Twitter Circle disponibili per tutti: cosa sono e come funzionano

Twitter Circle disponibili per tutti: cosa sono e come funzionano

Le Twitter Circle sono adesso disponibili per tutti su iOS, Android e web: ecco come funzionano le cerchie della piattaforma.
Le Twitter Circle sono adesso disponibili per tutti su iOS, Android e web: ecco come funzionano le cerchie della piattaforma.

Dopo un lungo periodo di test, Twitter conferma che la funzione Circle è adesso disponibile per tutti su iOS, Android e browser web.

La novità permette agli iscritti della piattaforma di inviare Tweet a un numero limitato di persone. È l’utente stesso a scegliere chi inserire nella propria Twitter Circle, che potremmo letteralmente tradurre come cerchia, e solo le persone che sono state aggiunte possono rispondere o interagire con i cinguettii condivisi nella Circle.

Twitter Circle: come funziona l’attesa novità che cambia il social network

Twitter Circle nasce con uno scopo diverso rispetto le Community già esistenti: l’obiettivo, come si diceva, è dare la possibilità di condividere determinati post soltanto con le persone a cui si vuole renderli visibili. Di conseguenza, far sì anche che solo queste specifiche persone possano interagire e commentare un certo pensiero.

Twitter Circle

Lo scopo è anche quello di dare la possibilità di scegliere un pubblico diverso per ogni tweet, per questo il funzionamento risulta differente rispetto una community o all’impostazione privata del profilo, che permette solo ai follower di interagire con la persona.

Il funzionamento di Twitter Circle è molto semplice. Da adesso, ogni volta che prepareremo un post, troveremo in alto un nuovo menu a tendina che permette di scegliere il pubblico di destinazione. Possiamo selezionare tra “tutti” oppure la specifica Circle che ci interessa.

Twitter Circle esempio

Per creare una cerchia o modificarla, possiamo cliccare il pulsante “Modifica” che spunta ogni volta che vogliamo selezionarne una per un nostro post. In alternativa, basta aprire il menu delle impostazioni e selezionare l’apposita voce “Twitter Circle” per gestire tutte le nostre cerchie.

Il social network si è detto molto soddisfatto della novità, ma assicura che continuerà ad osservare come funziona e di conseguenza esplorare nuovi modi per renderlo ancora migliore.

Fonte: Twitter
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 1 set 2022
Link copiato negli appunti