Tesla fa a pezzi le sue Model 3 nei crash test

Tesla mostra le simulazioni e i crash test condotti in laboratorio che hanno permesso di rendere la Model 3 una delle auto più sicure in circolazione.
Tesla mostra le simulazioni e i crash test condotti in laboratorio che hanno permesso di rendere la Model 3 una delle auto più sicure in circolazione.
Guarda 26 foto Guarda 26 foto

L’automaker di Elon Musk definisce Tesla Model 3 come “una delle vetture più sicure sulla strada”. Una dichiarazione fondata, considerando come il veicolo sia stato promosso a pieni voti sia nel crash test della Insurance Institute for Highway Safety sia in quello Euro NCAP. Oggi è l’azienda stessa a condividere un filmato in cui fa letteralmente a pezzi la propria auto elettrica.

Tesla Model 3, crash test: il video

L’obiettivo è ovviamente quello di mettere alla prova il laboratorio i sistemi di sicurezza presenti a bordo, in particolare gli airbag che in caso di impatto si aprono per evitare al conducente e al passeggero l’impetto con il volante e con il resto dell’abitacolo. Hanno una forma studiata in modo da eliminare o quantomeno ridurre al minimo la rotazione del collo assorbendo l’energia cinetica in modo da non causare infortuni. La clip è stata girata in un edificio dell’azienda situato a Fremont, in California.

Interessante notare come ancor prima di sottoporre la vettura al crash test nel mondo reale, Tesla lo abbia fatto affidandosi a un complesso software di simulazione, basato su algoritmi e modelli matematici in grado di prevedere il comportamento della struttura in caso di incidente.

Restando in tema di sicurezza, di recente è emerso qualche problema con le novità introdotte per la tecnologia Smart Summon dall’aggiornamento V10 del software di bordo: l’auto viene richiamata via app dal proprietario e inizia a muoversi verso di lui in modo del tutto autonomo, ma non sembra prestare sufficiente attenzione a ciò che accade nell’ambiente circostante.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti