SSD, Intel è pronta al grande passo

Entro la fine dell'estate, in concomitanza con il lancio di Centrino 2, il chipmaker introdurrà la sua prima linea di dischi a stato solido con interfaccia SATA. Pensati per rimpiazzare i tradizionali hard disk per notebook
Entro la fine dell'estate, in concomitanza con il lancio di Centrino 2, il chipmaker introdurrà la sua prima linea di dischi a stato solido con interfaccia SATA. Pensati per rimpiazzare i tradizionali hard disk per notebook

Santa Clara (USA) – Intel sembra finalmente pronta ad entrare con tutto il proprio peso nel settore degli SSD con interfaccia SATA, dispositivi di storage progettati per rimpiazzare i tradizionali hard disk magnetici. Secondo DigiTimes , l’importante debutto avverrà nel terzo trimestre dell’anno, in concomitanza con il lancio di Centrino 2 ( Montevina ), nuova versione della piattaforma mobile di Intel.

SSD, Intel è pronta al grande passo I dischi flash prodotti fino a questo momento da Intel sono progettati per essere integrati sulla scheda madre del dispositivo ospite: ciò li rende una soluzione alternativa e per certi versi complementare agli SSD tradizionali, che possono invece essere collegati allo stesso connettore PATA o SATA degli hard disk magnetici.

La futura linea di dischi flash di Intel dovrebbe portare il nome di High Performance SSD , e rivolgersi ai notebook di fascia media e alta. Questi dispositivi avranno un formato di 1,8 o 2,5 pollici, una capacità fino a 80 GB e un’interfaccia SATA: il loro supporto sarà nativamente integrato nel chipset alla base di Montevina.

Entro la fine dell’anno Intel dovrebbe lanciare anche un modello di SSD con capacità di 160 GB , seguito nel 2009 da uno con capacità di 250 GB .

L’ingresso di Intel nel settore degli SSD stand alone è destinato a incrementare rapidamente il numero di notebook basati su dischi flash, preparando l’ingresso di queste giovani memorie di massa anche nel segmento consumer.

( fonte immagine )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 05 2008
Link copiato negli appunti