosi (anzi basterebbe non utilizzare il sistema Auditel per scoprire che già adesso non fa quello share).Basterebbe quindi solo una smart card RAI per risolvere il problema dell'evasione del canone, degli ispettori sguinzagliati a controllare le case e sarebbero liberi di aumentare il canone a piacere, anche di 200-300 euro: se uno non sarà contento del prezzo, semplicemente non si abbonerà.-VP
  • Anonimo scrive:
    SINISTRA LADRA
    Mi avete rotto i coglioni ogni giorno tasse nuove.andatevene a buttarvi nel cesso voi e i vostri elettori
    • Anonimo scrive:
      Re: SINISTRA LADRA
      Hai calcolato complessivamente se tra nuove tasse e nuove riduzioni e detrazioni pagherai di meno o di più o parli per sentito dire come tanti in questi giorni?esattamente di quanto aumenterà la pressione fiscale nel tuo caso?
      • Anonimo scrive:
        Re: SINISTRA LADRA
        Maronna!!! voi non avete il prosciutto sugli occhi.... ce l'avete infilato intero su per il c...
        • Alucard scrive:
          Re: SINISTRA LADRA
          - Scritto da:
          Maronna!!! voi non avete il prosciutto sugli
          occhi.... ce l'avete infilato intero su per il
          c...Almeno abbiamo gli occhi scoperti, al contrario della maggior parte degli elettori del cdx che sono peggio delle capre che si vedono la domenica allo stadio.
    • Anonimo scrive:
      Re: SINISTRA LADRA
      D'accordo, però, da elettore del cetrodestra, mi spiace dire che dal 2001 in poi i comportamenti tenuti al governo e nella Pubblica Amministrazione da parte, soprattutto, dei figliocci dei 'colonnelli' sono stati talmente 'rozzi' e tanto lontani dall'apparire legati ad interesse pubblico da farmi credere che hanno fatto di tutto per perderle, le elezioni del 2006
    • Anonimo scrive:
      Re: SINISTRA LADRA
      - Scritto da:
      Mi avete rotto i coglioni ogni giorno tasse nuove.
      andatevene a buttarvi nel cesso voi e i vostri
      elettori :o:'(
  • Xendorf scrive:
    Come dargli torto ...
    un mio parente, pensionato, dopo aver saputo dell'aumento del canone RAI ha defenestrato il nuovo televisore (7 mesi di "vita").Alla mia domanda del perché l'abbia fatto, la sua risposta mi ha disarmato: "Perché mai dovrei pagare 100 e passa euro all'anno quando la mia TV mi è costata 150 euro?".Come dargli torto?
    • Anonimo scrive:
      Re: Come dargli torto ...
      - Scritto da: Xendorf
      un mio parente, pensionato, dopo aver saputo
      dell'aumento del canone RAI ha defenestrato il
      nuovo televisore (7 mesi di
      "vita").

      Alla mia domanda del perché l'abbia fatto, la sua
      risposta mi ha disarmato: "Perché mai dovrei
      pagare 100 e passa euro all'anno quando la mia TV
      mi è costata 150
      euro?".

      Come dargli torto?Probabilmente perche' qui in italia si parla sempre con la lagna in bocca...ma domanda a quel pensionato se si e' messo via durante la sua lunga vita, dei soldi non pagando le tasse...non credo vivra' solo di pensione minima...Molti pensionati, si lagnano "sono un povero pensionato", rubano nei supermercati, si umiliano pretendendo lo sconto anche su prodotti che costano 2 euro e poi in banca nascostp hanno un patrimonio, casa di proprieta' e un caxxo da fare tutto il giorno; almeno 100 euro all'anno lo possono pagare per la tivvu', il loro baby sitter virtuale?
  • Anonimo scrive:
    Fuori i politici dalla tivu pubblica
    E anche subito.E qual e' la grande proposta dei leghisti? "Non pagate, finche' non ci danno una fetta della torta"; poi, una volta ottenuta, si lamenteranno che il canone bisogna pagarlo, che senno' gli zeri del conto all'estero non crescono (manderanno squadre di camicie verdi a "sollecitare" gli evasori?)A quanto ammontano gli stipendi degli impiegati RAI?Non so come, ma ho questa strana impressione, che siano non alti, no, altissimi.E quanto prendono quelli che appaiono in video?Tempo fa era uscita una piccola inchiesta, che andava ad indagare come sono interconnessi gli impiegati RAI: sono tutti parenti! Parenti di politici, per lo piu'. Fratelli, coniugi, figli e nipoti.Fuori la politica dalla televisione pubblica. Tutti, maledetti e subito.http://it.wikipedia.org/wiki/Viva_Zapatero!k1
  • ossotogai scrive:
    Canone e qualità
    Che senso ha pagare il Canone Rai quando non c'è altro che vedere "Ballando Sotto Le Stelle", "Ballarò", Santoro, Biagi e Fazio?Oltrettutto, non ho mai trovato corretto vedere un film in Rai continuamente interrotto dagli spot. Lo fanno le reti commerciali, ma perché non possiedono canone. Se la Rai si permette di "sopravvivere" con la pubblicità, e allora che continui a farlo, ma non mi chieda soldi.Sono disgustato da queste gabelle medievali.
    • Anonimo scrive:
      Re: Canone e qualità
      a parte il primo programma citato gli altri mi sembrano degni del servizio pubblico. O preferisci Studio Aperto? :-D
      • ossotogai scrive:
        Re: Canone e qualità
        Direi di no.Il fatto di avere la possibilità di scelta, senza costrizione, è per me sintomo di libertà.Le informazioni controllate, come avviene nei programmi che ho citato, non fanno parte della correttezza dell'informazione, che dev'essere "super partes", ma sono la voce evidente di uno schieramento politico. In una televisione commerciale, posso scegliere se seguire o meno un determinato telegiornale, o servizio di attualità. Con la RAI, anche se non la seguo, son costretto a pagare una informazione chiaramente di parte. Non sono d'accordo sulla Finanziaria, figuriamoci a foraggiare questo governo con una gabella che da tempo ci vede tutti noi contrari.
  • Anonimo scrive:
    A quando la tassa su Internet?
    Dai con questo governo demente... sicuramente ci stanno pensando.
    • Anonimo scrive:
      Re: A quando la tassa su Internet?
      - Scritto da:
      Dai con questo governo demente... sicuramente ci
      stanno
      pensando.ZITTO, per carità! :|per ora ci va di lusso che questi qua internet non sanno nemmeno cosa sia, se non per sentito dire, e quindi non gli è ancora venuto in mente! non diamogli suggerimenti, che già legiferano (e tassano) a capocchia su quello di cui hanno esperienza, figurati cosa potrebbero fare per ciò che nemmeno conoscono!
    • Anonimo scrive:
      Re: A quando la tassa su Internet?
      er murtadella ha gia iniziato, e aiutato anche dall'inteliggentone della destra lo metteranno nella bolletta telecom ...
      • Anonimo scrive:
        Re: A quando la tassa su Internet?
        - Scritto da:
        er murtadella ha gia iniziato, e aiutato anche
        dall'inteliggentone della destra lo metteranno
        nella bolletta telecom
        ...Allora io sono a posto: ho fastweb!!! :D
  • aghost scrive:
    Critpiamo la Rai!
    io credo che se lo Stato vuole i quattrini dei cittadini deve esser serio, credibile.Non può camuffare il "canone rai" come "tassa di possesso dell'apparecchio tv", perché allora non si capisce perché questa tassa serva solo per la Rai e non per vedere gli altri canali privati.E non si capisce perché devo pagare obbligatoriamente il canone rai se la rai non mi piace e non voglio vederla.Una soluzione piu seria sarebbe allora, a questo punto, di criptare la rai: chi la vuole vedere si dota dello scatolotto e paga il canone, chi non la vuole vedere no lo paga. Fine!Ma questa farsa indecente del canone obbligatorio alla "Rai dei partiti" deve finire.http://www.aghost.wordpress.com/
    • Anonimo scrive:
      Re: Critpiamo la Rai!
      - Scritto da: aghost
      io credo che se lo Stato vuole i quattrini dei
      cittadini deve esser serio,
      credibile.

      Non può camuffare il "canone rai" come "tassa di
      possesso dell'apparecchio tv", perché allora non
      si capisce perché questa tassa serva solo per la
      Rai e non per vedere gli altri canali
      privati.

      E non si capisce perché devo pagare
      obbligatoriamente il canone rai se la rai non mi
      piace e non voglio
      vederla.

      Una soluzione piu seria sarebbe allora, a questo
      punto, di criptare la rai: chi la vuole vedere si
      dota dello scatolotto e paga il canone, chi non
      la vuole vedere no lo paga.
      Fine!

      Ma questa farsa indecente del canone obbligatorio
      alla "Rai dei partiti" deve
      finire.

      http://www.aghost.wordpress.com/Aggiungo che se trattasi di tassa sul possesso del televisore, i soldi non devono andare alla RAI come "canone": quest'ultimo è e rimane un abbonamento per vedere i programmi; se lo pago vedo altrimenti no...Se invece trattasi di canone i soldi si devono versare "solo" alla RAI se e solo se guardo le sue trasmissione e lo stato in questo caso non centra una cippa! @^ @^
      • aghost scrive:
        Re: Critpiamo la Rai!
        il problema è che si prendono in giro i cittadini. Gli servono i soldi e basta, di riffa o di raffa glieli devi dare, tantochè si fanno fare le leggi apposta come trasformare il canone in tassa di possesso, oppure si inventano altre porcate come quella di pagare il canone con la bolletta dell'enel! Ma in che paese siamo?La rai serve come strumento propagandistico di regime (vedi Vespa e soci) e costa un sacco di soldi, anche per le clientele indecenti che ci sono in rai da sempre.Per questo ti fanno pagare il canone a forza. La rai non ci rinuncerà mai perché se dovesse farlo dovrebbe chiudere o comunque ridimensionarsi in modo drastico. E i partiti questo non lo vogliono. Chi guarderebbe la rai criptata? Chi pagherebbe per vedere i teatrini di vespa o anna la rosa, i quiz da dementi, le "mareveniere" strapagate per le sagre da strapaese della domenica pomeriggio? http://www.aghost.wordpress.com/
    • pierob scrive:
      Re: Critpiamo la Rai!
      criptiamo, la fai facile ma i cotiledoni, di ogni schieramento, che sbavano a porta a porta dove li metti.Ciao Piero
    • Anonimo scrive:
      Re: Critpiamo la Rai!
      parole sante!!!ora bisogna trovare dei politici disposti a cambiare la legge, da tassa sul possesso ad un normale abbonamento.
  • Anonimo scrive:
    Programmi idioti
    C'è inflazione che dovremmo pagare in più per vederce Bonolis ??? e qualche cxlo ?
  • SardinianBoy scrive:
    Aboliamo il canone
    Fanno veramente schifo in rai.Per chi non lo sapesse esiste una la campagna abolizionista canone rai. Può servire a qualcosa?Spero di si.Io intanto ho spento la tv da diversi anni e se la rai "fallisce" chissenefrega!Si può vivere anche senza tv: http://www.aduc.it/dyn/raiwww.bloggers.it/thepoweroflinux
  • aghost scrive:
    Arjdatece Berlusconi
    meno male che questo era un governo di sinistra: oltre a tutta la pletora di tasse che hanno determinato un boom delle entrate, non sono proprio riusciti a resistere dall'aumentare il bollo auto e il "bollo" rai.Del resto la Rai è una mangiatoia formidabile da sempre: i mega stipendi costano e qualcuno dovrà pur pagarli. E chi se non Pantalone?http://www.aghost.wordpress.com/
    • Bombardiere scrive:
      Re: Arjdatece Berlusconi
      - Scritto da: aghost
      meno male che questo era un governo di sinistra:
      oltre a tutta la pletora di tasse che hanno
      determinato un boom delle entrate, non sono
      proprio riusciti a resistere dall'aumentare il
      bollo auto e il "bollo"
      rai.

      Del resto la Rai è una mangiatoia formidabile da
      sempre: i mega stipendi costano e qualcuno dovrà
      pur pagarli. E chi se non
      Pantalone?

      http://www.aghost.wordpress.com/ L'ho sempre detto io che la sinistra fa solamente danni. L'ho sostenuto anche quando nessuno mi credeva... come si dice: Avete voluto la bicicletta? E ora PEDALATE! (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Arjdatece Berlusconi
        e si alcuni mesi fa andavi in giro tu hai votato berlusca no io no e tu no io compagno bolscevico, e tu berlusca me viene l'eritema, ed ecco a pochi mesi dalle elezioni, trovare un pro mangia mortadella e un impresa da guinness dei primati, italiannnnnni popolo di volta gabana, prima ad osannare e poi a prendere a calci un cadavere in piazza bella forza vergognaaaaaaaaa
        • Anonimo scrive:
          Re: Arjdatece Berlusconi
          - Scritto da:
          e si alcuni mesi fa andavi in giro tu hai votato
          berlusca no io no e tu no io compagno bolscevico,
          e tu berlusca me viene l'eritema, ed ecco a pochi
          mesi dalle elezioni, trovare un pro mangia
          mortadella e un impresa da guinness dei primati,
          italiannnnnni popolo di volta gabana, prima ad
          osannare e poi a prendere a calci un cadavere in
          piazza bella forza
          vergognaaaaaaaaasinceramente dalle mie parti era l'opposto e cioè finite le elezioni non se ne trovava uno che dicesse di aver votato prodi anzi tutti erano concordi sul fatto che se ne trovavano uno lo linciavano asd asd
  • aghost scrive:
    Arjdatece Berlusconi
    meno male che questo era un governo di sinistra: oltre a tutta la pletora di tasse che hanno determinato un boom delle entrate, non sono proprio riusciti a resistere dall'aumentare due capisaldi del nostro fisco vampirecso: il bollo auto e il "bollo" rai.Del resto la Rai è una mangiatoia formidabile da sempre: i mega stipendi costano e qualcuno dovrà pur pagarli. E chi se non Pantalone?http://www.aghost.wordpress.com/
    • Anonimo scrive:
      Re: Arjdatece Berlusconi
      Concordo più o meno su tutto, comunque nessuno ti obbliga a tenere rai, puoi sempre disdire il canone..tanto per quello che ci fanno sulla Rai...anzi su tutta la TV!! Sempre che tu non viva per i reality... :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Arjdatece Berlusconi
        - Scritto da:
        Concordo più o meno su tutto, comunque nessuno ti
        obbliga a tenere rai, puoi sempre disdire il
        canone..tanto per quello che ci fanno sulla
        Rai...anzi su tutta la TV!! Sempre che tu non
        viva per i
        reality...
        :DIl canone è una tassa sul possesso della Tv. Non è un abbonamento alla Rai, purtroppo.
        • aghost scrive:
          Re: Arjdatece Berlusconi

          Il canone è una tassa sul possesso della Tv. Non
          è un abbonamento alla Rai,
          purtroppo.infatti è questo che è intollerabile, che anche se tu non guardi la rai devi pagare comunque il canone perchè l'hanno trasformato in un'indecente tassa di possesso sul televisore!!!http://www.aghost.wordpress.com/
          • Anonimo scrive:
            Re: Arjdatece Berlusconi

            infatti è questo che è intollerabile, che anche
            se tu non guardi la rai devi pagare comunque il
            canone perchè l'hanno trasformato in un'indecente
            tassa di possesso sul
            televisore!!!ma lo sapete quanto costano gli spot in tv? andrebbe eliminato il canone ed aumentato il costo delle licenze per le frequenze!
          • Anonimo scrive:
            Re: Arjdatece Berlusconi
            - Scritto da: aghost


            Il canone è una tassa sul possesso della Tv. Non

            è un abbonamento alla Rai,

            purtroppo.

            infatti è questo che è intollerabile, che anche
            se tu non guardi la rai devi pagare comunque il
            canone perchè l'hanno trasformato in un'indecente
            tassa di possesso sul
            televisore!!!

            http://www.aghost.wordpress.com/Non ti sei mai chiesto perchè Mafiusconi non ha mai fatto nulla nel campo del canone??Forse perchè una rai sovvenzionata dai cittadini consente alle sue reti di avere tanta pubblicità...?? Vediamo se ci arrivi!
          • aghost scrive:
            Re: Arjdatece Berlusconi

            Non ti sei mai chiesto perchè Mafiusconi non ha
            mai fatto nulla nel campo del
            canone??

            Forse perchè una rai sovvenzionata dai cittadini
            consente alle sue reti di avere tanta
            pubblicità...?? Vediamo se ci
            arrivi!questo è ovvio, ma il titolo del post era provocatorio. In ogni caso è inaccettabile il monopolio della tv privata di berlsuconi quanto la rai finanziata dal canone. Vediamo se ci arrivi... :)))http://www.aghost.wordpress.com/
          • Mazinga@ scrive:
            Re: Arjdatece Berlusconi
            - Scritto da:

            Forse perchè una rai sovvenzionata dai cittadini
            consente alle sue reti di avere tanta
            pubblicità...?? Vediamo se ci
            arrivi!In realta' non si tratta di "quantita'" ma di "prezzi" degli spot pubblicitari...Io ad esempio ho saputo da un agente che una nota ditta di elettrodomestici ha speso per 1 settimana di rotazione 160.000 euro ! (1 sola stazione; non so' a che ora e in che modi cmq stiamo parlando di uno spot!)Se il canone venisse abolito o ridotto drasticamente, la RAI dovrebbe per forza svendere i propri spazi e verrebbe fuori una crisi che ne la RAI, ne Mediaset, ne Telecom Media (guardacaso non ne manca uno in parlamento) vogliono affrontare, visto che fin'ora si sono fatti tanti bei soldini con cosi' poco sforzo.2do me ha ragione Bossi: alla luce dei fatti, forse non pagare e' la scelta migliore... :DIn questo modo, prima o poi, dovranno pure rinunciare a buttare i soldi in personaggi e programmi televisivi di bassa lega, e abbassare un po' il canone cosi' da rendere piu' contenti chi vuole pagarlo... (non io :@ )Io sono dell'idea che siccome al governo e' arrivato Prodi (e siccome non sembra in vena di fare sconti), alla RAI hanno gia' previsto una diminuzione degli evasori: quale periodo migliore per rincarare la dose ! (In fondo siamo a Natale, dobbiamo essere piu' buoni anche con lo Stato...)Un'altra cosa: uno in questo thread ha scritto "mejo cojoni che berlusconi"...Non che mi sia simpatico quest'ultimo, ma mejo avere un cojone deppiu' che uno de meno, no?? :D(Traduco: meglio uno che fa i suoi comodi ma non mi aumenta pure il canone RAI...)--------------Un saluto da Mazinga.
          • Anonimo scrive:
            Re: Arjdatece Berlusconi

            Non ti sei mai chiesto perchè Mafiusconi non ha
            mai fatto nulla nel campo del
            canone??

            Forse perchè una rai sovvenzionata dai cittadini
            consente alle sue reti di avere tanta
            pubblicità...?? Vediamo se ci
            arrivi!ma che cavolo dici??? ignorante!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Arjdatece Berlusconi
      mejo cojoni che con berlusconi....
    • Anonimo scrive:
      Re: Arjdatece Berlusconi
      - Scritto da: aghost
      meno male che questo era un governo di sinistra:
      oltre a tutta la pletora di tasse che hanno
      determinato un boom delle entrate, non sono
      proprio riusciti a resistere dall'aumentare due
      capisaldi del nostro fisco vampirecso: il bollo
      auto e il "bollo"
      rai.

      Del resto la Rai è una mangiatoia formidabile da
      sempre: i mega stipendi costano e qualcuno dovrà
      pur pagarli. E chi se non
      Pantalone?

      http://www.aghost.wordpress.com/Cioe' la finanziaria devo ancora diventare legge e quindi le nuove tasse e aliquote non sono ancora in vigore ma per te i maggiori introiti dello stato sono a causa della finanziaria... ci capisci molto tu devo dire:)
  • Anonimo scrive:
    Controtendenza: w il canone...
    Abbasso la pubblicità!E se invece togliamo di mezzo la pubblicità dale televisioni e le facciamo diventare tutte a pagamento. Tutti pronti a sparare contro il canone, ma nessuno parla del canone che paga quando va al supermercato. Quanto si pagano di più i prodotti a causa della pubblicità? Per favore astenersi pirla che dicono "io compro solo prodotti non pubblicizzati", che è la frase tipica dell'italiano quandogli fai quest'osservazione. Io voglio tutta la tv a pagamento, se mi piace un certo canale lo pago e lo guardo, se non mi piace non devo pagarlo ugualmente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Controtendenza: w il canone...

      Io voglio tutta la tv a pagamento, se mi piace un
      certo canale lo pago e lo guardo, se non mi piace
      non devo pagarlo
      ugualmente.Da noi era così prima dell'avvento della tv commerciale. La rai era servizio pubblico. Ora non è ne più ne meno di una azienda alla mediaset. Il bello è che gli introiti rai sono enormemente aumentati proprio grazie alla pubblicità. Hai ragione a dire che togliendo la pubblicità dalla rai si romperebbe questo circolo ma la vedo dura con tutti quelli che ci mangiano in Rai e finchè ci saranno le vecchiette che guardano Cucuzza. Probabilmente l'unica soluzione è la trasmigrazione delle nuove generazioni in maniera naturale verso il satellite e canali totalmente privi di pubblicità. A patto però di eliminare il canone come tassa di possesso sulla tv (pc e videofonini).
      • Anonimo scrive:
        Re: Controtendenza: w il canone...

        Hai ragione a dire che togliendo la
        pubblicità dalla rai si romperebbe questo circolo
        ma la vedo dura con tutti quelli che ci mangiano
        in Rai e finchè ci saranno le vecchiette che
        guardano Cucuzza. Probabilmente l'unica soluzioneForse non mi sono spiegato bene: la pubblicità va tolta da tutto, tv, radio, giornali. La pubblicità io la lascerei solo per i media che pubblicano con licenza CC. La pubblicità sono soldi di tutti e cioò che viene prodotto sia di tutti. Vuoi che sia tua? Ti fai pagare da chi vuole il tuo prodotto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Controtendenza: w il canone...
      da quando hai smesso con il litio, mi raccomando ricomincia altrimenti saremo costretti a leggere i tuoi farneticamenti ancora
      • Anonimo scrive:
        Re: Controtendenza: w il canone...
        - Scritto da:
        da quando hai smesso con il litio, mi raccomando
        ricomincia altrimenti saremo costretti a leggere
        i tuoi farneticamenti
        ancoraDa quando tua sorella e tua mamma lavorano di meno. Non posso più permettermelo.
      • Alex Drastico scrive:
        Re: Controtendenza: w il canone...
        Temo che tu non abbia ragione perché la TV a pagamento é quella diciamo dove ti scegli tu cosa vedere, e paghi. Ma ti farebbero pagare lo stesso il canone, solo perché hai un TV in casa, é questa la tassa ingiusta.
        • Anonimo scrive:
          Re: Controtendenza: w il canone...
          - Scritto da: Alex Drastico
          Temo che tu non abbia ragione perché la TV a
          pagamento é quella diciamo dove ti scegli tu cosa
          vedere, e paghi. Ma ti farebbero pagare lo stesso
          il canone, solo perché hai un TV in casa, é
          questa la tassa
          ingiusta.Allora non ci siamo proprio capiti. Io abolirei il canone attuale, e farei diventare tutti i media a pagamento volontario. Per quanto riguarda la tv, tutti come sky, hai presente? Ma mi spiego così male o passate troppo tempo a vedere l'isola degli socrregioni?
  • Anonimo scrive:
    ad ogni operazione business che fanno
    dicono che andrà a favore dei consumatori e che i prezzi scenderanno.FALSO! Gli unici a guadagnarsi è la banda bassotti.I prezzi li aumentano di continuo e ci ingannano regolarmente, siamo stufi.
  • Guybrush scrive:
    Ah, canone telecom aumenta?
    Grande capo Estiqaatsi di tribù cheerokee saluta popolo di punto informatico.Grande capo Estiqaatsi è opinionista di 6.10, trasmissione di radio due con Lillo e Greg in onda su Rai radio2 tutti i giorni a ore 17.Canone rai aumenta? E' questa, notizia, si?ESTIQAATSIdice che: è problema grave per chi ha TV in suo teepeeEstiqaatsi ha dett.Ugh.Debbo dire che non sono mai stato tanto contento come oggi di non avere apparecchi di sorta.
    GT
    • Anonimo scrive:
      Re: Ah, canone telecom aumenta?

      Debbo dire che non sono mai stato tanto contento
      come oggi di non avere apparecchi di
      sorta.sicuro ?occhio che la legge potrebbe in futuro indicare come "adattabili" anche le tazze del cesso...che i soldi gli potessero andare tutti in medicine...
    • Angelone scrive:
      Re: Ah, canone telecom aumenta?
      - Scritto da: Guybrush
      Grande capo Estiqaatsi di tribù cheerokee saluta
      popolo di punto
      informatico.

      Grande capo Estiqaatsi è opinionista di 6.10,
      trasmissione di radio due con Lillo e Greg in
      onda su Rai radio2 tutti i giorni a ore
      17.

      Canone rai aumenta? E' questa, notizia, si?
      ESTIQAATSI
      dice che: è problema grave per chi ha TV in suo
      teepee
      Estiqaatsi ha dett.

      Ugh.


      Debbo dire che non sono mai stato tanto contento
      come oggi di non avere apparecchi di
      sorta.


      GT
      • Anonimo scrive:
        Re: Ah, canone telecom aumenta?
        - Scritto da: Angelone

        - Scritto da: Guybrush

        Grande capo Estiqaatsi di tribù cheerokee saluta

        popolo di punto

        informatico.



        Grande capo Estiqaatsi è opinionista di 6.10,

        trasmissione di radio due con Lillo e Greg in

        onda su Rai radio2 tutti i giorni a ore

        17.



        Canone rai aumenta? E' questa, notizia, si?

        ESTIQAATSI

        dice che: è problema grave per chi ha TV in suo

        teepee

        Estiqaatsi ha dett.



        Ugh.





        Debbo dire che non sono mai stato tanto contento

        come oggi di non avere apparecchi di

        sorta.




        GT

        Quì come ci posti? Con il pensiero?Ho un portatile in ufficio
      • Anonimo scrive:
        Re: Ah, canone telecom aumenta?
        - Scritto da: Angelone(cut)
        Quì come ci posti? Con il pensiero?Se il computer NON è dotato di sintonizzatore, NON si è tenuti a pagare il canone. Il canone RAI è sull'hardware che può eseguire la sintonia (scheda pci, scheda video all-in-one, periferica usb)Te capi'?
    • Locke scrive:
      Re: Ah, canone telecom aumenta?
      - Scritto da: Guybrush

      Debbo dire che non sono mai stato tanto contento
      come oggi di non avere apparecchi di
      sorta.Nuvole di fumo all'orizzonte. Dicono: "Anche un computer è uno strumento adattabile". Anche il Game Gear con il TV Tuner, se per questo :|
  • Anonimo scrive:
    Ma... perche' dalla Germania?
    Salve a tutti, dopo essermi sposato, 4 anni fa, mi sono trasferito in Germania.Non ho mai acquistato casa in Italia, ed essendo iscritto AIRE non ho piu' legami (se non affettivi,visto che i miei genitori vivono ancora nel Belpaese).Il problema e' che da qualche anno a questa parte i miei genitori ricevono lettere da parte della RAI (URAR, penso) che mi esortano a pagare il canone, in quanto ho costituito un nuovo nucleo familiare.1 - Chi glie l'ha detto loro?2 - Cosa c'entrano i miei genitori?3 - Per mia fortuna non vedo la RAI, perche' la devo pagare vivendo all'estero?4 - Al contrario di quanto dice il Ministero, il Canone in Germania e' molto piu' basso di quello italiano, se non ricordo male (si occupa mia moglie di queste cose) e' circa 20 euro a quadrimestre.I miei genitori respingono tutte le lettere, visto che NON abito con i miei e non hanno titolo di spedire la posta li.Cos'altro devo fare?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma... perche' dalla Germania?
      - Scritto da:
      Salve a tutti,
      dopo essermi sposato, 4 anni fa, mi sono
      trasferito in
      Germania.
      Non ho mai acquistato casa in Italia, ed essendo
      iscritto AIRE non ho piu' legami (se non
      affettivi,visto che i miei genitori vivono ancora
      nel
      Belpaese).

      Il problema e' che da qualche anno a questa parte
      i miei genitori ricevono lettere da parte della
      RAI (URAR, penso) che mi esortano a pagare il
      canone, in quanto ho costituito un nuovo nucleo
      familiare.
      1 - Chi glie l'ha detto loro?
      2 - Cosa c'entrano i miei genitori?
      3 - Per mia fortuna non vedo la RAI, perche' la
      devo pagare vivendo
      all'estero?
      4 - Al contrario di quanto dice il Ministero, il
      Canone in Germania e' molto piu' basso di quello
      italiano, se non ricordo male (si occupa mia
      moglie di queste cose) e' circa 20 euro a
      quadrimestre.

      I miei genitori respingono tutte le lettere,
      visto che NON abito con i miei e non hanno titolo
      di spedire la posta
      li.

      Cos'altro devo fare? Cestinare le lettere come faccio io. Punto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma... perche' dalla Germania?

      4 - Al contrario di quanto dice il Ministero, il
      Canone in Germania e' molto piu' basso di quello
      italiano, se non ricordo male (si occupa mia
      moglie di queste cose) e' circa 20 euro a
      quadrimestre.
      Sbagli.Il canone tedesco costa parecchio di piu´ di quello italiano.In particolare:Se possiedi solo una radio paghi circa 5 euro al mese.Se possiedi una tv paghi circa 17 euro al mese.Se possiedi entrambi paghi lo stesso 17 euro al mese.Quindi l´abbonamento al GEZ (http://www.gez.de/) costa piu´ di 200 euro all´anno.Anche io vivo in Germania e li pago volentieri.Lo sapete il perche´?La TV tedesca fa programmi intelligenti e non solo porcherie!
  • Anonimo scrive:
    AN ripropone il canone in bolletta ENEL
    ragà dove si compra un bel mitragliatore? tanto se non è oggi, domani serve. Bisogna decidersi prima che sia troppo tardi a dare una bella spianata alla politica ed alle banche che pensano solo a sfruttare e non a risanare. Bastardi :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@
  • Anonimo scrive:
    aumentare il canone per quella
    cacca di programmazione TUTTA piena di pubblicità occulta dal primo all'ultimo secondo è un crimine, dovrebbero abolire il canone, rieleggiamo berlusconi con l'impegno di togliere del tutto il canone e lui lo toglierà, come toglierà l'ICI e tanti altri balzelli medievali.
  • Anonimo scrive:
    è vero che in francia
    i film non sono interrotti dagli spot?Ma allora ci stanno turlupinando, disonesti!.
    • Anonimo scrive:
      Re: è vero che in francia
      speriamo che la gente non cominci a sparargli a vista, sarebbe una tragedia
      • Anonimo scrive:
        Re: è vero che in francia
        altrochè i fischi, i governanti dovranno passare alla clandestinità per non farsi fischiare,buuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu!
  • Anonimo scrive:
    Re: AN =
    ROTFL!
    - Scritto da:
    Alchè, dopo la bacchettata ha detto: "Lascia
    tutto com'è e guai a te se sposti qualcosa. In
    caso, daremo la colpa all'ex
    ministro."Quando scriverai in italiano riprova, magari sarai più fortunato.
    • Anonimo scrive:
      Re: AN =
      ROTFL!
      - Scritto da:

      - Scritto da:


      Alchè, dopo la bacchettata ha detto: "Lascia

      tutto com'è e guai a te se sposti qualcosa. In

      caso, daremo la colpa all'ex

      ministro."

      Quando scriverai in italiano riprova, magari
      sarai più
      fortunato.Ma senti chi parla... (rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Parole prima delle elezioni
    Prodi: "Bisogna stare tranquilli: non aumenteremo le imposte"16 marzo 2006Fassino: "non e' vero che aumenteremo le tasse."Roma, 30 marzo 2006Rutelli: "Non aumenteremo le tasse."Vicenza, 4 aprile 2006Visco: "Non aumenteremo le tasse, saremo amici del contribuente"21 giugno 2006
    • Anonimo scrive:
      Re: Parole prima delle elezioni
      ci ha traditi, è un traditore della patria.Magistrati incriminatelo per falso in atti di ufficio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Parole prima delle elezioni
        - Scritto da:
        ci ha traditi, è un traditore della patria.No e' solo un bugiardo.E chi lo ha votato e' ovviamente un
        • Anonimo scrive:
          Re: Parole prima delle elezioni
          Coglione?
          • Anonimo scrive:
            Re: Parole prima delle elezioni
            pensa ke su kataweb la gente inviava la loro faccia con su scritto fiero di essere un coglione perchè era orgogliosa di avere mandato a casa berlusca. lol lol lol e io pago x colpa loro !e il presidente del consiglio è il capo di rifondazione...i cui militanti cantano 10 100 100 nassirya. vergogna della patria !
          • Anonimo scrive:
            Re: Parole prima delle elezioni
            - Scritto da:
            pensa ke su kataweb la gente inviava la loro
            faccia con su scritto fiero di essere un coglione
            perchè era orgogliosa di avere mandato a casa
            berlusca.


            lol lol lol e io pago x colpa loro !

            e il presidente del consiglio è il capo di
            rifondazione...i cui militanti cantano 10 100 100
            nassirya. vergogna della patria
            !Il coglione è chi non si rende conto che ci ha dimezzato il potere d'acquisto in 5 anni.Ditemi se non è peggio dell'aumentare le tasse..
    • Anonimo scrive:
      Re: Parole prima delle elezioni
      - Scritto da:
      Prodi: "Bisogna stare tranquilli: non aumenteremo
      le
      imposte"
      16 marzo 2006

      Fassino: "non e' vero che aumenteremo le tasse."
      Roma, 30 marzo 2006

      Rutelli: "Non aumenteremo le tasse."
      Vicenza, 4 aprile 2006

      Visco: "Non aumenteremo le tasse, saremo amici
      del
      contribuente"
      21 giugno 2006Se alla fine dell'iter della finanziaria verrà mantenuto quanto detto, e cioè che i redditi sotto i 40.000 euri avranno una riduzione, vuol dire che la promessa è mantenuta.Se in un'anno si riducono, per esempio, di 100 euro le tasse, e poi si pagano 10 euri in più di canone RAI, dove stà il problema?Ricordo che 40.000 euri lordi annui sono quasi 3.000 euri al mese. Se uno guadagna 6 milioni delle vecchie lire netti al mese e si lamenta di pagare 20 mila lire all'anno in più, secondo me può andare proprio a cagare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Parole prima delle elezioni
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Prodi: "Bisogna stare tranquilli: non
        aumenteremo

        le

        imposte"

        16 marzo 2006



        Fassino: "non e' vero che aumenteremo le tasse."

        Roma, 30 marzo 2006



        Rutelli: "Non aumenteremo le tasse."

        Vicenza, 4 aprile 2006



        Visco: "Non aumenteremo le tasse, saremo amici

        del

        contribuente"

        21 giugno 2006

        Se alla fine dell'iter della finanziaria verrà
        mantenuto quanto detto, e cioè che i redditi
        sotto i 40.000 euri avranno una riduzione, vuol
        dire che la promessa è
        mantenuta.
        Se in un'anno si riducono, per esempio, di 100
        euro le tasse, e poi si pagano 10 euri in più di
        canone RAI, dove stà il
        problema?
        Ricordo che 40.000 euri lordi annui sono quasi
        3.000 euri al mese.

        Se uno guadagna 6 milioni delle vecchie lire
        netti al mese e si lamenta di pagare 20 mila lire
        all'anno in più, secondo me può andare proprio a
        cagare.E' vero siamo tutti piu' ricchi con Prodi, di che ci lamentiamo? Che sciocconi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Parole prima delle elezioni

        Ricordo che 40.000 euri lordi annui sono quasi
        3.000 euri al mese.

        Se uno guadagna 6 milioni delle vecchie lire
        netti al mese e si lamenta di pagare 20 mila lire
        all'anno in più, secondo me può andare proprio a
        cagare.Che c@zzo dici? 40.000 euro annui sono sui 2200 euro al mese per 13 mensilità...Impara a fare i conti.Cmq meglio un governo che ti fa pagare 100 euro di tasse in piu' all'anno che un governo che in 5 anni ti riduce della metà il potere d'acquisto.. Uno ruba direttamente l'altro indirettamente favoreggiando quei mascalzoni di commercianti e imprenditori...Ladri tutti sono e a casa tutti dovrebbero andare..
        • Anonimo scrive:
          Re: Parole prima delle elezioni
          - Scritto da:

          Ricordo che 40.000 euri lordi annui sono quasi

          3.000 euri al mese.



          Se uno guadagna 6 milioni delle vecchie lire

          netti al mese e si lamenta di pagare 20 mila
          lire

          all'anno in più, secondo me può andare proprio a

          cagare.
          Che c@zzo dici? 40.000 euro annui sono sui 2200
          euro al mese per 13
          mensilità...e te impara le tabelline2200 * 13 = 28600
          • Anonimo scrive:
            Re: Parole prima delle elezioni
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Ricordo che 40.000 euri lordi annui sono quasi


            3.000 euri al mese.





            Se uno guadagna 6 milioni delle vecchie lire


            netti al mese e si lamenta di pagare 20 mila

            lire


            all'anno in più, secondo me può andare
            proprio
            a


            cagare.

            Che c@zzo dici? 40.000 euro annui sono sui 2200

            euro al mese per 13

            mensilità...
            e te impara le tabelline
            2200 * 13 = 28600Ah m'becille.. quello è il netto.. si parlava del lordo (se sai cosa è)
          • Anonimo scrive:
            Re: Parole prima delle elezioni
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Ricordo che 40.000 euri lordi annui sono quasi


            3.000 euri al mese.





            Se uno guadagna 6 milioni delle vecchie lire


            netti al mese e si lamenta di pagare 20 mila

            lire


            all'anno in più, secondo me può andare
            proprio
            a


            cagare.

            Che c@zzo dici? 40.000 euro annui sono sui 2200

            euro al mese per 13

            mensilità...
            e te impara le tabelline
            2200 * 13 = 28600Quello è il netto.. si parlava del lordo..Impara tu il significato dei termini.
    • Anonimo scrive:
      Re: Parole prima delle elezioni
      La pressione fiscale si calcola nella complessità dei tributim non prendendone a campione.Con il governo berlusc la pressione fiscale, nonostante la positiva riduzione dell'irpef, è aumentata.Cosa succederà con questa finanziaria è ovviamente presto per calcolarlo, lo sapremo alla fine del 2007.Poi che le accuse di aumentare le tasse senza base analitica facciano presa sugli italiani intellettualmente più, diciamo, "semplici" e che portino voti e gente in piazza lo si sa da una vita, è questo metodo lo ha utilizzato sia la destra che la sinistra
      • Anonimo scrive:
        Re: Parole prima delle elezioni
        - Scritto da:

        La pressione fiscale si calcola nella complessità
        dei tributim non prendendone a
        campione.Le bugie le hanno dette pero'.Applausi applausi se le dice la sinistra!La pressione fiscale si calcola nella complessità!! Sii!Non hanno mentito vero? Hanno solo omesso di dire che prima avrebbero tassato e poi forse nella complessita' finale avrebbero rimediato.Difendere i bugiardi, che faccia di bronzo che hai.
    • Anonimo scrive:
      Re: Parole prima delle elezioni
      Diglielo a tutti quelli che hanno votato a sinistra e che insultavano berlusconi dalla mattina alla sera. A me spiace che ci vado di mezzo pure io per l'ignoranza altrui.Hanno preso in giro, sono saliti al governo taroccando pure le elezioni e ora la sinistra si lamenta. Incredibile.Non metteremo le mani in tasca agli italiani...ppppffffffffffffffffffffffffffff !RIDICOLI !
      • Anonimo scrive:
        Re: Parole prima delle elezioni

        Le donne islamiche sono libere di portare il
        velo...."-e questo fece piacere alle
        islamiche-"...ma non sul viso." -e questo
        annullerebbe l'affermazione precedente.
        Quest'uomo è un genio, ha quadrato il
        cerchioMi sembra che più che altro non hai capito tu cosa ha detto che era molto chiaro, ha semplicemente detto in italiano, senza usare termini stranieri, che è favorevole al chador e all'abaya, che lasciano il viso scoperto ma non al niqab ed al burka che coprono il viso.
  • Angelone scrive:
    UNICA SOLUZIONE PROPONIBILE
    eliminare tutta la tele come oggi la conosciamo e dare il servizio solamente a chi lo vuole usufruire mediante scheda a pagamento.Non è giusto che paghi anche chi ha un tv e lo usa per vederci i dvd o la console o il pc.
  • Anonimo scrive:
    Che la finiscano!!!!
    Paolo Gentiloni per prima cosa dovrebbe applicare il tasso di inflazione maturato sugli stipendi degli operai e poi parlare di aumentare una cosa inutile coma la relevisione. In secondo luogo dovrebbe un attimino far funzionare quella specie di cervello e pensare che ci sono tanti italiani privi del segnale analogico e tantissimi che ce l'hanno ma non hanno i decoder o sky in quanto non se lo possono permettere anche se hanno la parabolica sul poggiolo perche anni fa ci fu il boom delle paraboliche.In terzo luogo che la rai la finisca di sperperare denaro pubblico dispensando pacchi e pacchetti di soldi agli amici che fanno partecipare ai giochini menteccatti in TV. E che la finiscano di strapagare personaggi tipo Bonolis che oramai sono diventati antipatici da vedere.
  • Anonimo scrive:
    LADRI
    VI SERVONO PER AUMENTARVI LO STIPENDIO ?LABRI !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: LADRI
      - Scritto da:
      VI SERVONO PER AUMENTARVI LO STIPENDIO ?

      LABRI !!!!E GLABRI
      • Anonimo scrive:
        Re: LADRI
        ladroni
        • Anonimo scrive:
          Re: LADRI
          in manette, dopo aver tolto la pizza e il panettone ecco togliere la tv, i bilanci esangui delle famiglie duramente colpiti anche da aumenti minimi, i topi di stato sostenuti dagli usurai non potendo rubare a man bassa si sono adattati e rosicchiano piano piano sperando che la gente non se ne accorga ma la gente è stufa ed è quasi pronta a rivoltare come un calzino questo sistema iniquo.Ne vedremo delle belle.
          • Anonimo scrive:
            Re: LADRI
            - Scritto da:
            in manette, dopo aver tolto la pizza e il
            panettone ecco togliere la tv, i bilanci esangui
            delle famiglie duramente colpiti anche da aumenti
            minimi, i topi di stato sostenuti dagli usurai
            non potendo rubare a man bassa si sono adattati e
            rosicchiano piano piano sperando che la gente non
            se ne accorga ma la gente è stufa ed è quasi
            pronta a rivoltare come un calzino questo sistema
            iniquo.
            Ne vedremo delle belle.Ma a rivoltare cosa? cosa vuoi vedere? qui vedrai i danni se per caso sparissero il culo delle veline e il calcio, solo in questo caso la gente si inkazza di brutto, si risolvera' all'italiana ognuno si inventera' qualcosa per evitare di pagare, o al piu' non paga semplicemente , ancora pensate che l'italiano faccia qualcosa? illusi! noi siamo un popolo di coglioni, incapaci di mandare a remengo la classe politica, ma capacissimi di parlare delle performance erotiche di 22 coglioni in mutande che tirani calci ad una sfera di cuoio.Capacissimi di invertarci 2001 modi per frodare il fisco, e vantarsene con altri beoti che non capiscono che se tu non pagli le tasse io devo pagare anche le tue, capacissimi di elogiare quel delinquente solo perche' ha rubato in banca e dopo 2 gg e' uscito! bva' che bel paese, non vedo l'ora di finire come l'argentina
    • Anonimo scrive:
      Re: LADRI
      - Scritto da:
      VI SERVONO PER AUMENTARVI LO STIPENDIO ?

      LABRI !!!!CANDE-LABRI! :D
  • Anonimo scrive:
    Nella bolletta della luce ??
    Ma di cosa si droga questa gente ?!?Ho una casa ed un ufficio senza l'ombra di un apparecchio atto a vedere le trasmissioni televisive e devo pagare 212 euro in più all'enel. Ma questi so proprio scemi !!!!!!Stacco la corrente e mi compro un generatore diesel, ma a questa regola non ci sto !
    • Anonimo scrive:
      Re: Nella bolletta della luce ??
      torniamo alle candele e ai cicli naturali della vita staremo meglio senza quei manigoldi strozzini che ci perseguitano,risolveremo l'inquinamento e il pianeta ne trarrà beneficio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Nella bolletta della luce ??
      - Scritto da:
      Ma di cosa si droga questa gente ?!?

      Ho una casa ed un ufficio senza l'ombra di un
      apparecchio atto a vedere le trasmissioni
      televisive e devo pagare 212 euro in più
      all'enel.


      Ma questi so proprio scemi !!!!!!

      Stacco la corrente e mi compro un generatore
      diesel, ma a questa regola non ci sto
      !guarda io ho già cominciato a guardare in giro il costo di un buon generatore, lo compro a benzina e poi lo faccio convertire a gpl, cosi mi tolgo dai piedi due succhia soldi alla volta
  • Anonimo scrive:
    In Spagna il canone non si paga.
    "Nella nota, il Ministero elenca anche i paesi europei dove una imposta simile pesa di più sulle tasche dei cittadini di quanto pesi quella italiana: si va dall'Islanda, con 319 euro/anno, alla Francia, con 116,5." Se vogliamo fare i confronti con gli altri paesi europei perché scelgono sempre quelli a proprio vantaggio?
    • Anonimo scrive:
      Re: In Spagna il canone non si paga.
      - Scritto da:
      "Nella nota, il Ministero elenca anche i paesi
      europei dove una imposta simile pesa di più sulle
      tasche dei cittadini di quanto pesi quella
      italiana: si va dall'Islanda, con 319 euro/anno,
      alla Francia, con
      116,5."

      Se vogliamo fare i confronti con gli altri paesi
      europei perché scelgono sempre quelli a proprio
      vantaggio?319/annuiCos'è, vengono pure a casa, le veline, a puliterlo? Ma stiamo scherzando?Ditemi un pò. Se io devo pagare un prezzo così salato, perchè c'è la pubblicità?Non ci dovrebbe neppure essere. E' questa la verità. Ma sai, visto che possono spremere il popolo, fonte inesauribile di soldi, perchè non farlo? Bah
      • Anonimo scrive:
        Re: In Spagna il canone non si paga.
        - Scritto da:

        319/annui
        Cos'è, vengono pure a casa, le veline, a
        puliterlo? Ma stiamo
        scherzando?
        Ditemi un pò. Se io devo pagare un prezzo così
        salato, perchè c'è la
        pubblicità?
        Non ci dovrebbe neppure essere. E' questa la
        verità. Ma sai, visto che possono spremere il
        popolo, fonte inesauribile di soldi, perchè non
        farlo?
        BahAhem, in islanda in tutta l'islanda sono circa 200 mila persone, e midiemante hanno uno stipendio che e' quasi il doppio del tuo/mio, con una qualita' di vita che ci sognamo, considera che poi da loro si produce poca tv visto l'esigui numero, i programmi li acquistano all'estero cosi' come i film che sono in inglese e raramente sottotitolati!
        • Anonimo scrive:
          Re: In Spagna il canone non si paga.
          - Scritto da:
          Ahem, in islanda in tutta l'islanda sono circa
          200 mila persone, e midiemante hanno uno
          stipendio che e' quasi il doppio del tuo/mio, con
          una qualita' di vita che ci sognamo, considera
          che poi da loro si produce poca tv visto l'esigui
          numero, i programmi li acquistano all'estero
          cosi' come i film che sono in inglese e
          raramente
          sottotitolati!Non è vero che là c'è una qualità della vita che ci sognamo, in Islanda non c'è NIENTE. E' come andare a vivere in uno sperduto paesino di montagna qua in Italia.
    • Anonimo scrive:
      Re: In Spagna il canone non si paga.
      - Scritto da:
      Se vogliamo fare i confronti con gli altri paesi
      europei perché scelgono sempre quelli a proprio
      vantaggio?Perchè sono comunisti.
      • Anonimo scrive:
        Re: In Spagna il canone non si paga.
        Per fare confronti del generene non è necessario essere di sinistra: lo fanno tutti dall'estrema destra all'estrema sinistra...Quando imparerete ad usare almeno uno dei neuroni (pochi) che sono rimasti nella scatola cranica?
        • arlon scrive:
          Re: In Spagna il canone non si paga.
          e poi.. Gentiloni comunista? ma daaii!! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: In Spagna il canone non si paga.
            - Scritto da: arlon
            e poi.. Gentiloni comunista? ma daaii!! :DEx-DC ricandeggiato nella Margherita, infatti
    • ufo1 scrive:
      Re: In Spagna il canone non si paga.
      - Scritto da:
      "Nella nota, il Ministero elenca anche i paesi
      europei dove una imposta simile pesa di più sulle
      tasche dei cittadini di quanto pesi quella
      italiana: si va dall'Islanda, con 319 euro/anno,
      alla Francia, con
      116,5."

      Se vogliamo fare i confronti con gli altri paesi
      europei perché scelgono sempre quelli a proprio
      vantaggio?Più che altro, fanno i conti barando. Vogliamo mettere a confronto anche gli stipendi per favore?
    • Anonimo scrive:
      Re: In Spagna il canone non si paga.
      in effetti mi piacerebbe avere il tenore di vita che hanno in islanda...
    • Anonimo scrive:
      Re: In Spagna il canone non si paga.
      ...non si pagail canone, ma alla tv di stato vanno contributi statali pari al 50 per cento del costo di esercizio, pagati ovviamente con le tasse degli spagnoli.
  • Anonimo scrive:
    Sempre che l'aumento
    non serva per pagare celentano
  • Anonimo scrive:
    'zzi vostri
    io il televisore l'ho frullato appena e' nato mio figlio (no, non bisogna pagare il canone se hai un pc, ma solo se hai anche una scheda tv, nonostante la parola "adattabile" della legge inerente il canone rai, piu' d'un tribunale ha stabilito che il semplice possesso di un pc non comporta il dover pagare il canone)
    • Angelone scrive:
      Re: 'zzi vostri
      puoi citarmi la fonte?
    • Anonimo scrive:
      Re: 'zzi vostri
      (no, non bisogna pagare il canone se hai
      un pc, ma solo se hai anche una scheda tv,
      nonostante la parola "adattabile" della legge
      inerente il canone rai, piu' d'un tribunale ha
      stabilito che il semplice possesso di un pc non
      comporta il dover pagare il
      canone)Questa mi è nuova!hai una fonte?
  • Anonimo scrive:
    non me ne puo'...
    fregare di meno
  • Bombardiere scrive:
    D'accordo
    Beh magari potrebbe essere una soluzione (per loro) inserire il canone rai nelle bollette enel. Ma chi il canone lo paga già? Che fanno.. si mettono a vedere chi paga e chi non paga il canone? Non credo proprio!!
    • Anonimo scrive:
      Re: D'accordo
      - Scritto da: Bombardiere
      Beh magari potrebbe essere una soluzione (per
      loro) inserire il canone rai nelle bollette enel.
      Ma chi il canone lo paga già? Che fanno.. si
      mettono a vedere chi paga e chi non paga il
      canone? Non credo
      proprio!!Presenti il bollettino di pagamento e te lo detraggono subito.
      • Anonimo scrive:
        Re: D'accordo
        - Scritto da:
        - Scritto da: Bombardiere

        Beh magari potrebbe essere una soluzione (per

        loro) inserire il canone rai nelle bollette
        enel.

        Ma chi il canone lo paga già? Che fanno.. si

        mettono a vedere chi paga e chi non paga il

        canone? Non credo

        proprio!!

        Presenti il bollettino di pagamento e te lo
        detraggono
        subito.si ma se io non posseggo apparecchi che comportino il pagamento del canone?
        • Anonimo scrive:
          Re: D'accordo
          Avete voluto credere all'armata brancaleone ora al governo??e mo "pagate" le conseguenze..e il canone è solo una delle cose che vi aumenterà..Beh però avete 35 euro in più all'anno sullo stipendio... e solo 10 gliele ridat indietro di canone..ve l'avevano detto: COGLIONI!
          • Anonimo scrive:
            Re: D'accordo
            - Scritto da:
            Avete voluto credere all'armata brancaleone ora
            al
            governo??
            e mo "pagate" le conseguenze..
            e il canone è solo una delle cose che vi
            aumenterà..

            Beh però avete 35 euro in più all'anno sullo
            stipendio... e solo 10 gliele ridat indietro di
            canone..

            ve l'avevano detto: COGLIONI!In compenso non abbiamo più un 7 volte pregiudicato al governo come Mafiusconi.Vuoi mettere la soddisfazone?
          • Takky scrive:
            Re: D'accordo
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Avete voluto credere all'armata brancaleone ora

            al

            governo??

            e mo "pagate" le conseguenze..

            e il canone è solo una delle cose che vi

            aumenterà..



            Beh però avete 35 euro in più all'anno sullo

            stipendio... e solo 10 gliele ridat indietro di

            canone..



            ve l'avevano detto: COGLIONI!

            In compenso non abbiamo più un 7 volte
            pregiudicato al governo come
            Mafiusconi.

            Vuoi mettere la soddisfazone?Già.. Almeno adesso adesso non è più un pregiudicato! Che poi sia 1'000 volte peggio è tutt'altro discorso!Anche se sinceramente credo che il 90% dei COGLI*NI dia contro al caro Silvio solo per partito preso..Se uno gli chiede le motivazioni cascano dalle nuvole!Soliti Italioti!
          • Anonimo scrive:
            Re: D'accordo
            Il presente ti da tortoe la storia ti darà torto (marcio)e ora sei OFFTOPIC
          • Anonimo scrive:
            Re: D'accordo
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Avete voluto credere all'armata brancaleone ora

            al

            governo??

            e mo "pagate" le conseguenze..

            e il canone è solo una delle cose che vi

            aumenterà..



            Beh però avete 35 euro in più all'anno sullo

            stipendio... e solo 10 gliele ridat indietro di

            canone..



            ve l'avevano detto: COGLIONI!

            In compenso non abbiamo più un 7 volte
            pregiudicato al governo come
            Mafiusconi.

            Vuoi mettere la soddisfazone?Eh, sì, povero cattivone. Ma che parliamo di politica a fare? In realtà il parlamento è una passerella. Il Nanus è brutto da vedere, percui nada. Il mortadella, invece, con quelle linee sinuose, è molto più bello. Poi, se magari occorre capire chi fà più o meno danni al paese, questo no.... figuriamoci.
        • Takky scrive:
          Re: D'accordo
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          - Scritto da: Bombardiere


          Beh magari potrebbe essere una soluzione (per


          loro) inserire il canone rai nelle bollette

          enel.


          Ma chi il canone lo paga già? Che fanno.. si


          mettono a vedere chi paga e chi non paga il


          canone? Non credo


          proprio!!



          Presenti il bollettino di pagamento e te lo

          detraggono

          subito.

          si ma se io non posseggo apparecchi che
          comportino il pagamento del
          canone?Scusa.. Ma non sono sicuro:Ok, avere il televisore, ma uno schermo per computer comporta il pagamento o no?è una domanda seria!
          • Anonimo scrive:
            Re: D'accordo
            - Scritto da: Takky
            Scusa.. Ma non sono sicuro:
            Ok, avere il televisore, ma uno schermo per
            computer comporta il pagamento o
            no?
            è una domanda seria!Risposta seria ma non so quanto corretta. Cmq, se n'e' parlato e riparlato, prova a fare ricerche in rete.Quello che si paga e' un'imposta sul possesso di un apparecchio "atto o adattabile" alla ricezione eccetera.Quindi: tecnicamente lo schermo pc non e' adattabile, serve un apparecchio ex-novo. Il pc invece si' che e' adattabile, e' sufficiente una scheda aggiuntiva. Ma...Ma qui cominciano le beghe: come lo schermo ha bisogno di un apparecchio aggiuntivo, cosi' il pc ha bisogno di una scheda, quindi quello che e' "adatto o adattabile" sarebbe la scheda e non il pc. Quindi tu, non possedendo la scheda, non saresti tenuto a pagare.Ma la scheda non e' un apparecchio, e' solo un componente, quindi l'apparecchio "adatto o adattabile" risulta essere il pc, sia che lo usi o non lo usi per vederti la tivu.Ma, tecnicamente, con un aggeggio interno anche il forno a microonde diventa adatto alla ricezione eccetera. Deve pagare anche chi in casa ha solo un elettrodomestico qualunque?Come vedi, la cosa e' piuttosto ingarbugliata e non esiste ancora un punto fermo, tant'e' che c'e' chi non paga sostenendo di non possedere alcun apparecchio e che il pc "non e' tale per cui"; e l'azienda non insiste per non creare un precedente, nel caso il giudice avvalorasse la tesi del non pagante.Per il resto, buone ricerche :)k1
  • Anonimo scrive:
    In Francia si pagherà di piu' ma.....
    Ma il loro servizio pubblico è miliardi di volte piu' avanti che qui da noi e i film non sono inerrotti da spot!
    • Anonimo scrive:
      Re: In Francia si pagherà di piu' ma....
      - Scritto da:
      Ma il loro servizio pubblico è miliardi di volte
      piu' avanti che qui da noi e i film non sono
      inerrotti da
      spot!Confermo. Basta guardare l'offerta francese via satellite.Per non parlare di quella tedesca: al loro confronto la rai è una cacca.
      • Takky scrive:
        Re: In Francia si pagherà di piu' ma....
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma il loro servizio pubblico è miliardi di volte

        piu' avanti che qui da noi e i film non sono

        inerrotti da

        spot!

        Confermo. Basta guardare l'offerta francese via
        satellite.
        Per non parlare di quella tedesca: al loro
        confronto la rai è una
        cacca.Al loro confronto?No no.. La RAI è una cacca!
    • Anonimo scrive:
      Re: In Francia si pagherà di piu' ma....
      Ma soprattutto, I LORO STIPENDI SONO COME I NOSTRI????Come sempre i politici fanno le loro osservazioni secondo i loro comodi, ma anche un bambino saprebbe sconfessarli..
      • Alucard scrive:
        Re: In Francia si pagherà di piu' ma....
        - Scritto da:
        Ma soprattutto, I LORO STIPENDI SONO COME I
        NOSTRI????

        Come sempre i politici fanno le loro osservazioni
        secondo i loro comodi, ma anche un bambino
        saprebbe
        sconfessarli..Però gli stipendi nei notri politici sono superiori a quelli dei politici stranieri (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: In Francia si pagherà di piu' ma....
      - Scritto da:
      Ma il loro servizio pubblico è miliardi di volte
      piu' avanti che qui da noi e i film non sono
      inerrotti da
      spot!Interrotti da Spot? Sbagli... sono gli spot che sono interrotti da film, sceneggiati, ecc. ecc.Insomma un po' di sana pubblicita' è possibile vederla senza essere continuamente interrotti dai brutti ceffi della sinistra?
      • Anonimo scrive:
        Re: In Francia si pagherà di piu' ma....
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma il loro servizio pubblico è miliardi di volte

        piu' avanti che qui da noi e i film non sono

        inerrotti da

        spot!

        Interrotti da Spot? Sbagli... sono gli spot che
        sono interrotti da film, sceneggiati, ecc.
        ecc.

        Insomma un po' di sana pubblicita' è possibile
        vederla senza essere continuamente interrotti dai
        brutti ceffi della
        sinistra? E da quelli di destra?Un po di parità e che diamine! @^
    • Anonimo scrive:
      Re: In Francia si pagherà di piu' ma....
      Francesi?? Per carità!...Sono talmente sciovinisti che quando uscì la TV a colori si fecero un loro sistema tv (SéCAM)(rotfl)
    • AZ_504 scrive:
      Re: In Francia si pagherà di piu' ma.....
      Appunto, non si capisce per quale motivo uno debba pagare il canone se il servizio e' identico a quello delle reti mediaset, una volta si pagava ma non c'era lo spot pubbicitario in mezzo alle trasmissioni. Inoltre si sta avverando quello che avevo gia sentito, il canone su tutte le apparecchiature adattabili a ricevere segnale televisivo quali monitor e pc. andiamo avanti così che si va avanti bene. Del resto da uno stato che ancora non e' stato capace di togliere la tassa sulla guerra d' Abissinia dalla benzina di meglio non ci si può aspettare....
    • Anonimo scrive:
      Re: In Francia si pagherà di piu' ma....
      Ecco la soluzione...Disdire!http://www.associttadini.org/canonerai/
      • Anonimo scrive:
        Re: In Francia si pagherà di piu' ma....
        Si, sarebbe una soluzione, lo sarebbe solo se attuata da tutti, e sarebbe l'unica mossa intelligente da fare, unico problema è: quanti lo farebbero? dai siamo gia in 2...
        • Anonimo scrive:
          Re: In Francia si pagherà di piu' ma....
          - Scritto da:
          Si, sarebbe una soluzione, lo sarebbe solo se
          attuata da tutti, e sarebbe l'unica mossa
          intelligente da fare, unico problema è: quanti lo
          farebbero? dai siamo gia in
          2......3
          • Anonimo scrive:
            Re: In Francia si pagherà di piu' ma....
            andrebbe pure bene come idea se il semplice fatto di avere un PC non fosse ,per loro, possedere un "apparecchio adattabile" alla ricezione televisiva.e li' si che te li trovi alla mattina alle 5 a bussare alla porta........
          • Anonimo scrive:
            Re: In Francia si pagherà di piu' ma....
            Basta non farli entrare...nessun giudice approverebbe un mandato di perquisizione per verificare si in csa una persona ha un "apparecchio che permette la ricezione del segnale audiovisivo"...
  • Anonimo scrive:
    Mezza Italia non lo paga
    E' ora di fare chiarezza e giustizia.50 euro per tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mezza Italia non lo paga
      Veramente sarebbe da abolire... O)
    • Anonimo scrive:
      Re: Mezza Italia non lo paga
      No ! E' ora che anche l'altra metà si faccia furba
      • Anonimo scrive:
        Re: Mezza Italia non lo paga
        - Scritto da:
        No ! E' ora che anche l'altra metà si faccia furbaLa metà a nord di Roma purtroppo il canone l'ha sempre pagato perchè appena sgarri ti aprono le natiche...Ma al posto di inserire sta tassa iniqua nella bolletta enel perchè non si distribuisce semplicemente una tessera per la decodifica dei canali RAI? Una compatibile con il DDT per chi lo ha e l'altra per il satellite, così invogli la gente al passaggio al digitale... o a non guardare più i programmi RAI ^^
        • Anonimo scrive:
          Re: Mezza Italia non lo paga
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          No ! E' ora che anche l'altra metà si faccia
          furba

          La metà a nord di Roma purtroppo il canone l'ha
          sempre pagato perchè appena sgarri ti aprono le
          natiche...
          Ma al posto di inserire sta tassa iniqua nella
          bolletta enel perchè non si distribuisce
          semplicemente una tessera per la decodifica dei
          canali RAI? Una compatibile con il DDT per chi lo
          ha e l'altra per il satellite, così invogli la
          gente al passaggio al digitale... o a non
          guardare più i programmi RAI
          ^^Aspè, com'è che lo chiamano? Ah, digitale terrestre. Lo sapevi che, con quest'ultimo, possono cifrarti tutto e la RAI hai finito di vederla?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mezza Italia non lo paga
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            No ! E' ora che anche l'altra metà si faccia

            furba



            La metà a nord di Roma purtroppo il canone l'ha

            sempre pagato perchè appena sgarri ti aprono le

            natiche...

            Ma al posto di inserire sta tassa iniqua nella

            bolletta enel perchè non si distribuisce

            semplicemente una tessera per la decodifica dei

            canali RAI? Una compatibile con il DDT per chi
            lo

            ha e l'altra per il satellite, così invogli la

            gente al passaggio al digitale... o a non

            guardare più i programmi RAI

            ^^

            Aspè, com'è che lo chiamano? Ah, digitale
            terrestre.

            Lo sapevi che, con quest'ultimo, possono cifrarti
            tutto e la RAI hai finito di
            vederla?E lo sapevi che la sinistra che ha per prima previsto la migrazione al digitale terrestre adesso "per allinearci all' Europa" lo sta boicottando e rallentando esclusivamente per colpire Berlusconi ? Ehhh.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mezza Italia non lo paga
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          No ! E' ora che anche l'altra metà si faccia
          furba

          La metà a nord di Roma purtroppo il canone l'ha
          sempre pagato perchè appena sgarri ti aprono le
          natiche...[img]http://www.quangduc.com/amnhac/hueca/suca-bia.jpg[/img]
    • Anonimo scrive:
      Re: Mezza Italia non lo paga - peccato
      - Scritto da:
      E' ora di fare chiarezza e giustizia.

      50 euro per tutti.Se non lo pagasse nessuno, sarebbe un chiaro messaggio che e' una legge che va contro il volere pubblico, e quindi e' una legge che non ha diritto di esistere.Io non voglio pagare. Che criptino il segnale RAI, che me ne disabilitino la ricezione, facciano quel che vogliono, non gliel'ho chiesto io di sparare la loro monnezza nell'etere.Oppure che mi facciano pagare a seconda dell'uso.Mi interessano solo Report e i programmi della famiglia Angela.Quanto pago ? 5 euro ? Visto lo spazio che occupano nella programmazione ?Va bene.Burp
      • Takky scrive:
        Re: Mezza Italia non lo paga - peccato
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        E' ora di fare chiarezza e giustizia.



        50 euro per tutti.

        Se non lo pagasse nessuno, sarebbe un chiaro
        messaggio che e' una legge che va contro il
        volere pubblico, e quindi e' una legge che non ha
        diritto di
        esistere.

        Io non voglio pagare. Che criptino il segnale
        RAI, che me ne disabilitino la ricezione,
        facciano quel che vogliono, non gliel'ho chiesto
        io di sparare la loro monnezza
        nell'etere.

        Oppure che mi facciano pagare a seconda dell'uso.

        Mi interessano solo Report e i programmi della
        famiglia
        Angela.

        Quanto pago ? 5 euro ? Visto lo spazio che
        occupano nella programmazione
        ?

        Va bene.

        Burp

        Quoto e aggiungo che è inutile lo aboliscano.. Tanto è una tassa, quei soldi qualcuno se li intasca, visto che per il servizio che rendono non credo gliene servano poi tanti, se smettessero di prenderli da lì li prenderebbero da un'altra parte!La vera punizione sarebbe convincere tutti gli Italioti a smettere di guardare la RAI, così, senza gli introiti pubblicitari o chiudono o si decidono a migliorare la programmazione!Ma purtroppo la i maggiori spettatori sono gli anziani che con la RAI ci sono cresciuti e che si coccola per bene!
    • Anonimo scrive:
      Re: Mezza Italia non lo paga
      - Scritto da:
      E' ora di fare chiarezza e giustizia.

      50 euro per tutti.PEr me o la pagano tutti con l'iperf, oppure si deve privatizzare e fare le carte per gli abbonati che giustamente deciderebbero cosa vedere nel caso disdicendo l'abbonamento se la roba mandata e' al alivello di quella di oggi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mezza Italia non lo paga
      Forse non hai capito che se lo pagassero tutti, sarebbe sempre 104 Euro. Questi sono succhiasoldi e più ne hanno, più ne vogliono.
  • Anonimo scrive:
    ...ci sara chi paga di piu di noi, ma...
    ci sara chi paga di piu di noi, ma vorrei poi vedere la qualità delle trasmissioni che fanno!!Insomma, secondo me il vero scandalo non è pagare 104 euro, il vero scandalo è pagare 104 per (non) vedere delle schifezze dalla mattina alla sera..Speriamo che siano presi sul serio questi incoraggiamenti al miglioramento della qualità..
    • Anonimo scrive:
      Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
      - Scritto da:
      Speriamo che siano presi sul serio questi
      incoraggiamenti al miglioramento della
      qualità..
      Infatti, però a casa mia il canone si paga, in MOLTE altre no. Dovrebbero far pagare tutti, non solo gli onesti.Comunque prima ci facevano pagare di meno però tenevano fuori persone come Santoro che ha fatto un'ottima trasmissione come non si vedeva da tempo:Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia, ha dichiarato che "l'informazione della Tv di Stato è inguardabile. Anno Zero è osceno, per non parlare dei programmi della Dandini. Adesso ci mancava pure Enzo Biagi che ritorna. Mi arrivano tanti fax di protesta di gente che non vuole pagare il canone. Come ex presidente del Consiglio non lo posso dire, ma se qualcuno propone lo sciopero del canone fa bene".
      • Anonimo scrive:
        Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Speriamo che siano presi sul serio questi

        incoraggiamenti al miglioramento della

        qualità..



        Infatti, però a casa mia il canone si paga, in
        MOLTE altre no. Dovrebbero far pagare tutti, non
        solo gli
        onesti.

        Comunque prima ci facevano pagare di meno però
        tenevano fuori persone come Santoro che ha fatto
        un'ottima trasmissione come non si vedeva da
        tempo:

        Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia, ha
        dichiarato che "l'informazione della Tv di Stato
        è inguardabile. Anno Zero è osceno, per non
        parlare dei programmi della Dandini. Adesso ci
        mancava pure Enzo Biagi che ritorna. Mi arrivano
        tanti fax di protesta di gente che non vuole
        pagare il canone. Come ex presidente del
        Consiglio non lo posso dire, ma se qualcuno
        propone lo sciopero del canone fa
        bene".Sì, infatti, perchè la Fabbrica dei Mostri di Mediaset è meglio, non è vero?E' la principale fonte produttrice di Italioti Succhia-spaghetti.
        • Anonimo scrive:
          Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
          Almeno non richiedono soldi: è tua libera scelta guardali o no.
          • Alucard scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
            - Scritto da:
            Almeno non richiedono soldi: è tua libera scelta
            guardali o
            no.Infatti la Mediaset è messa su per fare beneficenza. Il nostro ex-premier (ma quale ex, lui è ancora IL Premier) Signor Silvio Berlusconi non penserebbe mai di lucrare sulla stupidità degli italiani. :$Anche la RAI è una tua libera scelta guardarla o no, e il canone lo paghi per il possesso di un apparecchio adatto o adattabile a ricevere segnali televisivi.
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
            Si si ma i soldi vanno alla rai
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m

            Anche la RAI è una tua libera scelta guardarla o
            no, e il canone lo paghi per il possesso di un
            apparecchio adatto o adattabile a ricevere
            segnali
            televisivi.Se è una tassa di possesso allora dovrebbero tassare "tutti" gli apparecchi posseduti, ossia 104 euro x il numero di apparecchi posseduti.Ma questo non succede (per fortuna) perchè è una tassa priva di fondamento, un'una tantum annuale per spillarti soldi in maniera ingiustificata.
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
            - Scritto da:

            Anche la RAI è una tua libera scelta guardarla o

            no, e il canone lo paghi per il possesso di un

            apparecchio adatto o adattabile a ricevere

            segnali

            televisivi.

            Se è una tassa di possesso allora dovrebbero
            tassare "tutti" gli apparecchi posseduti, ossia
            104 euro x il numero di apparecchi
            posseduti.
            Ma questo non succede (per fortuna) perchè è una
            tassa priva di fondamento, un'una tantum annuale
            per spillarti soldi in maniera
            ingiustificata.quoto tutto, bravo!
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
            - Scritto da: Alucard

            - Scritto da:

            Almeno non richiedono soldi: è tua libera scelta

            guardali o

            no.
            Infatti la Mediaset è messa su per fare
            beneficenza. Il nostro ex-premier (ma quale ex,
            lui è ancora IL Premier) Signor Silvio Berlusconi
            non penserebbe mai di lucrare sulla stupidità
            degli italiani.
            :$
            Anche la RAI è una tua libera scelta guardarla o
            no, e il canone lo paghi per il possesso di un
            apparecchio adatto o adattabile a ricevere
            segnali
            televisivi.inutile che giri la frittata, il canone rai va a finire nelle casse della rai, e in quanto tale io pretendo che ci siano dei servizi e una qualità dell'informazione neutra. poi se berlusconi o altri hanno le loro attività e ci lucrano sopra sono cavoli loro, io non li pago di certo e non li pagherei mai.
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
            - Scritto da:
            Almeno non richiedono soldi: è tua libera scelta
            guardali o
            no.Non e' vero. Questa e' la piu' grande scemenza che si dice riguardo al MEdiaset. La gente non e' libera di di fare proprio nulla, perche' Mediaset e' l'unica che ha accesso alle frequenze oltre alla Rai, non c'e' minimamente pluralismo, e la cosa e' stata portata pari pari pure sull'indecoroso DTT di Gasparri/Berlusconi.E poi non c'e' liberta' pure perche' e' assurdo pagare una tassa per il solo possesso della TV, bisogna pagare semmai per la fruizione del servizio e/o pagarlo tutti con l'Irpef e chi non paga e' evasore fiscale a tutti gli effetti (e con l'Irpef pagherebbe automaticamente solo chi chi puo' farlo in base alle sue entrate).Se fossimo stati veramente liberi di scegliere, la televisione non starebbe nello stato a dir poco grottesco e indecorso in cui si trova oggi in Italia.
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Almeno non richiedono soldi: è tua libera scelta

            guardali o

            no.

            Non e' vero. Questa e' la piu' grande scemenza
            che si dice riguardo al MEdiaset.cioè? arriva uno che mi lega davanti alla tv e mi mette gli stecchini per non chiudere gli occhi?


            La gente non e' libera di di fare proprio nulla,
            perche' Mediaset e' l'unica che ha accesso alle
            frequenze oltre alla Rai,fino a prova contraria io prendo, oltre a rai e mediaset, diversi altri canali nazionali
      • Anonimo scrive:
        Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Speriamo che siano presi sul serio questi

        incoraggiamenti al miglioramento della

        qualità..



        Infatti, però a casa mia il canone si paga, in
        MOLTE altre no. Dovrebbero far pagare tutti, non
        solo gli
        onesti.

        Comunque prima ci facevano pagare di meno però
        tenevano fuori persone come Santoro che ha fatto
        un'ottima trasmissione come non si vedeva da
        tempo:

        Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia, ha
        dichiarato che "l'informazione della Tv di Stato
        è inguardabile. Anno Zero è osceno, per non
        parlare dei programmi della Dandini. Adesso ci
        mancava pure Enzo Biagi che ritorna. Mi arrivano
        tanti fax di protesta di gente che non vuole
        pagare il canone. Come ex presidente del
        Consiglio non lo posso dire, ma se qualcuno
        propone lo sciopero del canone fa
        bene".Se è per questo anche TG4 è inguardabile, ma come al solito si vedono le pagliuzze nell'occhio altrui e non le travi che giacciono nel proprio! @^ @^
        • Anonimo scrive:
          Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
          - Scritto da:

          Comunque prima ci facevano pagare di meno però

          tenevano fuori persone come Santoro che ha fatto

          un'ottima trasmissione come non si vedeva da

          tempo:



          Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia, ha

          dichiarato che "l'informazione della Tv di Stato

          è inguardabile. Anno Zero è osceno, per non

          parlare dei programmi della Dandini. Adesso ci

          mancava pure Enzo Biagi che ritorna. Mi arrivano

          tanti fax di protesta di gente che non vuole

          pagare il canone. Come ex presidente del

          Consiglio non lo posso dire, ma se qualcuno

          propone lo sciopero del canone fa

          bene".

          Se è per questo anche TG4 è inguardabile, ma come
          al solito si vedono le pagliuzze nell'occhio
          altrui e non le travi che giacciono nel proprio!
          @^
          @^ quoto
        • soulista scrive:
          Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
          - Scritto da:

          Se è per questo anche TG4 è inguardabile, ma come
          al solito si vedono le pagliuzze nell'occhio
          altrui e non le travi che giacciono nel proprio!
          @^
          @^ma scherzi?!?! fa più ridere di striscia!!
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
            - Scritto da: soulista

            - Scritto da:



            Se è per questo anche TG4 è inguardabile, ma
            come

            al solito si vedono le pagliuzze nell'occhio

            altrui e non le travi che giacciono nel
            proprio!


            @^

            @^

            ma scherzi?!?! fa più ridere di striscia!!Beh, a pensarci è vero! Il tormentone "Attentato" è nato proprio grazie a Fede...(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m


          Se è per questo anche TG4 è inguardabile, ma come
          al solito si vedono le pagliuzze nell'occhio
          altrui e non le travi che giacciono nel proprio! intanto non lo paghi, quindi puoi sempre cambiare canale senza problemi, pensa un pò ritrovarsi un fede versione comunista (santoro) in una tv che sei OBBLIGATO a pagare, anche se magari ti sta sulle scatole!
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
            - Scritto da:





            Se è per questo anche TG4 è inguardabile, ma
            come

            al solito si vedono le pagliuzze nell'occhio

            altrui e non le travi che giacciono nel
            proprio!



            intanto non lo paghi, quindi puoi sempre cambiare
            canale senza problemi, pensa un pò ritrovarsi un
            fede versione comunista (santoro) in una tv che
            sei OBBLIGATO a pagare, anche se magari ti sta
            sulle
            scatole!Nel caso non lo sapessi le ca**te delle cosidette televisioni commerciali le paghi e come se le paghi! Come? Beh, la pubblicità che sponsorizza dette televisioni, la paghi con un aumento del prodotto giustificato da un generico spese di marketing...mica se lo pagano le aziende che commissionano la pubblicità! @^ @^ @^ @^ @^
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
            Non coperate le cosine di marca lascia Prada usa gli hard discount etc .
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
            - Scritto da:
            Non coperate le cosine di marca lascia Prada usa
            gli hard discount etc
            .Già è vero...peccato però che anche questi facciano pubblicità a gogo proprio sule reti Mediaset... :( :(
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
            Da quando hanno Coca cola, barilla etc sui bamconi spetta ate sciegliere.....
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m

            Nel caso non lo sapessi le ca**te delle cosidette
            televisioni commerciali le paghi e come se le
            paghi!

            Come?
            Beh, la pubblicità che sponsorizza dette
            televisioni, la paghi con un aumento del prodotto
            giustificato da un generico spese di
            marketing...mica se lo pagano le aziende che
            commissionano la pubblicità!

            @^ @^ @^ @^ @^certo, se tu appena fa una pubblicità vai a correre a comprare paccottiglia che paghi il doppio solo perchè c'è una marca sopra... sei un pò sprovveduto...io da anni faccio spesa presso hard discount che vendono cose completamente sconosciute ma buone come le altre di marca, e spendo il 50% ogni volta.al posto di comprare l'insalata già pulita, spezzata e condita (reclamizzata in tv) metti un pò di piante d'insalata, oppure vai dal contadino in campagna, che mangi roba sana e risparmi tantissimo.inutile fare no global anti berlusconi poi correte a comprare le prime cose che vedere reclamizzate in tv.
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
            - Scritto da:
            intanto non lo paghi, quindi puoi sempre cambiare
            canale senza problemiE' FALSO.Se cambi canale non c'e' offerta alternativa perche' proprio il duopolio MEdiaset-Rai ha ESPLICITAMENTE voluto cosi'. Siccome non c'e' pluralismo, si puo' benissimo dire che non c'e' scelta alcuna.E Mediaset usufruisce del fatto che la gente e le frequenze sono mantenute da chi paga il canone Rai. E tu lo sai come le ha avute le frequenze Mediaset, si'?(basta che fai una ricerchina, lo trovi subito)
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            intanto non lo paghi, quindi puoi sempre
            cambiare

            canale senza problemi

            E' FALSO.
            ah no? mi legano?
            Se cambi canale non c'e' offerta alternativa
            perche' proprio il duopolio MEdiaset-Rai ha
            ESPLICITAMENTE voluto cosi'. Siccome non c'e'
            pluralismo, si puo' benissimo dire che non c'e'
            scelta
            alcuna.spegnere la tv no? ci sono tante belle cose da fare, se non ti piace niente non la vedere.

            E Mediaset usufruisce del fatto che la gente e le
            frequenze sono mantenute da chi paga il canone
            Rai. E tu lo sai come le ha avute le frequenze
            Mediaset,
            si'?

            (basta che fai una ricerchina, lo trovi subito)sinceramente non me ne frega niente ne delle frequenze ne come le ha avute, e quanti ci trasmettono, io accendo la tv, se c'è qualcosa che mi piace lo vedo, sennò spengo e faccio altro, poi la gente se si fa infinocchiare dagli spot o meno sono cavoli loro
      • Anonimo scrive:
        Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m

        Infatti, però a casa mia il canone si paga, in
        MOLTE altre no. Dovrebbero far pagare tutti, non
        solo gli
        onesti.ma perchè uno dovrebbe pagare quella cifra per vedere cosa? domenica in? blob? 20 anni di pubblicità ogni 10 minuti?
        Comunque prima ci facevano pagare di meno però
        tenevano fuori persone come Santoro che ha fatto
        un'ottima trasmissione come non si vedeva da
        tempo:Per me ci possono stare tutti in tv, e ti ricordo che santoro ha lavorato pure a mediaset quando gli faceva comodo... Se è obbligatorio pagare il canone tv, senza condizioni, io voglio che la tv di stato sia una tv di servizio, neutra, e non vedo perchè debba essere dato spazio a trasmissioni profondamente politicizzate come queste, dove non fanno altro che fare campagna elettorale tutto il tempo.
        • Anonimo scrive:
          Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
          - Scritto da:
          ma perchè uno dovrebbe pagare quella cifra per
          vedere cosa? domenica in? blob? 20 anni di
          pubblicità ogni 10
          minuti?Infatti anche i contenuti devono essere all'altezza di quello che viene definito servizio pubblico.Molta gente dice: la RAI mi fa schifo, dovrebbero togliere il canone.Invece io dico: lascino il canone, lo facciano pagare a tutti, l'aumentino pure... ma poi devono diventare come la BBC non come Mediaset2.
          Se è obbligatorio pagare il canone tv, senza
          condizioni, io voglio che la tv di stato sia una
          tv di servizio, neutra, e non vedo perchè debba
          essere dato spazio a trasmissioni profondamente
          politicizzate come queste, dove non fanno altro
          che fare campagna elettorale tutto il
          tempo.
          Ma se quando hanno fatto la puntata sulla calabria la sinistra si è incazzata nera? Santoro è di sinistra, ma non è un ruffiano, nè è molto simpatica ai dirigenti politici del centro sinistra proprio perché è un personaggio scomodo.Quella trasmissione ha fatto vedere delle interviste coraggiose e interessanti, da tempo non c'erano dei programmi così che parlavano dei problemi dell'Italia. Ce ne fossero di trasmissioni così.
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m

            Ma se quando hanno fatto la puntata sulla
            calabria la sinistra si è incazzata nera? lo fa perchè deve dare un colpo al cerchio e uno alla botte, non può sempre fare puntate anti destra sennò avrebbero tutte le ragioni per mandarlo via, allora ci sta che ogni tanto fa qualcosa contro la sx anche.
            Quella trasmissione ha fatto vedere delle
            interviste coraggiose e interessanti, da tempo
            non c'erano dei programmi così che parlavano dei
            problemi dell'Italia. Ce ne fossero di
            trasmissioni
            così.per esempio report, o qualcosa anche in mediaset ogni tanto.
    • Anonimo scrive:
      Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
      - Scritto da:
      ci sara chi paga di piu di noi, ma vorrei poi
      vedere la qualità delle trasmissioni che
      fanno!!

      Insomma, secondo me il vero scandalo non è pagare
      104 euro, il vero scandalo è pagare 104 per
      (non) vedere delle schifezze dalla mattina alla
      sera..

      Speriamo che siano presi sul serio questi
      incoraggiamenti al miglioramento della
      qualità..Piu' che altro e' assurdo tassare le TV, per il solo possesso. E' una cosa medievale, e arrivo a dire anche anticostituzionale.Ho tutti pagano il canono con l'irpef, oppure si PRIVATIZZA con le schedine (visto che oggi si puo') e la vede solo chi si abbona, cosi' se gli fa schifo, disdice.Senza tasse sul tubo catodico o altre cose illiberali e assurde.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
        - Scritto da:
        Piu' che altro e' assurdo tassare le TV, per il
        solo possesso. E' una cosa medievale, e arrivo a
        dire anche
        anticostituzionale.Beh, se e' per questo anche le auto sono tassate per il semplice possesso. Se anche l'auto ha il motore rotto e la tieni in garage per 10 anni, la paghi. Quella che un tempo era "tassa di circolazione" oggi e' stata chiamata "tassa di possesso".Anche il "canone RAI" oggi e' una tassa di possesso, per lo stesso motivo: l'obiettivo e' spillare i soldi, indipendentemente dal fornire o meno un servizio.E aggiungo: mi starebbe benissimo se la chiamassero "tassa per i poveri" e i soldi andassero davvero a fare del bene. La pagherei volentieri.Ma tutte queste ipocrisie per spillare soldi sono davvero oscene.
        • Anonimo scrive:
          Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
          E allora si istituisca un pubblico registro dei televisori così chi non lo possiede non paga.
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
            - Scritto da:
            E allora si istituisca un pubblico registro dei
            televisori così chi non lo possiede non
            paga.In effetti la tua è una bella idea.
    • Anonimo scrive:
      Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m


      Speriamo che siano presi sul serio questi
      incoraggiamenti al miglioramento della
      qualità..
      se se. sai che ricercatori britannici hanno scoperto che con adeguati stimoli, gli elefanti possono anche volare ?
      • Anonimo scrive:
        Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
        Gli stimoli sono offrire soldi in regalo a chi indovina la scatola.. Sai che bello, sono soldi miei!Cioe' per chiarire: io pago, ma poi per incentivare a guardare regalano indietro i soldi che sono stati dati, in pacchetti da 100.000 euro. Spero che qualcuno colga l'assurdita' della situazione.
    • Anonimo scrive:
      Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
      - Scritto da:
      Speriamo che siano presi sul serio questi
      incoraggiamenti al miglioramento della
      qualità..L'unico vero incoraggiamento sarebbe quello di pagare SOLO SE GUARDI.Invece i soldi se li prendono comunque, quindi che incoraggiamento vuoi che abbiano? A loro cosa interessa se quelle schifezze le guardano in 10 o in 100?
      • Anonimo scrive:
        Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
        - Scritto da:
        L'unico vero incoraggiamento sarebbe quello di
        pagare SOLO SE
        GUARDI.Il servizio pubblico non lo puoi paragonare a una pay per view. Il problema vero è che la RAI fa un sacco di programmi di merda che col servizio pubblico non c'entrano niente.
        Invece i soldi se li prendono comunque, quindi
        che incoraggiamento vuoi che abbiano? A loro cosa
        interessa se quelle schifezze le guardano in 10 o
        in
        100?Perché per te è l'audiance che indica la qualità di un programma? Se così fosse Grande Fratello sarebbe il programma migliore del mondo.
    • ryoga scrive:
      Re: ...ci sara chi paga di piu di noi, m
      - Scritto da:
      ci sara chi paga di piu di noi, ma vorrei poi
      vedere la qualità delle trasmissioni che
      fanno!!

      Insomma, secondo me il vero scandalo non è pagare
      104 euro, il vero scandalo è pagare 104 per
      (non) vedere delle schifezze dalla mattina alla
      sera..

      Speriamo che siano presi sul serio questi
      incoraggiamenti al miglioramento della
      qualità..
      Sbagliato.Cio' che occorre sapere e' il rapporto di incisione delle tasse pagate in quei paesi con il loro stipendio medio.Credo che l'Italia sia uno dei paesi dove le tasse hanno un maggior peso sullo stipendio medio degli italiani
  • Anonimo scrive:
    come spendono i soldi?
    giochi dei pacchi con montepremi milionari (con tanto di strani inganni smascherati a striscia la notizia), reality da 4 soldi, festival di sanremo con ospiti super pagati e generalmente trasmissioni da due soldi.L'unica cosa positiva della RAI rimane qualche documentario.Per me sarebbe da chiudere e lasciare le frequenze a qualche imprenditore
    • Anonimo scrive:
      Re: come spendono i soldi?
      - Scritto da:
      giochi dei pacchi con montepremi milionari (con
      tanto di strani inganni smascherati a striscia la
      notizia), reality da 4 soldi, festival di sanremo
      con ospiti super pagati e generalmente
      trasmissioni da due
      soldi.
      L'unica cosa positiva della RAI rimane qualche
      documentario.
      Per me sarebbe da chiudere e lasciare le
      frequenze a qualche
      imprenditoreNon diciamo sciocchezze, grazie.
      • Anonimo scrive:
        Re: come spendono i soldi?
        A me che regalino 500 mila euro per un pacco non è che mi piaccia tanto(è solo una delle cose e tra l'altro la trasmissione non la seguo nemmeno).
      • TADsince1995 scrive:
        Re: come spendono i soldi?

        Non diciamo sciocchezze, grazie.Perchè sciocchezze? La TV pubblica che fa questo genere di programmi pietosi è un'indecenza. Vero è che l'italiota apprezza reality e pacchi vari, ma se continuiamo così ci ritroveremo sempre peggio...TAD
      • Anonimo scrive:
        Re: come spendono i soldi?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        giochi dei pacchi con montepremi milionari (con

        tanto di strani inganni smascherati a striscia
        la

        notizia), reality da 4 soldi, festival di
        sanremo

        con ospiti super pagati e generalmente

        trasmissioni da due

        soldi.

        L'unica cosa positiva della RAI rimane qualche

        documentario.

        Per me sarebbe da chiudere e lasciare le

        frequenze a qualche

        imprenditore

        Non diciamo sciocchezze, grazie.Quale sarebbe la sciocchezza? Che devono lasciare le frequenze a qualche imprenditore o che hanno una qualita' di programmi penosa? Nel primo caso si potrebbe anche discutere... nel secondo caso beh, Dio abbia pieta' della tua anima.
        • Anonimo scrive:
          Re: come spendono i soldi?
          Imprenditore tipo quello che ha canale 5 e ci ammorba con Costanzi e mogli di Costanzi?!
          • Anonimo scrive:
            Re: come spendono i soldi?
            - Scritto da:
            Imprenditore tipo quello che ha canale 5 e ci
            ammorba con Costanzi e mogli di
            Costanzi?!
            Beh ma nessuno ti obbliga a guardarlo ne tantomento di pagare strani canoni :
      • Anonimo scrive:
        Re: come spendono i soldi?
        perchè chi ha detto sciocchezze?Pensi che solo quello che dici tu non sono sciocchezze mentre quello che pensano gli altri si...Vabbè, io sono dell'idea che sarebbe meglio raderla al suolo la rai.Ciao.Andrea.
    • Anonimo scrive:
      Re: come spendono i soldi?
      aggiungi anche un SACCO di soldi per l'ICT, ed i dipendenti fancazzisti(non tutti). Ci ho lavorato dentro per un anno(come esterno)
    • Locke scrive:
      Re: come spendono i soldi?
      - Scritto da:
      giochi dei pacchi con montepremi milionari (con
      tanto di strani inganni smascherati a striscia la
      notizia)Se ci fosse un programma analogo a striscia la notizia sulla Rai, hai voglia le cose che troverebbero sui programmi Mediaset :DSecondo te i "campioni" di Sarabanda di anni fa come l'uomo gatto e gli altri "professori" erano senza inganni?Ed i reality con tanto di triccheballacche e Sgarbi che sclera, non sono forse telecomandati?Claudio Lippi se n'è andato dalla televisione perchè ha ammesso che pure Buona Domenica era piena di spazzatura...
      reality da 4 soldiTUTTI i Reality sono da 4 soldi, non solo quelli della Rai :p forse eccetto la Pupa e il Secchione che faceva ridere.
      e generalmente trasmissioni da due soldi.Non vedo trasmissioni che siano molto degni di nota sulla Mediaset, ultimamente la mia televisione trasmette quello che la mia XBox360 ed il mio Wii gli dicono di trasmettere
      Per me sarebbe da chiudere e lasciare le
      frequenze a qualche
      imprenditoreCosì abbiamo una Mediaset 2? No grazie!La Rai ha i suoi problemi, ma se la vogliamo rendere scadente come la Mediaset... :|
    • Anonimo scrive:
      Re: come spendono i soldi?

      L'unica cosa positiva della RAI rimane qualche
      documentario.
      Per me sarebbe da chiudere e lasciare le
      frequenze a qualche
      imprenditoredalla padella alla brace? Almeno per adesso la rai non interrompe i programmi con pseudo tg che danno solo notizie delle vallette di turno!
      • Alucard scrive:
        Re: come spendono i soldi?
        - Scritto da:


        L'unica cosa positiva della RAI rimane qualche

        documentario.

        Per me sarebbe da chiudere e lasciare le

        frequenze a qualche

        imprenditore

        dalla padella alla brace? Almeno per adesso la
        rai non interrompe i programmi con pseudo tg che
        danno solo notizie delle vallette di
        turno!"Ci scusiamo per questa interruzione momentanea ma ci è appena giunta la notizia. Sembra che Francesco Totti abbia sfiorato le mani di una ragazza cui l'identità è ancora misteriosa. Ecco a voi le tremende immagini... Un evento che verrà ricordato da tutti i libri di storia. Ora il meteo, 30 minuti di pubblicità e la seconda parte del reality, buona visione." :s
        • Anonimo scrive:
          Re: come spendono i soldi?
          I mezzi Tg che la mediaset propina servono solo a spezzare i programmi in modo piu' marcato in modo da propinarci piu' pubblicita' di quanto normalmente consentito dalla authority.E' un trucco bello e buono.Mediaset supera comunque il tetto (di parecchio) e l'importo delle multe e' inferiore al costo di 1 spot.E' una presa in giro. Ormai comanda Mediaset...Per gli amanti della BBC...La BBC e' abbastanza pallosa, ma e' un ottimo servizio pubblico.Se la Rai trasmette qualche documentario, la BBC li produce!Saluti da LondraM.
    • Anonimo scrive:
      Re: come spendono i soldi?
      - Scritto da:
      L'unica cosa positiva della RAI rimane qualche
      documentario.Su non è vero che fa solo questo. Ok la RAI fa schifo, però non è vero che non faccia niente. Raitre è un ottimo canale e ha parecchi programmi interessanti. Casualmente è anche quello che costa meno. Il 99% delle trasmissioni le fanno sempre nello stesso studio che viene smontato e rimontato ogni giorno. Per me dovrebbero privatizzare RAI1 e 2 e lasciare Raitre senza pubblicità solo col canone. Cavolo prendono 2 mila miliardi delle vecchie lire col canone, son mica pochi!
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: come spendono i soldi?
        Quoto al 100%Dovrebbero ridurre la RAI ad una sola rete, retta solo dal canone e con una programmazione rivolta esclusivamente all'informazione e alla cultura.Ovviamente l'informazione deve essere indipendente dalla maggioranza di turno e non deve essere portata avanti da conduttori schierati politicamente (come avviene oggi).Questo consentirebbe anche una congrua riduzione del canone stesso
  • Anonimo scrive:
    LADRI!
    Siamo stufi di essere LADRATI!
    • Anonimo scrive:
      Re: LADRI!
      - Scritto da:
      Siamo stufi di essere LADRATI!Smettila di evadere le tasse e paga, cittadino disonesto!!
      • Anonimo scrive:
        Re: LADRI!
        ma va a cagare... il canone dovrebbe essere opzionale ...chi non vuole vedere la rai non lo paga
        • Anonimo scrive:
          Re: LADRI!
          il canone non lo paghi per vedere la rai se non sbaglio. Lo paghi per usufruire del servizio televisivo, in cui è compreasa anche la rai. Il fatto che sia imposto non piace nemmeno a me, ma ogni tanto la televisione la guardo pure io(dal laptop)Se anzichè chiamarlo canone Rai si chiamasse Imposta sulle trasmissioni forse ci daresti meno peso
          • Anonimo scrive:
            Re: LADRI!
            Perchè non anche la tasse sull'aria che respiriamo???? Governo ladro..meno male che con Berlusconi avevamo toccato il fondo...
          • Anonimo scrive:
            Re: LADRI!
            Il protocollo di Kyoto ha già pensato anche a quello, più un entità(stato, nazione non so di preciso) inquina più paga . Ovviamente sono cose che paghi molto indirettamente
          • Anonimo scrive:
            Re: LADRI!
            - Scritto da:
            Perchè non anche la tasse sull'aria che
            respiriamo???? Governo ladro..meno male che con
            Berlusconi avevamo toccato il
            fondo...In effetti berlusconi ti ha alzato il costo della vita di almeno il 50% nei suoi 5 anni di malgoverno, ma grazie alla propaganda di regime fatta dalle sue reti non te ne sei accorto.Insomma Berluska te l'ha messo in quel posto con la vaselina, per non farti sentire male...
          • Anonimo scrive:
            Re: LADRI!

            Insomma Berluska te l'ha messo in quel posto con
            la vaselina, per non farti sentire
            male...Sarà per quello che ora che te lo mette Prodi non senti più nulla
          • Takky scrive:
            Re: LADRI!
            - Scritto da:


            Insomma Berluska te l'ha messo in quel posto con

            la vaselina, per non farti sentire

            male...


            Sarà per quello che ora che te lo mette Prodi non
            senti più
            nullaAlmeno Berlusca ha usato la vasella..Prodi unsa il Sabbione!Con quello che è successo nel mondo io dico che ci è andata anche bene! Poteva andare molto peggio, come sta dimostrando adesso il caro Mortadella (senza offesa per i poveri maiali sia inteso!)!
          • Anonimo scrive:
            Re: LADRI!
            Veramente il cosiddetto canone televisivo viene chiamato ancora canone RAI dalla maggior parte della gente perchè appunto ne usufruisce solo la RAI!!!!!!! Con risultati moooooooooolto deludenti!!!!!!!!
Chiudi i commenti