Twitter: al via i test pubblici per i CoTweet

Twitter: al via i test pubblici per i CoTweet

Twitter ha avviato i test pubblici per la funzione CoTweet, si tratta di post che possono essere firmati da più account in contemporanea.
Twitter ha avviato i test pubblici per la funzione CoTweet, si tratta di post che possono essere firmati da più account in contemporanea.

Per la gioia di tutti i più appassionati utilizzatori di Twitter che hanno necessità di pubblicare contenuti in collaborazione con altri utenti, nel corso delle ultime ore il social network cinguettante ha dato il via alla fase di test pubblica per i CoTweet.

Twitter: avviati i test pubblici per i CoTweet

Come facilmente deducibile dal nome stesso, si tratta di post che possono essere firmati da più account in contemporanea (attualmente soltanto due, in futuro chi può dirlo), per cui chi risponde a un tweet di questo tipo tagga tutti gli autori coinvolti simultaneamente.

La novità, notata in primo luogo da un gruppo ristretto di utenti non iscritti a programmi di beta testing, è stata confermata in via ufficiale dallo stesso team di Twitter alla redazione di The Verge. Il portavoce del social network Joseph J. Nuñez ha infatti dichiarato quanto segue. I primi test, comunque, risalgono già a qualche mese addietro.

Stiamo testando CoTweet per un tempo limitato per scoprire come le persone e i marchi possono utilizzare questa funzione per crescere e raggiungere un nuovo pubblico e rafforzare le loro collaborazioni con altri account.

Un’esempio di CoTweet è visibile di seguito. Osservandolo incorporato su Punto Informatico non vi è nulla che indici esplicitamente il fatto che possa trattarsi di un tweet “a quattro mani”, eccezion fatta per il corpo stesso del testo, ma aprendo il post sul sito di Twitter viene esplicitamente indicata la presenza di due autori.

Certo, ci sono ancora dei dettagli da rifinire, ma sicuramente con il tempo tutto verrà affinato. Da notare, inoltre, che le testimonianze d’uso della nuova feature spiegano che quando viene realizzato un CoTweet ogni modifica deve essere approvata pure all’altro account prima che venga pubblicata.

Fonte: The Verge
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 8 lug 2022
Link copiato negli appunti