Super Cashback (classifica transazioni 15 aprile): impennata improvvisa

Super Cashback, classifica: la fiammata improvvisa

Forte crescita repentina per la soglia minima delle transazioni da eseguire se si desidera allungare le mani sul bonus extra del programma Cashback.
Forte crescita repentina per la soglia minima delle transazioni da eseguire se si desidera allungare le mani sul bonus extra del programma Cashback.
Guarda 15 foto Guarda 15 foto

Fulminea impennata per il numero di transizioni necessarie a rientrare nella classifica che a fine giugno assegnerà il Super Cashback, come testimoniano i grafici e i numeri allegati di seguito. Ricordiamo che i 1.500 euro finiranno sul conto di coloro presenti nelle prime 100.000 posizioni al termine del semestre, come previsto dal programma Cashback di Stato.

Super Cashback e transazioni: classifica 15 aprile

Stando alle statistiche di oggi, servono 253 pagamenti per stazionare all'ultimo degli slot utili e ambire così ad allungare le mani sul bonus extra. Ieri erano 236. La fiammata improvvisa si spiega con il recupero di un volume importante di spese effettuate nell'ultimo periodo, ma non conteggiate per diversi giorni.

Super Cashback: il numero minimo di transazioni necessarie per ottenere i 1500 euro (aggiornato a giovedì 15 aprile)

Sale di conseguenza anche la media delle transazioni quotidiane necessarie, raggiungendo quota 2,41. Un mese fa esatto si attestava a 2,07, mentre a metà febbraio a 1,67. Non ci stupirebbe vedere il trend di crescita proseguire da qui in avanti, come risultato di quello che potremmo definire un lungo sprint finale (o una volata).

Super Cashback: la media giornaliera delle transazioni necessarie per ottenere i 1500 euro (aggiornato a giovedì 15 aprile)

Possiamo aggiornare anche la previsione a fine giugno: sulla base dei numeri odierni, dovrebbero servirne almeno 436 per rientrare nelle prime 100.000 posizioni.

Super Cashback: la proiezione a fine giugno delle transazioni necessarie per ottenere i 1500 euro (aggiornato a giovedì 15 aprile)

Nel frattempo l'applicazione IO gestita da PagoPA, principale punto di accesso a tutte le informazioni e agli aggiornamenti ufficiali in merito all'iniziativa, nella sezione Portafoglio dedicata al Cashback ospita un avviso che recita quanto segue.

Le transazioni valide degli ultimi giorni saranno presto visibili, insieme al calcolo del Cashback.

Super Cashback: il messaggio comparto nell'applicazione IO in merito ai ritardi nel conteggio delle transazioni

Nel nostro caso, quella più recente conteggiata è datata 13 aprile. Ricordiamo infine che gli aventi diritto al Super Cashback lo riceveranno entro fine agosto, con un bonifico sul conto corrente, all'IBAN indicato. La somma verrà accreditata insieme al rimborso del 10% sulle spese effettuate nei negozi nel periodo gennaio-giugno 2021, quest'ultimo fino a un massimo di 150 euro.

Nonostante le tante polemiche e i tentativi di fermare il programma Cashback in anticipo attuati da una parte delle forze politiche, la scorsa settimana il Senato si è espresso in merito alla questione confermando il prosieguo dell'iniziativa che, salvo ulteriori novità, andrà avanti fino alla scadenza naturale fissata nel giugno 2022.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti