Un ministro italiano parla da YouTube

Per la prima volta nel nostro paese un ministro in carica decide di parlare al popolo di YouTube per spiegare le proprie scelte. Di Pietro osannato sul proprio blog

Roma – L’Italia può vantare ministri blogger e da poche ore anche un ministro intenzionato a sfruttare la popolarità dei sistemi di video sharing per comunicare con i cittadini e spiegare le proprie scelte. Un fatto inedito, che apre anche nel nostro paese nuovi scenari per la comunicazione politica e la trasparenza dell’azione di Governo.

Antonio Di Pietro, ministro delle Infrastrutture, sul proprio blog , presenta il video senza commenti o comunicati stampa: pubblicato su YouTube , ha incontrato il favore dei lettori del blog, che si sono complimentati con Di Pietro per l’iniziativa, oltreché per la chiarezza del messaggio che ha voluto veicolare in questo modo inedito.

E si raggiungono vette di entusiasmo notevoli. “Credo che a breve Antonio entrerà ad essere studiato nelle università dove si analizzano i fenomeni mediatici – scrive un lettore del blog – È riuscito credo unico sino ad ora, a mettere assieme un mezzo di comunicazione di massa nuovissimo con un linguaggio semplice e chiaro esattamente come lui. Bravo Antonio, questo sì che c’azzecca!”. “Grande – scrive qualcun altro, questa volta su YouTube – finalmente un ministro che ha capito l’importanza della rete”, dove si legge anche: “Grandissimo Di Pietro, finalmente un Ministro che ha dimestichezza con le nuove tecnologie di informazione, fossero tutti così vivremmo in un paese migliore”.

Quel che è certo è che un ministro in carica che si rivolge al “popolo” di YouTube l’Italia ancora lo doveva vedere. Ecco quindi qui sotto il video, distribuito naturalmente senza restrizioni:

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti