Twitter Blue: l'abbonamento è disponibile negli USA

Twitter Blue: l'abbonamento disponibile negli USA

Debutto ufficiale negli Stati Uniti per la sottoscrizione mensile alle funzionalità premium del social network: 2,99 dollari per Twitter Blue.
Debutto ufficiale negli Stati Uniti per la sottoscrizione mensile alle funzionalità premium del social network: 2,99 dollari per Twitter Blue.

In cantiere ormai da diverso tempo, già accessibile da giugno in Canada e in Australia, si segnala oggi il debutto ufficiale di Twitter Blue negli Stati Uniti e in Nuova Zelanda, a testimonianza di come il rollout stia proseguendo allargando progressivamente la propria portata a livello territoriale.

2,99 dollari al mese per la sottoscrizione a Twitter Blue

Si tratta dell'abbonamento mensile proposto oltreoceano dal social network al prezzo di 2,99 dollari per l'accesso a funzionalità e contenuti esclusivi dalle applicazioni mobile della piattaforma (Android, iOS) così come dalla versione Web.

Tra gli extra concessi a chi sceglie di mettere mano al portafogli la totale assenza di inserzioni pubblicitarie durante la consultazione delle notizie pubblicate da testate come The Washington Post, L.A. Times, USA TODAY, The Atlantic, Reuters, The Daily Beast, Rolling Stone, BuzzFeed, Insider e The Hollywood Reporter. È il frutto dell'acquisizione di Scroll messa a segno in primavera.

Gli articoli senza pubblicità di Twitter Blue

A disposizione degli abbonati anche una selezione degli articoli pubblicati, opzioni di personalizzazione per l'interfaccia delle app e la funzionalità Undo utile per annullare l'invio di un post prima che venga effettivamente condiviso.

C'è anche la possibilità di mettere mano in anteprima alle caratteristiche sperimentali testate da Blue Labs come (al momento) la possibilità di caricare video dalla durata fino a dieci minuti e quella di posizionare alcune conversazioni in cima all'elenco dei Messaggi Diretti.

Il tempo e la qualità dell'offerta decreteranno se l'iniziativa, messa in campo con il duplice obiettivo di monetizzare la popolarità della piattaforma e supportare il mondo dell'editoria, sia destinata ad avere successo o meno. Al momento non è dato a sapere se e quando verrà resa disponibile anche in altri paesi, Italia compresa.

Fonte: Twitter
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti