Un hard disk con autodistruzione

Se provi a manometterlo si auto-distrugge, se non hai la password si auto-incenerisce: insomma, un drive decisamente sicuro, ma permaloso


Roma – Citare “Mission Impossible” potrebbe sembrare banale, ma nel caso della nuova linea di hard disk della Ensconce Data Technologies non si potrebbe disporre di un esempio migliore. Si tratta infatti di drive per PC e notebook che, grazie ad un particolare sistema di protezione, in caso di furto o manomissione si autodistruggono: all’interno del drive viene infatti rilasciata una soluzione acida che scioglie i piattelli magnetici vaporizzando quindi ogni dato immagazzinato.

Le versioni disponibili, attese sul mercato il prossimo anno, saranno da 2,5 pollici, 3,5 pollici, 5,25 pollici e esterne con porta USB 2.0 o Firewire. Le capienze andranno dai 20 ai 300 GB.

Ogni drive potrà essere interfacciato con i software di protezione già presenti nei PC. Allo stesso tempo sarà possibile attivare la funzione “auto-distruzione” a distanza con telecomandi a radiofrequenza. Fra gli optional più interessanti si fanno notare: sensori di movimento da collegare ai drive, un sistema per il riconoscimento vocale, un’interfaccia di controllo telefonica e un meccanismo di autenticazione biometrico. Insomma, un kit completo da vere spie o amanti della sicurezza informatica, ma con il portafogli pieno: il prezzo di listino, a seconda dei modelli, andrà infatti dai 2.500 ai 9.000 dollari.

Dario d’Elia

Vedi anche: Blogs4Biz.info

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Che idiozia.
    Capirei se HD-DVD offrisse consistenti vantaggi, ma è più o meno pari a Blu Ray, con la differenza che Blu Ray vanta alle sue spalle almeno due anni di esperienze, studi e collaudi in più.Siamo alle solite, la guerra dei formati, come per il DVD, dove, vorrei ricordarlo, ci sono voluti anni perché gli svantaggi per l'utente si annullassero con la diffusione ubiquitaria delle unità multistandard, col risultato che il DVD si sta avviando sul viale del tramonto avendo goduto di un periodo d'oro che alla fine sarà sì e no un quinto di quello avuto dal CD.Vogliamo arrivare all'era del laser ultravioletto dopo un anno o meno che le unità a laser blu saranno diventate beni di consumo?C'è un improvviso desiderio morboso degli industriali di sfornare prodotti meno appetibili che rischino durante il durante loro il ciclo di vita di non farli neanche rientrare negli investimenti?Continuiamo così, magari, se chiediamo gentilmente, la Cina si ferma un attimo per aspettare che l'Occidente si riprenda dai suoi errori, magari a sorpassarci troppo facilmente non si divertono...
    • Anonimo scrive:
      Re: Che idiozia.
      - Scritto da: Anonimo
      Capirei se HD-DVD offrisse consistenti vantaggi,
      ma è più o meno pari a Blu Ray, con la differenza
      che Blu Ray vanta alle sue spalle almeno due anni
      di esperienze, studi e collaudi in più.Più che altro Blu-ray è molto migliore dell'HD-DVD...
  • Anonimo scrive:
    Bhe era ovvio
    Che Microsoft non andasse con la Sony, ma anche che scegliesse la tecnologia peggiore :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Bhe era ovvio
      - Scritto da: Anonimo
      Che Microsoft non andasse con la Sony, ma anche
      che scegliesse la tecnologia peggiore :@be scusa scartato il blu-ray per ovvie ragioni (figuriamoci sony e ms si fanno la guerra anche a colpi di dvd next gen sulle console di prossima generzione) mi spieghi cosa altro restava?
      • Jurassic Tunity scrive:
        Re: Bhe era ovvio
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Che Microsoft non andasse con la Sony, ma anche

        che scegliesse la tecnologia peggiore :@

        be scusa scartato il blu-ray per ovvie ragioni
        (figuriamoci sony e ms si fanno la guerra anche a
        colpi di dvd next gen sulle console di prossima
        generzione) mi spieghi cosa altro restava?Strano perchè l xbox 360 adotterà i dvd a 9 giga...neanche l hd dvd
        • Anonimo scrive:
          Re: Bhe era ovvio
          - Scritto da: Jurassic Tunity


          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Che Microsoft non andasse con la Sony, ma
          anche


          che scegliesse la tecnologia peggiore :@



          be scusa scartato il blu-ray per ovvie ragioni

          (figuriamoci sony e ms si fanno la guerra anche
          a

          colpi di dvd next gen sulle console di prossima

          generzione) mi spieghi cosa altro restava?
          Strano perchè l xbox 360 adotterà i dvd a 9
          giga...neanche l hd dvdquello che ho letto su www.nextgame.it invece parla proprio di hd dvd.anche su p.i. si parlava di hd dvd, poi non mi sono informato più di tanto cmq se post-i un link un salto lo faccio
          • Anonimo scrive:
            Re: Bhe era ovvio
            Io l'avevo sentita così...poi....l'hd-dvd inizialmente lo voleva mettere la MS poi per problemi di fare un buon prezzo al lancio, e nella speranza che nella riunione fatta si mettessero daccordo sul formato, non l'hanno inserito nell'xbox360.
          • Mazinga@ scrive:
            Re: Bhe era ovvio
            - Scritto da: Anonimo
            Io l'avevo sentita così...poi....
            l'hd-dvd inizialmente lo voleva mettere la MS poi
            per problemi di fare un buon prezzo al lancio, e
            nella speranza che nella riunione fatta si
            mettessero daccordo sul formato, non l'hanno
            inserito nell'xbox360.C'e' sempre tempo... un paio di annetti e uscira' l'xbox 90°... ;)
          • Jurassic Tunity scrive:
            Re: Bhe era ovvio
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Jurassic Tunity





            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            Che Microsoft non andasse con la Sony, ma

            anche



            che scegliesse la tecnologia peggiore :@





            be scusa scartato il blu-ray per ovvie ragioni


            (figuriamoci sony e ms si fanno la guerra
            anche

            a


            colpi di dvd next gen sulle console di
            prossima


            generzione) mi spieghi cosa altro restava?

            Strano perchè l xbox 360 adotterà i dvd a 9

            giga...neanche l hd dvd

            quello che ho letto su www.nextgame.it invece
            parla proprio di hd dvd.
            anche su p.i. si parlava di hd dvd, poi non mi
            sono informato più di tanto cmq se post-i un link
            un salto lo facciohttp://www.highscore.it/p.asp?i=52797Le specifiche sono in basso. Legge i dvd a doppio strato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Bhe era ovvio
        - Scritto da: Anonimo
        be scusa scartato il blu-ray per ovvie ragioni
        (figuriamoci sony e ms si fanno la guerra anche a
        colpi di dvd next gen sulle console di prossima
        generzione) mi spieghi cosa altro restava?Niente, in teoria poteva scegliere il blu-ray, magari in cambio Sony poteva dargli qualche gioco, che cazzo so...
    • Anonimo scrive:
      Re: Bhe era ovvio
      - Scritto da: Anonimo
      Che Microsoft non andasse con la Sony, ma anche
      che scegliesse la tecnologia peggiore :@Il problema di fondo è che M$ prima ha invaso il mondo delle console ... poi con media center sta invadendo il mercato dei player domestici.... ha gia invaso (quasi annientando con la sua posizione dominante) con il suo sistema operativo i browser ha integrato un firewall e ora anche un antivirus ... in piu si sta spostando gradualmente sull'hardware ... io nei panni di sony risponderei all'invasione proponendo un bel sistema operativo (con browser, firewall e antivirus).. su un bel sistema che sfrutta i processori cell e che sia quindi compatibile con i pc e i suoi software per win (anche se dovesse emularli... tanto il cell ha una potenza di calcolo 27 volte piu grande di un pc)
      • Anonimo scrive:
        Re: Bhe era ovvio
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Che Microsoft non andasse con la Sony, ma anche

        che scegliesse la tecnologia peggiore :@


        Il problema di fondo è che M$ prima ha invaso il
        mondo delle console ... poi con media center sta
        invadendo il mercato dei player domestici.... ha
        gia invaso (quasi annientando con la sua
        posizione dominante) con il suo sistema operativo
        i browser ha integrato un firewall e ora anche un
        antivirus ... in piu si sta spostando
        gradualmente sull'hardware ... io nei panni di
        sony risponderei all'invasione proponendo un bel
        sistema operativo (con browser, firewall e
        antivirus).. su un bel sistema che sfrutta i
        processori cell e che sia quindi compatibile con
        i pc e i suoi software per win (anche se dovesse
        emularli... tanto il cell ha una potenza di
        calcolo 27 volte piu grande di un pc)Infatti è quello che si pensa voglia fare con playstation 3
      • Giambo scrive:
        Re: Bhe era ovvio
        - Scritto da: Anonimo
        Il problema di fondo è che M$ prima ha invaso il
        mondo delle console ... Oddio, "invaso" mi pare un parolone, se non sbaglio e' l'eterna seconda (Se non addirittura terza dietro Nintendo).
        poi con media center sta invadendo il mercato dei
        player domestici....Anche qui: Visti ben pochi di questi players domestici ...Se escludiamo Windows e Office, per il resto Microsoft ha collezionato un bel po' di sconfitte ...
        • Anonimo scrive:
          Re: Bhe era ovvio
          - Scritto da: Giambo

          - Scritto da: Anonimo


          Il problema di fondo è che M$ prima ha invaso il

          mondo delle console ...

          Oddio, "invaso" mi pare un parolone, se non
          sbaglio e' l'eterna seconda (Se non addirittura
          terza dietro Nintendo).


          poi con media center sta invadendo il mercato
          dei

          player domestici....

          Anche qui: Visti ben pochi di questi players
          domestici ...

          Se escludiamo Windows e Office, per il resto
          Microsoft ha collezionato un bel po' di sconfitte
          ...Piazzarsi sul mercato non vuol dire essere sconfitti. Qui c'è un po' troppa gente che si aspetta che quando Microsoft entra su un certo mercato debba in breve controllarlo e monopolizzarlo. E se non lo fa è un flop.Per esempio: Microsoft non ha il monopolio dei server aziendali ma ha solo una rilevante quota di mercato. E ti garantisco che Microsoft non lo considera una sconfitta, perché ci tira fuori dei bei soldi.
          • Giambo scrive:
            Re: Bhe era ovvio
            - Scritto da: Anonimo
            Piazzarsi sul mercato non vuol dire essere
            sconfitti.Scavare una voragine finanziaria e metterci sopra il cartello "X-Box" cosa significa ?Hai ancora sentito parlare di "Fossil", la Rivoluzione Digitale del nuovo Millennio ? Nonostante tutto il suo peso, Microsoft con il suo WindowsCE/PocketPC/Comediavolosichiamaora arranca.Tornando indietro nel tempo potrei tirarti fuori "MSN" oppure "BOB", piu' recentemente IIS che continua inesorabilmente a perdere quote di mercato.
            Qui c'è un po' troppa gente che si
            aspetta che quando Microsoft entra su un certo
            mercato debba in breve controllarlo e
            monopolizzarlo. E se non lo fa è un flop.Si, vero. Microsoft ha un'enorme peso finanziario e politico, quando non riesce a conseguire i risultati che promette, vuol dire che c'e' qualcosa di sbagliato.Un po' come l'esercito americano in Iraq. Promesse su promesse, "Siamo i piu' forti del mondo", e la situazione peggiora ogni giorno.
            Per esempio: Microsoft non ha il monopolio dei
            server aziendali ma ha solo una rilevante quota
            di mercato. E ti garantisco che Microsoft non lo
            considera una sconfitta, perché ci tira fuori dei
            bei soldi.Come dire "L'Inter ha pareggiato contro $squadretta, non e' una sconfitta !" :D.Vista la potenza di Microsoft, ci si aspetterebbe qualcosa di piu', no ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Bhe era ovvio
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da: Anonimo


            Piazzarsi sul mercato non vuol dire essere

            sconfitti.

            Scavare una voragine finanziaria e metterci sopra
            il cartello "X-Box" cosa significa ?
            Hai ancora sentito parlare di "Fossil", la
            Rivoluzione Digitale del nuovo Millennio ?
            Nonostante tutto il suo peso, Microsoft con il
            suo WindowsCE/PocketPC/Comediavolosichiamaora
            arranca.
            Tornando indietro nel tempo potrei tirarti fuori
            "MSN" oppure "BOB", piu' recentemente IIS che
            continua inesorabilmente a perdere quote di
            mercato.Prendiamo gli elementi principali di quanto hai citato:Per quanto riguarda MSN, se vai a leggere il bilancio di Microsoft (che è pubblico sul loro sito), Microsoft ha chiuso il 2003 con 567M$ di perdita, il 2004 con un attivo di 121M$ e al 31/3/2005 aveva già 301M$ di attivo. Io non so come tu chiami un business in crescita, ma io lo chiamo un successo. I dati di dicembre 2004 dicono che X-Box è la seconda console sul mercato delle vendite di nuove console dietro a PS-2 con una quota decisamente buona (45% PS2, 37% XBOX - fonte http://insidemicrosoft.blogspot.com/2004/12/xbox-gaining-lots-of-market-share.html) con le percentuali in crescita a favore di XBOX. Per i PocketPC mi basta citare il fatto che Microsoft è diventata da poco leader di mercato (http://news.com.com/Microsoft+grabs+lead+in+handheld+market/2100-1041_3-5450022.html). Anche questo mi sembra un successo.


            Qui c'è un po' troppa gente che si

            aspetta che quando Microsoft entra su un certo

            mercato debba in breve controllarlo e

            monopolizzarlo. E se non lo fa è un flop.

            Si, vero. Microsoft ha un'enorme peso finanziario
            e politico, quando non riesce a conseguire i
            risultati che promette, vuol dire che c'e'
            qualcosa di sbagliato.
            Un po' come l'esercito americano in Iraq.
            Promesse su promesse, "Siamo i piu' forti del
            mondo", e la situazione peggiora ogni giorno.Non sono un esperto politologo, ma un paese dove c'erano le fosse comuni e il genocidio dei Kurdi fino al 2002 e che a gennaio 2005 è andato a votare nonostante la minaccia di attacchi terroristici ai seggi, non lo considero globalmente un insuccesso. Anche in Italia omicidi e attentati politici sono andati avanti per anni dopo la liberazione dai fascisti. Ma questo vuole forse dire che lo sbarco ain Sicilia degli americani è stato l'inizio di una occupazione?


            Per esempio: Microsoft non ha il monopolio dei

            server aziendali ma ha solo una rilevante quota

            di mercato. E ti garantisco che Microsoft non lo

            considera una sconfitta, perché ci tira fuori
            dei

            bei soldi.

            Come dire "L'Inter ha pareggiato contro
            $squadretta, non e' una sconfitta !" :D.
            Vista la potenza di Microsoft, ci si aspetterebbe
            qualcosa di piu', no ?E come no! Così che poi voi possiate sbraitare contro il monopolista cattivo. Prego cercare sul vocabolario la parola "coerenza".
          • Giambo scrive:
            Re: Bhe era ovvio
            - Scritto da: Anonimo
            Per quanto riguarda MSN, se vai a leggere il
            bilancio di Microsoft (che è pubblico sul loro
            sito), Microsoft ha chiuso il 2003 con 567M$ di
            perdita, il 2004 con un attivo di 121M$ e al
            31/3/2005 aveva già 301M$ di attivo. Io non so
            come tu chiami un business in crescita, ma io lo
            chiamo un successo. MSN non nel senso di "servizio", ma come rete chiusa alternativa a Internet, se ti ricordi ...
            I dati di dicembre 2004 dicono che X-Box è la
            seconda console sul mercato delle vendite di
            nuove console"delle vendite di nuove console", quindi niente a che vedere con la situazione reale (Anche perche' l'articolo da te citato e' dell'anno scorso).Infatti secondo quest'altro articolohttp://www.gamesindustry.biz/content_page.php?aid=9622la PS si pappa ca. il 70%, mentre a Microsoft e Nointendo circa il 15% a testa.
            Per i PocketPC mi basta citare il fatto che
            Microsoft è diventata da poco leader di mercatoAnche qui: Articolo vecchio (Novembre 2004), nel quale si parla di "crescita" e proiezioni.Questo articolo, di 6 mesi piu' attuale, dice che palmOne (E quindi palmOS) e' il leader del mercato.http://www.idc.com/getdoc.jsp?containerId=pr2005_05_10_143257C'e' da dire comunque che non si capisce bene se si parla di embeddedOS, di OS per telefoni e palmari o solo palmari.Mi sa' che ognuno puo' giocare con le cifre come vuole :- ...
            Non sono un esperto politologo, ma un paese dove
            c'erano le fosse comuni e il genocidio dei Kurdi
            fino al 2002 e che a gennaio 2005 è andato a
            votare nonostante la minaccia di attacchi
            terroristici ai seggi, non lo considero
            globalmente un insuccesso.http://www.iraqbodycount.net/"Si stava meglio quando si stava peggio".
            Anche in Italia
            omicidi e attentati politici sono andati avanti
            per anni dopo la liberazione dai fascisti.Fortuna che non c'era ancora Bush, in caso contrario vi avrebbe bombardato tutto il paese perche' "covo di terroristi" (BR). Per poi passare a radere al suolo i paesi baschi (ETA) e l'Irlanda (IRA).
            Ma questo vuole forse dire che lo sbarco ain Sicilia
            degli americani è stato l'inizio di una
            occupazione?Stiamo parlando di 60 (Sessanta) anni fa'. La politica estera americana e' cambiata parecchio in queste 2/3 generazioni.

            Come dire "L'Inter ha pareggiato contro

            $squadretta, non e' una sconfitta !" :D.

            Vista la potenza di Microsoft, ci si
            aspetterebbe

            qualcosa di piu', no ?

            E come no! Così che poi voi possiate sbraitare
            contro il monopolista cattivo. Prego cercare sul
            vocabolario la parola "coerenza".Ci riprovo:- Microsoft ha il monopolio nel mercato desktop. E' stata giudicata colpevole e condannata.- Microsoft _non_ ha il monopolio in tutto il resto. Infatti in questi contesti on e' stata condannata.A me pare una logica conseguenza dire "Microsoft ha successo solo dove/quando gioca sporco", no ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Bhe era ovvio
            - Scritto da: Giambo

            MSN non nel senso di "servizio", ma come rete
            chiusa alternativa a Internet, se ti ricordi ...Stiamo andando a scavare nello sgabuzzino dei ricordi, vedo. Sbaglio o stiamo parlando di più di 10 anni fa? Oggi MSN è un business profittevole, conta molto che abbia subito un cambiamento di filosofia?


            I dati di dicembre 2004 dicono che X-Box è la

            seconda console sul mercato delle vendite di

            nuove console

            "delle vendite di nuove console", quindi niente a
            che vedere con la situazione reale (Anche perche'
            l'articolo da te citato e' dell'anno scorso).
            Infatti secondo quest'altro articolo

            http://www.gamesindustry.biz/content_page.php?aid=

            la PS si pappa ca. il 70%, mentre a Microsoft e
            Nointendo circa il 15% a testa.Guarda che per verificare le tendenze del mercato delle console e dei giochi contano quelle che vendi oggi (o 6 mesi fa), non quelle già vendute 3 anni fa.


            Per i PocketPC mi basta citare il fatto che

            Microsoft è diventata da poco leader di mercato

            Anche qui: Articolo vecchio (Novembre 2004), nel
            quale si parla di "crescita" e proiezioni.

            Questo articolo, di 6 mesi piu' attuale, dice che
            palmOne (E quindi palmOS) e' il leader del
            mercato.L'articolo che citi fa una classifica dei produttori dell'hardware non del software che c'è a bordo. Siccome Microsoft non fa palmari allora, stando al tuo punto di vista, non sarebbe nemmeno da considerare in una classifica.Citami cortesemente una fonte che prenda in esame una classifica per sistema operativo, non per produttore del ferro.

            http://www.idc.com/getdoc.jsp?containerId=pr2005_0

            C'e' da dire comunque che non si capisce bene se
            si parla di embeddedOS, di OS per telefoni e
            palmari o solo palmari.
            Mi sa' che ognuno puo' giocare con le cifre come
            vuole :- ...


            Non sono un esperto politologo, ma un paese dove

            c'erano le fosse comuni e il genocidio dei Kurdi

            fino al 2002 e che a gennaio 2005 è andato a

            votare nonostante la minaccia di attacchi

            terroristici ai seggi, non lo considero

            globalmente un insuccesso.

            http://www.iraqbodycount.net/

            "Si stava meglio quando si stava peggio".Per cortesia, mi citi un sito dove qualche buonista non anti-americano abbia la decenza di informarci sul conto dei morti civili fatti da Saddam Hussein nello stesso periodo di tempo?


            Anche in Italia

            omicidi e attentati politici sono andati avanti

            per anni dopo la liberazione dai fascisti.

            Fortuna che non c'era ancora Bush, in caso
            contrario vi avrebbe bombardato tutto il paese
            perche' "covo di terroristi" (BR). Per poi
            passare a radere al suolo i paesi baschi (ETA) e
            l'Irlanda (IRA).Sei anche tu di quelli che sostiene che Bush è una cosa e gli americani un'altra? Povero illuso. A conti fatti Bush rappresenta gli americani più di quanto Shroeder rappresenti i tedeschi o Chirac i francesi. Mi spieghi perché noi dovremmo stare con dei filo-saddamiti come Zapatero, Shroeder e Chirac e non con dei filo-occidentali come Bush o Blair?


            Ma questo vuole forse dire che lo sbarco ain
            Sicilia

            degli americani è stato l'inizio di una

            occupazione?

            Stiamo parlando di 60 (Sessanta) anni fa'. La
            politica estera americana e' cambiata parecchio
            in queste 2/3 generazioni.Non mi sembra proprio. E poi le analisi si fanno 30 anni dopo un evento, non 3 anni dopo. Sono pronto a scommettere una cena che tra 30 anni guardando cosa sarà diventato l'Irak e l'Afghanistan saremo costretti ad ammettere che le scelte di Bush non sono state sbagliate, tutto sommato. La guerra non è mai pulita e pura. Lo diventa solo quando è diventata storia.


            Ci riprovo:
            - Microsoft ha il monopolio nel mercato desktop.
            E' stata giudicata colpevole e condannata.
            - Microsoft _non_ ha il monopolio in tutto il
            resto. Infatti in questi contesti on e' stata
            condannata.
            A me pare una logica conseguenza dire "Microsoft
            ha successo solo dove/quando gioca sporco", no ?No. Ti ho citato sopra dei settori in cui Microsoft è player di successo in cui non è monopolista. Aggiungici anche il mercato dei server, che sopra non è citato, dove Microsoft fa più di un miliardo di dollari l'anno di utile sneza essere monopolista.
          • Giambo scrive:
            Re: Bhe era ovvio
            - Scritto da: Anonimo

            MSN non nel senso di "servizio", ma come rete

            chiusa alternativa a Internet, se ti ricordi ...

            Stiamo andando a scavare nello sgabuzzino dei
            ricordi, vedo. Sbaglio o stiamo parlando di più
            di 10 anni fa? Oggi MSN è un business
            profittevole, conta molto che abbia subito un
            cambiamento di filosofia?Piu' che cambiamento di filosofia, direi che e' cambiato totalmente !
            Guarda che per verificare le tendenze del mercato
            delle console e dei giochi contano quelle che
            vendi oggi (o 6 mesi fa), non quelle già vendute
            3 anni fa.Si stava parlando di quote di mercato, non di tendenze o altro.E' ovvio che ora una console piu' nuova (X-Box) venda piu' di quella vecchia (PS2), ma la sua quota di mercato rimane ancora misera-misera.E poi che "tendenze di mercato vuoi analizzare ?". Entrambe le console stanno per arrivare al capolinea, se hai seguito le notizie dell'ultimo mese.
            L'articolo che citi fa una classifica dei
            produttori dell'hardware non del software che c'è
            a bordo.Hai ragione, la mia equazione era HW-palm piu' venduto =
            palmOS e' il piu' venduto.Evidentemente il 32.6% del mercato non e' la maggioranza assoluta.

            http://www.iraqbodycount.net/



            "Si stava meglio quando si stava peggio".

            Per cortesia, mi citi un sito dove qualche
            buonista non anti-americano abbia la decenza di
            informarci sul conto dei morti civili fatti da
            Saddam Hussein nello stesso periodo di tempo?Oddio, dovresti dimostrarmi te che, in tutti questi anni, Saddam Hussein abbia ucciso piu' persone che la "Coalizione" negli ultimi 27 mesi.Mah, facciamo un po' di matematica.L'invasione dell'Iraq e' avvenuta il 20 Marzo 2003. 27 Mesi fa'. Possiamo stimare qualcosa come 900 morti al mese (27*900 = 24300).Saddam Hussein e' stato dittatore dal '79 alla fine del 2003. Facciamo 24 anni. Cioe' 288 mesi. Piu' o meno dovrebbe aver prodotto circa 260'000 morti.Plausibile ?

            Fortuna che non c'era ancora Bush, in caso

            contrario vi avrebbe bombardato tutto il paese

            perche' "covo di terroristi" (BR). Per poi

            passare a radere al suolo i paesi baschi (ETA) e

            l'Irlanda (IRA).

            Sei anche tu di quelli che sostiene che Bush è
            una cosa e gli americani un'altra? Povero illuso.Bush e' la maggioranza degli americani che l'hanno votato.
            Mi spieghi perché noi dovremmo
            stare con dei filo-saddamiti come Zapatero,
            Shroeder e Chirac e non con dei filo-occidentali
            come Bush o Blair?Perche' si deve per forza "stare da una parte" ?Perche' non puoi decidere con la tua testa ?Se quelli che tu chiami "filo-occidentali" sbagliano, perche' tu segui il branco ?E poi quel "noi" lascialo fuori, la mia nazione e' storicamente neutrale.
            Sono
            pronto a scommettere una cena che tra 30 anni
            guardando cosa sarà diventato l'Irak e
            l'Afghanistan saremo costretti ad ammettere che
            le scelte di Bush non sono state sbagliateLo dici tu a Condoleeza Rice che settimana scorsa ha dichiarato che in medioriente hanno sbagliato tutto da 60 anni a questa parte ?
            La guerra non è mai pulita e pura. Lo
            diventa solo quando è diventata storia.E purtroppo la storia la scrivono i vincitori. E due bombe atomiche su obiettivi civili non sono atti terroristici.
            Aggiungici anche il mercato dei
            server, che sopra non è citato, dove Microsoft fa
            più di un miliardo di dollari l'anno di utile
            sneza essere monopolista.Dove l'hai letto ? Qui dicono altro:http://www.cmswire.com/cms/industry-news/the-state-of-the-server-market-000599.php
          • Anonimo scrive:
            Re: Bhe era ovvio
            - Scritto da: Giambo



            Per cortesia, mi citi un sito dove qualche

            buonista non anti-americano abbia la decenza di

            informarci sul conto dei morti civili fatti da

            Saddam Hussein nello stesso periodo di tempo?

            Oddio, dovresti dimostrarmi te che, in tutti
            questi anni, Saddam Hussein abbia ucciso piu'
            persone che la "Coalizione" negli ultimi 27 mesi.

            Mah, facciamo un po' di matematica.
            L'invasione dell'Iraq e' avvenuta il 20 Marzo
            2003. 27 Mesi fa'. Possiamo stimare qualcosa come
            900 morti al mese (27*900 = 24300).
            Saddam Hussein e' stato dittatore dal '79 alla
            fine del 2003. Facciamo 24 anni. Cioe' 288 mesi.
            Piu' o meno dovrebbe aver prodotto circa 260'000
            morti.

            Plausibile ? No, non plausibile: drammaticamente sottostimato. Si parla di milioni di morti.http://www.infomedi.it/saddam_hussein.htm :(
          • Giambo scrive:
            Re: Bhe era ovvio
            - Scritto da: Anonimo

            Plausibile ?

            No, non plausibile: drammaticamente sottostimato.
            Si parla di milioni di morti.

            http://www.infomedi.it/saddam_hussein.htm

            :(Il fatto triste e' che ha avuto la benedizione dell'occidente, per il quale contavano piu' i pozzi di petrolio che le vite umane.Alla fine, gira e rigira, si ritorna sempre li': Al petrolio :(
          • Anonimo scrive:
            Re: Bhe era ovvio
            - Scritto da: Giambo


            Non sono un esperto politologo, ma un paese dove

            c'erano le fosse comuni e il genocidio dei Kurdi

            fino al 2002 e che a gennaio 2005 è andato a

            votare nonostante la minaccia di attacchi

            terroristici ai seggi, non lo considero

            globalmente un insuccesso.

            http://www.iraqbodycount.net/

            "Si stava meglio quando si stava peggio".Scusa, i 25.000 morti circa comprendono o escludono i prodi combattenti della "resistenza" irakena?E nei morti civili sono compresi o esclusi i morti macellati dalla prode "resistenza" irachena che mette autobombe nei mercati o nelle moschee?
          • Giambo scrive:
            Re: Bhe era ovvio
            - Scritto da: Anonimo
            Scusa, i 25.000 morti circa comprendono o
            escludono i prodi combattenti della "resistenza"
            irakena?

            E nei morti civili sono compresi o esclusi i
            morti macellati dalla prode "resistenza" irachena
            che mette autobombe nei mercati o nelle moschee?Ho proprio ragione, si stava meglio quando si stava peggio. Arriva la cavalleria come un elefante in una cristalleria e guarda cosa succede ...Per rispondere alla tua domanda: "Civilians reported killed by military intervention in Iraq".Quindi tutti macellati da proiettili e bombe intelligenti.
Chiudi i commenti