La campagna elettorale porta Trump su Twitch

Il tycoon debutta su Twitch per la campagna elettorale in cui tenterà di confermarsi inquilino della Casa Bianca: Trump bussa alla porta dei gamer.
Il tycoon debutta su Twitch per la campagna elettorale in cui tenterà di confermarsi inquilino della Casa Bianca: Trump bussa alla porta dei gamer.

È partita da Minneapolis (Minnesota) la lunga serie di appuntamenti in live streaming attraverso i quali Donald Trump proverà a confermarsi inquilino della Casa Bianca. La campagna elettorale in vista delle Presidenziali USA che andranno in scena nel prossimo autunno è ufficialmente iniziata e il tycoon non sembra aver intenzione di lasciare nulla al caso, parlando alla più ampia platea possibile.

Presidenziali USA 2020: Trump su Twitch

Focus anche sui giovani e nello specifico sulla community di gamer, come testimonia il debutto del candidato repubblicano su Twitch. Aperto l’account ufficiale sulla piattaforma, che per un caso piuttosto curioso da qualche anno è controllata dall’arcinemico numero uno di Amazon, quel Jeff Bezos più volte preso di mira con attacchi frontali rivolti direttamente alla sua persona oppure alla testata Washington Post di cui è editore per via di una presunta inclinazione eccessivamente filodemocratica.

Donald Trump su Twitch

Per chi è interessato, l’intervento di Trump a Minneapolis è visibile nella sua forma integrale da quasi due ore.

Fonte: Twitch
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti