Twitter: Fleets ads, Tomorrow e badge blu

Twitter: Fleets ads, Tomorrow e badge blu

Twitter ha iniziato a mostrare inserzioni a schermo intero in Fleets, avviato il servizio Tomorrow e ripreso il processo di verifica degli account.
Twitter ha iniziato a mostrare inserzioni a schermo intero in Fleets, avviato il servizio Tomorrow e ripreso il processo di verifica degli account.

Fleets è la funzionalità di Twitter, annunciata a novembre 2020, che permette di creare “storie” effimere (durata di 24 ore) su Android e iOS. Ora l'azienda californiana ha iniziato ad aggiungere inserzioni pubblicitarie a schermo intero. Tomorrow è invece un servizio per le previsioni del tempo disponibile negli Stati Uniti. Dopo una breve pausa è intanto ripreso il processo di verifica degli account.

Fleets ads e Tomorrow

Fleet ads sono la versione digitale dei cartelloni pubblicitari. Le inserzioni a schermo intero sono mostrate tra i fleet degli utenti (al momento solo ad un numero limitato negli Stati Uniti). Gli inserzionisti possono utilizzare immagini e video in formato 9:16. Questi ultimi possono durare fino a 30 secondi. È possibile anche aggiungere una call-to-action “swipe-up”.

Gli inserzionisti verificano il successo delle campagne pubblicitarie tramite diverse metriche (impressions, clic, visite del profilo, visite del sito web e altre). Al momento si tratta di un esperimento. L'eventuale espansione ad altri paesi verrà deciso dopo aver verificato l'accoglienza da parte degli utenti.

La seconda novità si chiama Tomorrow. È un servizio, lanciato in 16 città degli USA, che permette di ricevere informazioni sulle condizioni del tempo da 18 meteorologi locali. I contenuti esclusivi verranno offerti tramite le newsletter di Revue e le chat audio di Spaces.

Per accedere a Tomorrow è necessario un abbonamento mensile di 10 dollari. Entro fine anno dovrebbe essere esteso a tutti gli Stati Uniti, mentre il lancio internazionale è previsto nel corso del 2022.

Twitter ha infine comunicato che il processo di verifica degli account, temporaneamente sospeso per eccesso di richieste, è nuovamente attivo, quindi gli utenti che rientrano nelle sei categorie possono chiedere il famoso badge blu.

Fonte: Twitter
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

02 06 2021
Link copiato negli appunti