Twitter, tagli in vista?

La piattaforma sarebbe pronta ad annunciare un ridimensionamento dei propri dipendenti. La crescita in cui l'azienda sperava con gli investimenti degli ultimi anni non si è verificata

Roma – Le spese sono cresciute a raggiungere i 633 milioni di dollari nell’ultimo trimestre (+37 per cento rispetto allo scorso anno), ma questa progressiva infusione di risorse non si è rispecchiata in una espansione delle platee degli utenti, con un valore sul mercato azionario tornato pari a quello del 2013: per Twitter sarebbe giunto il momento di razionalizzare, a partire dai propri dipendenti.

Sono fonti di Recode a prospettare un annuncio a breve termine: a pochi giorni dalla conferma a CEO di Jack Dorsey, provvisoriamente alla guida di Twitter dopo le dimissioni di Dick Costolo, parte dei 4100 dipendenti dell’azienda potrebbero essere congedati. A partire dal 2013, nel periodo della IPO, lo staff è raddoppiato tra assunzioni ed acquisizioni: le fonti parlano di un ridimensionamento che potrebbe colpire tutti i comparti dell’azienda, ma in particolare il comparto tecnico, a cui afferisce la metà dei dipendenti.

A contribuire al contenimento dei costi ci sarà probabilmente anche un intervento sulle sedi, che al momento sono 35: il New York Times riferisce che i piani di espansione per il quartier generale di San Francisco saranno probabilmente accantonati.
Twitter per il momento non ha commentato le indiscrezioni, ma le fonti prevedono che l’annuncio della ristrutturazione avverrà nel corso della settimana. La Borsa ha già reagito : il valore dei titoli ha subito un calo del 3 per cento nel corso delle contrattazioni after-hours a seguito dell’emergere delle indiscrezioni.

La possibile ristrutturazione, però, non è che una parte della strategia che Twitter intende perseguire per tornare a crescere: nei giorni scorsi l’azienda ha ampliato le possibilità a favore di produttori di contenuti e di inserzionisti in ambito video, ha annunciato Moments, una funzione utile a valorizzare la vocazione all’immediatezza della piattaforma nella rappresentazione del fluire dell’attualità, mentre da tempo starebbe meditando su un ripensamento della propria natura, magari abbattendo il limite dei 140 caratteri concessi agli utenti per comunicare.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Claudio scrive:
    Presuntuosi
    Presuntuosi non sapete nulla.Sono in china e sono un sistemista di rete per un azienda Italiana in china si fa deep packet inspection anche su protocolli vpn , che centra lynx, asini...
  • panda rossa scrive:
    Ma a che serve?
    Non basta aprire safari e andare nella pagina di google news?
    • bubba scrive:
      Re: Ma a che serve?
      - Scritto da: panda rossa
      Non basta aprire safari e andare nella pagina di
      google
      news?il 9'comandamento recita : "c'e' un app per tutto!" e a questo bisogna attenersi ;)
      • panda rossa scrive:
        Re: Ma a che serve?
        - Scritto da: bubba
        - Scritto da: panda rossa

        Non basta aprire safari e andare nella pagina di

        google

        news?
        il 9'comandamento recita : "c'e' un app per
        tutto!" e a questo bisogna attenersi
        ;)Infatti. Pure io sono un sostenitore di quel comandamento: c'e' un'app per tutto e quell'app si chiama browser.
        • grande hakker scrive:
          Re: Ma a che serve?
          - Scritto da: panda rossa
          Pure io sono un sostenitore di quel comandamento:
          c'e' un'app per tutto e quell'app si chiama
          browser.troglodita!Maccome non capisci la sublime innovazione e modernità insita nella logica di scrivere montagne di codice inut... pardon modernissimo per ogni diversa funzione che devi fare?Sei ancora legato al concetto antiquato di browser?
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma a che serve?
            - Scritto da: grande hakker
            - Scritto da: panda rossa


            Pure io sono un sostenitore di quel
            comandamento:

            c'e' un'app per tutto e quell'app si chiama

            browser.
            troglodita!
            Maccome non capisci la sublime innovazione e
            modernità insita nella logica di scrivere
            montagne di codice inut... pardon modernissimo
            per ogni diversa funzione che devi
            fare?
            Sei ancora legato al concetto antiquato di
            browser?Io sono ancora legato al concetto che io comando e il software fa quello che dico io.Io intendo accedere alle risorse in rete alle mie condizioni.E con un browser configurabile lo posso fare.E lo posso fare sempre.
          • Passante scrive:
            Re: Ma a che serve?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: grande hakker
            Io sono ancora legato al concetto che io comando
            e il software fa quello che dico io.
            Io intendo accedere alle risorse in rete alle mie
            condizioni.
            E con un browser configurabile lo posso fare.
            E lo posso fare sempre.Mah... Sperem... Secondo me tra un pò per continuare a farlo dovremo tornare a links.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma a che serve?
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: grande hakker


            Io sono ancora legato al concetto che io
            comando

            e il software fa quello che dico io.

            Io intendo accedere alle risorse in rete
            alle
            mie

            condizioni.

            E con un browser configurabile lo posso fare.

            E lo posso fare sempre.

            Mah... Sperem... Secondo me tra un pò per
            continuare a farlo dovremo tornare a
            links.I sorgenti di lynx ce li abbiamo.Si puo' sempre ripartire da li'.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 ottobre 2015 11.06-----------------------------------------------------------
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Ma a che serve?
      hmmm forse in cina è oscurato ?
      • Humf scrive:
        Re: Ma a che serve?
        - Scritto da: Sg@bbio
        hmmm forse in cina è oscurato ?Hmmm forse non ci arriva da solo?
        • panda rossa scrive:
          Re: Ma a che serve?
          - Scritto da: Humf
          - Scritto da: Sg@bbio

          hmmm forse in cina è oscurato ?
          Hmmm forse non ci arriva da solo?No, non ci arrivo. Non sono molto addentro a faccende macache.Se vuoi essere cosi' gentile da spiegare...
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ma a che serve?
            non è questione di hater apple o meno, ma forse google news è oscurato in cina o peggio pesantemente filtrato.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma a che serve?
            - Scritto da: Sg@bbio
            non è questione di hater apple o meno, ma forse
            google news è oscurato in cina o peggio
            pesantemente
            filtrato.Si, google in cina produce risultati diversi rispetto al resto del mondo.Lo sappiamo.Questa foto qua, per esempio, in cina google non la fa uscire.[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/thumb/d/d8/Tianasquare.jpg/800px-Tianasquare.jpg[/img]Ma continuo a non capire che cosa cambierebbe tra collegarsi a google news col browser o con una app apposita. Google riconosce in entrambi i casi che l'IP e' cinese e produce i medesimi risultati.
          • grande hakker scrive:
            Re: Ma a che serve?
            - Scritto da: panda rossa
            Ma continuo a non capire che cosa cambierebbe tra
            collegarsi a google news col browser o con una
            app apposita. Google riconosce in entrambi i casi
            che l'IP e' cinese e produce i medesimi
            risultati.sssht! non gli dire che la famosa app fa esattamente ciò che fa il browser potrebbe rimanere sconvolto dalla constatazione che la famosa "app" è codice inutile.
      • Humf scrive:
        Re: Ma a che serve?
        - Scritto da: Sg@bbio
        hmmm forse in cina è oscurato ?Hmmm forse non ci arriva da solo?
      • Mario scrive:
        Re: Ma a che serve?
        - Scritto da: Sg@bbio
        hmmm forse in cina è oscurato ?o forse Google accetta la censura cinese
    • ... scrive:
      Re: Ma a che serve?
      - Scritto da: panda rossa
      Non basta aprire safari e andare nella pagina di
      google news?ogni click in piu' e' un accettabile rischio. E se mi scheggiano un'unghia? e se gli si rovina lo smalto? lo sai quanto sono delicati gli utenti apple.
      • panda rossa scrive:
        Re: Ma a che serve?
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: panda rossa

        Non basta aprire safari e andare nella pagina di

        google news?

        ogni click in piu' e' un accettabile rischio. E
        se mi scheggiano un'unghia? e se gli si rovina lo
        smalto? lo sai quanto sono delicati gli utenti
        apple.Ma non possono chiederlo a Siri?Cosi' non corrono il rischio di lasciare antiestetiche impronte digitali sul cristallo del display.
        • bubba scrive:
          Re: Ma a che serve?
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: ...

          - Scritto da: panda rossa


          Non basta aprire safari e andare nella
          pagina
          di


          google news?



          ogni click in piu' e' un accettabile
          rischio.
          E

          se mi scheggiano un'unghia? e se gli si
          rovina
          lo

          smalto? lo sai quanto sono delicati gli
          utenti

          apple.

          Ma non possono chiederlo a Siri?e se per sbajo ti portasse sui porni? in certi stati (tipo UK) il XXXXX e' illegale :)
          • grande hakker scrive:
            Re: Ma a che serve?
            - Scritto da: bubba

            Ma non possono chiederlo a Siri?
            e se per sbajo ti portasse sui porni? in certi
            stati (tipo UK) il XXXXX e' illegale
            :)Quindi mettono in galera tutti quelli che si fanno le pippe e i ciechi e quelli che non ci vedono bene sono indagati?(newbie)
Chiudi i commenti