Twitter Blue: Elon Musk suggerisce modifiche (update)

Twitter Blue: Elon Musk suggerisce modifiche (update)

Elon Musk ha suggerito diverse modifiche per Twitter Blue, tra cui un prezzo più basso, l'eliminazione della pubblicità e il checkmark per tutti.
Elon Musk ha suggerito diverse modifiche per Twitter Blue, tra cui un prezzo più basso, l'eliminazione della pubblicità e il checkmark per tutti.

È entrato solo da pochi giorni nel consiglio di amministrazione, ma già ha pianificato diversi cambiamenti per Twitter, non solo l’introduzione del pulsante Modifica (Edit). Elon Musk ha suggerito diverse modifiche per Twitter Blue, la versione a pagamento del social network disponibile in alcuni paesi.

Twitter Blue: prezzo più basso?

Twitter Blue è disponibile su Android, iOS e web in Australia, Nuova Zelanda, Canada e Stati Uniti al costo di 2,99 dollari al mese. La versione in abbonamento offre alcune funzionalità esclusive, come l’assenza di inserzioni pubblicitarie nei tweet di specifiche testate giornalistiche, opzioni aggiuntive di personalizzazione e l’accesso in anteprima alle caratteristiche sperimentali.

Elon Musk ha suggerito che il costo dell’abbonamento dovrebbe essere 2 dollari al mese, se gli utenti pagano 12 mesi in anticipo. Tutti gli abbonati dovrebbero inoltre ricevere il famoso “checkmark”, ovvero il segno di punta blu che indica l’autenticità dell’account. Tuttavia, l’account dovrebbe essere sospeso (senza rimborso), se usato per spam e scam.

Musk ritiene inoltre che il costo dell’abbonamento dovrebbe essere proporzionato alle disponibilità economiche degli utenti e pagato in valuta locale. In un altro tweet ipotizza eventualmente l’uso dei Dogecoin come metodo di pagamento alternativo. Infine, Musk crede che su Twitter Blue non dovrebbe esserci inserzioni pubblicitarie.

Il principale azionista ha avviato anche due sondaggi “provocatori”. Con il primo chiede se la sede centrale di San Francisco debba essere convertita in un rifugio per senzatetto. Con il secondo chiede se deve essere eliminata la lettera w in Twitter.

Musk ha infine evidenziato che molti “top” account pubblicano tweet molto raramente. Ad esempio, Taylor Swift (90,3 milioni di follower) non scrive da tre mesi, mente Justin Bieber (114,3 milioni di follower) da oltre un anno.

Aggiornamento (11/04/2022): in seguito alla notizia relativa all’ingresso nel consiglio di amministrazione, Musk ha cancellato i due sondaggi e il tweet sul checkmark per gli abbonati a Twitter Blue.

Fonte: Reuters
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 apr 2022
Link copiato negli appunti