Snapdragon AR2 per occhiali AR e Oryon per PC

Snapdragon AR2 per occhiali AR e Oryon per PC

Qualcomm ha annunciato la piattaforma Snapdragon AR Gen 1 per occhiali AR e la nuova CPU Oryon per smartphone, PC e altri dispositivi.
Qualcomm ha annunciato la piattaforma Snapdragon AR Gen 1 per occhiali AR e la nuova CPU Oryon per smartphone, PC e altri dispositivi.

Dopo aver annunciato il nuovo Snapdragon 8 Gen 2, Qualcomm ha svelato la piattaforma Snapdragon AR2 Gen 1 per gli occhiali AR (realtà aumentata). La soluzione multi-chip si affianca agli Snapdragon XR2 e XR2+, usati rispettivamente nei visori Meta Quest 2 e Quest Pro. L’azienda californiana ha inoltre presentato la CPU Oryon che troverà posto nei SoC per PC.

Snapdragon AR2 Gen 1 per occhiali AR

Lo Snapdragon AR2 Gen 1 è basato su un’architettura multi-chip composta da processore AR, co-processore AR e connettività. Il processore principale integra una CPU a 4 nanometri che può gestire fino a nove fotocamere per il tracciamento del corpo, delle mani e l’ambiente circostante. Il co-processore elabora i dati raccolti per la computer vision e consente di tracciamento degli occhi e l’autenticazione tramite scansione dell’iride. La connettività è infine garantita dal modulo FastConnect 7800 che supporta lo standard Wi-Fi 7.

Snapdragon AR2 Gen 1

Lo Snapdragon AR2 Gen 1 può eseguire direttamente i calcoli, ma quelli più complessi possono essere assegnati allo smartphone con processore Snapdragon, PC o altri dispositivi compatibili. Qualcomm promette un incremento del 2,5% delle prestazioni IA e una riduzione del 50% dei consumi rispetto alla piattaforma Snapdragon XR2. Tra i partner dell’azienda californiana ci sono Lenovo, LG, Nreal, Oppo, Pico, QONOQ, Rokid, Sharp, TCL, Vuzix e Xiaomi.

Qualcomm Oryon: CPU per smartphone e PC

Qualcomm Oryon è invece la nuova CPU custom che verrà integrata nei futuri SoC Snapdragon per smartphone, PC e altri dispositivi. L’azienda californiana non ha tuttavia fornito i dettagli tecnici, specificando solo che offrirà prestazioni elevate e consumi ridotti. Per ulteriori informazioni si dovrà attendere il 2023.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Qualcomm
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 17 nov 2022
Link copiato negli appunti