Temu sfida AliExpress: la piattaforma di e-commerce è inarrestabile

Temu sfida AliExpress: la piattaforma di e-commerce è inarrestabile

Il valore di mercato di Pinduoduo (Temu) è ora pari a quello di Alibaba (Aliexpress). La piattaforma di e-commerce è in rapidissima ascesa.
Temu sfida AliExpress: la piattaforma di e-commerce è inarrestabile
Il valore di mercato di Pinduoduo (Temu) è ora pari a quello di Alibaba (Aliexpress). La piattaforma di e-commerce è in rapidissima ascesa.

Temu è una piattaforma di e-commerce cinese che in pochi anni ha raggiunto lo stesso numero di visitatori e la stessa valutazione di mercato di AliExpress, il suo principale concorrente e avversario. Entrambe le piattaforme appartengono a due giganti dell’e-commerce cinese: Temu fa parte del gruppo Pinduoduo, mentre AliExpress è di proprietà di Alibaba.

Huang Zheng, il fondatore di Temu

Il successo dell’e-commerce è legato alla figura di Huang Zheng, l’imprenditore che ha fondato PDD Holdings Inc. e che controlla Temu. Huang Zheng ha una fortuna stimata in 45 miliardi di dollari e ha dichiarato di ispirarsi a Jack Ma, il cofondatore di Alibaba. Tuttavia, Huang Zheng ha dovuto affrontare la resistenza delle autorità cinesi, che hanno cercato di limitare il suo potere. Nel 2021, si è dimesso dalla carica di capo della sua azienda per evitare che fosse nazionalizzata.

Le strategie di Temu

Temu si distingue per le sue strategie aggressive di marketing e di prezzo. Il sito offre prodotti a prezzi molto bassi, spesso di qualità discutibile, che attirano gli acquirenti in un periodo di crisi economica come questo. Inoltre, offre molti incentivi ai nuovi iscritti, come prodotti o buoni omaggio, che possono arrivare fino a 200 euro. Temu investe anche molto nella pubblicità, arrivando a trasmettere uno spot durante il Super Bowl, l’evento sportivo più seguito negli Stati Uniti.

Le prospettive per il futuro

Temu ha dimostrato di poter competere con AliExpress in tutti i settori dell’e-commerce, offrendo una vasta gamma di prodotti a prezzi imbattibili. Tuttavia, deve ancora affrontare alcune sfide, come la qualità dei suoi prodotti, la regolamentazione delle autorità, sia cinesi che straniere, e la concorrenza di Amazon, il leader mondiale dell’e-commerce.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 13 feb 2024
Link copiato negli appunti