Una campagna di malvertising scoperta da Malwarebytes

Una campagna di malvertising scoperta da Malwarebytes

Campagna di malvertising definita "impressionante" è stata scoperta da Malwarebytes, azienda di cybersicurezza e antivirus conosciutissimo
Campagna di malvertising definita "impressionante" è stata scoperta da Malwarebytes, azienda di cybersicurezza e antivirus conosciutissimo

Malwarebytes, società di cybersicurezza, ha portato alla luce una campagna di malvertising che, sfruttando Google Ads, reindirizza gli utenti verso siti truffa.

Descritta “impressionante” dalla società, questa campagna sfrutta il tipico modo con cui si comportano gli utenti che navigano, ossia cercare portali Web tramite il nome anziché l’URL.

In altre parole, invece di scrivere nella barra degli indirizzi “amazon.it”, scrivono semplicemente Amazon.

In questo modo i truffatori, per essere presi in considerazione, inviano contenuti legittimi. Un comportamento considerato da Google “una violazione delle Linee Guida per i Webmaster”.

Una volta che il truffatore ha appurato che un visitatore corrisponde a una persona reale, lo indirizza a una pagina di supporto tecnico truffa, spesso più di una volta finché non la raggiunge.

L’utente viene in primis reindirizzato verso il mascheramento del dominio, il quale decide poi se reindirizzarlo verso la pagina di supporto fasulla di Windows oppure verso un contenuto legittimo.

Raggiunto l’obiettivo, viene poi reindirizzato al blocco del browser, dove viene caricato il contenuto dannoso da un URL CloudFront all’interno di iframe.

Secondo gli esperti di Malwarebytes, è inutile rimuovere i singoli URL per fermare la campagna.

La campagna di malvertising è soltanto una delle tante minacce

La campagna di malvertising rappresenta soltanto un frammento delle tante minacce che si aggirano nel Web.

Ecco perché è importante proteggere i dispositivi da queste minacce, le quali continuamente mettono a repentaglio i dati e la privacy degli utenti.

Malwarebytes è la risposta ideale, poiché rimuove tutti i tipi di malware e spyware con un lavoro di rilevamento 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e in tempo reale.

Inoltre, blocca gli attacchi di exploit, che sfruttano le vulnerabilità nelle applicazioni, nelle reti o nell’hardware, gli attacchi ransomware e protegge dai siti Web dannosi.

Entrando in questa pagina, si può scegliere a quale protezione affidarsi, il cui prezzo è attualmente scontato, e cliccare su “Acquista ora”.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 ago 2022
Link copiato negli appunti